Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 34 n° 276

35 anni di successi a “Il Mondo dell’Arte”

Posted by fidest press agency su martedì, 24 novembre 2009

Roma 28 novembre, a partire dalle 18.00, Via dei Castani 191 Galleria Il Mondo dell’Arte Saranno trentacinque le candeline che Elvino Echeoni e Remo Panacchia, direttore artistico il primo e direttore commerciale e gallerista de Il Mondo dell’Arte.  Pittore, scultore e musicista Elvino, appassionato d’arte e imprenditore nato Remo, i due soci – amici da sempre – festeggeranno in questo modo i successi ottenuti con una scommessa fatta tanti anni fa. Accanto a loro tanti volti noti del mondo dell’arte e molti personaggi dello spettacolo, ma anche un’infinità di amici e gente comune che, giorno dopo giorno, in tutti questi anni, li ha visti crescere e trasformare in realtà quella che poteva apparire come la più bella delle fantasie. Correvano i mitici anni ’70, per l’esattezza era il 1974, infatti, quando i due, che da sempre hanno in comune la passione per l’arte, decidono di realizzare un sogno e danno vita alla società Il Mondo dell’Arte. Da quel momento si lanciano in un’avventura tanto difficile quanto ambiziosa: mettere in pratica il decentramento culturale portando l’arte e la cultura non nel centro della città, o nelle strade frequentate dalla cosiddetta “Roma bene”, ma laddove batte un cuore ugualmente pulsante, ovverosia nella periferia della capitale. Nel periodo di boom urbanistico della città, in un momento in cui la classe politica parlava di decentramento culturale ma non se ne interessava concretamente, a Remo ed Elvino sembrò naturale aprire una galleria d’arte lontano dal clamore del centro cittadino, in un quartiere popoloso e storico come Centocelle.  Non solo esposizioni di maestri affermati (da Mario Russo a Novella Parigini, passando per Domenico Purificato, Lamberto Ciavatta, Sandro Trotti, Enrico Benaglia e Renato Guttuso) e di tanti giovani talenti, ma anche presentazioni di libri di racconti e poesie, di testi critici e dedicati al settore dell’arte, di concerti musicali e di eventi teatrali diversi. La stima del pubblico valse da subito alla galleria l’etichetta di deposito culturale. Di lì a poco Il Mondo dell’Arte, sapientemente guidato da Elvino Echeoni – che una buona parte di pubblico ricorda come “il pittore delle Miss” per aver ritratto molte delle candidate e vincitrici dei concorsi di bellezza come Miss Italia e Miss Universo – e Remo Panacchia, iniziò a proporre l’arte italiana in tutto il mondo, anche attraverso esposizioni in Cina, Emirati Arabi, Stati Uniti e in tanti paesi europei. Oggi la galleria – che ha organizzato una molteplicità infinita di mostre, sia personali sia collettive, tanto in Italia quanto all’estero, e ha anche una sede nella centralissima Via Margutta – continua a incontrare il favore del pubblico. Il successo registrato nel tempo contraddistingue ancora oggi Elvino e Remo, così come la professionalità, la stima reciproca e l’entusiasmo, ingredienti indispensabili nella ricetta del loro successo.  Progetti per il futuro? Tantissimi, stando a quanto dicono i due. “Quella di oggi è solo una tappa” – promettono Elvino e Remo – “perché contiamo di raggiungere traguardi più significativi”. Quando? “Nei prossimi cento anni”, continuano i due.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: