Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Teatro: Le nuvole di Aristofane

Posted by fidest press agency su giovedì, 14 gennaio 2010

Roma 19 gennaio alle ore 21 (in cartellone fino al 31 gennaio) Teatro Argentina (Largo Argentina) “Le Nuvole” di Aristofane per la regia di Antonio Latella.  traduzione Letizia Russo  regia Antonio Latella  con Marco Cacciola, Annibale Pavone, Maurizio Rippa, Massimiliano Speziani  scene e costumi Annelisa Zaccheria  suono e musiche Franco Visioli  ideazione luci Giorgio Cervesi Ripa  Visionaria, ironica e geniale la lettura che Antonio Latella offre delle «Nuvole» di Aristofane, un cabaret trascendente (presentato con grande successo al Festival dei due Mondi di Spoleto la scorsa estate) nel quale i quattro interpreti (Annibale Pavone, Marco Cacciola, Massimiliano Speziani e Maurizio Rippa) abitano un teatrino nel teatro sulle musiche del gruppo rock Oasis. Vestiti rigorosamente di nero, con scarponi da clown, maschere, tutù e piume di struzzo, i quattro attori scendono sul ring per affrontare la lotta nella quale si compie la morale di Aristofane. L’autore racconta di come Strepsiade abbia deciso di farsi dare lezioni di sofistica da Socrate per respingere i creditori del figlio Fidippide. Socrate lo accoglie sotto l’auspicio delle Nuvole, le nuove dee dei sofisti che Latella trasforma in scheletri sospesi e parlanti. Le Nuvole suggeriscono a Strepsiade di mandare a scuola il figlio. Il quale impara molto bene come tenere lontani i creditori. Ma, poi, con la stessa dialettica spiega al padre che è per il suo bene se ha deciso, dopo il tirocinio, di prenderlo a bastonate. Una scena nella quale Latella, facendo apparire tre scimpanzé, rievoca la sequenza cult di «2001. Odissea nello spazio» di Kubrick, per raccontarci con una straordinaria forza espressiva la regressione dell’uomo ad animale feroce. (cacciolaspezianipavonerippa, nuvole)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: