Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 275

Archive for 30 gennaio 2010

Agenda sindaco di Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Domenica 31 gennaio,  ore 10,30 –  Palazzo dei Congressi, viale della Pittura 50 Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, interviene alla manifestazione di apertura della campagna elettorale dell’on. Pietro Di Paolo, candidato del PdL al Consiglio regionale del Lazio. All’evento parteciperanno la candidata del PdL alla presidenza della Regione Lazio, Renata Polverini, e il coordinatore del Pdl Lazio, on. Vincenzo Piso
Ore 19.00 – Sala della Protomoteca, Campidoglio Il sindaco di Roma, Gianni ALEMANNO, assisterà alla presentazione in anteprima della collezione primavera-estate 2010 della stilista Raffaella CURIEl, dal titolo “Omaggio a Roma”.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

100 città in Italia e 600 negli Usa

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

31 gennaio nel mondo. Più di 100 le città italiane che si ‘alzeranno in piedi’ per celebrare la Giornata (Campania, Lazio, Toscana, Marche le regioni più attive), in Europa è la Polonia che guida la lista (30 città presenti e quasi 100 le celebrazioni del vecchio continente). A fare la differenza è stato il network mondiale delle Adorazioni Perpetue negli Stati Uniti d’America, dove sono più di 600 le città coinvolte in oltre 40 stati. Sarà Washington, capitale degli States, ad avere il maggior numero di celebrazioni: circa 25 solo nella città più importante d’America.  Presente anche la Russia (con una Celebrazione nel cuore di Mosca nelle prime ore della giornata), e l’Asia con l’Africa (circa 200 le missioni coinvolte, dalle Apostole del Sacro Cuore di Gesù, ai Missionari del Preziosissimo Sangue fino alle Suore missionarie della Consolata e numerose comunità dei Salesiani).
A Gerusalemme celebra il Custode di Terra Santa Alle ore 10.30 della mattina anche il Custode di Terra Santa, Padre Pierbattista Pizzaballa, celebrerà l’Eucarestia nell’Istituto salesiano di Ratisbonne, anche in concomitanza con la festa di San Giovanni Bosco che si celebra questa domenica.
A Roma appuntamento all’Angelus con Papa Benedetto  Per la città di Roma l’appuntamento centrale sarà quello dell’Angelus a Piazza San Pietro, nel quale si troveranno anche i giovani della Maratona per la pace, iniziativa programmata dall’Azione Cattolica Ragazzi che ha deciso di partecipare a questa Seconda Giornata Internazionale, coinvolgendo anche tutti i giovani del movimento Azione Cattolica Internazionale. Appuntamento quindi in piazza San Pietro già dalle ore 10.30. Saranno distribuite migliaia di bandierine della pace e saranno presenti numerosi striscioni per la pace. Inoltre, sempre a Roma, in occasione del  Seminario Nazionale del Settore Giovani  di Azione Cattolica –   con 200 partecipanti da tutte le regioni – la celebrazione eucaristica di domenica 31 sarà  con il cuore rivolto a Gerusalemme, alle ore 8 alla Domus Mariae.
Social Network:  Il fermento principale a questa seconda giornata, si è avuto attraverso il ‘social network’ di Facebook, dove sono presenti numerosi gruppi, in varie lingue, dal tema ‘We Want Peace for the Holy Land’. Tra le curiosità e le collaborazioni, da sottolineare l’enorme quantità di cartoline per la ‘pace’ – con l’immagine ed una frase di Papa Benedetto – inviate grazie al portale ‘Pope2You’, sia il “palloncino della pace”, applicazione web che ha raggiunto circa 800 luoghi della rete mondiale. Sempre nel mondo virtuale di ‘facebook’ i giovani coinvolti stanno in queste ore invitando i propri amici e conoscenti a sostituire la propria foto sul profilo personale, con una immagine della Giornata di Pace in Terra Santa.  Su You Tube è stato invece diffuso il video di promozione della Giornata http://www.youtube.com/papaboys113 .
Il sito dei Papaboys ha realizzato uno speciale con l’aggiornamento costante di tutte le Celebrazioni che avverrà ininterrottamente, con tutte le città del mondo, in modo che chiunque possa raggiungere una delle Celebrazioni previste per prendere parte, con il cuore, direttamente di persona e con lo spirito alla Giornata per la Pace. http://www.papaboys.it/eventi/read.asp?id=50

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Film Middle East Now

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Firenze dal 3 al 7 febbraio (cinema Odeon e auditorium Stensen) prima edizione del festival italiano dedicato ai paesi mediorientali Focus speciale sull’Iran contemporaneo tra film, registi e la mostra del fotorepoter Paolo Woods L’evento è organizzato dall’associazione culturale Map of Creation con la direzione artistica di Lisa Chiari e Roberto Ruta, in stretta collaborazione con la Fondazione Stensen e con il supporto e il patrocinio del Comune di Firenze – Assessorato alla Cultura e del Quartiere 1, Mediateca Regionale Toscana Film Commission, Consiglio Regionale e Associazione degli studenti iraniani di Firenze. Tra gli eventi collaterali la mostra del fotoreporter di fama internazionale Paolo Woods, Camminami Sugli Occhi,  la prima personale a Firenze presso la Fondazione Studio Marangoni in via San Zanobi 32r (dal 4 febbraio al 14 marzo), 17 foto che raccontano l’Iran di oggi attraverso i suoi viaggi nel paese mediorientale, l’ultimo dei quali nell’estate 2009. Due le presentazioni di libri: ‘Iran: la rivoluzione online. L’onda verde che travolge il paese degli ayatollah’ (Cult Editore) del giornalista iraniano Ahmad Rafat (3 febbraio, ore 18, Libreria Edison) e ‘Il turbante e la corona. Iran, trent’anni dopo’ (Tropea editore) dell’inviato speciale de Il Sole24Ore Alberto Negri (6 febbraio, ore 16, auditorium Stensen).  Domenica 7 febbraio sul Festival calerà il sipario con l’anteprima Italiana de I Gatti Persiani – in uscita prossimamente per Bim distribuzione – del regista indipendente Iraniano Bahman Ghobadi (presente al Festival), vincitore del Premio speciale “Un Certain Regard” al festival di Cannes 2009.  Il film, scritto insieme alla giornalista irano-americana Roxane Saberi, arrestata recentemente in Iran, è il ritratto di una giovane band rock underground che cerca di trovare il suo spazio all’interno dell’Iran, nonostante le proibizioni del regime. Gli ospiti che hanno confermato la presenza a Firenze sono i registi Bahman Ghobadi, Asghar Faradhi, Babak Jalali, Petr Lom, Simon El Habre, Irith Neidhart e la giornalista Roxane Saberi, arrestata lo scorso maggio a Teheran. Presenti anche i giornalisti Alberto Negri e Rafat Ahman.
Film Middle East Now è una rassegna internazionale pensata per dare visibilità a film che normalmente non trovano una distribuzione nel circuito cinematografico italiano, ma che raccontano con grande forza e immediatezza il Medio Oriente oggi. I film parlano di politica, di diritti umani, ma anche di amore e di amicizia: storie grandi e piccole, spaccati intimi di vite comuni che invitano a entrare nel loro mondo e stimolano il confronto. “Il Festival – hanno spiegato Roberto Ruta e Lisa Chiari, organizzatori del Festival – nasce dall’esigenza di raccontare una realtà affascinante ed enigmatica di cui l’Occidente, nonostante le forti attenzioni mediatiche, conosce soltanto stereotipi e luoghi comuni. Pochi entrano in contatto diretto con questi paesi e spesso succede che di fronte a culture così diverse non si osservano per conoscerle realmente ma per rintracciare in esse solo quello che ci dicono o che ci immaginiamo”. (fireworks)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Un sorriso dall’Africa”

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Roma 1 febbraio 2010, ore 18.00, Galleria D’arte Contemporanea Il Mitreo, Via Marino Mazzacurati 61/63 finissage conclusivo. Sarà un finissage con importanti esponenti della cultura e dell’arte italiana. La mostra – realizzata dall’Associazione Terra d’Arte con il finanziamento della Regione Lazio e dell’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma vede esposti venticinque ritratti fotografici dei sorrisi di altrettanti giovani studenti di filosofia, riprodotti in bianco e nero su tele di 2 metri per 2, successivamente colorati da bambini africani e firmati da importati filosofi della contemporaneità, da Giacomo Marramao a Carlo Cellucci, passando per Pierluigi Valenza, Pietro Montani, Roberto Finelli, Elio Matassi ed Edoardo Ferrario. (panoramica)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pompei: torna visitabile il Tempio di Venere

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Dopo anni di abbandono gli Scavi di Pompei ripropongono uno degli edifici più interessanti della città antica,  il  Tempio di Venere Fisica, ( Regio VIII) reso nuovamente fruibile al pubblico. L’intervento sull’area, pianificato dal Commissario straordinario e concluso in questi giorni, ha riguardato una delle zone meno conosciute dello scavo, il costone meridionale sottostante il Tempio di Venere, attraverso la realizzazione di opere riguardanti la messa in sicurezza, piccoli restauri, rifacimenti di archi crollati e sostituzione di opere provvisionali non più idonee alla tutela dell’area.   E’ stato, inoltre, ripristinato e posto a norma il principale percorso di uscita dall’antica Pompei (che di fatto collega la Piazza del Foro con il centro della Pompei moderna): non più un accidentato e pericoloso battuto di terra (pieno di buche) ma un viale costituito da  agglomerato di lapillo e cemento, gradini in laterizio con corrimano in ferro, che consentirà un regolare e sicuro deflusso dei visitatori, evitando così i numerosi incidenti alle caviglie e alle gambe dei turisti accaduti in passato.  Gli interventi sono stati coordinati dai tecnici della Soprintendenza Speciale per i Beni archeologici di Napoli e Pompei con l’ausilio di imprese accreditate presso la stessa Soprintendenza.  Sarà pronto a breve anche il  secondo camminamento collegato con la passerella di immissione all’Antiquarium.    Al momento dell’eruzione il tempio era in piena fase di restauro a seguito del terremoto del 62 d.C.; lo studio dei materiali, venuti fuori dai saggi stratigrafici qui condotti, ha fatto comprendere agli archeologi  quali trasformazioni urbanistiche  nell’edilizia pubblica fossero in atto a Pompei dalla seconda metà del II sec. a.C.” (tempio venere)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

In kilt sul ghiaccio a fin di bene

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

San Maurizio d’Opaglio (No) La solidarietà ha il volto delle miss più belle d’Italia e per una volta indossa il kilt. È una manifestazione unica e senza precedenti quella che si è svolta sabato nel tardo pomeriggio presso la pista di ghiaccio di San Maurizio d’Opaglio, sulla sponda occidentale del Lago d’Orta.  Qui dallo scorso 26 dicembre, su iniziativa del Consorzio Cusio Turismo e con il patrocinio dell’amministrazione comunale e delle associazioni locali, è in funzione una moderna struttura di pattinaggio il cui ricavato sarà totalmente devoluto in beneficenza. I fondi raccolti finanzieranno un progetto che coinvolge alcuni ragazzi disabili della scuola elementare del paese. A sposare la causa della solidarietà ci si è messa stavolta anche l’alta moda. Alcune delle più belle miss italiane hanno indossare i pattini per beneficenza: tra le altre la neoletta “Miss Salute” Amanda De Mar, già Miss Piemonte 2008, e la bellissima Erica Fornara, borgomanerese che partecipando a Miss Italia vinse il titolo nazionale di Miss Deborah nell’ormai lontano 2002.  Per la prima volta su una pista di ghiaccio, le ragazze hanno indossato l’abito tipico delle higlands scozzesi ovvero il kilt, rivisitato, interpretato o addirittura stravolto dagli allievi del corso per “Stilista- Progettista di Collezioni di Moda” dell’Agenzia per la Formazione, l’Orientamento e il Lavoro della Provincia Milano (AFOL). In pista sono scesi anche numerosi testimonial d’eccezione, tra cui il vice campione mondiale di pattinaggio su rotelle Luca Zanchetta e la campionessa italiana Giulia Romerio. E ancora, il campione di duathlon Alessio Picco , la star del canottaggio Stefano Basalini , il campione europeo di rally Giandomenico Basso con il pilota sanmauriziese Marco Cavigioli e il campione italiano di quad classe 500, Axel Torraco. La serata ha avuto un felice epilogo al “Gallan” di Borgomanero, locale della centrale Via Matteotti dove le ragazze e i campioni dello sport si sono uniti con fan e amici per brindare alla bellezza e all’eccellenza italiana. (ragazze in kilt)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vinicio Capossela in concerto

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Borgomanero (No)12 febbraio Teatro Nuovo Parco Culturale “Terre di Vino e di Riso” Vinicio Capossela, autore di liriche dal visionario spessore poetico e ancorate alla vivacità della cultura popolare.  L’esibizione dell’artista è preceduta dalla firma del protocollo d’intesa del nuovo Parco Culturale “Terre di Vino e di Riso”, progetto che riunisce diverse realtà del Novarese e Vercellese nell’obiettivo di valorizzare il territorio in tutti i suoi aspetti culturali e turistici (dalle storia alle tradizioni, dall’arte alle bellezze paesaggistiche, alle eccellenze enogastronomiche). Alle ore 17,30 nella centrale Piazza Castello di Ghemme (No) si riuniscono gli enti che aderiscono al progetto per dare il via ufficiale a una collaborazione che punta a raggiungere diversi obiettivi: l’ideazione di nuove e stimolanti occasioni di diffusione del patrimonio di tradizioni e storia; la creazione di un cartellone unico di proposte, a partire dalle manifestazioni già organizzate dai comuni aderenti, in modo da fornire loro maggiore visibilità turistica e capacità attrattiva; il recupero delle bellezze artistiche e naturalistiche; il rilancio dei prodotti enogastronomici e la valorizzazione degli elementi tipici della cultura materiale. In primo piano le vigne, le cantine e i loro vini (Ghemme, Boca, Fara, Sizzano, Gattinara, ecc.) e le risaie del novarese e del vercellese, ma anche i palazzi e gli edifici progettati dall’architetto Alessandro Antonelli (nativo di Ghemme). Gli enti partecipanti al Parco sono: Regione Piemonte – Assessorato al Turismo, Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, Provincia di Novara, Atl di Novara, Camera di Commercio, Industria e Artigianato di Novara e 19 comuni del Novarese e Vercellese (Agrate Conturbia, Biandrate, Boca, Bogogno, Borgomanero, Briona, Casalino, Fara Novarese, Fontaneto d’Agogna, Gattinara, Ghemme, Maggiora, Prato Sesia, Romagnano Sesia, San Nazzaro Sesia, Sizzano, Veruno, Vespolate, Vicolungo). (capossela)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Accordo per la Gamfior

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Per i lavoratori della Gamfior, azienda storica di Settimo nel campo dell’elettromeccanica, sarà possibile ottenere la cassa integrazione straordinaria di 24 mesi per riorganizzazione dell’azienda a partire da agosto, al termine della cassa integrazione per crisi. Un accordo è stato siglato oggi nel corso di un incontro fra la proprietà e i sindacati grazie all’attiva opera di mediazione esercitata dalla Provicia di Torino. “La proprietà si è impegnata a elaborare un piano di riorganizzazione – ha spiegato l’assessore al Lavoro Carlo Chiama – ed ha anche dichiarato la propria disponibilità a aggiungere risorse per l’outplacement dei lavoratori o a vendere se si presenteranno degli acquirenti interessati”. In cambio i sindacati si sono dichiarati disponibili a sbloccare i magazzini occupati dall’assemblea permanete dei lavoratori. “Siamo soddisfatti di questa trattativa – ha concluso Chiama – la Provincia si è impegnata per cercare la maggior tutela dei lavoratori. Auspichiamo comunque che si possa trovare un imprenditore disposto a rilevare questa azienda storica che ha premesso la crescita di impotanti professionalità”. In questo momento è in corso l’assemblea dei lavoratori per la ratifica dell’accordo raggiunto fra le parti.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tragedia di San Giuliano di Puglia

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Il Comitato cittadiniattivibernalda e metaponto (MT) accoglie con soddisfazione la sentenza di Cassazione che conferma le condanne ai responsabili del crollo, per terremoto, della Scuola di San Giuliano di Puglia nel Molise. Sotto le macerie dell’edificio mal ricostruito perirono 27 bambini e la loro maestra. Ai loro genitori, per sentimento di vera amicizia, i cittadiniattivi di Bernalda e Metaponto esprimono solidarietà totale, consapevoli che niente può colmare l’abisso del loro dolore. Queste famiglie hanno dato vita alla campagna “A Scuola Sicuri”, una proposta di legge di iniziativa popolare per la sicurezza di tutte le Scuole d’Italia. La circostanza induce il Comitato cittadiniattivibernalda e metaponto (MT) a inoltrare, a breve, formale richiesta alle Autorità locali perché la Scuola Elementare di via Marconi in Bernalda sia intitolata agli “Angeli di San Giuliano di Puglia”.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tariffe taxi a Roma

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Dal confronto tra le tariffe progressive di alcune delle principali città italiane la tariffa oraria della Capitale per il servizio taxi, pari a 23,70 €/h, si attesta sotto la media vigente a Milano (tra 25,71 €/h e 38,30 €/h), Torino (25,71€/h) e Firenze (tra 24,00 €/h e 30,00 €/h). Questo è quanto emerge dai dati sul trasporto pubblico non di linea pubblicati nell’ultimo rapporto dell’Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali del Comune di Roma. «Il servizio taxi nella Capitale – sottolinea l’assessore alla Mobilità e ai Trasporti Sergio Marchi – risulta essere meno caro rispetto anche ad altre città europee, secondo quanto certifica lo studio “Prezzi e Salari 2009” dell’Unione Banche Svizzere, che mette a confronto il costo di una corsa urbana di 5 km, in dollari statunitensi, in 73 città del mondo. In ordine decrescente – aggiunge Marchi – fra le principali città europee Roma, con 11.46 $ per la corsa, si attesta dopo Ginevra (24.71 $), Amsterdam (19.61 $), Vienna (19.18 $), Copenaghen (17.28 $), Londra (17.09 $ ), Parigi (15.69), Dublino (15.57$) , Francoforte (15.36 $), Bruxelles (15.32 $) e Milano (12.64 $). Una corsa taxi nella Capitale risulterebbe invece di poco più costosa di una a Madrid (11.33 $) e a Berlino (11.27 $)».

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra mare Greenpeace

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Milano, dal 2 febbraio al 14 marzo 2010 presso l’Acquario Civico viale Gadio n.2 Sarà aperta la manifestazione: “Il saccheggio dei mari”. All’evento esposta la mostra fotografica di Greenpeace: “Mediterraneo: tesori in alto mare” Martedì 2 febbraio – Ore 19,30 – Inaugurazione Saluti e benvenuto da parte del Direttore dell’Acquario Civico di Milano, Mauro Mariani e dei partner organizzatori: Greenpeace gruppo locale di Milano (Roberto Di Lernia), Verdeacqua-ISM (Massimo Brunelli), Slow Food Milano (Daniela Rubino), Shark Alliance (Serena Maso), WWF Italia (Marco Costantini) e l’artista Gianni Depaoli. Seguirà un rinfresco “sostenibile” curato da Slow Food Milano ed incisivi filmati di Greenpeace. Mercoledì 10 marzo – Ore 21 Le aree marine protette. Un obiettivo irrinunciabile per la salvaguardia del Pianeta Acqua; Greenpeace Italia (Giorgia Monti, Alessandro Giannì), Verdeacqua-ISM (Angelo Mojetta) e WWF Italia (Marco Costantini).

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Proroga ordinanze antiprostituzione

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Roma. Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha firmato la proroga per un anno delle ordinanze antiprostituzione e antiborsone la cui scadenza era fissata per domani, 30 gennaio. L’Ordinanza antiprostituzione – emanata il 15 settembre 2008 – prevede una sanzione di 200 € per i clienti e per chi adesca al fine di prostituirsi. Inoltre, a tutti coloro che scelgono di abbandonare il racket della prostituzione viene garantita l’assistenza da parte dei servizi sociali comunali. A tutt’oggi, l’ordinanza ha prodotto i seguenti risultati: in 501 giorni di vigenza, 10.601 multe elevate nei confronti di chi esercita la prostituzione; 856 nei confronti di clienti, dei quali il 15% residente fuori dal Comune di Roma, per un totale di 11.457 sanzioni. I fermi per identificazione sono stati 9.780 e 236 le prostitute minori sottratte alla strada. Inoltre, sono stati adottati 135 decreti di espulsione e 391 decreti di allontanamento e 19 i fogli di via; 361 sono state le denunce presentate all’autorità giudiziaria e 33 gli arresti. L’ordinanza antiborsone, invece, prevede il divieto di trasporto di beni o merci all’interno di contenitori come borsoni o sacchi di plastica qualora il trasporto si configuri come strumentale alla vendita su aree pubbliche in forma itinerante e abusiva. A tutt’oggi, questa Ordinanza ha prodotto il sequestro di 473mila “pezzi” di merce contraffatta.

Posted in Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Biocarburanti ed emissioni Co2

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

I biocarburanti non rappresentano una reale alternativa ai carburanti fossili. Il loro reale impatto in termini di emissioni è infatti complesso e vi sono forti rischi di sottostimare il loro reale effetto sull’ambiente”, questo il commento di Marco De Ponte, segretario generale di ActionAid, al decreto firmato dal Ministro dello Sviluppo Economico, Claudio Scajola e altri ministri, per aumentare fin da quest’anno la quota minima di biocarburanti da miscelare nei carburanti utilizzati nel settore dei trasporti.  Nel corso del 2009 – spiega ActionAid – le aziende italiane hanno prodotto e immesso sul mercato circa 1400mila tonnellate di biodiesel, prodotto prevalentemente con materia prima di importazione poiché il nostro paese possiede limitate superfici da destinare a questa coltivazione. Ciò significa che difficilmente si potranno produrre biocarburanti senza un massiccio ricorso alle importazioni, il che minaccia di annullare qualsiasi vantaggio ambientale se si pensa alle sole emissioni connesse al trasporto dei prodotti agricoli dai luoghi di produzione a quelli di trasformazione. Queste circostanze rischiano di esacerbare uno degli aspetti maggiormente negativi della produzione di biocarburanti ovvero il fatto che essa, comportando un massiccio utilizzo della terra per consumi non alimentari, entra in diretta competizione con la produzione di cibo, il che a sua volta ha forti ripercussioni sui prezzi degli alimenti stessi, sull’accesso alla terra, all’acqua e al credito per le comunità locali dei paesi di produzione.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Convegno nazionale COISP

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Numerosi i rappresentanti delle autorità civili e militari presenti ai lavori, che sono stati coordinati dal Presidente del Coisp Marcello La Bella. Tanti illustri relatori si sono alternati al microfono.  Dopo i saluti del Primo cittadino di Squillace, Guido Rhodio, ed anche del Prefetto di Catanzaro Giuseppina Di Rose e del Questore Arturo De Felice, il Sindaco della città capoluogo di regione, Rosario Olivo, ha voluto immediatamente puntare sull’argomento principe del dibattito, la sicurezza ed i modi di garantirla. Il Presidente della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro, statistiche alla mano, si è soffermata sulle disastrose condizioni in cui ancora operano gli appartenenti delle Forze dell’ordine, e sui disagi vissuti sul piano personale e familiare. Al Prefetto Giovanni Cerere Palazzo, alla guida della Direzione centrale per le risorse umane del Dipartimento della pubblica sicurezza, è spettato portare alla platea ed agli organizzatori il saluto ed il pensiero del Capo della Polizia, Antonio Manganelli, mentre il Segretario Generale del Coisp, Franco Maccari, ha messo sul tappeto le più stringenti questioni sulle quali gli interlocutori istituzionali sono chiamati a responsabilità. Più tardi l’onorevole Alfredo Mantovano, Sottosegretario di Stato all’Interno, ha voluto raccogliere, sia pur molto rapidamente, il segnale lanciato da Maccari e, dopo aver affermato che il “Governo è impegnato in ogni modo nella lotta alla criminalità”, ha anche sostenuto che proprio su contratto, riordino e riorganizzazione, l’Esecutivo nazionale “sta lavorando, per superare tutti i ritardi e raggiungere una situazione soddisfacente per tutti nel presente e per il passato”, prima di passare alla “dolente nota” dell’unico comparto Sicurezza-Difesa che, per quanto non piaccia agli addetti ai lavori, a suo dire sarebbe l’unica strada seriamente percorribile per risolvere molti problemi subito e con le poche risorse disponibili. L’imprenditore Filippo Callipo, non ha risparmiato toni alquanto critici verso la conclusione del rappresentante del Governo: “La gratitudine fa piacere – ha commentato Callipo -, ma chi rischia la vita ogni giorno deve essere messo nelle degne condizioni di vivere e ricevere anche la giusta gratificazione economica.”Un concetto, questo della ‘necessità della presenza delle Forze di Polizia’, unico vero riferimento dei cittadini che ne traggono un senso di maggiore sicurezza, che è stato al centro della maggior parte degli interventi, compresi quelli di Rocco Mazza, di Confagricoltura Calabria; di Pietro Santo Molinaro, e del responsabile provinciale Europcar, Tony Proscia, nonché di Narciso Pisacreta, Vice presidente nazionale dell’Associazione arbitri italiani. Ancor più “addentro” l’intervento dell’onorevole Maria Grazia Laganà Fortugno, componente della  Commissione Difesa della Camera dei deputati, la quale ha ammonito: “Non si può pensare di garantire la sicurezza con le ronde o l’impiego dei militari. A chiusura dei lavori – al termine dei quali ha portato il proprio saluto anche l’onorevole Mario Tassone, Componente della Commissione parlamentare antimafia e vice segretario nazionale dell’Unione di Centro -, l’onorevole Emanuele Fiano, Responsabile Sicurezza del Partito democratico, ha voluto “offrire al Sindacato un ascolto, un ascolto fatto con l’umiltà di chi sa di dover imparare molto, e di doverlo fare proprio da chi ogni giorno si impegna in prima linea per la difesa del territorio.”

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vittime della caccia

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Roma, 4 Febbraio 2010  ore 11,00  c/o Sala del Direttivo Gruppo PD Piazza della Costituente 1 “L’Associazione Vittime della Caccia presenta il dossier morti e feriti per armi  da caccia a conclusione della stagione venatoria 2009-2010” Ci sono morti e feriti che si vogliono ascrivere artatamente alla “tragica fatalità”: sono quelli che alla fine di ogni stagione venatoria la nostra Associazione documenta e diffonde. Anche quest’anno i dati non fanno sconti: sono quelli ricavati dalle cronache e riscontrabili dalle rassegne stampa che, in questo contesto, verranno prodotte integralmente e non sono certo frutto di disoneste invenzioni, come invece diffamano i cacciatori. Tutto è documentato, sia sinteticamente che in modo articolato con le rassegne stampa integrali e le fonti, pur rappresentando un focus parziale, in quanto i dati raccolti sono intercettati occasionalmente dalle rassegne stampa ed è necessario considerare il fatto che non tutti i cosiddetti “incidenti” vengono riportati dalle Questure ai media.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La pubblica amministrazione costa cara agli italiani

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Secondo l’indagine condotta da KRLS Network of Business Ethics per conto di Contribuenti.it Associazione Contribuenti Italiani – che ha messo a confronto tutti costi delle principali amministrazioni pubbliche europee – ogni italiano per mantenere la burocrazia ha pagato, nel 2009, 6.105 euro all’anno, contro i 5.730 euro dei francesi, i 5.120 euro dei britannici, i 4.110 euro dei tedeschi, i 3.200 euro degli spagnoli, i 3130 euro dei greci ed i 2735 euro dei turchi. “Rispetto al 2008, i costi della burocrazia in Italia sono aumentati del 10%, mentre la qualita dei servizi c diminuita del 16%” ha affermato Vittorio Carlomagno presidente di Contribuenti.it, oggi a Sorrento all’apertura del simposio internazionale al quale partecipano i massimi rappresentanti delle associazioni dei contribuenti dei principali paesi europei. “In Italia – continua Carlomagno – incidono sulla spesa pubblica in modo particolare gli interessi sul debito pubblico ed i costi relativi al funzionamento della macchina amministrativa che sono aumentati con l’introduzione del federalismo. Siano pronti a sottoscrivere con il ministro Brunetta un protocollo d’intesa sulla “tax compliance”, per consentire, ai contribuenti italiani, di capire come vengono amministrati e spesi i propri soldi, come già avviene da tempo nei principali paesi europei.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Bonino sull’immigrazione

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Immigrazione, Bonino: “fenomeno da governare, non paura da cavalcare” “Se si criminalizzano i clandestini irregolari, trasformando in reato non un loro comportamento ma semplicemente il loro status, poi è fin troppo facile dire, come fa Berlusconi, che immigrato uguale criminale”, ha dichiarato Emma Bonino, Vice Presidente del Senato e candidata del centrosinistra alla Presidenza del Lazio. “Berlusconi e il suo governo continuano a trattare l’immigrazione come questione di ordine pubblico anziché come fenomeno da governare e regolamentare”, ha proseguito l’esponente radicale, “Ancora ieri, a Reggio Calabria, hanno dato l’ennesima prova di voler adottare misure restrittive nell’insensata speranza di arginare i flussi migratori, perseguendo la logica del pregiudizio e della paura anziché responsabilmente cercare di cogliere le opportunità che l’immigrazione ci offre in termini di crescita economica e culturale. Ricordo che i lavoratori stranieri oggi producono quasi il 10% del Pil, versano all’Inps 7 miliardi di euro – cioè oltre mezzo miliardo al mese! – e pagano al fisco una cifra che supera i 3,2 miliardi. E ci sono oltre 165 mila titolari di impresa con cittadinanza estera, che danno lavoro anche a molti italiani.”

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuove professioni

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Roma 4 febbraio alle 9,30 via del Pozzetto 158, presso la sala conferenze di Palazzo Marini, convegno  “Quale Welfare per le nuove professioni?”, organizzato da Uniprof, l’associazione delle professioni non regolamentate nata dall’unione di Cna e Assoprofessioni. I lavori si apriranno con la relazione di Giorgio Berloffa, presidente di Uniprof, alla quale seguirà l’intervento di Antonello Crudo, direttore centrale delle entrate contributive dell’Inps.Alle 11,30, dopo il Question time dedicato alle associazioni professionali si terrà una tavola rotonda che vedrà la presenza dei parlamentari Giuliano Cazzola, Pietro Ichino, Nedo Poli e del sottosegretario al ministero del Lavoro Pasquale Viespoli.Il convegno terminerà in mattinata con le conclusioni di Sergio Gambini, segretario Uniprof.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Trieste seminario Ciu

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Si è svolto a Trieste presso il Palazzo della Regione Friuli Venezia Giulia, un seminario promosso dalla CIU – Friuli Venezia Giulia sul tema “Amministrazione Pubblica e Regione autonoma Friuli Venezia Giulia: area quadri e alte professionalità nell’ottica della strategia europea di Lisbona”. Corrado Rossitto, Presidente Nazionale della CIU e Consigliere del Comitato Economico e Sociale Europeo, nel suo intervento a conclusione dei lavori ha sostenuto “il settore pubblico rappresenta un quarto della popolazione attiva in Europa (istruzione, sanità, trasporti ed altri servizi). Fattori decisivi per il futuro di questo settore sono una migliore qualità dei servizi offerti, la competitività nel contesto globale, e andare incontro all’aumento delle aspettative dei cittadini. Occorre però attuare le misure relative alla libera circolazione dei funzionari pubblici nell’Unione Europea, sollecitare lo Stato ad attuare in modo rapido e coerente la direttiva 2005/36/CE relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali adeguandole al quadro europeo di tali qualifiche. Rossitto ha concluso sostenendo che l’Italia non può permettersi di perdere le proprie migliori competenze professionali. Occorre promuovere, in particolare, la possibilità di passare facilmente da un posto di lavoro all’altro, da una regione all’altra e da un regime di lavoro all’altro. Si dovrebbe favorire il partenariato tra settore privato, settore pubblico e istituti di alta formazione”. Al seminario sono inoltre intervenuti l’Assessore Regionale della Funzione Pubblica del Friuli Venezia Giulia Andrea Garlatti, il Segretario Regionale CIU – Friuli Venezia Giulia Giuliano Veronese e Giuseppe Mareschi Presidente dell’ARERAN.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Chieppa: “La Fiat ritiri la cassa integrazione”

Posted by fidest press agency su sabato, 30 gennaio 2010

Dichiarazione di Vincenzo Chieppa, Segretario Regionale e Consigliere Regionale dei Comunisti Italiani: “La cassa integrazione annunciata da Fiat è inaccettabile. Mentre da un lato Marchionne elargisce dividendi agli azionisti, contemporaneamente dall’altro colpisce ancora una volta i lavoratori che già vivono il dramma dei bassi salari, annunciando la cassa integrazione per tutti.  Chiediamo alla Presidente della Regione, Mercedes Bresso, che ha sempre dimostrato grande attenzione su questi temi, di richiedere immediatamente un incontro con i vertici Fiat finalizzato a sostenere con forza le ragioni dei lavoratori, uniche vere vittime di queste scelte, chiedendo all’azienda di ritirare l’annuncio della nuova ondata di cassa integrazione.  La gran parte della politica piemontese parla in questo momento solo di Tav, ma dei lavoratori in carne e ossa chi si preoccupa?”

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »