Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Haiti: Appello Caritas

Posted by fidest press agency su domenica, 24 gennaio 2010

Per i prossimi due mesi la Caritas ha lanciato un piano di aiuti d’urgenza (aiuti alimentari,  indumenti e coperte, medicinali e servizi sanitari di prima necessità, acqua e materiale igienico di base,  sostegno psicologico) per 31 milioni di euro in favore di 200.000 persone. Seguiranno un piano annuale su più larga scala e piani pluriennali di ricostruzione e sviluppo.   La Caritas – grazie alla mobilitazione dei centri Caritas e dei volontari in tutte le dieci diocesi del paese e nella Repubblica Dominicana – ha già distribuito a Port-au-Prince, Jacmel, Leogane e Grosse Morne una grande quantità di cibo, kit per l’igiene, acqua e coperte in modo rapido, anche a sostegno di un ospedale (San Francesco di Sales) e 6 cliniche. Ora ha avviato questo primo piano di emergenza per 200.000 persone, circa 40.000 famiglie,  con l’obiettivo di offrire loro alimenti (ogni kit alimentare, dal costo di 35 euro, conterrà provviste  per una famiglia, per 1 settimana), kit igienici (per una famiglia, costo unitario 25 euro), rifugi temporanei, attrezzatura di prima necessità per cottura di alimenti (pentole e utensili per una  famiglia, costo unitario 65 euro); opportunità di lavoro, acqua potabile, assistenza sanitaria nei campi di sfollati.  I beneficiari verranno individuati insieme ai 58 sacerdoti e responsabili di comunità attivi in 32 parrocchie.  Caritas avvierà inoltre un processo di sviluppo di attività lavorative e di impiego al fine di stimolare  l’economia locale assistendo con 2 osservatori il procedere delle attività principali previste: pulizia degli ospedali e impianto di servizi igienici nei campi di sfollati.  Per ogni kit-lavoro (carriola, pala, guanti da lavoro per 5 lavoratori) si prevede un costo di 180 euro.  Caritas provvederà anche alla distribuzione di acqua in 20 campi di sfollati attivando punti di  rifornimento per 3.000 persone con una capacità di distribuzione giornaliera di 20.000 litri.  Oltre che attraverso il livello parrocchiale, la Caritas continuerà la distribuzione di kit presso il campo Petionville che accoglie 50.000 sfollati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: