Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Nuova sede Ipasvi di Brescia

Posted by fidest press agency su sabato, 3 ottobre 2009

Brescia 3 ottobre alle ore 11, alla presenza delle autorità provinciali e cittadine e della Presidente Nazionale della Federazione dei Collegi Infermieri sarà ufficialmente inaugurata la nuova sede del Collegio Ipasvi in via Metastasio, 26. «Nella  nuova struttura, spiega la vicepresidente del Collegio Ermellina Zanetti – attrezzata e dotata di ampi  spazi per il Direttivo e la segreteria, sale per incontri e colloqui, biblioteca  e di una sala formazione da 70 posti sarà possibile non solo esercitare le finalità istituzionali, ma essere luogo di incontro e di studio per tutti gli infermieri bresciani». L’Ipasvi di Brescia, con questo investimento, punta sempre più sulla formazione e la ricerca, fondamentali per migliorare la qualità dell’assistenza. «Per crescere professionalmente  -aggiunge Stefano Bazzana, presidente Ipasvi – nel confronto con le altre professioni, i rappresentanti dei cittadini e  le diverse realtà bresciane che promuovono e tutelano la salute della persona a tutte le età. Recentemente, dopo lo scambio epistolare sulle pagine di questo giornale, abbiamo incontrato l’Ordine dei Medici per avviare insieme iniziative congiunte rivolte agli iscritti con l’obiettivo di realizzare una fattiva e necessaria collaborazione». Ma quali sono i compiti e le attività  svolte dal Collegio? E’ la stessa legge  a definire per tutti gli ordini e i collegi (anche medici, avvocati, geometri) le finalità che si possono riassumere in  esterna e interna. «La prima – illustra Zanetti – è la tutela del cittadino/utente che ha il diritto, sancito dalla Costituzione, di ricevere prestazioni sanitarie da personale qualificato, in possesso di uno specifico titolo che abilita alla professione». Rappresentanti del Collegio sono presenti in commissione di laurea del Corso per Infermieri per verificare la preparazione dei laureandi e conferire l’abilitazione all’esercizio professionale. «La seconda finalità – conclude Bazzana – è rivolta agli  iscritti all’Albo, che il Collegio è tenuto a tutelare nella loro professionalità, esercitando il potere di disciplina, contrastando l’abusivismo, vigilando sul rispetto del Codice deontologico e del tariffario, favorendo la crescita culturale degli iscritti, garantendo l’informazione, offrendo servizi di supporto per un corretto esercizio sia libero-professionale che dipendente». Il Collegio ha inoltre compiti di rappresentanza della professione presso le istituzioni provinciali.

Una Risposta to “Nuova sede Ipasvi di Brescia”

  1. adele rovati said

    Giornata memorabile. Gli infermieri hanno saputo regalare un sorriso anche a noi che abbiamo partecipato da cittadini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: