Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 106

Appello per la tutela dei diritti umani

Posted by fidest press agency su sabato, 10 ottobre 2009

La liberazione degli ostaggi di Ashraf, prelevati con la forza dal governo Iracheno lo scorso luglio, è una vittoria per la tutela dei diritti umani.  Non bisogna tuttavia dimenticare quanto è accaduto, ovvero che i rifugiati di Ashraf, benché, protetti dalla Quarta Convenzione di Ginevra – che prevede la protezione per i civili in tempo di guerra  e che impedisce al Governo iracheno un loro spostamento forzato o una loro espulsione – sono stati brutalmente assaliti dalle forze armate irachene.  Per questo motivo l’augurio è si prosegua con l’adesione parlamentare dell’appello, già condiviso anche dal vice presidente della Commissione europea, Alejo Vidal Quadras e ai deputati di molti altri paesi europei, affinché il campo torni sotto il controllo delle Nazioni Unite o delle forze americane per tutelarne la sicurezza  e affinché il Governo degli Stati Uniti, l’Unione Europea, i Parlamenti Europeo ed Italiano e le Nazioni Unite avviino un’indagine sull’accaduto e un costante monitoraggio del rispetto dei diritti umani all’interno del campo.  La violazione dei diritti umani è infatti un reato gravissimo che l’Italia, insieme a tutti paesi europei, , hanno il dovere di garantire e tutelare.  (Sen Andrea Fluttero (PDL)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: