Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Uso degli inibitori della Neuroaminidasi

Posted by fidest press agency su venerdì, 4 dicembre 2009

In una conferenza stampa dei giorni scorsi il dr. Shindo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha ribadito l’importanza dell’uso degli inibitori della Neuroaminidasi Virale, come Oseltamivir (Tamiflu) e Zanamivir (Relenza) quale valido strumento per contenere la diffusione ulteriore della infezione da virus A/H1N1 e ridurre il rischio di complicanze nei soggetti malati. Il trattamento precoce con antivirali (entro le 48 ore dall’inizio dei sintomi) è particolarmente importante nelle persone con patologie croniche sottostanti (sindrome metabolica, bronchite cronica ostruttiva, malattie cardiovascolari croniche, malattie autoimmuni, pazienti con immunosoppressione primitiva o secondaria dovuta a HIV/AIDS, forme mieloproliferative e patologie neoplastiche, bambini sotto i 2 anni di età e donne in gravidanza). L’uso degli antivirali è assolutamente giustificato in tutti i casi di influenza per attenuare i sintomi, ridurre il decorso della malattia, ridurre il rischio di complicanze e limitare la circolazione del virus nella popolazione. A livello mondiale il riscontro di forme virali resistenti al Tamiflu è stato finora limitatissimo. Il pericolo di selezionare forme virali resistenti al Tamiflu non deve essere un elemento che ne pregiudichi l’uso nel nostro paese. Eventuali forme resistenti potrebbero verificarsi in qualsiasi parte del mondo. Se il trattamento precoce con antivirali fosse stato impiegato routinariamente nei mesi scorsi, nelle fasi iniziali della curva epidemica, il picco di tale curva si sarebbe certamente spostata in avanti e avrebbe dato tempo ai vaccini di poter incidere maggiormente nel controllo della epidemia. (Walter Pasini Direttore Centro di Travel Medicine and Global Health)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: