Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Ferrovie: opporsi a tagli ingiustificati

Posted by fidest press agency su sabato, 21 novembre 2009

“I cittadini hanno diritto ad avere carrozze pulite e ad utilizzare servizi igienici decenti, rispettando gli impegni contenuti nei contratti di servizio stipulati con le singole regioni”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando i dati diffusi dalla Regione Toscana sulle penali che Trenitalia dovrà pagare dopo le ispezioni effettuate nei primi dieci mesi del 2009 nell’ambito del trasporto regionale. “L’entità delle penali a carico di Trenitalia per il trasporto ferroviario in Toscana -continua Dona- è davvero significativa: 167 mila euro, 70 mila dei quali per la pulizia delle vetture, per i primi dieci mesi del 2009 e oltre 5 milioni di euro da quando nel 2000 le competenze e le risorse relative al trasporto ferroviario regionale sono state trasferite alla Regione”. “Condividiamo le preoccupazioni degli utenti toscani -conclude Dona- riguardo ai preannunciati tagli per i collegamenti con Roma, come quelli inaccettabili previsti per la città di Arezzo, che in caso di attuazione creerebbero inevitabili disagi a migliaia di persone. Per questo chiediamo che il ministro Matteoli intervenga ed impedisca l’adozione di misure ingiuste e penalizzanti”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: