Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 24 dicembre 2009

Auguri molisani

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

E’ ormai lunga e piacevole tradizione di “Forche Caudine” accompagnare gli auguri natalizi con qualche verso di autore molisano. Quest’anno è stato scelto il campobassano Giuseppe Altobello, medico e poeta vissuto a cavallo di ottocento e novecento, l’isernino Sabino D’Acunto, scomparso qualche anno fa, e l’agnonese Sergio Emanuele Labanca, anch’egli medico e poeta.
NATALE (di Giuseppe Altobello)
Zampugnare, buon’ome, oi zampugnare
Che viene a cunzulà Gesù Bammine,
che scinne da San Pole e Campuchiare
che tutta ssìacqua ncuolle e neve e strine,
chi te l’arrenne ma’ chist’ore care,
la cuntentezza quanne t’avvecine,
la pace docia d’ogni fuculare
lu suonne ‘e l’alba ‘e tutte ste matine?
A patete, recorde, i l’hai verute
Cu la zampogna mmocca sempe chiena,
tatille tuò le stesse hai canusciute…
Le zampugnare fanne na catena:
ma chi le sa lu prime ch’è menute
e chi ce l’ha mparata sa nuvena?
LA NOTTE DI NATALE (di Sabino D’Acunto)
La notte di Natale è notte santa:
nasce Gesù Bambine Redentore.
L’umanetà giuisce tutta quanta
Da ru chiù ricche a l’umele pastore.
Miez’a ru ciele che stu munne ammanta
Passa ‘na stella relucente d’ore
Che ve’ d’assaie luntane e tutte ‘ncanta
E ru cammine ‘nzegna dell’amore.
Fra ‘na baldoria de ‘na tumbulata
E nu bicchiere buone che t’alluma,
ze sente ‘na zampogna sola sola…
La Pasturale arregne (riempie) la nuttata:
ru ciacchere a ru fuoche ze cunsuma
com’a stu core che ne ‘nze cunzola.
NVIERNE (di Sergio Emanuele Labanca)
Massaira è chiuse ru ciele, nze videne stelle:
condinua a sciuccà; nèngue a larghe mandrelle! (fiocchi di neve)
Spèara la jenestra sotte a ru cuttjùre (vaso di rame),
jettèanne ombre de sciamme mbaccia a ru mjùre;
a capefèoche steà bruscieanne ru cieuoccie (pezzo di legno)
che seotte le lenozze sechéate seoccie!
June ecche, jùna elle, re mandièlle ngureolle,
du viecchiarielle, chiéchéate ru cueolle,
le miéane staise, le fèaccie allunghèate,
sotte a ru camoine stiène acciucchèate.
Davendre è cheome nu selenzie de tombe,
ca ru pà-pà-pà de ru fueoche nne rombe;
defeure cchjù feorte fischie ru viende:
nu vattère de peorte, de vritrje se sende!
Re pediéle (alberi), stecchoite, fièane strèane sunèate,
mendre zitte è ru scjùme ca l’acca è jelèata!
So gghienche re cambe, pe nève cadiùta:
a ru gèle, la terra s’è preste arrenniùta.
E’ noire ru vosche, là ngima a ru monte;
va ualèanne (ululando) nu liùpe sotte a ru ponte.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sant’Egidio a Napoli a Natale

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Napoli 25 dicembre chiese, istituti religiosi, case, si apriranno in tanti luoghi della città per ospitare pranzi che vedranno a tavola oltre 1500 poveri. Nella Basilica dei SS. Severino e Sossio 400 poveri a tavola con il Cardinale Crescenzio Sepe. Dopo la celebrazione della Messa sarà apparecchiato un grande banchetto a cui siederanno anziani che vivono soli a casa o in istituto, immigrati di ogni nazionalità e confessione religiosa, zingari tra cui tanti bambini, senza dimora, disabili, mendicanti, adolescenti. In tutto il mondo a Natale le famiglie si riuniscono e apparecchiano la tavola per la festa. Per chi non ha nessuno, la festa del Natale diviene un giorno veramente triste. Per questo la Comunità di Sant’Egidio desidera, proprio in questo giorno in cui Gesù nasce povero, ritrovarsi insieme come una grande famiglia, dove tutti si possano sentire a casa loro. Sempre il 25 dicembre, in una sala attigua del chiostro di San Lorenzo Maggiore 300 stranieri pranzeranno e faranno festa assieme. Gente di età, nazionalità e religione: un grande popolo senza confini che in questa festa vive una profonda sintonia. A Ponticelli, nella stazione della Circumvesuviana, pranzo con i bambini rom, anziani e stranieri, mentre altri pranzi sono previsti in alcuni Istituti per anziani di Secondigliano, Villaricca, Ponticelli, nella sede della Comunità di Sant’Egidio di San Giovanni e nella chiesa di Santa Caterina ad Ercolano  La sera della Vigilia di Natale Brindisi itinerante presso le Stazioni e nei luoghi di fortuna con i senza dimora.  Nei giorni successivi al Natale sono previsti altri pranzi nelle parrocchie dell’Immacolata Concezione a Capodichino, dei Ss. Pietro e Paolo a Ponticelli, a Scampia con gli stranieri che stanno nei pressi delle rotonde per essere presi a giornata e in altri Istituti per anziani.  In questo anno molto difficile per chi vive recluso in carcere, dopo il pranzo nel carcere di Poggioreale, sono previsti pranzi e feste in altre carceri campane: il 27 dicembre nel carcere di Pozzuoli, il 2 gennaio nell’Ospedale Psichiatrico Giudiziario e il 4 gennaio nel Centro Clinico del carcere di Secongliano. Conclusione il 6 gennaio con il pranzo dell’Epifania nella sede della Comunità di Sant’Egidio a Scampia dove con gli abitanti del quartiere si ritroveranno i bambini zingari, gli anziani, gli immigrati e nel Dormitorio Pubblico di Napoli con una cena offerta agli ospiti. Il 1° gennaio, giornata mondiale della pace, ci saranno una marcia ed una fiaccolata per  ricordare i tanti popoli che ancora oggi soffrono per la guerra, madre di tutte le povertà. E’ un impegno assunto da tutta la Chiesa napoletana; la Marcia della Pace è infatti stata promossa, insieme alla Comunità di Sant’Egidio, dall’Arcidiocesi di Napoli, e da altre associazioni. La marcia partirà da piazza del Gesù alle 17,30 per arrivare nella Cattedrale dove il Cardinale Crescenzio Sepe celebrerà la Liturgia Eucaristica.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pompei ed Ercolano in musica

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

25 dicembre/1° gennaio Le musiche di Piazzolla nella Casa dei Cervi, Mozart a Villa dei Misteri, e ancora le note di Paisiello,  Paganini, Vivaldi, Beethoven, Morricone, Gershwin da ascoltare tra le mura delle domus più famose: quest’anno Pompei ed Ercolano sono ‘aperti per ferie’. A Natale e Capodanno i visitatori avranno una sorpresa: dieci concerti straordinari per amplificare la magia degli scavi vesuviani in un’inedita atmosfera di festa. L’iniziativa, che non comporta alcuna maggiorazione al prezzo del biglietto, è stata resa possibile grazie ad uno specifico accordo sindacale raggiunto tra la Soprintendente, Mariarosaria Salvatore, e le organizzazioni sindacali.  “Far vivere il nostro patrimonio archeologico ai turisti – ha dichiarato il Commissario delegato Marcello Fiori – anche nei giorni delle festività, attraverso la musica nelle sue diverse espressioni, è un modo per proporre un percorso originale di valorizzazione e di accoglienza”.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Natale con l’olio paraffinico

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

“La perseveranza con la quale i sofisticatori di alimenti continuano ad adulterare i prodotti rasenta ormai la diabolicità”. E’ quanto afferma l’Unione Nazionale Consumatori in merito al sequestro da parte dei NAS di biscotti e dolci natalizi contaminati da olio paraffinico per evitare l’imbrunimento del colore durante la cottura. “Anche se non si tratta di marche note, l’Unione Consumatori ritiene che si dovrebbero punire severamente i chimici alimentari che suggeriscono o mettono a punto queste operazioni fraudolente che, sebbene molto limitate, danneggiano tutto il settore e mettono in allarme i consumatori”, dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori. “Nonostante l’encomiabile impegno dei Carabinieri dei NAS, le pene che vengono applicate alle ditte colpevoli sono troppo basse -sostiene Dona- come si può vedere nell’albo dei sofisticatori pubblicato dal Ministero della Salute, mentre bisognerebbe recidere il male alla radice punendo i chimici alchimisti che inventano queste diavolerie”.

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

RomaFutura: 9 installazioni per il Capodanno

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Roma fino a domenica 3 gennaio 2010 presso il Museo Pietro Canonica di Villa Borghese, RomaFutura, 9 installazioni realizzate da Yoko Hakiko e dedicate ad un Capodanno nel mondo e nel tempo. Un modo per augurare a tutti un anno di pace e civile convivenza in un momento attraversato da enormi cambiamenti e tensioni. Il Progetto, a cura di Riccardo Vannuccini, è patrocinato dal Comune di Roma, Assessorato alle Politiche Culturali e Comunicazione, Camera del Commercio di Roma Musei in Comune, Zetema e ArteStudio. La mostra è sotto la Direzione organizzativa di Alba Maria Ungaro Batoli,  la Direzione tecnica è di Daniele Cappelli, con la collaborazione di Maria Sandrelli, Tiziana Tiberio e l assistenza di Ylenia Sina.  Per tutte le culture del mondo il Capodanno rappresenta un momento di speranze e attese, di bilanci e riflessioni – spiega Riccardo Vannuccini – e, allo stesso modo, rappresenta lo scorrere interminabile del tempo e del rinnovarsi del presente. Con questa mostra abbiamo messo Roma al centro di ogni capodanno, con la nascita di una bambina di nome Roma in 9 città del mondo, secondo usi e costumi diversi . I titoli delle 9 installazioni: Esbat, Festa di Artemide o della luna, La Festa di Giano, Capodanno del 1691, Capodanno a Pechino, Capodanno Islamico, Capodanno Tibetano, Capodanno Ebraico, Capodanno Indù, Capodanno Iraniano.. Tutti i giorni in orario Museo: dalle 9.00 alle 19.00 (ingresso consentito fino alle 18.30) Chiusura venerdì 25 dicembre e venerdì 1 gennaio Il 28 e il 31 aperto fino alle 13.30. Sono previste performance a cura della Compagnia  Il Cane Pezzato  che presenterà  Occhiali perduti nel campo di patate  di Maram Al Juburi con Alba Bartoli, Maria Sandrelli, Tiziana Tiberio, Alessandra Roca e Marzia Ercolani e con Gianluca Pizzorno al contrabbasso. Calendario: 26, 27, 29 dicembre 2, 3 gennaio dalle 17.00 alle 18.30. Ingresso 3 euro

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Hung Nguyen Manh

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Torino via dei Mille 40/a, Marena Rooms Gallery Vernissage 14 gennaio 2010 ore 18,00 – 21,00 15 gennaio  – 27 marzo 2010 a cura di Gabby Miller. Hung Nguyen Manh, nato nel 1976 ad Hanoi (Vietnam), si è laureato nel 2002 presso l’Università di Belle Arti e ha partecipato regolarmente a festival di arte performativa in Giappone e a Taiwan. Nel 2005 è stato un borsista della Fondazione Ford che gli ha permesso di esporre a Los Angeles.Artista cosmopolita, versatile, apprezzato per la sua “bella pittura” e per i temi trattati in maniera ironica e intelligente. Le 12 tele presenti in mostra si ispirano alla globalizzazione imperante e allo spirito rurale che anima in egual misura gli animi dei vietnamiti, rappresentati, nello specifico delle tele in mostra, dai piloti alla guida degli aeroplani da guerra. Hung Nguyen Manh è un artista che ha qualcosa da narrare ma che non affida al semplice racconto tutta la sua poetica: il connubio tra contenuto e contenitore raggiunge nella sua arte un perfetto equilibrio. (above…)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Carburanti e speculazioni

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Ancora un volta in occasione delle feste si verifica il consueto aumento dei prezzi dei carburanti. Nell’incontro dello scorso 17 dicembre al Ministero dello Sviluppo Economico, Adiconsum e le altre associazioni consumatori hanno chiesto al Governo e alle compagnie petrolifere un impegno a non aumentare i carburanti in occasione delle feste e una serie di provvedimenti per favorire la concorrenza con un abbattimento dei costi di circa 10 cent/litro. Tra le proposte che abbiamo avanzato:• sanzioni a chi non espone il prezzo sui totem• variazione periodica dei carburanti per evitare la consueta speculazione dell’immediato aumento quando il prezzo del greggio sale e ritardata diminuzione quando scende• ampliamento degli orari di servizio in particolare per i distributori che vendono anche prodotti non oil•  aumento della presenza dei self service • eliminazione del sovraccosto a favore della società autostradali (royalty) sulla benzina venduta in autostrada (+10-15 cent/litro), sovraccosto spalmato poi dalle compagnie petrolifere ai distributori extra-autostradali• ampliamento della rete di distribuzione GPL e metano e di quella indipendente (pompe bianche e presso GDO) L’art. 51 della L. 99/2009 impone al distributore la comunicazione al Ministero dello Sviluppo Economico dei prezzi praticati. Adiconsum chiede che questi dati siano messi a disposizione sui tom tom, affinché il consumatore possa sapere in ogni momento qual è il distributore più conveniente nella zona.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Campagna contro la povertà su facebook

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Secondo le più recenti stime della FAO le persone che soffrono la fame hanno ormai superato quota un miliardo; più di due miliardi e mezzo non hanno accesso a strutture igienico-sanitarie adeguate; ogni minuto una donna muore per cause connesse alla gravidanza e al parto; dieci milioni di bambini, il 99% dei quali nei paesi in via di sviluppo, muoiono ogni anno prima di compiere i 5 anni di vita, spesso per patologie evitabili; dei 33 milioni di persone colpite dall’HIV, di cui il 90% si trova in Africa sub-sahariana, solo 1 su 5 ha accesso ai farmaci indispensabili per continuare a vivere; 1 miliardo sono i disoccupati ed inoccupati e 781 milioni gli adulti analfabeti, due terzi dei quali donne. In occasione del vertice sull’ambiente che ha visto riuniti i capi di stato dei Paesi più importanti, GCAP ha voluto tenere accesi i riflettori sulla lotta alla povertà, con una campagna interamente virtuale che chiede risposte reali. Una martellata di gommapiuma sulla testa degli otto potenti della Terra per spingerli a fare di più contro la povertà. Si tratta di “PRESS THE 8”, il videogioco lanciato dalla Coalizione Italiana Contro la Povertà (GCAP) allo scopo di fare pressione sui grandi del G8, affinché si adoperino nella lotta al sottosviluppo e per il raggiungimento degli obiettivi del Millennio. Il gioco (http://apps.facebook.com/gcap_press_the_eight) rappresenta il fulcro della prima campagna contro la povertà sviluppata interamente su Facebook e si pone l’obiettivo di generare sensibilità attraverso un approccio divertente e dinamico. Gli utenti possono infatti perorare la causa, prendendo a “martellate” i leader dei paesi più importanti.  Un contatore, alla fine del gioco, misura il numero di “pressioni” esercitate sui potenti. È inoltre possibile firmare una petizione (http://www.gcap.it/index.php?mod=114&tp=2) e diventare “fan” di GCAP (http://www.facebook.com/pages/GCAP-Coalizione-Italiana-contro-la-Poverta/49992913309). A promuovere  la campagna è un video reperibile all’indirizzo http://www.youtube.com/watch?v=P_2hl1R7UwE

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Polverini: una candidatura di qualità

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

“Renata Polverini rappresenta per tutti una grande novità. Dispiace tuttavia che un’immagine così innovativa poggi su quanto di più vecchio esista nel Lazio”. Lo dichiara il senatore del Pd Roberto Di Giovan Paolo che spiega: “Bastano pochi nomi per capirlo: Maurizio Gasparri, Claudio Fazzone, esponenti di quella destra responsabile dei disastri compiuti nel Lazio all’epoca della giunta Storace. E quest’ultimo, ricordo, ha dato inizio al peggiore dei disastri: il buco della sanità”. “Insomma – conclude Di Giovan Paolo – dispiace che un volto così nuovo poggi su basi tanto vecchie”.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regionali Lazio: candidatura Polverini

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

“A Renata Polverini che tanto si è distinta nella sua attività sindacale l’augurio che possiamo rivolgerle è di scegliere con cura i suoi sostenitori affinché siano anch’essi delle novità nel panorama politico e non i soliti vecchi politicanti della destra. Purtroppo, ad oggi, le premesse non sembrano essere queste”. Lo dichiara il senatore del Pd Raffaele Ranucci, già assessore della Regione Lazio.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il nuovo album degli Janua Coeli

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Si intitola “Ai bordi del silenzio” ed è là che conducono le 10 tracce, intime e ricercate, che compongono il nuovo lavoro degli Janua Coeli, il gruppo di frate Andrea Pighini (autore, cantante e anima del progetto), sorto all’Eremo delle Celle di Cortona e composto da giovani musicisti volontari. Si tratta di un album delle sonorità acustiche, che si ritaglia uno spazio del tutto autonomo nella discografia degli Janua Coeli, gruppo che si è finora contraddistinto per la sua tanto chiara quanto singolare identità rock. Se cambiano gli arrangiamenti, non cambiano gli obiettivi del progetto che gli Janua Coeli hanno intrapreso dal 2004: testimoniare la propria fede attraverso la musica, far divertire e raccogliere fondi per le iniziative missionarie dei frati cappuccini toscani. Nella prossima primavera gli Janua Coeli riprenderanno le loro consuete esibizioni live: per il momento potete scoprire il nuovo album o farne richiesta direttamente sul loro sito, http://www.januacoeli.com.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Contributi per i prodotti Dop e Ipg

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Il Senato ha approvato definitivamente il testo della Legge Finanziaria 2010. Tra i vari provvedimenti, è stato introdotto un emendamento che autorizza la spesa di 10 milioni di euro per il riconoscimento di contributi alla produzione di prodotti DOP e IGP a stagionatura prolungata. Questo provvedimento è il frutto di un emendamento presentato dal Senatore Giovanni Torri volto ad eliminare il limite di deducibilità degli interessi passivi alle aziende che effettuano la stagionatura prolungata dei prosciutti e dei formaggi DOP. Nel ringraziare pubblicamente il Senatore Torri per l’enorme sforzo compiuto in tal senso, il Presidente del Consorzio del Prosciutto di Parma, Paolo Tanara, ritiene che “si tratti di un importante e concreto aiuto al comparto produttivo del Prosciutto di Parma – che era stato ingiustamente penalizzato da una recente Legge Finanziaria – poiché la lavorazione della nostra DOP richiede una lunga stagionatura e conseguentemente una lunga immobilizzazione di capitale. Speriamo che questo contributo – sostenuto e voluto fortemente dal Ministro Luca Zaia – contribuisca a portare una boccata d’ossigeno per le aziende di produzione del Prosciutto di Parma che sono alle prese con una difficile situazione di mercato”. Il Consorzio collaborerà con il Ministero insieme agli altri consorzi di tutela dei prodotti tipici per la definizione degli aspetti operativi relativi al contributo in oggetto.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bcc Fvg: anticipi cassa integrazione

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Regione, Banche di Credito Cooperativo del Friuli Venezia Giulia e Parti Sociali hanno sottoscritto un protocollo d’intesa che, in presenza di palesi difficoltà dell’azienda interessata, garantirà la prosecuzione fino al 30 giugno 2010 dell’anticipazione del trattamento di cassa integrazione ai lavoratori aventi diritto. Il documento, presentato dall’assessore regionale al Lavoro, Alessia Rosolen, e dal presidente della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo del Friuli Venezia Giulia, Giuseppe Graffi Brunoro, contiene anche un’importante novità rispetto all’accordo dello scorso aprile, ovvero l’inserimento della cassa integrazione straordinaria (Cigs) in aggiunta a quella ordinaria (Cigo) tra le erogazioni di anticipi previste dalle Bcc. A fine novembre 2009, è  stato detto, le Bcc del Friuli Venezia Giulia hanno ricevuto e processato con esito positivo 69 richieste ammissibili, erogando complessivamente 101.101,60 euro di anticipi Cig. «Da domani – ha annunciato Graffi Brunoro – saremo operativi anche per la Cigs come lo siamo per la Cigo, ovvero pronti a vagliare le domande relative a casse integrazioni nuove o già in essere». Alle associazioni datoriali e a quelle dei lavoratori, ha spiegato Rosolen, è affidato il compito di promuovere questa opportunità a tutti gli interessati.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Capri Art Film Festival senza contributi regionali

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Alla sua quarta edizione il Capri Art Film Festival, la kermesse di cinema, musica e fotografia sul tema della diversità organizzata interamente da giovani isolani, non è stata considerata per l’ammissione ai finanziamenti pubblici regionali per le manifestazioni legate all’iniziativa “Ritorno al Barocco…e non solo”. Un Festival che negli anni ha visto la partecipazione di personaggi di primo piano del panorama nazionale, dal presidente onorario Liliana Cavani a Vincenzo Cerami, da Arnoldo Foà ad Alessandro Haber, da Alessandro Cecchi Paone a Valerio Caprara, Andrea Rivera, Leopoldo Mastelloni, Marco Morandi e tantissimi altri. Quello che dalle istituzioni cittadine era stato definito un vero e proprio “miracolo”, è dimenticato dopo quattro anni dalla Regione. Con questa decisione si è voluto dare un colpo mortale a quella che è stata considerata da tutti l’unica iniziativa culturale organizzata da giovani capresi per i giovani, divenuta ormai evento di qualità per il turismo dell’isola in un periodo di bassa stagione. Solleciteremo le istituzioni e l’imprenditoria locali, che fino ad adesso ci sono state vicine, ad aiutarci in questa scommessa che viene dai loro giovani”.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Piemonte: contributi a sostegno apicoltura

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Torino. Con un Delibera proposta dell’Assessore all’Agricoltura e Montagna, Marco Balagna, la Giunta Provinciale ha approvato il bando per la  concessione di contributi per investimenti nelle aziende apistiche e per lo sviluppo dell’apicoltura nel territorio provinciale. Le domande dovranno essere presentate entro le 12 di lunedì 1 marzo 2010 alla Provincia di Torino – Servizio Agricoltura, corso Inghilterra 7, 10138 Torino, utilizzando i moduli predisposti dal Servizio stesso. Il bando mette a disposizione contributi per un totale di 257.528,42 Euro.  Il bando prevede la concessione di contributi in conto capitale alle aziende apistiche, condotte da produttori singoli o associati, in possesso di partita IVA, iscritte al registro imprese agricole della Camera di commercio di Torino e in regola con la denuncia del possesso di alveari. I contributi possono essere concessi per: costruire, ristrutturare e ammodernare le strutture aziendali di lavorazione dei prodotti dell’alveare (anche ai fini dell’adeguamento alle norme igienico-sanitarie), acquistare macchine e attrezzature apistiche (compreso l’acquisto di arnie con fondo per il controllo della varroa) e macchine, attrezzature e materiali vari specifici per il nomadismo, allevare e selezionare api regine di razza Ligustica, sviluppare e incrementare in termini quantitativi e qualitativi l’apicoltura e i suoi prodotti. Sono previsti massimali di spesa ammissibile che variano a seconda del tipo d’intervento. I contributi potranno essere concessi anche agli apicoltori amatoriali, a condizione che siano in regola con la denuncia del possesso di alveari e acquisiscano, entro un anno dal godimento dei benefici, i requisiti dell’apicoltore produttore apistico, impegnandosi a proseguire l’attività per almeno 5 anni, pena la restituzione con la maggiorazione degli interessi dell’aiuto ottenuto. L’apicoltore amatoriale dovrà inoltre dimostrare di aver frequentato un corso di formazione o di aggiornamento in materia di apicoltura, tenuto da una delle associazioni dei produttori apistici riconosciute a livello regionale o da Istituzioni universitarie. Ogni azienda dovrà aver costituito e/o aggiornato il proprio Fascicolo aziendale, tenuto presso il Centro autorizzato di assistenza in agricoltura (C.A.A.) prescelto. http://www.provincia.torino.it/agrimont/bandi_ scadenze/

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: secondo polo turistico

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

“Si concretizza sempre di più la possibilità di realizzare anche a Roma un sistema di parchi a tema, che sono in tutto il mondo potenti attrattori turistici ed anche il parere della commissione urbanistica della Regione è positivo e va in questa direzione”. A parlare il Vicesindaco di Roma, sen. Mauro Cutrufo sul via libera della commissione urbanistica della Regione Lazio al cambio di destinazione d’uso per la zona che interessa la realizzazione del parco a tema sull’immaginario cinematografico. “Soprattutto però si vanno delineando sempre di più i contorni del secondo polo turistico della Capitale che, nella sua complessa struttura contiene cinque sottosistemi, tra cui quello ludico familiare dei Parchi a tema. Chiara indicazione di ciò sono il grande porto di Fiumicino, l’ampliamento di Ostia, il Gran Premio di Formula Uno e Cinecittà World, frutto di una fondamentale collaborazione tra Istituzioni – ha detto ancora Cutrufo”. Roma, anche secondo l’ultimo rapporto di Federculture, fa la parte da leone per il turismo italiano, con 23,7 milioni di visitatori nel 2008 seguita da Venezia con 8,8 milioni e Milano con 7,1 milioni. La Capitale può fare anche di meglio se consideriamo che oggi attrae e ospita i suoi visitatori quasi esclusivamente nel centro storico.  Per aumentare il numero di presenze e riportare Roma in vetta alle classifiche europee, che al momento la vedono sì ai primi posti ma non al top, è quindi necessario puntare su un’offerta diversificata  come quella prevista dal Secondo Polo”.

Posted in Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Perdono cristiano con un “ma”

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Lettera al direttore. “Silvio Berlusconi perdona Massimo Tartaglia, ma allo stesso tempo chiede alla giustizia di non fare eccessivi sconti all’aggressore di piazza Duomo perché il rischio è di far passare il messaggio che chiunque può colpire liberamente un’istituzione”. Questa la notizia data dall’agenzia ANSA. In questo periodo in cui si sprecano i “senza se e senza ma”, mi aspettavo che anche il perdono cristiano del Cavaliere fosse senza se e senza ma. Invece il premier perdona con un “ma”. La Chiesa una volta era clemente verso l’eretico. Lo consegnava nelle mani dell’autorità civile, pregando quest’ultima di risparmiare la vita dell’imputato. Solo che se il tribunale secolare avesse rifiutato di procedere all’esecuzione del condannato, sarebbe caduto egli stesso in sospetto d’eresia. Il “ma” della Chiesa era sottinteso. (Veronica Tussi)

Posted in Lettere al direttore/Letters to the publisher | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regione Lazio: Lottizzare il Tg3?

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

“Mi appello al Presidente della Rai Garimberti e ai vertici dell’azienda affinché vigilino per evitare l’ennesimo blitz della destra sulla Rai. Il Tg Regionale del Lazio non deve essere oggetto di strumentali lottizzazioni politiche in vista delle prossime elezioni regionali”. Lo dichiara il senatore del Pd Raffaele Ranucci che così continua: “Mi auguro che la voce che circola in queste ore di fare nuove nomine per i vertici redazionali del Tg regionale del Lazio non sia vera. Alla vigilia di una campagna elettorale importante come quella per il rinnovo del Consiglio Regionale del Lazio, il servizio pubblico deve conservare le caratteristiche di pluralismo informativo che gli consentono di essere tale”.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lettera di Natale dal vescovo ai genitori

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

Carissimi genitori, in questi mesi ho incontrato molti di voi e ho parlato con diverse persone impegnate nel campo educativo. Desidero rinnovare a tutti – come ho già scritto nella Lettera pastorale – il mio grazie più sincero per la passione che mettete nella difficile arte dell’educare.  Se ci fermiamo ad ascoltare sul serio ciò che cerca il nostro cuore, ci accorgiamo che esso non si accontenta tanto facilmente, ma cerca ragioni alte per vivere in profondità l’avventura di ogni giorno, con le sue gioie e suoi dolori.  Anche l’educazione ha bisogno di ragioni alte.  Se ci chiediamo quali sono le ragioni del nostro impegno educativo, penso sia molto bello poter rispondere: educhiamo perché ognuno possa crescere in umanità, perché rispetti come sacra l’umanità dell’altro, perché impari a guardare avanti con fiducia e possa aprirsi al Mistero. L’atto educativo ha bisogno certamente di ragioni alte, ma da vivere dentro la quotidianità.  Oggi, lo sappiamo, le nostre giornate sono frenetiche, le nostre relazioni frammentate. L’educazione invece richiede la semplicità dello stare accanto, la pazienza dell’ascolto, la presenza affettuosa e autorevole. La nostra cultura – anche questo lo sappiamo bene – non ama attendere, esige risultati immediati. L’educazione, invece, è un atto di grande fiducia sul lungo periodo, non ha la certezza del risultato perché chiama in causa la libertà e il mistero della persona.   Ma per allargare gli orizzonti dei nostri ragazzi, abbiamo naturalmente bisogno di aprire innanzitutto i nostri orizzonti, di non farci prendere dalla paura e dallo sconforto. E di camminare insieme!  Quando Dio ci viene incontro, nel dono di un figlio e nel dono di suo Figlio, tutto cambia: si apre davanti a noi un altro modo di vivere la vita. Nel Natale Dio ci invita ad aprirci all’incontro con l’altro. L’altro è la risorsa di bene che in noi attende di venire alla luce, l’altro è la possibilità che non abbiamo ancora scoperto in chi ci vive accanto, l’altro è ogni persona che cerca una vita diversa, l’Altro è Dio che si è fatto uomo per accompagnarci con discrezione e con la forza dell’amore nel cammino di riscoperta del nostro volto di figli.  Natale immette nella nostra storia un impensato dinamismo di apertura. Vorrei suggerirvi un nome da dare a questo dinamismo: missione! Il 10 gennaio prossimo, nella nostra Cattedrale, daremo inizio alla missione popolare diocesana. La cura quotidiana che voi mettete nella crescita e nell’educazione dei vostri figli vi rende già missionari. La missione popolare ci offre la grazia di mettere insieme i nostri doni, di vivere un’alleanza educativa alla luce di quella misteriosa Presenza che il Natale, ancora una volta, ci ricorda e ci regala. Carissimi genitori, rinnovo il mio grazie e invoco su di voi la benedizione del Signore, perché nelle vostre case e nei vostri cuori risplenda la luce, la bellezza, la novità di vita del Natale. (+ Gianni Ambrosio, vescovo, in sintesi)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regione Lazio: “Prorogata chiusura delle Rsa”

Posted by fidest press agency su giovedì, 24 dicembre 2009

“Con l’approvazione dell’emendamento che ho presentato, abbiamo garantito la continuità di cura a centinaia di persone”, è quanto fa sapere in una nota Peppe Mariani, Presidente della Commissione Lavoro, Politiche Giovanili, Pari Opportunità e Politiche Sociali “Senza questo emendamento, a molte strutture di assistenza dedicate ai soggetti più deboli del nostro territorio, disabili, anziani, e minori, a partire dal prossimo febbraio sarebbe stata automaticamente applicata la revoca dell’autorizzazione e la conseguente chiusura degli stessi centri”.  “Abbiamo cioè evitato – continua Mariani – che centinaia di pazienti e famiglie fossero lasciati senza assistenza né cura. Se si pensa alla fragilità di queste persone poi, si capisce l’importanza di essere intervenuti con tempestività.”   “Anche nell’approvazione di questo bilancio «tecnico» – conclude Mariani – siamo riusciti a garantire il giusto spazio alla difesa dei diritti di tutti non lasciando nessuno da solo.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »