Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Mandato dei cocer e principi costituzionali

Posted by fidest press agency su sabato, 17 ottobre 2009

In questi giorni al Senato è all’esame della 1^  e dell’11^ Commissione il ddl 1167 in materia di lavori usuranti. Nell’attuale testo è presente l’emendamento 22.0.103 che intende prorogare il mandato dei Cocer, Coir e Cobar delle Forze Armate e delle Forze di Polizia a ordinamento militare al 30 luglio 2011, impedendo così ai cittadini militari di eleggere i nuovi rappresentanti alla scadenza naturale del mandato, cioè alla primavera del prossimo anno.” – lo afferma Luca Marco Comellini segretario del partito per la tutela dei diritti dei militari (PDM) – “Condivido pienamente le autorevoli opinioni secondo le quali tale decisione è sbagliata – prosegue Comellini – perché costituisce una deroga al fondamentale principio di democraticità degli organismi sancito dall’art. 18 della legge n. 382/78 e anche perché impedisce agli aventi diritto di premiare o respingere col l’espressione di voto le idee e le posizioni assunte dai rappresentanti uscenti. In attesa di una concreta riforma che estenda i pieni diritti sindacali al personale delle Forze armate – aggiunge Comellini – invitiamo il senatore Saltamartini (PdL) a ritirare il suo emendamento ricordandogli la sua lunga militanza all’interno dei sindacati di polizia e l’effettivo contributo dato alla democraticizzazione del Corpo. Ritengo sia inaccettabile questo emendamento – di dubbia legittimità costituzionale – che intende prorogare le attività di un organismo che certamente non si è distinto per l’efficacia della sua azione di tutela e di rappresentanza degli interessi collettivi del personale fino ad evitare il democratico confronto con la base elettorale. Non voglio immaginare – conclude Comellini – cosa potrebbe accadere se ogni istituzione eletta dai cittadini, in modo analogo, tentasse di prorogare il suo mandato oltre la sua scadenza naturale.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: