Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Nasce il Centro sannita di linguistica

Posted by fidest press agency su mercoledì, 30 settembre 2009

Santa Croce del Sannio 9 ottobre (in provincia di Benevento). Conoscere e far conoscere la lingua e la cultura dei popoli nonché promuovere il territorio in cui essi si riconoscono, con particolare riferimento a quello sannita, utilizzando le tecnologie informatiche e telematiche più avanzate: questa l’idea e l’intento alla base dell’istituzione del Centro sannita di linguistica, comunicazione e promozione territoriale in memoria di “Girolamo Vitelli”. Promotori dell’evento il Comune di Santa Croce del Sannio, la Fondazione “G.M. Galanti” onlus (sede dell’incontro), la Società San Paolo, con il patrocinio del Senato della Repubblica. In occasione del 160° anniversario della nascita del grande papirologo, si è pensato di organizzare uno “Spicilegio nel Sannio, Il futuro di Girolamo Vitelli”, ossia una raccolta di esperti e una ricognizione di materiali, dati, documentazioni, conoscenze, informazioni per proseguire nell’opera di valorizzazione culturale intrapresa da Vitelli più di un secolo fa, fondando l’attuale Istituto Papirologico di Firenze, che porta il suo nome, e fregiandosi tra l’altro dei titoli di senatore e di accademico dei Lincei. Tutto è orientato alla costituzione dell’Istituto internazionale di filologia computazionale Vitelli e allo sviluppo di Hieronymus, software applicativo integrato per l’acquisizione digitale e l’analisi di reperti archeologici (iscrizioni, epigrafi, oggetti), di corpora linguistici in lingue antiche e moderne, la ricerca interlingua avanzata e la traduzione moderna. “Oltre a ricercare e sperimentare nuove e più avanzate applicazioni informatiche alla linguistica e alla comunicazione, pensiamo di proporre corsi di formazione per imparare a meglio comunicare e connettere i Sanniti nel mondo”, spiega Giuseppe Del Grosso, coordinatore scientifico del progetto.Il programma prevede inoltre, alle ore 15.30, la “Posa della prima pietra” dei lavori di ristrutturazione alla casa natale di Girolamo Vitelli, la Cerimonia religiosa presieduta dal rev. mons. Pompilio Cristino e, alle ore 16.30, l’incontro sul tema: “Le grandi civiltà del Mediterraneo nella storia del territorio Sannio”, a cura di Antonio Conte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: