Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 9 dicembre 2009

“Più sicurezza ed efficienza in sala operatoria”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Roma, 10 dicembre, ore 11.30 Sala Belvedere del Regina Hotel Baglioni, a Via Veneto 72 si parlerà nel corso della Conferenza stampa di anestesiologia, delle problematiche relative alla gestione delle sale operatorie e di questa importante innovazione. Prima grande innovazione introdotta in questo campo da venti anni a questa parte, il farmaco rende più fluide, ed economicamente più efficienti, le pratiche della sala operatoria, oltre ad offrire maggiore tranquillità ai pazienti che si devono sottoporre ad interventi chirurgici. L’innovazione consentirà di rendere più rapidi, e soprattutto più sicuri, gli interventi degli anestesisti per il risveglio dei pazienti: un farmaco che disattiva il blocco neuromuscolare indotto dall’anestesia e dall’uso dei miorilassanti.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dati congiunturali del settore impiantistico

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Si è chiusa la prima indagine congiunturale semestrale di Assistal nell’ambito del Progetto ODESI, l’Osservatorio sulle Dinamiche Evolutive del Settore Impiantistico. Dai dati relativi a questa prima indagine non emergono segnali incoraggianti. Le difficoltà del comparto, infatti, sono evidenti principalmente per due ordini di motivi: il primo strettamente legato alla crisi economica, il secondo più dovuto a criticità tipiche del comparto che dalla crisi sono state ulteriormente acuite. I numeri, infatti, confermano che il 2010 si presenterà  come un anno difficile per le imprese impiantistiche, un anno che registrerà forse un andamento ancor più negativo del 2009. Entrando nello specifico dei risultati dell’indagine, possiamo vedere come il 59.5%  delle imprese abbia subito una riduzione del fatturato e il 61.5%  abbia registrato una riduzione del portafoglio ordini nel primo semestre 2009 rispetto allo stesso periodo del 2008. Un andamento negativo è previsto anche per il secondo semestre 2009 sia per quanto riguarda il fatturato che il portafoglio ordini. Particolarmente rilevante risulta il dato relativo al calo di questi due indici nel secondo semestre di quest’anno che sottolinea il persistere di un andamento negativo. Sul fronte occupazionale, le previsioni mettono in evidenza come il 28% delle imprese stimi una diminuzione nel numero di addetti. Si tratta di un dato al ribasso che non fa presagire indicazioni positive per il 2010. In questo momento, dai segnali che provengono dalle imprese, non si intravedono indicatori a favore di una ripresa. I deboli cenni positivi provenienti dal settore dell’industria e delle costruzioni  fanno sperare in una inversione di tendenza che però non potrà arrivare prima della seconda metà del prossimo anno.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio Gianfranco Merli

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Roma.11 dicembre – ore 10,00 Camera dei Deputati – Sala Conferenze via del Pozzetto 158  Il Consiglio Nazionale del Movimento Azzurro, associazione ambientalista riconosciuta dallo Stato – ha assegnato il “Premio per l’Ambiente Gianfranco Merli” 2009, a Daniela Cologgi e Sandro Di Stefano, autori dell’opera “Ondina, un tesoro in una nuvola”(Paoline). Il premio viene assegnato ogni anno a enti, organismi e singole personalità particolarmente distintesi per il loro impegno; e per contribuire ad una sempre maggiore sensibilizzazione alle esigenze ambientali del nostro tempo, ormai non più procrastinabili, in una prospettiva nazionale e mondiale. Infatti l’opera “Ondina, un tesoro in una nuvola” racconta la storia di Ondina, una sirenetta, figlia di Nettuno, che vuol capire che cosa stia succedendo e perché non piove più. Parte così in missione esplorativa ripercorrendo a ritroso il ciclo dell’acqua. Nel suo viaggio incontra il Guardiano del Fiume, la Strega del Lago, la Ninfa della Sorgente fino ad arrivare proprio al grande Mago della pioggia e capisce che per salvare la Terra dalla distruzione deve trasformarsi in nuvola. Lo farà per amore, e darà alla Terra una nuova speranza.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Poesia degli occhi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Roma 10 dicembre 2009 alle ore 18.30,  presso la Reale Accademia di Spagna di Roma Piazza San Pietro in Montorio 3, verrà inaugurata la mostra Poesia degli occhi. Omaggio degli artisti italiani a Federico García Lorca, a cura di Otello Lottini. All’inaugurazione prendono parte Enrique Panés, Direttore della Reale Accademia di Spagna, Umberto Croppi, Assessore alla Cultura e alla Comunicazione del Comune di Roma, Fabio Fatuzzo, Assessore alla Cultura del Comune di Catania (dove la mostra andrà l’anno venturo) e Nerio Nesi, Presidente dell’Associazione Culturale Italia / Spagna (ACIS). La mostra è  promossa dall’Università Roma Tre – Dipartimento di Letterature Comparate e dal Centro d’Arte Contemporanea (CEDAC), della Facoltà di Lettere e Filosofia dello stesso Ateneo, nonché dall’Accademia di Spagna a Roma. Hanno dato il loro sostegno e patrocinio il Comune di Roma, Assessorato alla Cultura e Comunicazione, il Comune di Catania, Assessorato alla Cultura, l’Istituto Cervantes di Roma, l’Associazione Culturale Italia Spagna (ACIS) di Torino. Gli artisti italiani Alberto Abate, Ubaldo Bartolini, Tommaso Cascella, Bruno Ceccobelli, Solveig Cogliani, Stefano Di Stasio, Paola Gandolfi, Elio Marchegiani, Vanni Rinaldi, Donatella Schilirò, sono stati invitati a ri-creare l’esperienza estetica degli undici Sonetti dell’amore oscuro (1935-1936) di García Lorca, lavorando con una dinamica interpretativa, in cui la coscienza creativa del presente si nutre del mondo poetico del passato, che, in questa occasione, si incarna in una delle più grandi voci del Novecento spagnolo ed europeo.  I Sonetti dell’amore oscuro che Lorca ebbe il tempo di comporre sono in tutto undici. Nelle sue intenzioni, erano parte di un libro più esteso, che doveva costituire un vero e proprio canzoniere d’amore. Ma la tragica morte gli impedì di comporlo. Alcuni erano già noti negli anni Trenta, poiché Lorca li aveva letti in privato ai suoi amici (da Pablo Neruda a Vicente Aleixandre).  Tragedie del passato e attualità della poesia. La mostra intende guardare alla perennità e all’attualità della poesia di Lorca, che continua a parlarci ancora oggi, più che a rievocarne la drammatica morte, che è consegnata alle tragedie storiche del Novecento.  (foto opera abate)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Expo: Rolando Monti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Roma Inaugurazione sabato 12 ottobre 2009 dalle ore 18,00 (dal 13 dicembre 2009 al 28 febbraio 2010) Via Boncompagni,18 Museo Boncompagni Ludovisi dal tonalismo all’astrazione lirica a cura di Mariastella Margozzi e Arianna Marullo  La Galleria nazionale d’arte moderna ospita presso il Museo Boncompagni Ludovisi una rassegna di carattere antologico dedicata al pittore Rolando Monti.  Il Museo Boncompagni Ludovisi è un luogo bello e appartato posto a ridosso di Via Veneto. Questo pregevole esempio di architettura eclettica di inizio ‘900 oggi è una sede distaccata della Galleria Nazionale d’Arte Moderna.
Mariastella Margozzi, che con Arianna Marullo cura la mostra, dedica ben due dei saggi in catalogo al tormentato e combattuto rapporto di Monti con quella parte della critica d’arte che, pur non essendogli palesemente ostile, tese ad ignorare l’importante contributo dell’artista allo sviluppo  della cosiddetta pittura tonale romana, cioè quella ricerca sulla funzione espressiva del colore individuata, all’inizio degli anni ’30, da un gruppo di giovani artisti come via d’uscita al clima artistico dominante. Del sodalizio artistico che cercò di rinnovare la pittura attraverso il colore Monti, con Capogrossi e Cavalli, fece parte sin dall’inizio. A loro si unì in seguito Melli e si avvicinarono anche Pirandello e Cagli. Ora è  arrivato il tempo di tornare ad occuparsi di Rolando Monti ed è giusto che a farlo sia la più importante istituzione italiana dedicata all’arte moderna, perché la memoria di un artista non può essere troppo a lungo tradita.  Il primo critico a fare breccia nel muro di silenzio costruito attorno al nome di Monti sarà, nel 1989,  Fabrizio D’Amico. Seguiranno Francesca Romana Morelli e Valerio Rivosecchi, i giovani studiosi dell’Archivio della Scuola Romana.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vela Latina 2009 e 2010

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Castelsardo (SS) 13 Dicembre alle ore 17 la Lega Navale nella propria sede presso il porto, ospiterà una serata dedicata al Circuito Mediterraneo Vela Latina 2009 e 2010. Nell’occasione AVeLa Tradizionale consegnerà i premi di classifica ad alcune imbarcazioni sarde sul podio delle varie classi del Circuito 2009 come Polifemo, Maschjarana, Liberata, Machiavelli, Alghero-Giorico Hotels, Antonio Primo, Auriga, Lina. Durante la serata saranno proiettate immagini del Circuito fra le quali le foto di Silvano Silvia e Pino Fuggiano. AVeLa Tradizionale, organizzatrice della rassegna, darà alcune anticipazioni sulle tappe  della prossima edizione, particolarmente importante perché segnerà il decennale del Circuito Vela Latina: fra i temi trattati anche la prossima edizione della Regata della Vela Latina a Stintino. (vela latina)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Alexander Lonquich in concerto a Siena

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Siena 11 dicembre alle ore 21 al Teatro dei Rozzi nell’ambito dell’87esima Micat in Vertice dell’Accademia Musicale Chigiana Il celebre pianista tedesco darà vita a un variegato programma che da Chopin spazia fino ad Alban Berg. Per assistere al concerto (interi 20, 15 o 10 euro, ridotti 6 euro) saranno in vendita a Palazzo Chigi Saracini (via di Città 89, Siena) giovedì 10 dicembre dalle ore 16 alle ore 18.30 e venerdì 11 dicembre a partire dalle ore 16 al teatro dei Rozzi. (Alexander)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Folly: The View from Nowhere

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Los Angeles until 28/2/2010 West Hollywood, MOCA Pacific Design Center This exhibition, organized by MOCA Curator Philipp Kaiser and Los Angeles-based architects Frank Escher and Ravi GuneWardena, surveys architectural follies from around the world.  A fascination of architects and scholars for centuries, follies are autonomous structures that might serve as memorials, meeting points, or observation towers; typically, they serve no function at all. Folly-The View from Nowhere,organized by MOCA Curator Philipp Kaiser and Los Angeles-based architects Frank Escher and Ravi GuneWardena, surveys architectural follies from around the world in an installation at MO CA Pacific Design Center, the museum’s West Hollywood venue designed by Cesar Pelli and located on Pacific Design Center’s campus. Offering a comparative overview of these structures-ranging from the Pantheon at Stourhead in Wiltshire, England, and Lucy the Elephant in Margate, N.J., to Pelli’s pavilion at Pacific Design Center-the exhibition revolves around a site-specific folly of Escher GuneWardena’s own design.  Folly-The View from Nowhere is made possible by endowment support from The Ron Burkle Endowment for Architecture and Design Programs. The exhibition is sponsored by Dwell. Generous support for MOCA Pacific Design Center is provided by Charles S. Cohen.  Construction of the folly generously provided by d + con, Design Plus Construction, General Contractors, Los Angeles.  (Image: Lucy the Margate Elephant, 1977, Margate City, N.J., courtesy of Library of Congress, Prints and Photographs Division, HABS collection, (photo by Jack E. Boucher)

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Expo: Quadreria casalinga

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Cesenatico (FO) fino al 10/1/2010 via M. Moretti, 1 Casa Moretti  Arriva a Cesenatico a Casa Moretti dal Magi -900 di Pieve di Cento (BO) una collezione straordinaria per unicità e fantasia: la raccolta delle -opere minime- messa insieme, nell’arco di una vita, da Cesare Zavattini che commissionava agli artisti amici tele di piccolissimo formato (misurano solo 8×10 cm), veri gioielli dell’arte del -900.  La collezione, già esposta in permanente dallo scorso anno a Pieve di Cento in un allestimento curato da Vittoria Coen, deve la sua ricomposizione alla intuizione e intelligenza del fondatore del Magi, Giulio Bargellini, che da anni porta avanti un’attenta opera di valorizzazione del patrimonio artistico del XX secolo italiano.  Quasi 500 tele (a Cesenatico pero’ ne e’ giunta una selezionata scelta) che rappresentano una innovativa rilettura della collezione e dell’opera di Zavattini identificandone nella progettualità un’ulteriore cifra caratteristica oltre a quella ben nota del formato. Il poliedrico Zavattini infatti, già assai noto come giornalista, scrittore, sceneggiatore cinematografico e fumettista, emerge qui quale innovatore del concetto stesso di collezionismo. Laddove normalmente una raccolta va formandosi attorno ad uno stile, ad un tema o in generale ad una specificità che afferisce solamente alla sensibilità dell’artista ecco che -Za- (come amavano chiamarlo gli amici) introduce un elemento di novità, di rottura, una geniale intuizione che pone il collezionista all’interno del processo creativo. Il collezionismo viene in questo modo a perdere la connotazione feticista della passione per la raccolta e diventa un fatto inedito; la stessa collezione non ha piu’ nulla a che vedere con la somma delle opere di cui e’ composta e diventa essa stessa opera d’arte. Catalogo: Magi 900 (quadreria)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Collettiva dei Grandi Pittori Sardi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Sassari fino al 20/1/2010 via Principessa Maria, 29 Galleria Arte Spazio Da Giuseppe Biasi a Mario Delitala, da Bernardino Palazzi ad Antonio Ballero Le grandi firme della pittura sarda, quelle del fine Ottocento e primo Novecento, saranno il traino della prestigiosa Mostra Collettiva “Natale 2009” che la Galleria Arte Spazio riserva, come da tradizione, agli amatori e collezionisti di tutta la Sardegna..La Mostra ospiterà anche opere di Mauro Manca, Dino Fantini, Pietro Antonio Manca, Ausonio Tanda, Costantino Spada, Tore Canu, Salvatore Fara ed Elio Pulli , cosi da toccare tutte i periodi della storia della pittura Sarda dal fine ‘800 ad oggi.  Saranno presenti anche pittori molto apprezzati sul panorama nazionale come Ernesto Treccani, Giuseppe Giorgi, Butera ed altri. Naturalmente vi saranno anche opere degli artisti che la Galleria Arte Spazio segue in maniera particolare: Aline Spada, Antonio Pazzola, Andrea Bellino, Angelo Lamorgese, Antonio Anelli, Cosimo Rodio, Gianni Roppo, Giuseppe Bellino, Giovanni Mattu, Giovanni Arru, Gianni Serra e Vito Muscatelli. (Immagine: Liliana Cano, Candelieri, olio su tela cm 170×200. Anni ’50)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Riapre a Palermo il Villino Florio

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Palermo 10 dicembre 2009, ore 12 Viale Regina Margherita, 38riapre definitivamente al pubblico, dopo l’ultimo accuratissimo intervento di restauro filologico curato dalla Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Palermo, il Villino Florio all’Olivuzza, un gioiello architettonico del primo Novecento che, disegnato dall’architetto Ernesto Basile su incarico della famiglia Florio, inaugurò la grande stagione del Liberty nel capoluogo siciliano.  Per celebrarne la riapertura definitiva il Villino ospiterà, la mostra “I Florio e la Targa” che, curata dalla Biblioteca Centrale della Regione Siciliana e organizzata dall’Assessorato Regionale ai Beni Culturali e Ambientali in collaborazione con la Fondazione Targa Florio. Interverranno l’Assessore Regionale ai Beni Culturali Nicola Leanza, il Soprintendente ai Beni Culturali e Ambientali di Palermo Adele Mormino, il Direttore della Biblioteca Centrale della Regione Siciliana Gaetano Gullo e il presidente della Fondazione Targa Florio Antonio Marasco. “I Florio e la Targa” – che ha avuto una prima “tappa” catanese nel mese di novembre – si presenta al Villino Florio arricchita nei contenuti. Accanto alla selezione di opere d’arte dei primi del Novecento, ai cimeli, alle foto inedite e ai documenti patrimonio della Fondazione, nel parco dell’Olivuzza, per la gioia degli appassionati delle quattro ruote, saranno esposte alcune prestigiose auto d’epoca – due barchette degli anni 50, una Bugatti e la Ford T  – che hanno reso celebre la più antica corsa automobilista del mondo nata sul circuito delle Madonie grazie all’intuito di Vincenzo Florio, del quale quest’anno ricorre il cinquantesimo anniversario della morte.
Il Villino Florio, sopravvissuto a un incendio doloso nel 1962 e fruibile per tutti questi anni solo in parte, è stato oggetto di diversi interventi di restauro sia di natura architettonica che decorativa. Come l’ultimo – finanziato dall’Unione Europea grazie ai fondi di Agenda 2000 – che si è concluso in queste settimane e ha visto al centro delle attività dello staff di studiosi ed esperti di restauro guidati dal Soprintendente di Palermo, Adele Mormino, il ripristino di tutti gli apparati decorativi, in particolare legni e stoffe che il fuoco aveva irrimediabilmente distrutto e che sono stati riprodotti fedelmente – anche affidandosi a storiche seterie come quella di Caserta, già fornitrice degli arredi della famiglia Borbone – con l’aiuto di fotografie e documenti d’epoca per ripetere le curvature dei legni e ricostruire disegni, colori e trame delle tappezzerie. (villino florio, fiat 501)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | 3 Comments »

Manuel Giacometti: SoulAnima Project

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Palazzolo sull’Oglio (BS) fino al 20/12/2009 via Garibaldi, 24 Fondazione Cicogna Rampana nella Sala Musei della Fondazione Cicogna Rampana, si tiene la prima tappa della mostra di Manuel Giacometti dal titolo -SOULAnima Project -. Si tratta di una -Traveling Exhibition-, mostra itinerante per il mondo attraverso la quale l’artista, insieme alla sua compagna e collaboratrice Manuela Nicolini (anch’essa artista), vuole comunicare un messaggio di invito alla creatività. Un’idea e’ quella di richiamare l’attenzione sulle aree industriali abbandonate affinche’ vengano recuperate come spazi culturali e sociali. Infatti il progetto rappresenta la storia di una Fabbrica abbandonata e della sua Anima . In un contesto dal significato piu’ simbolico l’anima della Fabbrica rappresenta l -Anima di ognuno di noi che ci invita a usare la creatività per trasformare il mondo, la Fabbrica, dandogli una luce nuova. Dalle parole dell’ artista: -Già durante la perlustrazione abbiamo sentito entrambi un’attrazione, come se fossimo richiamati dalla Fabbrica stessa. Ho subito scattato immaginando che la Fabbrica abbandonata avesse un’anima–  Dopo venti anni di esperienza, tra pubblicità e reportage sportivo sociale (ricordiamo il suo interesse verso le paralimpiadi e lo sport diversamente abile in genere), Manuel Giacometti sente il desiderio di entrare nel profondo della propria anima e sceglie di esprimere con un progetto, SOULANIMA Project appunto, la Bellezza Interiore, comune a tutta l’Umanità, mostrando che prevale sulle -rovine- e che ha il potere di trasformarle.  Le immagini sono accompagnate da pensieri di Manuela Nicolini e da una particolare videoproiezione di effetto con sottofondo musicale.  Del progetto sono parte integrante un sito internet e il libro fotografico che raccoglie le immagini , una breve storia della vita della Fabbrica e altri contenuti. Il libro verrà presentato nell’ambito della mostra stessa il giorno 12 Dicembre alle 17.30. Per l’occasione si esibirà il duo musicale Franco Fiolini (sassofoni & clarinetto) & Alan Beretta (vibrafono). La città che ospita la prima tappa della -Traveling Exhibition- , con il Patrocinio del Comune, e’ la città in cui sorge la Fabbrica della nostra -storia-, Palazzolo sull’Oglio, in provincia di Brescia. Torino sarà la tappa successiva in data da definire. L’artista sarà presente all’inaugurazione. http://www.soulanimaproject.net (manuel)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La salute per tutti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

E’ l’appello che il dott. Franco Previte rivolgerà in conferenza stampa a Roma il 10 dicembre 2009 ore 16 Palazzo Marini “Sala Conferenze” della Camera dei Deputati Via del Pozzetto, 158 (angolo Piazza San Silvestro) sul tema della salute. Per quanto l’argomento possa essere ovvio e persino scontato in pratica presenta aspetti a dir poco inquietanti. La salute, non dobbiamo dimenticarlo, è una conquista della società civile e gli sforzi che oggi compiono la ricerca scientifica, l’ingegneria genetica, la biotecnologia e la farmaceutica hanno un solo obiettivo: combattere le malattie con la prevenzione e le terapie mirate riducendo i danni collaterali che ne derivano e allungare la speranza di vita. Si incomincia con l’affermare il diritto alla vita ma poi perdiamo il valore che ad essa attribuiamo se non assicuriamo il diritto all’esistenza a milioni di bambini e di madri che a tutt’oggi muoiono di fame e di sete, di malattie e sono emarginati dalle loro invalidità e da tare genetiche. E’ una contraddizione nei termini che inaridisce gli animi e li rende insensibili a valori che pur riteniamo condivisi e condivisibili quali il rispetto per la vita umana che non può avere limiti assistenziali in base all’età, alla condizione economica, allo status di malato cronico, al disagio mentale e agli handicap natali e post natali. La tesi che taluni sostengono è che mancano le risorse per assicurare un’assistenza adeguata per tutti e che è necessario, di conseguenza, fare delle scelte considerando che vanno privilegiati i giovani a scapito degli altri. Questi, cioè, che per le loro condizioni di salute e di età non sono più una risorsa per la società. E’ una filosofia di vita che nega la vita stessa poiché rifiuta i valori e privilegia il culto selettivo tra chi vive con il superfluo e chi non vive perché gli manca il necessario. Le stesse risorse sono impiegate per favorire gli interessi particolari, la ricchezza di pochi negandone un’equa ridistribuzione e con essa il rispetto per chi si vuole far nascere ma si deve anche volergli garantita una esistenza dignitosa e una assistenza adeguata. E’ l’appello per risvegliare le coscienze, renderle consapevoli di una realtà che nega la solidarietà, la comprensione e l’amore verso quel prossimo che soffre, che tende la mano e che noi ignoriamo e rimuoviamo dalle nostre coscienze. Non facciamo che il tempo continui a renderci sempre più aridi, a fare dell’homo… homini lupus. (Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Primo Portale Italiano di Chirugia Plastica

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Deart Web Agency torinese leader nel settore della medico scientifico divulgativo presenta il primo portale italiano dedicato alle news e comunicati stampa provenienti esclusivamente dai settori della Medicina Estetica, Chirurgia Plastica, Beauty Farm & SPA è finalmente online. Scrivere comunicati stampa è utile a tutti gli operatori del settore per segnalare eventi, notizie, nuovi prodotti, nuove tecniche e attività e per promuovere gratuitamente il proprio sito internet: in ogni comunicato stampa si possono inserire fino a 2 link diretti, utili per accrescere il proprio PageRank e link popularity e per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Sono anche disponibili, per chi lo desidera, delle sponsorizzazioni a pagamento e servizi pubblicitari specifici per accrescere la propria visibilità in un portale con un’utenza molto specifica e quindi di alto valore. http://www.chirurgiaricostruttiva.it

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Europa di oggi, Europa di Coppet”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

E’ stato costituito un primo nucleo di persone interessate a rilanciare i valori del liberalismo, dell’europeismo federalista, delle garanzie dei cittadini di fronte ai poteri pubblici, della corretta declinazione della modernità dal volto umano. Questi valori furono al centro dell’impegno del gruppo di intellettuali che si riunirono nel Castello di Coppet a partire dal 1720 e oggi meritano di essere rilanciati come lievito per una nuova stagione di democrazia, di libertà, di progresso civile, di integrazione europea. Nasce così il gruppo degli Amici di Coppet, a cui mi piacerebbe che voi aderiste. L’obiettivo del gruppo di Coppet è quello di presentare a Bruxelles agli inizi del 2010 un MANIFESTO che allego e che rappresenta la base per incontri su temi specifici e per un appuntamento annuale di verifica e di programmazione nella splendida cittadina di Coppet. Hanno già aderito:  On. Gianni Pittella – Vice Presidente Parlamento Europeo Prof. Paolo Garonna – Direttore Generale ANIA (Associazione Nazionale Imprese Assicurative)  Dott. Andrea G. Lotti – Segretario Generale – Camera di Commercio Italiana per la Svizzera Dott.ssa Marilena Berardo – Responsabile ufficio di Ginevra – Camera di Commercio Italiana per la Svizzera Avv. Renzo Baldino – Direttore Castello di Coppet Avv. Stefano Catelani – Presidente Associazione Calimala Dott.ssa Elena Mancusi Materi – Senior Liaison Officer, Representative Office Geneva UNRWA — United Nations Relief and Works Agency for Palestine Refugees in the Near East Dott. Adolfo Barattolo – Console Generale d’Italia a Losanna Dott. Pierre André Romanens – Sindaco di Coppet

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ruolo e utilità sociale del carcere

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Quante volte abbiamo scritto su quel perimetro deliberatamente dimenticato qual è il carcere, infinite volte ai silenzi assordanti sono seguiti sofismi e editti che sono rimasti lettera morta. Grosse fette della Società, delle Istituzioni, dei Governi, hanno speso parole e intenzioni, ma opere ben poche, se non quelle del redigere rapporti di morti sopravvenute e di utopie tutte a venire: nonostante le dimensioni di una disumanità ormai divenuta regola, di un moltiplicarsi tragico di suicidi, di autolesionismi, di miserie umane così profondamente deliranti. senza più una professione di fede, neppure quella della strada.  Il popolo della galera non ha più generazioni da consegnare alla storia, quelle che in essa si sono imbattute, sono ormai annientate e hanno portato con sé la rabbia, il furore, la follia. Dell’utilità della pena, del ruolo sociale del carcere si parla per scatti, per ripicche, se ne parla per non parlarne più, per levarci dalle scatole un fastidio, non per rendere giustizia a chi è stato offeso né a chi l’offesa l’ha recata. Se ne parla per rendere nebulosa e poco chiara ogni analisi, se ne parla per nascondere l’ingiustizia di una giustizia che tocca tutti.Il detenuto non è un numero, né un oggetto ingombrante… Lo dice il messaggio cristiano, dapprima, e quello di umanità ritrovata poi, e invece la realtà che deborda da una prigione è riconducibile all’umiliazione che produce il delitto, ogni delitto nella sua inaccettabilità.  Nei decenni trascorsi tra sbarre e filo spinato, ho avuto netta l’impressione che incapacitare fosse l’unica risposta da parte di una Società, e quindi uno Stato, di porsi a mezzo al dilagare della violenza. Sebbene tremendo nel suo effetto, non sorprende in quegli anni di rivolte e di ribellioni, l’intendimento di spersonalizzare e annullare l’identità del detenuto. Ma oggi che il carcere è per lo più un contenitore di numeri e di miserie, a che pro riproporre le armi della sola repressione, rifiutare una realtà infarcita di membra piegate e piagate?  Proprio ora, che il lamento non è più  un grido di guerra. E’ vero, il detenuto non è la vittima, le vittime sono senz’altro altri, feriti, offesi, scomparsi, ma il detenuto è persona che sconta la propria pena, che vorrebbe riparare, se posto nella condizione di poterlo fare. (Vincenzo Andraous)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Litografie e incisioni di Eva Fischer

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Ascoli Piceno 12 dicembre 2009  – ore 17 Sala della Ragione/Area Archeologica – Palazzo dei Capitani Piazza del Popolo. La mostra, sotto l’egida del Comune e della Provincia di Ascoli Piceno e patrocinata dal Lions Club Urbs Turrita, è curata da Antonella Ventura (Presidente di “Arte per le Marche”) ed allestita da Alan D. Baumann.Per la prima volta dal 1974, l’artista italiana conosciuta ed apprezzata in tutto il mondo, esporrà esclusivamente il lavoro grafico, a corollario di oltre 60 anni di lavoro. Il titolo della mostra, Per non dimenticare, intende far capire – specialmente ai giovani – che ogni persona è legata al proprio passato, spesso vissuto attraverso fatti tristi, particolari, drammatici. Allo stesso modo Eva Fischer ricorda nelle sue opere momenti storici e personali che le hanno segnato la vita: la Shoah, prima di tutto, sebbene l’artista non abbia volutamente mai rappresentato le vicissitudini passate sotto il nazismo nelle sue acqueforti ed acquetinte; ma anche il periodo delle biciclette, i mercati romani, le architetture mediterranee, i muri, le conchiglie, le nature morte e tante altre tematiche che l’hanno accompagnata nei suoi momenti pittorici di ispirazione. Saranno una ventina le incisioni e le litografie che ne ripercorreranno il percorso artistico.  La mostra, sotto l’egida del Comune e della Provincia di Ascoli Piceno e patrocinata dal Lions Club Urbs Turrita, è curata da Antonella Ventura (Presidente di “Arte per le Marche”) ed allestita da Alan D. Baumann. Per maggiori informazioni sull’artista:

http://www.evafischer.com

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuovo Patto per la salute 2010-2012

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

E’ stato siglato il nuovo Patto per la salute 2010-2012. Si tratta di un accordo finanziario e programmatico tra il Governo e le Regioni, di valenza triennale, in merito alla spesa e alla programmazione del SSN, finalizzato a migliorare la qualità dei servizi, a promuovere l’appropriatezza delle prestazioni, a garantire l’unitarietà del sistema. Le regioni hanno il compito di assicurare l’equilibrio economico finanziario della gestione sanitaria, da parte sua, lo Stato si impegna ad assicurare 104.614 milioni di euro per l’anno 2010, 106.934 milioni di euro per l’anno 2011, un incremento del 2,8%; per l’anno 2012. Questi i settori in cui operare al fine di qualificare i servizi sanitari regionali e garantire un maggior controllo della spesa: riorganizzazione delle reti regionali di assistenza ospedaliera; assistenza farmaceutica; governo del personale; qualificazione dell’assistenza specialistica; meccanismi di regolazione del mercato e del rapporto pubblico privato; accordi sulla mobilità interregionale; assistenza territoriale e post acuta; potenziamento dei procedimenti amministrativo contabili; rilancio delle attività di prevenzione. Sono confermate le funzioni del Tavolo di verifica degli adempimenti e del Comitato permanente per la verifica dei Livelli essenziali di assistenza; È istituita la Struttura di monitoraggio paritetica che si avvale del supporto dell’AGENAS e dell’AIFA, e provvede all’aggiornamento degli strumenti di valutazione e monitoraggio. Circa l’assistenza farmaceutica e i dispositivi medici Governo e Regioni si impegnano a costituire un apposito tavolo. Infine, nelle singole regioni e province autonome la dotazione di posti letto di residenzialità e delle strutture di semiresidenzialità e l’organizzazione dell’assistenza domiciliare per pazienti anziani e altri soggetti non autosufficienti, sono oggetto di uno specifico atto di programmazione integrata; l’ammissione alle varie forme di assistenza residenziale e domiciliare è subordinata ad una valutazione multidimensionale effettuata con strumenti valutativi già concordati dalle Regioni con il Ministero del lavoro; sono definitivamente attivati i flussi informativi relativi alle prestazioni di assistenza domiciliare e di assistenza residenziale afferenti al Nuovo sistema informatico sanitario.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piano per l’occupazione delle donne

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Il ministro per le Pari opportunità, M. R. Carfagna, e il ministro del Welfare, M. Sacconi, hanno presentato l’1 dicembre 2009, nella sala stampa di Palazzo Chigi, un Piano strategico di azione per la conciliazione e le pari opportunità nell’accesso al lavoro. Cinque le linee di azione individuate: 1) Potenziamento dei servizi di assistenza per la prima infanzia e sperimentazione dei buoni lavoro della legge Biagi per la strutturazione dei servizi privati di cura e assistenza alla persona. 2) Revisione dei criteri e delle modalità per la concessione dei contributi (articolo 9 della legge 8 marzo 2000, n. 53, riguardante “Disposizioni per il sostegno della maternità e della paternità, per il diritto alla cura e alla formazione e per il coordinamento dei tempi delle città”. 3) Nuove relazioni industriali per il rilancio del lavoro a tempo parziale e degli altri contratti a orario ridotto, modulato e flessibile. 4) La nuova occupazione nel contesto dei cambiamenti in atto: lavori verdi anche al femminile. Infatti, accanto allo sviluppo dei servizi alla persona e alle imprese, sarà particolarmente cruciale, nei prossimi anni, la sfida delle energie rinnovabili. 5) Riportare a Bruxelles il Dossier “Contratti di inserimento al lavoro” per le donne del Mezzogiorno. Ciò in quanto si prevede di aprire un negoziato con Bruxelles sulle ulteriori misure di sostegno e incentivazione della occupazione femminile nel Mezzogiorno, a partire dal contratto di inserimento al lavoro per le donne.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Più libri più liberi

Posted by fidest press agency su mercoledì, 9 dicembre 2009

Roma Oltre 55.000 visitatori, circa il 10% in più  rispetto alla scorsa edizione, circa il 20% in più di vendita negli  stand, 10.000 le persone che hanno provato gli eBook, 2.000 hanno  ascoltato gli audiolibri, 4.700 i collegamenti a PiùBlog, 5.200 gli  utenti connessi in streaming su Rai.it, oltre 1000 i giornalisti  accreditati: questi sono i numeri dell’ottava edizione di Più libri  più liberi, Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria che si è  tenuta a Roma dal 5 all’8 dicembre. I titoli più venduti in Fiera sono L’amore del bandito di Massimo  Carlotto, La contessa di ricotta di Milena Agus e il libro per ragazzi  1989. Dieci storie per attraversare i muri. Enrico Iacometti, Presidente del Gruppo dei Piccoli Editori dell’AIE  ha così commentato i dati: “massima soddisfazione per gli ottimi  risultati di affluenza e vendita malgrado le difficoltà oggettive date  dallo spazio e dalla crisi economica; dati che hanno superato i  risultati già molto positivi della scorsa edizione. La maggior parte  dei piccoli e medi editori ha dichiarato che Più libri più liberi dal punto di vista delle vendite è la manifestazione di gran lunga  migliore rispetto agli altri eventi legati al libro in campo  nazionale. Obiettivo degli organizzatori – ha continuato Iacometti – è  quello di risolvere il problema di oltre 100 editori che ad oggi  vorrebbero partecipare alla Fiera ma non possono per problemi di  spazio. Un successo straordinario – ha concluso il Presidente del  Gruppo dei Piccoli Editori – anche per la grandissima quantità di  bambini in Fiera, il che è un segnale incoraggiante. Appuntamento per  la nona edizione che si terrà sempre a Roma dal 4 all’8 dicembre 2010”.(più libri)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »