Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Capodanno: nominata unità di crisi

Posted by fidest press agency su giovedì, 31 dicembre 2009

Il Comune di Roma ha costituito una Unità di crisi per monitorare il territorio della Capitale durante la lunga notte di San Silvestro. L’Unità, che sarà attiva presso la Sala delle Bandiere in Campidoglio a partire dalle ore 21 del 31 dicembre e fino al mattino del primo gennaio, vigilerà sulle possibili problematiche dovute all’afflusso di persone e ai conseguenti problemi di mobilità, fornendo informazioni in tempo reale e dando immediata attuazione agli interventi ritenuti necessari. Composta da rappresentanti delle varie strutture comunali, delle società municipalizzate, degli enti e delle società incaricate di pubblici servizi, l’Unità avrà il ruolo di “cabina di regia” con potere decisionale per fronteggiare eventuali emergenze. L’Unità di Crisi è presieduta dal Sindaco o in sua assenza dal Delegato alle Politiche della Sicurezza ed è coordinata dal Gabinetto del Sindaco. È organizzata in cinque Aree Funzionali: Mobilità (con Polizia Municipale, Atac, Metro, Trambus), Servizi pubblica utilità (Ama, Acea, Italgas), Assistenza alla popolazione (Protezione Civile, Dipartimento Politiche Sociali, Ares 118), Comunicazione (Ufficio Stampa, Dipartimento Comunicazione Istituzionale, Zetema), Tecnologie e supporto scientifico (Dipartimento Risorse Tecnologiche, Servizi Interni Tecnologie e Informatici, Telecom). Ognuna di queste Aree, che avrà a disposizione una posizione operativa con strumenti informatici e di comunicazione di supporto, farà capo a dei referenti con potere decisionale che hanno il compito di valutare le informazioni e, nel caso, determinare le possibili procedure d’emergenza. Per queste sono previsti tre stati di attivazione: “attenzione” (eventi di lieve entità che non coinvolgono la popolazione), “preallarme” (eventi la cui evoluzione può prevedere il coinvolgimento della popolazione) e “allarme” (eventi che coinvolgono la popolazione).  “È la prima volta che a Roma si installa una Unità di Crisi in occasione del Capodanno, una serata così particolare e ricca di avvenimenti per la città. È anche un modo, per chi si occupa di sicurezza e servizi, per augurare il buon anno a chi ha scelto le strade e le piazze di Roma per festeggiare il 2010. Voglio in particolar modo ringraziare i dipendenti del Comune, delle aziende partecipate e delle altre società che hanno collaborato all’attivazione di questa Unità che, a partire dalle ore 21 di domani, effettuerà un monitoraggio costante del territorio comunale”. Lo dichiara il delegato del Sindaco per le Politiche della sicurezza, Giorgio Ciardi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: