Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Giustizia: una misura che non esiste

Posted by fidest press agency su venerdì, 1 gennaio 2010

La Società civile ha dettato diverse norme di tutela, per garantire un rapporto di convivenza, che non spinga gli uni contro gli altri in una lotta continua di sopraffazioni e violenze. E’ un giusto criterio di equità che è affidato ad una serie di norme che noi definiamo leggi e le lasciamo legiferare, per crearne di nuove o per modificare le esistenti, ad una assemblea di rappresentanti del popolo che chiamiamo Parlamento. Dobbiamo, presumere, a questo punto  di trovarci al cospetto di una società perfetta o in continuo stato di perfezionamento, ma non è così, purtroppo. Non esiste, in pratica, alcuna garanzia per l’essere umano che dentro una società costituita da tante e varie regole di comportamento civile e democratico si possa vivere in pace e in serenità. Pensiamo, ad esempio, a quei campioni di Paese che, per definizione, si possono classificare “democratici” come negli Usa e nella stessa Gran Bretagna, Da essi vi sono tanti, probabilmente, troppi segnali non confortanti. Eppure dentro le loro impalcature si regge un maldestro sistema fatto di poche o nulle garanzie per i non abbienti, con un welfare ai limiti della sopravvivenza e con aree consistenti di povertà e di emarginazione. La giustizia, non dimentichiamo, si regge su piedi che hanno i loro punti appoggio non solo nelle aule dei tribunali ma anche nel sociale, nel rispetto dei diritti civili, nel garantire la salute e il lavoro a tutti. Sono tutte premesse che evitano di ricacciare l’essere umano nel vortice delle sopraffazioni private e pubbliche e che generano propositi di rivolta e di disobbedienza civile o di sfiducia nelle istituzioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: