Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Trasparenza norme europee

Posted by fidest press agency su domenica, 24 gennaio 2010

La trasparenza sull’attività normativa europea passa attraverso l’UNI e migliora la qualità di pianificazione delle imprese. A partire da oggi, infatti, le aziende italiane possono non soltanto conoscere in anticipo i lavori in ambito europeo sulla normativa tecnica, ma anche esprimere i propri commenti sui contenuti dei relativi progetti, nella fase di inchiesta pubblica, ossia prima che questi diventino norme. Ciò è reso possibile attraverso la consultazione della nuova banca dati dei progetti di norma europei (prEN) messa a punto da UNI – Ente Nazionale Italiano di Unificazione – sul proprio sito web inserita all’interno di ProgettON-Line, un ambiente internet già attivo da anni per la consultazione della normativa nazionale (http://www.uni.com/it/normazione/progettonline/index.htm). Si tratta, quindi, di una fonte di informazione che fornisce una visione costantemente aggiornata dei lavori normativi in sede CEN (Comitato Europeo di Normazione). Oltre a fornire copia dei progetti, l’UNI offre quindi la possibilità di intervenire nella fase di inchiesta pubblica, il passaggio fondamentale nella creazione delle norme tecniche, quando il progetto, sviluppato e approvato dall’organo tecnico competente, passa al vaglio dei soggetti interessati al fine di raccogliere eventuali commenti e ottenere così il consenso più allargato possibile.  Il mondo della normazione diventa quindi sempre più vicino ai soggetti ai quali è diretto con conseguenze che vanno ben aldilà della trasparenza e della democratizzazione dei processi decisionali. Per tale via, infatti, le imprese possono essere sempre più aggiornate sulle regole del mercato. Le aziende italiane ed europee potranno quindi decidere se adattarsi semplicemente alle nuove norme o se intervenire attivamente influenzando il processo di normazione. In ogni caso potranno meglio indirizzare le proprie strategie conoscendo in anticipo l’evoluzione della normativa CEN su prodotti e servizi. Attualmente nella banca dati dei progetti di norma europei sono presenti in inchiesta più di 80 documenti normativi riguardanti tutti i settori di attività dell’UNI e del CEN. Gli oltre 6000 Soci effettivi UNI hanno la possibilità, attraverso le pagine della propria Area Riservata, di consultare e scaricare gratuitamente – in formato PDF – tutti i testi dei progetti di norma EN in fase di inchiesta pubblica. I Soci degli Enti Federati possono ugualmente ottenere il testo dei progetti di norma EN in inchiesta pubblica rivolgendosi direttamente alla Segreteria del proprio Ente Federato di appartenenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: