Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 6 novembre 2009

Angelo Aligia: “L’eco del vento”

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Maierà (Cs) 7 novembre 2009 ore 19,00 (fino al 12 dicembre 2009) spazio espositivo “Zona Sud” in località Vrasi una selezione di opere di Angelo Aligia rappresentative della ricerca svolta dall’artista dal 2006 a oggi. Curata da Andrea Romoli Barberini, la mostra presso, che dialoga a distanza con la grande personale dedicata al maestro calabrese, tutt’ora in corso, presso le Sale Giubileo del Vittoriano a Roma, si compone di circa 15 opere (dodici elementi a parete e tre sculture) inseribili nell’ambito poetico del recupero del primario, indagato dall’artista sin dai suoi esordi. Ma se in passato Aligia aveva fatto della scultura uno strumento per dialogare con l’architettura, nei suoi ultimi lavori sembra invece imporsi una vena di rinnovato lirismo che trova nei supporti bidimensionali le nuove superfici d’elezione (A. Romoli Barberini). Ingresso e orario: dal martedì alla domenica dalle 16.00 alle 21.00. La mattina e Domenica su appuntamento
Angelo Aligia nasce a Maierà (Cs) nel 1959. Da sempre si dedica alla scultura, linguaggio in cui trasferisce l’esigenza di un rapporto con un principio originale e antropologico, come condizione autentica vitale dell’essere umano oltre le differenze individuali e storiche. Oggi Aligia lavora tra Roma e Diamante, luogo di separazione e realizzazione delle sue sculture che dalle forme più costruite degli anni Ottanta.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festa dell’Unità Nazionale

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Napolitano festa ff.aa.8 novembre 2009, dalle 15.45 alle 19.30 in diretta web sul sito http://www.difesa.it manifestazione conclusiva della e ‘Giornata delle Forze Armate’.  L’evento, presentato da Fabrizio Frizzi e Rita Dalla Chiesa, prevede l’esibizione della fanfara dei bersaglieri, il passaggio delle Frecce Tricolori, il concerto delle bande militari, l’esibizione del coro dell’Associazione Nazionale Alpini, la partecipazione di Enrico Brignano ed il concerto finale del Maestro Renzo Arbore Orchestra Italiana.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Festa Nazionale degli Orti in Condotta

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

ortiMilano 11 novembre La Fondazione L. Bonduelle partecipa come sostenitore ufficiale alla Festa. Un’occasione per comprendere che la salute passa anche dalla tavola. Orto in Condotta di Slow Food, un percorso educativo triennale che prevede la coltivazione di orti nelle scuole e lo svolgimento di attività didattiche correlate con l’obiettivo di introdurre bambini e ragazzi ad una sana alimentazione. A questo scopo è stata organizzata la II Festa Nazionale degli Orti in Condotta. Nella giornata di San Martino, che segna simbolicamente la fine delle attività agricole, 4000 studenti festeggeranno la “messa a riposo” dei 211 orti scolastici, sparsi su tutto il territorio nazionale, a cui si sono dedicati con passione e cura durante lo scorso anno scolastico, insieme agli insegnanti, ai genitori e ai parenti. La festa rappresenta un momento giocoso per tutti durante il quale ogni scuola organizzerà – in collaborazione con la propria comunità locale – mercatini, laboratori di cucina e altre attività ludico-didattiche per celebrare il proprio orto e consolidare le attività di apprendimento ad esso collegate. Fondazione Bonduelle partecipa attivamente a questa seconda edizione della Festa Nazionale degli Orti in Condotta attraverso la diffusione di materiale sia ludico sia informativo dedicato agli insegnanti, ai genitori e agli scolari. In particolare verrà distribuito agli scolari un questionario volto a monitorare le abitudini alimentari dei bambini, il ruolo di famiglia e scuola rispetto a queste abitudini, il grado di sensibilità dei ragazzi rispetto ai benefici di una sana alimentazione e la loro conoscenza del mondo delle verdure.
Nata in Italia nel 2005, la Fondazione Bonduelle, oltre a sostenere la ricerca nel settore medicale, sociologico e agronomico, realizza un intenso programma di attività sul territorio, di carattere informativo e pedagogico, volto a promuovere l’importanza di una sana e corretta alimentazione e di sensibilizzare l’intera opinione pubblica alla tematica del consumo di verdure. La Fondazione Bonduelle ha scelto di sostenere Orto in Condotta poiché questa iniziativa è totalmente affine agli obiettivi che essa stessa si pone: educare al consumo giornaliero di frutta e verdura, alimenti importanti per la crescita e per il conseguimento di uno stile di vita corretto che favorisca il benessere dell’organismo.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

stagione concertistica al The Brass Group

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Alice RicciardiPalermo 6 -7 novembre alle 21 Kursaal Kalesa di Palermo (Foro Umberto I, 21) Alice Ricciardi, unica italiana che ha inciso per la Blue Note-Emi (etichetta discografica dei miti del jazz   ) apre il sipario della stagione concertistica della Fondazione The Brass Group, diviso in due sezioni: uno dedicato ai “Guest” e uno alla “Scuola Popolare di Musica” del Brass. Questi primi concerti non si terranno nella consueta sede del “Ridotto” dello Spasimo per il protrarsi dei lavori ad opera dell’assessorato al Centro Storico del Comune di Palermo, bensì al Kursaal Kalhesa (Foro Umberto I, 21), eccezionalmente con ingresso libero fino ad esaurimento posti. La giovane milanese si esibirà in quartetto, accompagnata da una ritmica costituita da musicisti residenti in Sicilia: si tratta di Giuseppe Vasapolli al pianoforte, Giuseppe Costa al contrabbasso e Giampaolo Terranova alla batteria. Il Brass Group, infatti, punta molto sulla valorizzazione del patrimonio artistico del territorio siciliano.
Biografia di Alice Ricciardi. Milanese, classe 1975, Alice Ricciardi si avvicina alla musica all’età di sette anni, frequentando il Conservatorio G.Verdi dove studia violino e pianoforte. Dal 1995 al 1999 studia canto con Francesca Oliveri, Laura Conti, Roberta Gambarini e Tiziana Ghiglioni presso i Civici Corsi di Jazz di Milano diretti da Enrico Intra e Franco Cerri.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Verità e giustizia per Stefano Cucchi

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Roma, 7 novembre ore 15.00, corteo da via dell’Acquedotto Alessandrino  al mercato coperto di Via Ciro da Urbino. La Federazione nazionale RdB aderisce alla manifestazione indetta a Roma per chiedere verità e giustizia per Stefano Cucchi, che domani, 7 novembre, partirà alle ore 15.00 da via dell’Acquedotto Alessandrino ed arriverà al mercato coperto di via Ciro da Urbino, nei pressi dell’abitazione della famiglia Cucchi. Per quanto attiene il percorso sanitario seguito da Stefano Cucchi, c’è il rischio che la gestione dello stato detentivo abbia prevalso sulle necessità di cura del paziente e che la ricerca affannosa delle responsabilità degli operatori sanitari metta in secondo piano le carenze oggettive di un sistema penitenziario inadeguato alle necessità di salute.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lecce Piazza Duomo: “Ricuciamo la pace”

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Piazza duomoLecce 7 novembre 2009 ore 11,30 giungerà in Italia la Marcia Mondiale per la Pace e, dopo aver attraversato diverse città, il 12 novembre si sposterà in Spagna. I giovani salentini di GPace, il gruppo guidato dagli studenti del Costa e del Galateo, per l’occasione realizzeranno a Lecce, nel centro della “Capitale Internazionale 2009 dei Giovani per la Pace”, la più grande bandiera della pace che si sia mai vista con l’iniziativa che va sotto il nome di “Ricuciamo la pace!” Quasi 1000 metri quadrati di stoffa nei sette colori dell’arcobaleno, questa è l’imponenza dell’opera pensata dai ragazzi salentini del “GPace” per urlare al mondo il loro grande sogno di pace. I lavori di assemblaggio finale dei pezzi preparati in questi giorni presso la sede del “Costa” di Lecce inizieranno intorno alle 8.30 e l’ultimazione dell’opera è prevista intorno alle 11.30. Da quel momento e sino alle 13.30 circa, tutti sono invitati a venire in piazza e ad apporre il proprio “autografo” sulla bandiera della pace più grande del mondo. Libero sfogo alla fantasia e alla creatività, si potrà fare un disegno, tracciare un logo, scrivere un messaggio, riportare uno slogan o un aforisma o anche semplicemente la scritta “io c’ero”! …in questo modo, dicono i ragazzi, sarà un’opera di tutti. In caso di pioggia o di vento troppo forte, l’iniziativa sarà rinviata al sabato successivo. L’idea di questa iniziativa è partita dal gruppo “GPace – Giovani per la Pace” (www.gpace.net), un movimento ideato da Repubblica Salentina e animato da studenti dell’Istituto Costa e della scuola media Galateo di Lecce.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Magico Morris a Punta su Pavia

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Palazzo del Broletto - PaviaPavia, 8 Novembre 2009 alle ore 17 presso la Cupola Arnaboldi (Corso Strada Nuova) nell’ambito della 13a edizione di Punta su Pavia e dell’iniziativa i Sapori di casa nostra si terrà lo spettacolo di illusionismo e magia “In Ars celare artem”. Sul palco a stregare grandi e piccini sarà il Magico Morris, con uno spettacolo di illusionismo ed effetti magici che coinvolgerà il pubblico presente in esperimenti seri e spiritose gags. Il Magico Morris inizia la sua carriera artistica nel 1993, con l’iscrizione al Club Magico Piero Pozzi di Milano, continuando per oltre 3 anni con lezioni di micromagia dal grande cartomago Vincent di Milano e seguendo regolarmente conferenze professionali di maghi riconosciuti a livello mondiale. Da oltre 10 anni, con l’esperienza e i corsi di perfezionamento, anima feste per bambini con grandissimo successo, ma si definisce un professionista dell’illusionismo per adulti, con spettacoli da palcoscenico e spettacoli di effetti magici ai tavoli. Spesso ha collaborato sul palco con un grande artista, Pietro Ghislandi, riconosciuto tra i migliori ventriloqui italiani, in diverse feste aziendali, in locali e feste di paese, e in alcune occasioni in compagnia del grande Enrico Beruschi. A fare da contorno allo spettacolo, in Cupola Arnaboldi ci saranno le bancarelle dei vini DOC e dei prodotti tipici pavesi da degustare e acquistare. Dal riso del Pavese ai funghi porcini e la crema di tartufo della Valle Staffora, dal Salame di Varzi a quello d’oca di Mortara (ma anche patè, prosciutto e speck d’oca), dalla mostarda e i peperoni di Voghera alle Offelle di Parona. Non mancano anche i prodotti bio, come le paste secche di Corana, i formaggi di Pontenizza e le salse di Villamiroglio. Il tutto bagnato dai prelibati vini DOC di Casteggio, Rovescala, Cigognola e Borgo Priolo. Da non perdere anche la birra artigianale di Certosa di Pavia, il miele e i liquori di Pietra de’ Giorgi. (broletto)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sorridere in Ospedale: vita da clown

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Parma il 29, 30 e 31 gennaio  Si chiamano VIP, ma sono VIP doc, non all’inglese, ma all’italiana: “Viviamo In Positivo”. La loro missione  principale è quella di portare un po’ di gioia nelle corsie degli ospedali, in perfetto continuità con Patch Adams, fondatore del movimento, che sarà tra l’altro a Milano il 25 novembre. Anche l’età dei volontari è a forbice allargata: si va dai 20 agli over sessanta: “Il più anziano, “Bargnocla” – fanno notare i clown – è per noi un grande valore aggiunto, perché fa l’attore dialettale semi-professionista, ed è bravissimo ad incantare soprattutto gli anziani, parlando nella loro lingua”. La loro missione non si ferma però al Padiglione Cattani dell’Ospedale (quello stesso che crollò quarant’anni fa per uno scoppio che causò una delle stragi più grandi nella memoria recente di Parma): “Madame Curie” è stata in un orfanotrofio in Romania; “Spazzolino” e “Fagiolino” hanno portato una ventata di allegria fra i detenuti del carcere di via Burla; alcuni di loro portano il loro progetto teatrale in una casa famiglia con una ventina di bambini; “Ilopan” è stato nel carcere Minorile di Catania e attualmente i nostri amici dal naso rosso sono in missione nelle tendopoli d’Abruzzo. Ogni tanto fanno “servizi extra” nella casa protetta di Via Sidoli, realizzano progetti per le scuole e, per farsi un po’ di pubblicità, partecipano anche alle feste di quartiere con animazione, palloncini, trucchi ai bimbi. Come si vede la vita da clown è molto intensa. Insomma, servono nuovi adepti. Per chi è interessato il metaforico “clown bus” caricherà a Parma gli aspiranti clown il 29, il 30 e il 31 gennaio. Per “salire” sul treno dei VIP di Parma (cioè a chi intende partecipare al corso di formazione di fine gennaio) non sono richieste  particolari competenze né abilità: è sufficiente armarsi di buona volontà e essere disponibili a mettersi in gioco. Ai partecipanti viene richiesto un contributo di 170 euro, ma è davvero omincomprensivo: oltre all’iscrizione al corso comprende la tessera dei VIP, l’assicurazione, l’attività formativa e il tirocinio da svolgere in Ospedale, seguiti dai volontari esperti. I clown devono poi impegnarsi a svolgere un paio di allenamenti mensili in sede e un servizio al mese presso l’Ospedale. (viviamo in positivo)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Città del Santo, città di tutti

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Padova sabato 7 novembre, h. 10 Teatro Ruzzante,  Riviera Tito Livio, 45 Con i primi freddi la situazione di chi vive per strada diventa ogni giorno più dura. Una condizione di disagio che caratterizza chi vive senza fissa dimora tutto l’anno si fa più drammatica in questa stagione. Per riflettere sul posto dei poveri nella città di Sant’Antonio, sui loro bisogni, sulla loro condizione, sulle possibili risposte che la città del Santo può dare alla loro vita, la Comunità di Sant’Egidio ha organizzato un incontro pubblico aperto alla città che si terrà a Padova sabato 7 novembre alle ore 10 al teatro Ruzzante. L’appuntamento, il cui titolo è «Città del Santo, città di tutti: Padova e i poveri della strada», vuole cercare le vie per rendere la città più umana per i poveri che la abitano, nella convinzione che una città più generosa con chi vive per strada è una città più umana per tutti. Alla tavola rotonda,  presieduta da Alessandra Coin, interverranno il sindaco Flavio Zanonato,  il Prof. Umberto Curi e il Prof. Massimo Santinello dell’Università degli studi di Padova, don Gianfranco Zenatto della Caritas diocesana, il Prof. Augusto D’Angelo (Università «La Sapienza» di Roma) e il Prof. Mirko Sossai (Università Roma 3) della Comunità di Sant’Egidio. Alcuni dei relatori contribuiranno alla riflessione anche con la loro esperienza sul campo, fornendo dati e ragionando sull’incontro quotidiano con tante persone in difficoltà. La tavola rotonda rappresenta un’occasione per ragionare su come rendere Padova, la città di Sant’Antonio – figura attorno alla quale si raccolgono uomini e donne da tutto il mondo – davvero una città umana, di tutti e per tutti.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Assemblea regionale di Italia dei Valori

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Firenze 7 novembre 2009 Ore 10.00 Star Hotel Michelangelo Viale F.lli Rosselli 2  Saranno presenti: On. Maurizio Zipponi  On. Fabio Evangelisti Sen. Francesco Pardi Giuliano Fedeli coordinatore regionale IdV Toscana Il partito apre così il confronto interno, tra gli eletti ed amministratori locali, per individuare le priorità politiche e di programma per le prossime elezioni regionali, anche in vista delle primarie del 13 dicembre. L’incontro sarà dedicato anche a temi generali, a partire da quello della salvaguardia dell’occupazione, che diverrà la prima priorità del programma per le regionali. Per questo sarà presente l’on. Maurizio Zipponi che aprirà il dibattito sulle linee guida della prossima campagna di comunicazione e azione politica, in merito alle problematiche del lavoro. “La grave crisi economica che purtroppo deve ancora abbattersi sul Paese non può trovarci disarmati. Non noi – ha detto Giuliano Fedeli, Segretario Regionale di Italia dei valori- che fino ad oggi abbiamo saputo concretamente stare dalla parte dei cittadini, e più che mai in questa fase difficile dovremo essere loro vicini mettendo a disposizione tutti i mezzi e gli strumenti che le istituzioni possono offrire. Per questo, le indicazioni e i suggerimenti del responsabile nazionale lavoro e welfare saranno di fondamentale importanza, non solo per l’imminente campagna elettorale, ma soprattutto per poter garantire un valido contributo a sostegno dei lavoratori, dei pensionati, dei giovani precari e delle famiglie del territorio”.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Influenza pandemica: informare bene

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

La Federazione dei farmacisti in proposito ha fatto la sua parte. Fin dall’esordio della pandemia, nell’aprile scorso, la Federazione si è pronunciata pubblicamente contro l’uso irrazionale e pericoloso degli antivirali in funzione “preventiva” e, al di là delle pronunce puntuali, ha attuato una strategia coerente per formare i farmacisti  e aggiornarli costantemente sull’evoluzione della pandemia stessa. Ecco alcuni punti salienti. E’ stato istituito un Gruppo di lavoro, che si avvale della supervisione scientifica del professor Fabrizio Pregliasco, che settimanalmente pubblica su Farmacista33 un bollettino dedicato da una parte all’andamento epidemiologico, dall’altra al tema particolare emerso negli ultimi giorni (per esempio, l’efficacia delle mascherine, il ruolo degli adiuvanti nei vaccini…). Contestualmente sul sito federale (www.fofi.it) sono state pubblicate schede tecniche relative ai diversi presidi sanitari (dai disinfettanti ai test rapidi), rivolte specificamente al farmacista. E’ stato realizzato e messo on line gratuitamente per gli iscritti all’Ordine  un corso di formazione a distanza dedicato al virus pandemico, a cura del professor Giancarlo Icardi dell’Università di Genova, che è andato ad affiancarsi a un altro centrato sulle sindromi influenzali curato dal professor Pregliasco. Va notato che al corso sulla pandemia influenzale si sono iscritti in pochi giorni oltre 10000 farmacisti. Si tratta di iniziative che si collocano allo stesso livello di quanto fatto, per esempio, dal British Medical Journal, che ricordiamo essere l’organo ufficiale della British Medical Association. Riteniamo che il farmacista, in questa situazione che pare soprattutto un’emergenza sul piano della comunicazione del rischio, debba andare al di là della diligenza del buon padre di famiglia, e debba essere pronto a rispondere in modo corretto e puntuale via via che si presentano nuovi problemi e sorgono nuovi quesiti da parte dei cittadini.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Expo: Virgilio Marchi

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

tisbea peccatriceRoma fino al 5/12/2009 via Giulia, 175  (Inaugurazione Venerdi’, 6 novembre ore 19)  Galleria Andre’ Architetto e scenografo tra futurismo e classicismo Questa mostra, curata da Enrica Torelli Landini e realizzata grazie alla collaborazione degli eredi, presenta per la prima volta la figura di Virgilio Marchi (1895-1960) in tutta la varietà dei suoi interessi.  Architetto, fu uno dei protagonisti del Futurismo, pur con una sua posizione autonoma negli anni’20 progetto’ e realizzo’ la Casa d’Arte Bragaglia e il Teatro degli Indipendenti, ristrutturando antiche terme romane, in Via degli Avignonesi a Roma. Negli anni successivi partecipo’ a importanti concorsi per opere pubbliche, come il Ponte Littorio sul Tevere e il Palazzo Littorio (previsto ma non realizzato in Via dei Fori Imperiali, a Roma).  Progetto’ e realizzo’ infine a Livorno il Cinema Apollo. Scenografo teatrale e cinematografico, collaboro’ con Pirandello e i maggiori registi del primo dopoguerra, curando anche molte scenografie di opere liriche. (Immagine: Tisbea pescatrice, 1940)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Fermo&Mosso – Spazi Corpi Tempi

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

ripresaGenova fino al 10/1/2010 (Inaugurazione: venerdi’ 6 novembre ore 17) via Capolungo, 9 (Loc. Nervi, Villa Grimaldi Fassio) Museo Raccolte Frugone Incursioni fotografiche tra esterni e interni  Una videoproiezione con immagini di Renato Begnoni, Patrizia Di Siro, Marco Natale, Marco Saroldi  a cura dell’Associazione Culturale -Occhio!-  Quattro creativi fotografi italiani esplorano, ognuno a suo modo, le percezioni spaziali tra interni ed esterni, contribuendo a una riflessione estetica, ma che puo’ essere anche filosofica, sui misteriosi rapporti che regolano nell’uomo il mondo interiore con quello esteriore.  Facendo seguito a Orizzonti freddi, rassegna di fotografia nordeuropea di paesaggio, e ad Asia Minore, antologia di fotoritratti eseguiti in Turchia da Ebru Ceylan, con un terzo e finale capitolo si conclude la serie di eventi Fermo&Mosso – Spazi Corpi Tempi, che l’Associazione Culturale -Occhio!- ha progettato per le Raccolte Frugone di Genova, nell’ambito del Cantiere delle Arti, mettendo a confronto la fotografia contemporanea con l’arte moderna ospitata nelle sale dei Musei di Nervi. Dopo i temi del paesaggio e del ritratto, in questo caso si e’ scelto di guardare controcorrente alla dialettica fotografica interni/esterni.  Protagonisti di talento di tali spiazzanti ricerche spaziali sono quattro fotografi nazionali: il torinese Marco Saroldi, il napoletano Marco Natale, il veronese Renato Begnoni, la milanese Patrizia Di Siro. I rispettivi risultati, felicemente diversi tra loro, risultano complementari all’interno di un unico articolato discorso circa la percezione e l’interpretazione dello spazio che ci circonda. L’esposizione si effettuerà attraverso programmate proiezioni in grande formato delle immagini fotografiche. (ripresa)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I paesaggi di Piero Rasero

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Pergolato sul mare -Il pergolato della casa rosaCherasco (Cuneo) 7 novembre alle ore 16 ( chiusura della mostra il 6 dicembre) evvivanoé esposizioni d’arte via vittorio emanuele 56  Il pittore figurativo paesaggista piemontese Piero Rasero torna in personale a Cherasco presentando anche la propria monografia artistica. L’esposizione inaugura sabato 7 novembre e prosegue fino a domenica 6 dicembre, con orario 16-19 dal mercoledì al sabato e 10-13; 15-19 la domenica. Ingresso libero; presente in galleria l’artista tutti i sabati e le domeniche. Sabato 21 novembre, alle ore 17 sempre nei locali della galleria cheraschese, viene inoltre presentata ufficialmente la monografia dell’artista, curata da Sara Merlino (direttrice artistica di “evvivanoé”) per Astegiano Editore. Presente il critico d’arte Donat Conenna, direttore del “Tg Arte” di Sky Tv e opinionista Mediaset, auotre dell’introduzione del volume.
Piero Rasero, di origini monferrine, è nato a Torino nel 1947; oggi vive e opera a Carmagnola (Torino), dopo aver vissuto per anni in diverse regioni d’Italia, con soggiorni nei principali paesi europei. Predilige la pittura a olio, ma lavora anche in “olio magro” (un’antica tecnica risalente all’inizio del Novecento in cui i colori a olio sono diluiti fino a ottenere un effetto simile all’acquerello), litografie e serigrafie. Sei sue opere sono state riprodotte in poster, distribuiti in tutto il mondo. Rasero è presente sulla scena pittorica nazionale da oltre quarant’anni, con la partecipazione a prestigiose Fiere ed Expo d’arte in tutta Europa e numerose personali in Italia, Francia, Monte Carlo, Germania, Finlandia, Olanda, Regno Unito, Irlanda e Stati Uniti d’America. Sue opere fanno parte di svariate collezioni private, anche al di fuori dell’Europa (dall’Australia al Canada, dal Sudafrica al Venezuela) e sono presentate al Sharjah Art Museum degli Emirati Arabi Uniti. Hanno parlato di lui centinaia di pubblicazioni tra volumi d’arte, enciclopedie, cataloghi e riviste specializzate, così come numerosi quotidiani e periodici; della sua attività artistica si sono interessati critici, giornalisti e scrittori. http://www.evvivanoe.it. (pergolato sul mare, il pergolato della casa rosa)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Giovani + universita’ = lavoro”

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Camerino. Dopo il successo delle scorse edizioni, si svolgerà a Camerino la nuova edizione di “Giovani+Università=Lavoro” (GUL), l’iniziativa dedicata agli studenti e ai laureati dell’Università di Camerino, un momento di dialogo e confronto con il mondo del lavoro. Al centro della giornata i temi del lavoro per permettere ai partecipanti di iniziare a mettere a fuoco una prima idea di progetto professionale e per fornire loro elementi utili per una ricerca attiva dei servizi e delle opportunità presenti nel territorio e non solo.  “I giovani – afferma la Professoressa Daniela Accili, Pro Rettore agli Studenti – avvertono l’esigenza di essere seguiti anche nel momento in cui si avvicinano al mondo del lavoro, di avere informazioni per costruire il proprio percorso professionale e per cercare di individuare quelle che sono le vie migliori per muoversi nel mondo del lavoro. GUL vuole essere proprio un contributo in tal senso, proponendo incontri e seminari sulle tematiche del lavoro”. Presso l’area espositiva, infatti, studenti e laureati UNICAM potranno dialogare direttamente con referenti di un centinaio di aziende localizzate a livello regionale, nazionale e internazionale e consegnare il proprio Curriculum Vitae presso i punti di contatto/stand presidiati dalle aziende ospiti e, al tempo stesso, raccogliere informazioni circa le competenze più richieste.  L’edizione 2009 di GUL si svolgerà interamente a Camerino, mentre il prossimo anno l’intera manifestazione si svolgerà nella sede di Ascoli Piceno. Come di consuetudine continuerà comunque ad avvalersi della preziosa collaborazione del Consorzio Universitario Piceno e di altri enti del territorio. http://www.unicam.it

Posted in Università/University, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regione Lazio, Iervolino: “Attenti al baratto!”

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Dichiarazione di Massimiliano Iervolino membro della direzione nazionale di Radicali Italiani “Prima delle dimissioni di Piero Marrazzo, il centro destra era d’accordo, con qualche autorevole distinguo, nel candidare Renata Polverini alla carica di Presidente della Regione Lazio, anche perché i sondaggi davano l’ex Governatore come concorrente forte e sicuramente competitivo, quindi, per tentare di vincere, il Pdl era “obbligato” a scegliere una figura autorevole. Ma visto che le condizioni sono cambiate ed il Pd  vive nella totale incertezza, la candidatura della segretaria dell’UGL non è più così sicura, infatti Berlusconi starebbe pensando ad Antonio Tajani così da liberare il suo posto in Europa, poltrona che rimarrebbe vacante e a disposizione di una trattativa utile per rafforzare la proposta governativa di avere D’Alema come ministro degli Esteri dell’Unione europea. Dopo le dimissioni di Marrazzo abbiamo visto un Partito Democratico incapace di reagire e che, come unica iniziativa “politica” pronta a scongiurare la vittoria del Pdl, elemosina un accordo con l’Udc. La verità è che molti di loro danno per scontata la vittoria nella nostra regione del centro destra, e proprio per questo, perso per perso, alcuni esponenti dei democratici sono pronti a barattarla. Questa loro intenzione aiuterebbe a rendere di più facile attuazione, quel piano, reso pubblico ai microfoni di Radio Radicale da  Marco Pannella, che individua in Berlusconi-D’Alema come la grande coppia del regime italiano. Staremo a vedere cosa accadrà nei prossimi giorni, ma è indubbio che anche il Lazio potrà essere utile ai loro baratti!”

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le auto ecologiche nel Lazio

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

Delle 3.794.549 autovetture che circolano attualmente nel Lazio solo 119.190 (3,14%) sono ecologiche cioè a metano, Gpl o elettriche. La stragrande maggioranza (96,86%) delle auto in circolazione sulle strade laziali è infatti costituita da auto a benzina (58,07%) ed a gasolio (38,79%). Questi dati emergono da un’analisi condotta dall’Osservatorio sulla Mobilità Sostenibile di Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) su dati Aci. L’analisi contiene anche la graduatoria per densità di auto ecologiche delle singole province laziali. In testa alla classifica Rieti (4,97%), seguono nell’ordine Latina (4,94%), Frosinone (4,74%), Viterbo (3,12%) e la capitale Roma (2,66%) che chiude la graduatoria delle province del Lazio.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ponte sullo stretto e lavori protettivi

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

‘U Cumitatu Missinisi du Frunti Nazziunali Sicilianu – “Sicilia Indipinnenti” ritiene che dopo l’alluvione di Giampilieri e Scaletta Zanclea sia sul campo e all’attenzione dell’Opinione Pubblica, Messinese, siciliana e no, una questione politica non facilmente tacitabile  Questione politica che non è solo o tanto questione di uomini o partiti ma di merito, metodo e stile. Se un insegnamento si può e si deve trarre dal recente, imprevisto, ma non imprevedibile, cataclisma dell’alluvione è quello che la politica, certa politica vive “alla giornata” più forse interessata al potere che alla sua gestione in chiave comunitaria. Tuttavia, a nostro avviso, denunciare ciò non può e non deve bastare. Noi andiamo oltre la mera denuncia qualunquist-giustizialista. Noi abbiamo una tradizione politica altra, diversa , schiettamente democratica. Ci chiediamo quindi: Cosa si puo’ fare per impedire che cio’ accada ancora? Certo non è facile rispondere ma è pur vero che non fare nulla ci esporrebbe a nuovi lutti in futuro

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La teledipendenza nel biberon

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

La nascita di “Baby TV”, recentemente lanciata da Sky, rivolta particolarmente alla fascia 0/3 anni, lascia l’A.Ge. – Associazione Italiana Genitori – semplicemente senza parole, considerando l’audacia cui si giunge pur di conquistare nuove fette di mercato, soprattutto ai fini della raccolta di pubblicità. Già l’autorità francese per le Comunicazioni aveva espresso molte perplessità sulla TV per i lattanti, così come in Italia, nel 2006, il Consiglio nazionale degli Utenti aveva dichiarato che “una tv per neonati si configura solo come imbonimento e non divertimento”.  Nonostante tutto il progetto è proseguito, e l’A.Ge. ne vuole chiaramente evidenziare i rischi, perché fino a due anni un bambino non ha elaborato sufficienti attività cognitive che lo rendano capace di mediazione, di critica e di scelta.  I neonati e i bambini hanno bisogno di papà, di mamme, di fratelli e nonni con cui giocare; hanno bisogno di contatto, di manipolare, di muoversi, di sperimentare. Proprio nei primi anni si pongono le premesse per lo sviluppo del pensiero, della creatività, delle relazioni interpersonali: Baby TV non potrà che incoraggiare la passività e frenare lo sviluppo psicomotorio. A ciò si aggiungano i rischi per la salute e la predisposizione all’obesità che, secondo molti autorevoli studi scientifici, è indotta dalla prolungata esposizione alla TV. Ancora una volta l’appello è affinché i neonati e i bambini siano rispettati nel loro diritto ad essere piccoli. L’Italia deve compiere ancora molti passi in avanti: l’Istituzione del Garante dei Minori, la piena autonomia e il rafforzamento delle Autorità di Garanzia e Tutela dei minori di fronte ai media, l’aumento di risorse per realizzare vere politiche familiari, insieme a ludoteche, “spazi genitori”, aree urbane verdi accoglienti per le famiglie sono le condizioni per avere, domani, cittadini in salute psicofisica e pienamente attivi. E’ necessaria, inoltre, una incisiva azione di “media education” (educazione ai media e con i media), pressoché totalmente assente nel nostro Paese. La sudditanza alla “TV babysitter” e all’idea che il crescere dei consumi corrisponda al benessere del Paese sono solo frutto della miopia e dell’egoismo di adulti ripiegati su se stessi, che accettano l’idea di mettere al mondo creature teledipendenti, consumatori fidelizzati per i mercati di domani.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Matteoli contrario a riapertura Pianosa

Posted by fidest press agency su venerdì, 6 novembre 2009

“Sono molto sorpreso dall’idea espressa dal ministro della Giustizia, Angelino Alfano, che immagina di riaprire il carcere nell’Isola di Pianosa. Come politico toscano mi sono battuto a suo tempo con tutte le mie energie per la sua chiusura e, quindi, resto nettamente contrario ad una eventuale sua riapertura. Il collega Alfano, evidentemente, non conosce lo stato di abbandono in cui si trova la struttura che ospitava il carcere e, probabilmente, non sa quanto sia pesato in termini di costi alle casse statali tenerla aperta fino a qualche fa. Mi batterò, pertanto, per evitare quello che mi sembra un marchiano errore”. Lo dichiara il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »