Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 106

Segnali positivi sugli aproteici

Posted by fidest press agency su venerdì, 25 dicembre 2009

L’Appello lanciato dalla UGL Sanità sembra aver sortito i primi effetti positivi. Lo dichiara in una nota il dirigente Regionale Ugl Sanità Pietro Bardoscia. Sul sito dell’associazione dei Malati di Reni si evince che il Consiglio Regionale del Lazio ha dato il via libera al bilancio di previsione 2010-2012, istituendo un capitolo di bilancio finanziato con 3 milioni di euro per il 2010 destinato all’erogazione dei prodotti aproteici e confermato anche dal Presidente Commissione Permanente -Lavoro Pari Opportunità – Politiche Giovanili e Politiche Sociali Peppe Mariani. Il Capitolo è di pertinenza dell’assessorato Politiche Sociali – prosegue Bardoscia – quindi svincolato dalla spesa sanitaria.  Intanto vorrei ringraziare – prosegue Bardoscia – tutti coloro che si sono uniti al sindacato UGL Sanità, dalle agenzie di stampa, ai quotidiani, alle associazioni, ai famigliari dei soggetti colpiti da questo provvedimento, a tutti i politici sia di Centro-Destra che di Centro-Sinistra che trasversalmente sono intervenuti. Sicuramente nel mese di Gennaio ne sapremo di più per l’emanazione dell’atto che ripristina l’erogazione; per questo – conclude Bardoscia – dobbiamo ancora mantenere alti i livelli di guardia sino a quando non avremo l’assoluta certezza di aver vinto questa battaglia.(Dott.Pietro Bardoscia Dirigente Regionale Ugl Sanità)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: