Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 11 novembre 2009

Filumena Marturano

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Lina Sastri-lightRoma dall’11 al 29 novembre Teatro Argentina  2009 Filumena Marturano di Eduardo De Filippo.  (tutte le sere ore 21.00-giovedì e domenica ore 17-lunedì riposo-mercoledì 18 e 25 novembre ore 19)  Regia di Francesco Rosi scene Enrico Job costumi Cristiana Lafayette luci Stefano Stacchini  con Lina Sastri, Luca De Filippo e  Nicola Di Pinto, Antonella Morea  Silvia Maino, Gioia Miale, Carmine Borrino, Geremia Longobardo,Antonio D’Avino, Giuseppe Rispoli e Chiara De Crescenzo  Ritorna al Teatro Argentina, dopo il grande successo della scorsa stagione, Filumena Marturano, uno dei testi più rappresentativi del teatro di Eduardo De Filippo, per la regia di Francesco Rosi con Lina Sastri e Luca De Filippo.  Lo spettacolo prodotto dal Teatro di Roma e da Elledieffe Filumena Marturano è una donna del popolo, ex prostituta, tolta dal postribolo da un napoletano borghese e benestante, Domenico Soriano, tenuta per venticinque anni nella casa di lui come amante, pur se in condizioni di inferiorità; autrice di uno stratagemma per farsi sposare “in extremis” dall’uomo che vuol porre fine al legame perché si è innamorato di una giovane che vuole sposare. E’ una delle commedie che Eduardo definiva “commedie sociali”. Rappresentata per la prima volta al Politeama di Napoli il 7 novembre 1946, “Filumena Marturano” è, delle commedie di Eduardo, la più rappresentata in tutto il mondo.  Filumena conduce il filo del dramma con la sapienza e la determinazione dovute al sentimento di una maternità tenuta segreta per anni e poi rivelata. Filumena ha tre figli, avuti da tre uomini diversi, li ha voluti, li ha cresciuti, li ha assistiti, rimanendo nell’ombra senza mai rivelarsi come madre. Solo di uno è sicura la paternità, il figlio di Domenico Soriano, ma Domenico non lo sa e non lo deve sapere. Quando Filumena decide che lo deve sapere e glielo dirà, non gli dirà altro, chi è, come si chiama, come vive: perché “i figli sono figli” e devono essere tutti uguali, quelli di cui si conosce la paternità e quelli di cui non la si conosce. La commedia di Eduardo porta al pubblico il problema dei diritti dei figli illegittimi mentre nello stesso tempo l’Assemblea Costituente svolgeva un dibattito sulla famiglia e sui figli nati fuori dal matrimonio. La tematica affrontata da Eduardo trova riscontro nell’impegno dell’Assemblea Costituente e offre materia di riflessione per affrontare il drammatico problema. (lina sastri)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La questione del Kosovo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Parma  12 novembre, a partire dalle ore 9, Aula Filosofi dell’Ateneo (Via Università, 12) organizzata dalla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Parma, si terrà presso la Giornata di studio su “La questione del Kosovo: dalla ris. 1244 (1999) del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite alla dichiarazione di indipendenza del  Alla giornata interverranno il Dott. Francesco Bastagli, Vice rappresentante del Segretario Generale delle Nazioni Unite e responsabile dell’amministrazione civile del Kosovo (2002-2005), il Gen. Fabio Mini, comandante della KFOR (2002-2003) e il Dott. Antonio Tanca, Capo dell’Unità Operativa DG E IX Gestione Civile della Crisi Consiglio dell’Unione europea. I relatori, con diretta esperienza sul campo, saranno a disposizione del pubblico.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Internet e la comunicazione della Chiesa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Roma dal 12 al 15 novembre in Vaticano, presso l’Aula Vecchia del Sinodo, si terrà un convegno sul tema “La cultura di Internet e la comunicazione della Chiesa”.  Quali implicazioni ha la presenza di Internet, oggi, per la missione della Chiesa? Dov’è e qual è questa nuova cultura veicolata da Internet? Come internet è entrato nella pastorale quotidiana delle nostre diocesi e delle nostre parrocchie? Come la Chiesa riesce a tradurre il messaggio cristiano nella cultura attuale dell’interattività? A queste ed altre domande l’assise di novembre tenterà di dare risposte. I vescovi europei si confronteranno con chi fa comunicazione e produce cultura oggi. Con i rappresentanti della rete sociale Facebook, con il motore di ricerca Google-Youtube, del microblogging Identi.ca e dell’enciclopedia sociale Wikipedia (attraverso un rappresentante dell’associazione Wikimedia France), l’assemblea verificherà l’idea alla base della creazione della loro impresa multimediale; come la gente (ed in particolare i giovani) utilizza questi siti ed infine saranno interrogati sugli sviluppi che prevedono per le loro imprese.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Synbiotec inaugurerà la nuova sede

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Camerino 12 novembre Alle ore 10.00 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Morfologiche e Biochimiche Comparate dell’Università di Camerino si terrà un incontro dal titolo “La Synbiotec nei processi innovativi dei Simbiotici” e alle ore 11.00 ci sarà il trasferimento alla nuova sede Synbiotec in via D’Accorso 30-32 dove ci sarà la cerimonia di inaugurazione e il saluto delle autorità presenti.  La  Synbiotec si distingue da anni per la capacità produttiva, distributiva e d’immagine delle centrali e latterie locali, che già coprono il 35-40% del mercato degli yogurt in Italia, promuovendo quindi la produzione locale.  Nella nuova sede inizierà  lo sviluppo di una nuova tecnologia che provvederà a rispondere alle esigenze del mercato dei probiotici: il microgranulato, composto da probiotici, prebiotici e sostanze bioattive in una matrice di grassi vegetali e rappresenta uno strumento di risoluzione di problematiche legate alla produzione di nuovi alimenti funzionali. Questo progetto si sta realizzando grazie anche al contributo della Regione Marche nell’ambito del progetto “Sostegno alla nascita e allo sviluppo di nuove imprese innovative”

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tecnologia radio

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Pavia 13 novembre 2009 (ore 13,30) il Museo della Tenica Elettrica Via Ferrata 3 ospiterà un incontro organizzato da IET (The Institution of Engineering and Technology) Italy Network in collaborazione con il Centro di Ricerca per la Storia della Tecnica Elettrica dell’Università di Pavia. Verranno presentate strategie innovative di impiego di tecnologie radio per la lettura a distanza di contrassegni identificativi di oggetti. Attualmente nel mondo dell’industria e del commercio si pensa a questa applicazione per il futuro con l’obiettivo di ottimizzare i processi, ridurre i costi e aumentare la sicurezza. Probabilmente la lettura ottica tradizionale dei codici a barre non verrà immediatamente messa da parte ma le due tecnologie entreranno in competizione. Nel corso dell’incontro verranno illustrati i principi della tecnologia innovativa e mostrate soluzioni vincenti nel campo della logistica. Le relazioni saranno tenute da A. Polemi, F. Testi, P. Guidi e A. Costi. L’incontro presso il Museo della Tecnica Elettrica di Via Ferrata 3avrà inizio alle 13.30 ed è aperto a tutti gli interessati.  Nel Museo prosegue intanto fino al 20 dicembre la mostra “Comunicare senza fili: dai segnali ai suoni”.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Lazio: influenza A-H1N1

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Roma. Conclusa la riunione incentrata sul piano organizzativo per la pandemia influenzale A-H1N1 che si è svolta presso la Regione Lazio alla presenza di Esterino Montino, vice presidente della Regione Lazio, dello Smi-Lazio e dalle varie sigle sindacali. Durante l’incontro è stata fatta chiarezza, in primis, sull’attività delle Unità di Cure Primarie (UCP) attive su tutto il territorio regionale. “Il vice presidente Esterino Montino ha preso atto che, nel Lazio, sono funzionanti da quattro anni, circa 500 UCP – dichiara Cristina Patrizi, responsabile regionale area convenzionata  dello Smi-Lazio – Strutture sanitarie che, grazie all’abnegazione dei singoli medici, fronteggiando egregiamente la  pandemia influenzale. E’ stato inoltre concordato che, il prossimo 14 novembre, i medici di medicina generale addetti alle Unità di Cure Primarie avranno la possibilità di perfezionare l’accordo siglato lo scorso 20 ottobre e saranno riconfermati dalla Regione che dovrebbe garantire la copertura finanziaria per tutte le domande di adesione alle UCP da parte dei camici bianchi. E’ bene sottolineare che, attualmente, tali strutture coprono un bacino d’utenza di circa 4milioni di cittadini, ai quali potrebbero aggiungersi altri 500mila possibili pazienti grazie alla presentazione delle domande dei nuovi associati. Il vice presidente della Regione ha altresì espresso l’intenzione di implementare il numero verde dedicato al servizio anti-influenzale aumentando da 5 a 12 le linee telefoniche e rendendolo attivo anche nei giorni festivi e prefestivi. Iniziativa che, però, – aggiunge Pina Onotri, segretario organizzativo regionale dello Smi-Lazio – dovrà avvenire contestualmente al rinforzo dell’organico della continuità assistenziale (ex guardia medica) in periferia, con annesso potenziamento del succitato servizio sanitario in diurna, nei festivi e prefestivi: pianificazione indispensabile soprattutto in vista delle feste natalizie, onde evitare il collasso dei medesimo servizio che potrebbe costituire un forte disagio per pazienti e medici. Questa sarà la condicio sine qua non per poter continuare a colloquiare con la Regione Lazio in maniera fattiva”.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Centro Multiservizi per le imprese a Bologna

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

“Dopo Siena e Padova investiamo anche a Bologna per offrire servizi integrati a costi contenuti” afferma Giovanni Nappi, il vulcanico imprenditore. Il centro multiservizi di via Caselle 127 a San Lazzaro di Savena si estende per oltre quattromila metri quadrati coperti oltre ad un’area parcheggio, con uffici e showroom attrezzati ed informatizzati, depositi di varia grandezza, servizi centralizzati e con una zona relax con palestra, sauna e idromassaggio. Tra i servizi integrati spiccano segretariato personalizzato e multilingue, domiciliazione aziendale, recapito postale ed elettronico, sale riunioni per la videoconferenza e per eventi o workshop, servizi di hostess, servizi di magazzinaggio e noleggio di auto e veicoli commerciali, con e senza autista. A completare l’offerta l’eventuale consulenza specialistica di marketing, tra cui analisi della concorrenza, piani di fattibilità, politica dei prezzi e sviluppo dei prodotti.  Il centro multiservizi di Bologna è dedicato alle piccole e medie imprese, italiane ed estere, che senza affrontare spese elevate, possono puntare su una struttura flessibile, ben collegata con Milano e Venezia e dalla professionalità collaudata. “E’ stato realizzato per le aziende che vogliono abbattere i costi di gestione, per chi ha bisogno di una sede temporanea e per coloro che non desiderano gestire direttamente un ufficio” conclude Nappi.
Il Gruppo Servizi & Logistica, fondato e guidato da Giovanni Nappi, giovane imprenditore campano, è attivo in vari business con società sia in Italia che in Spagna. Nel Belpaese, oltre a “Servizi & Logistica srl” operano “Olè Toro” franchising di ristorazione di prodotti tipici spagnoli, “Servizi Rent”, “Servizi & Costruzioni” e “Servizi logistica & Trasporti”. In Spagna la società “O’ Vesuvio” si occupa di ristorazione italiana.
Servizi & Logistica srl ha sede principale a Nola, in provincia di Napoli, e vari uffici, depositi e magazzini in Italia. Il suo core business è nell’offerta di servizi avanzati ed integrati per le imprese tra i quali la gestione di centri multiservizi e la consulenza specialistica di marketing. Una sua divisione, guidata dal manager Achille Muto, attiva nel settore dello start-up, del pilotage e della commercializzazione di brand di qualità si è recentemente dedicata ad un Fashion Outlet del Lusso inaugurato lo scorso anno in Emilia Romagna. http://www.servizilogistica.com

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bersani: la vittoria di Pirro

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Editoriale fidest. L’on.le Bersani ha vinto la corsa per la segreteria del Pd, ma è stata una vittoria di Pirro. Ora gli tocca contare i pezzi che sta perdendo per aver ristabilito il vecchio criterio partitico intorno alla logica trasformista di quello che fu il Partito comunista in Italia che iniziò il suo mutamento di pelle, ma solo formale, a partire dagli anni novanta. Pensò in questo modo di salvarsi dal crollo di una ideologia che, con il muro di Berlino, segnò il suo definitivo de profundis. Pensò di avere ragione d’esistere almeno in Italia dove un altro muro, ma questa volta di segno opposto, era crollato: la leadership democristiana e quella dei suoi alleati sotto le picconate dei magistrati di “mani pulite”. Ancora una volta non si comprese l’umore degli italiani e, se vogliamo, i loro pregiudizi sul partito comunista e la loro diffidenza per una svolta fin troppo opportunistica e per giunta tardiva. Questa vacatio la colse Silvio Berlusconi ereditando l’elettorato che si sentiva ancora anticomunista e gli permise di vincere le elezioni. E le vinse, di nuovo, dopo una sconfitta “fortunosa” proprio perché il trasformismo della dirigenza in odore di “comunismo” non era riuscita a far perdere le sue tracce. Si attribuì il calo dei consensi all’abbraccio “mortale” con la sinistra radicale, ma il male, elettoralmente parlando, non era tutto lì. Era nel fatto che nel Pd non poteva esserci spazio per farvi entrare l’altro partito “La Margherita” se non si superavano le vecchie logiche spartitorie e una leadership fortemente compromessa con il suo passato. Oggi, che ci troviamo con il post berlusconismo, ancora una volta gli ex-comunisti del Pd non hanno capito la lezione e dovranno mettere in conto defezioni e la crescita esponenziale di un forte partito di centro che non si fa venire il torcicollo guardando ora a destra e ora sinistra. Lo ha capito Fini e molti altri come lui che credono più ad un elettorato moderato e dove alle tute blu si passa a quelle bianche, ma soprattutto alla grande voglia di uomini con una visione diversa della politica e per la quale se non vi è più posto per il berlusconismo lo è ancora meno per D’Alema e i suoi amici. Se sapessero almeno staccare la corrente al momento giusto senza far andare in cortocircuito l’intero sistema politico italiano. (Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Posted in Editoriali/Editorials | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nassiriya: eroi di libertà

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Roma 12 novembre alle ore 18.00, presso il Cinema Quattro Fontane di via Quattro Fontane 23, in occasione dell’istituzione della Giornata in ricordo di tutti i caduti nelle missioni di pace si terrà la conferenza “Nassiriya, eroi di libertà”, promossa dalle associazioni politico-culturali Italia Protagonista, presieduta da Maurizio Gasparri e Cuore Azzurro. Si tratta di una importante occasione per ricordare i nostri martiri per la libertà e riflettere sul tema, quanto mai attuale, delle nostre missioni all’estero.  Interverranno il presidente dei senatori del Pdl Maurizio Gasparri, il senatore Stefano de Lillo, l’ex commissario straordinario della Croce Rossa Italiana e deputato Maurizio Scelli, il giornalista e scrittore Pietrangelo Buttafuoco.  Il dibattito sarà  intervallato da brevi filmati sulle forze armate.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“L’uccellino della radio”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

L'UCCELLINO DELLA RADIOBologna 13 novembre, alle ore 21, al Teatro Tivoli, via Massarenti 418 nell’ambito del Progetto Teatro Musica, la Compagnia della Quarta e Blue Penguin presentano lo spettacolo “L’uccellino della radio”, testi e arrangiamenti di Andrea Rizzi. Con Blue Penguin e Giuseppina Randi. Regia Mario Coccetti. Audio Marco Vallin (MV Studio Service). Disegno luci Carlo Massari. Narrazione musicale a cappella sugli anni ´40 di Bologna.  Uno spettacolo musicale e di narrazione sulle canzoni della radio degli anni ´40, quando l’Italia in guerra cantava le canzoni di Rabagliati e del Trio Lescano. L’occupazione di Bologna del triennio 1943-45 è qui rivissuta nelle storie di due famiglie attraverso gli occhi di Guido, un bambino di dieci anni che ricorda la guerra come un grande gioco in cui il lato tragico è sempre nascosto alla sua vista. Un racconto, dolce e amaro allo stesso tempo, che prende spunto da fatti realmente accaduti e descrive fedelmente testimonianze storiche con apparente spensieratezza, rivisitando le sofferenze imposte dalla guerra alle famiglie comuni del territorio bolognese, dalla città dentro le mura fino alle zone dell’Appennino e della bassa. Prezzo: Intero: 15 Euro Ridotti: 10 Euro

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Omaggio al parco Schuster

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Roma, 11 novembre alle ore 16.30 il consiglio centrale di rappresentanza di tutto il personale con le stellette d’Italia renderà omaggio ai propri martiri al parco Schuster”. “il vile oltraggio perpetrato il 10 novembre presso il parco schuster alle lapidi dei caduti italiani nelle missioni in iraq e afghanistan, nell’area adiacente alla basilica di San Paolo fuori le mura a Roma, merita solo lo sdegno unanime della collettivita’ civile e militare. La frangia di persone che lo ha compiuto non solo ha offeso la memoria di chi ha sacrificato il bene supremo cioè la vita in un gesto d’amore per la patria ma ha ben dimostrato di essere assolutamente distante dai valori quali democrazia, libertà, senso del dovere e spirito di sacrificio e di servizio verso la collettività ampiamente e praticamente dimostrati tutti i giorni in Italia e nei vari teatri operativi nel mondo.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Repressione indigeni amazzonici

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Foto di David DudenhoeferL’annunciato progetto del governo peruviano di sciogliere l’organizzazione nazionale degli Indiani amazzonici peruviana, nota come AIDESEP, sta scatenando dure reazioni di condanna da parte dei leader indigeni di tutto il mondo. “Noi, i Boscimani del Botswana, sosteniamo gli Indiani del Perù. Il governo e le compagnie petrolifere non dovrebbero dimenticarsi dei popoli indigeni. Se distruggi le loro terre, distruggi anche gli Indiani” ha commentato Jumanda Gakelebone della First People of the Kalahari, un’organizzazione boscimane dell’Africa meridionale. Mentre Armand MacKenzie, del Consiglio Innu della Nitassinan, in Canada, ha scritto: “Anziché attaccarla in tribunale, il governo peruviano dovrebbe sedersi a un tavolo e parlare con rispetto all’AIDESEP perchè l’organizzazione rappresenta in modo legittimo gli Indiani amazzonici della nazione.” “È un oltraggio. Condanno il governo peruviano per i suoi tentativi di distruggere la voce della popolazione amazzonica del Perù” ha commentato Lal Amlai, un uomo Junna del Bangladesh. “Se attacchi l’AIDESEP, attacchi tutti i popoli indigeni, non solo in Amazzonia o in Perù, ma in tutto il mondo” ha dichiarato la CAOI, l’organizzazione che riunisce i popoli indigeni di Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Ecuador e Perù. Secondo la CAOI, il piano governativo di sciogliere l’AIDESEP è “assurdo” e costituisce un’ulteriore prova delle politiche “razziste” del governo.L’AIDESEP si è opposta con determinazione ai progetti governativi di aprire l’Amazzonia peruviana alle compagnie minerarie, petrolifere e del gas. La proposta di scioglimento è stata avanzata dal Ministro della Giustizia peruviano tre giorni dopo l’attacco sferrato dalla polizia armata conto una manifestazione pacifica degli indigeni a Bagua , nel nord del paese. La protesta faceva capo ad una più vasta ondata di manifestazioni coordinate a livello amazzonico proprio dall’AIDESEP. L’assalto finì col provocare più di trenta morti e duecento feriti. L’AIDESEP è stata fondata nel 1980 e rappresenta 350.000 indigeni che vivono nella foresta amazzonica peruviana. http://www.survival.it (foto david)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Prima mondiale di New Moon

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

MySpace to Stream New Moon Premiere Red Carpet 11-16Dalle 03.00 della notte tra lunedì 16 e martedì 17 novembre   MySpace ospiterà in esclusiva all’indirizzo http://www.myspace.com/newmoonpremiere la diretta streaming del red carpet della prima mondiale di New Moon, nuovo episodio della saga di Twilight prodotta dalla Summit Entertainment. Questa possibilità di accesso online consentirà per la prima volta ai cinefili di tutto il mondo di partecipare in prima persona all’evento in tempo reale. Gli spettatori potranno interagire anche postando commenti o domande sulla pagina MySpace The Twilight Saga: New Moon Premiere MySpace page che saranno rivolti alle star del film durante la trasmissione. Gli arrivi sul red carpet saranno seguiti in diretta da Los Angeles con inizio alle ore  03.00 (le 18 locali).  Anya Marina, autrice e interprete di “Satellite heart”- brano della colonna sonora originale di “The Twilight Saga: New Moon” – sarà la conduttrice della trasmissione.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Incontro con Alberto Arbasino

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

ArbasinoVarese d15 novembre, ore 18.00, Villa Recalcati  Alberto Arbasino Narratore, critico e giornalista, è nato a Voghera (PV) nel 1930. I suoi esordi letterari, dopo gli studi universitari in legge, avvengono nel segno della cultura lombarda di origine, e in special modo nel nome di Gadda e di alcuni autori francesi (Flaubert e Proust) della seconda metà dell’Ottocento. La sua prosa divertita e preziosa è già visibile in alcune corrosive descrizioni, per esempio nella prima raccolta di racconti, Piccole vacanze (1957). Nel 1963, Fratelli d’Italia, resoconto di una serie di viaggi condotti attraverso Italia e Europa. Alla produzione letteraria si affianca l’impegno di critico-giornalista-saggista. Oggi è collaboratore fisso del quotidiano La Repubblica. Nel 2004 l’Associazione Amici di Piero Chiara gli ha conferito il Premio Chiara alla Carriera. (arbasino)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A Nuoro Vanessa Benelli Mosell

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

vanessaNuoro 13 novembre Vanessa Benelli Mosell sarà la protagonista della seconda serata nella Stagione Classica dell’Ente Musicale di Nuoro alle 20:30 nell’Auditorium dell’ISRE. La giovane pianista, viso angelico e mani prodigiose, è la star più attesa di questa edizione della rassegna, dove ripercorrerà le composizioni di Haydn, Brahms, Beethoven e Prokofiev. A ventidue anni brilla già fra le grandi stelle mondiali. Quando ha iniziato a suonare il pianoforte, a tre anni a Firenze, seguita da Alberto Alinari, ha fatto intravedere subito una grande promessa. Talento e studio le hanno permesso di trasformarsi in star internazionale. Vanessa Benelli Mosell si è esibita nelle sale da concerto di New York quando aveva soltanto undici anni, ed è bastato poco perché i suoi recital coinvolgessero le platee del vecchio e del nuovo continente. Il suo suono ha conquistato anche un maestro come Karlheinz Stockhausen, che nel 2006, durante una intervista telefonica su RadioTre, l’ha invitata a studiare con lui in Germania. Da quello stesso anno fino alla scomparsa del grande compositore, Vanessa ha lavorato con il Maestro ricevendo premi e riconoscimenti durante i corsi tenuti a Kuerten. Ritorna puntualmente vincitrice dalle competizioni in Italia, ma anche in Francia e Spagna. Del resto, basterebbe scorrere la rassegna stampa dei suoi concerti per capire che non si tratta di un semplice enfant prodige: «… ha suonato dimostrando grande facilità e bel senso dello stile» ha scritto il New York Post, mentre il Washington Post l’ha semplicemente definita «un grande talento». Per il pianista francese Pascal Rogé, che ha accompagnato il suo debutto con la New York Chamber Orchestra a Manhattan,  «… è il maggior talento naturale che ho incontrato in tutta la mia vita di musicista e insegnante». La parte finale della rassegna, che si è aperta con il concerto di Giulio Biddau, sarà affidata al Trio Persichilli con il concerto del 27 novembre. (vanessa)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gravi allergie in aumento tra i bambini

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Venezia, 12-14 novembre 2009  Convegno Internazionale “Pediatric Allergy and Asthma” che l’EAACI – European Academy for Allergy and Clinical Immunology organizza per la prima volta in Italia.   Secondo l’EU Global Health Status Report, un bambino su 4 sotto l’età di 10 anni è affetto da malattie allergiche nei paesi dell’Unione Europea. In particolare, l’allergia alimentare, che più spesso causa gravi reazioni avverse come lo shock anafilattico, sembra raddoppiata negli ultimi 5 anni. La rinite allergica a sua volta appare aumentata di circa 3 volte.  Le stime attuali suggeriscono che nel 2015 un adulto su due sarà affetto da manifestazioni allergiche croniche quali asma ed eczema atopico. Esistono differenze significative nella prevalenza delle malattie allergiche negli adolescenti tra i vari paesi dell’Unione Europea che oscillano dal 3.7% di incidenza in Grecia, al 16% della Finlandia fino a raggiungere il 32% nel Regno Unito.  Un dato così  preoccupante si traduce in un pesante impatto sulla qualità della vita del paziente allergico, in un aumento dei costi per i sistemi sanitari e in una perdita di produttività. “Ciononostante, le malattie allergiche appaiono sottostimate, spesso non correttamente diagnosticate e di conseguenza non ricevono un appropriato trattamento”, spiega il Prof. Ian Lotvall, Direttore del Dipartimento delle Malattie Respiratorie dell’Università di Goteborg e Presidente di EAACI. Diagnosi precoci, terapie tempestive e quanto più possibile personalizzate rappresentano gli elementi chiave per fronteggiare questa “epidemia”, prevenendo l’insorgenza di complicanze nonché la cronicizzazione dell’allergia.  I fattori scatenanti della reazione allergica possono essere molteplici: dal fumo di sigaretta ai pollini, passando per alimenti, cosmetici, punture d’insetto e medicinali. Al Convegno verranno presentati i dati epidemiologici preliminari del progetto Europeo Europrevall e la Task Force EAACI per le Linee Guida sull’Allergia Alimentare.  In Italia non esistono ancora dati rispetto alle reazioni allergiche gravi e per questo motivo il Centro di Specializzazione sulle Allergie Alimentari della Regione Veneto presso l’Azienda Ospedaliera di Padova ha in corso un progetto di sorveglianza epidemiologica delle reazioni anafilattiche che comprende tutti i pronto soccorso e le divisioni di pediatria della Regione Veneto.
EAACI – European Academy for Allergy and Clinical Immunology è la più grande società scientifica medica in Europa nel campo delle allergie e dell’immunologia clinica, con 5500 membri provenienti da 107 paesi e 40 Società Nazionali per le Allergie. Un’organizzazione no-profit, EAACI si occupa di asma, rinite, eczema, allergie professionali, a prodotti alimentari, a medicinali e anafilassi.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La tragedia di Ischia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

<La tragedia di Ischia è un nuovo dramma annunciato a poco più di un mese dalla sciagura di Messina.  Ciò che ci preoccupa è la consapevolezza di quante analoghe situazioni di dissesto ambientale siano presenti in Italia.> A parlare così è Massimo Gargano, Presidente dell’Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni (A.N.B.I.). <Non basta più mettere sotto accusa elementi noti come la fragilità idrogeologica, la cementificazione selvaggia, l’abbandono del territorio e la conseguente assenza di manutenzione;  è la logica dell’emergenza che va superata.  Come a Messina due anni prima, ad Ischia tre anni fa si era registrato analogo episodio, cui evidentemente si è risposto con interventi tampone.  All’Italia serve un Piano straordinario di manutenzione del territorio: dai versanti collinari e montani alla rete idraulica di scolo delle acque meteoriche, per  la  quale  già  esistono  piani  di  intervento  immediatamente  cantierabili.  Oggi ad uccidere sono le frane, domani potrebbero essere le alluvioni.>

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concerto di solidarietà

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Spadafora 22 novembre 2009 Concerto di solidarietà in Piazza Castello  con il patrocinio del Comune di Spadafora, che metterà a disposizione il palco e il service audio-luci. A partire dalle ore 18 si esibiranno i vari gruppi e artisti che hanno voluto aderire alla iniziativa parteciperanno inoltre al concerto alcuni artisti che vengono dai paesi alluvionati. Durante la serata saranno pubbicizzati, grazie anche ai collegamenti con le radio e con le televisioni provinciali e regionali, i numeri di c\c istituiti dal Comune di Messina e il numero messo a disposizione dalle compagnie telefoniche per la donazione di 1 euro tramite SMS

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Forum nazionale dei giovani

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Padova 12 novembre 2009 presso l’Università degli Studi  Palazzo del Bo – “Aula Ippolito Nievo” alle ore 9.00 alle ore 18 Conferenza “GiovaniRiforme, Stato, Università, Lavoro e Giustizia per un’Italia che vuole crescere con i Giovani” ad iniziativa del Forum Europeo della Gioventù assieme a AIGA Associazione Italiana dei Giovani Avvocati. Interventi 1° Sessione dalle ore 9 alle ore 13 (Aula Ippolito Nievo) Magnifico Rettore Prof. Giuseppe Zaccaria Rettore Università di Padova Carmelo Lentino Consigliere del Direttivo Forum Nazionale dei Giovani con delega alla Cultura, Riforme e Attività Legislative Avv. Nicoletta Giorgi Coordinatrice AIGA Triveneto Avv. Andrea Favaro Presidente Commissione Nazionale “Riforme e Attività Legislative” Prof. Francesco Gentile Università di Padova Prof. Enzo Coniglio Ministero Affari Esteri Dott. Giovanni Graziani Scuola Nazionale Formazione FAI-Cisl Ing. Dott. Cristiano Nervegna Movimento Lavoratori AC e Fondazione “Pastore” 2° Sessione dalle ore 14 alle ore 17.30 (Archivio Antico) Prof. Marco Olivetti Università di Foggia Prof. Avv. Renato Balduzzi Università del Piemonte Orientale “A. Avogadro” Prof. Alberto Berardi Università di Padova Dott. Antonio Fojadelli Procuratore della Repubblica Dott. Giovanni Stracquadaneo Vice-Presidente Commissione Nazionale FNG “Riforme e Attività Legislative”
Il forum è riconosciuto con la Legge 30 dicembre 2004, n. 311 dal Parlamento Italiano, unica piattaforma Nazionale di organizzazioni giovanili italiane che garantisce una rappresentanza di oltre 3,5 milioni di giovani

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Torino fin de siècle: L’Esercito ieri e oggi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 11 novembre 2009

Torino 14 novembre 2009 presso il Campus Riberi – Sala Conferenze del Dipartimento Militare di Medicina Legale in via Barletta 14  dalle ore 9,15 alle 12,30. Ingresso libero.  Presso l’ex ospedale militare ora trasformato nel primo “campus militare” fino al 20 novembre è allestita la mostra “L’Esercito ieri e oggi”, a cura del Comando Militare Regione Nord, che offre alla visione cimeli storici, mezzi e strumenti d’epoca, armamenti e uniformi militari, fotografie e cartoline tematiche, libri e scritti, occasione unica per approfondire sia storia e curiosità del Risorgimento, sia la professionalità militare moderna. L’allestimento utilizza la stupefacente vetrata che a ferro di cavallo costituisce prezioso elemento di raccordo tra tutti i padiglioni medici.  Relazioni di: Elena Cappellano, Vittorio G. Cardinali, Franco Cravarezza, Dora Filippone, Marina Paglieri, Barbara Ronchi della Rocca, Donatella Taverna e Francesco De Caria.
Lunedì 16 novembre 2009 Concerto del bass-baryton Gabriele Bolletta e il soprano Merita Dileo, con al pianoforte Cecilia Novarino, pianista. Per celebrare in musica “Convegno Nazionale di studi Torino fin de siècle tra cultura, costume e vita cittadina dopo l’Unità d’Italia. Dal cavallo all’automobile”. Introduce il presidente dell’Associazione Immagine per il Piemonte onlus, Vittorio G. CARDINALI; coordinamento di Walter Baldasso.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »