Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

“Cosa FAI oggi”

Posted by fidest press agency su venerdì, 12 febbraio 2010

Roma 13 febbraio 2010 ore 10.00 – 16.45 Teatro Argentina  Largo di Torre Argentina, 52. Ingresso libero. Rivivi il passato di Roma perché diventi il tuo presente e il futuro di tutti I Segreti del teatro Argentina. Dopo il grande successo delle prime due aperture straordinarie, che hanno visto migliaia di persone in fila per ammirare le bellezze di luoghi sconosciuti di Roma, ed in attesa della Giornata FAI di Primavera che avrà luogo sabato 27 e domenica 28 Marzo, ritornano gli appuntamenti con l’Arte e la Storia di “Cosa FAI oggi”, progetto promosso dalla Delegazione di Roma del FAI- Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione-Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma. Un percorso che che si snoderà tra i suoi ambienti più nascosti, fatti di spazi labirintici, testimonianza della storia e della stratificazione del luogo. Grazie a questa apertura straordinaria il pubblico avrà la rara opportunità di conoscere e percorrere le varie “identità”del teatro attraverso i secoli: il sito, infatti, occupato in età romana dai portici del Teatro di ompeo, fu nel Medioevo proprietà dell’Abbazia di Farfa e trasformato in monastero, di cui c’è traccia nei piccoli ambienti voltati a pianterreno (le celle dei religiosi) e nel grande salone nel seminterrato, tutti di impronta tardo-gotica. Nel 1491 questi ambienti, ormai in rovina, furono affittati dal cerimoniere papale Johannes Burckardt per costruirvi il suo palazzo con la Torre Argentina (dal nome di Strasburgo Argentoratum, ove nacque il prelato). Alla morte del prelato (1506) i confinanti Sforza Cesarini acquisirono il palazzo: nel 1731 difficoltà economiche spinsero il duca Giuseppe Sforza Cesarini a realizzare il teatro nell’area dei giardini e delle scuderie del suo palazzo. Del teatro settecentesco, che conserva ancora la struttura originaria, il pubblico potrà ammirare la bellissima Sala degli Spettatori e avrà l’ occasione unica di calcarne la scena, salendo sul palcoscenico e osservandone da vicino le attrezzature sceniche. La visita si concluderà nel Foyer, dove si potrà osservare lo stile moderno dell’ultimo intervento di restauro dell’’rchitetto Stermini (1965 – 1971), con il notevole scalone a tenaglia, e ammirare l’esposizione di maschere marmoree che decoravano in origine il Teatro di Marcello. La visita guidata sarà resa ancor più suggestiva e piacevole dalla lettura di brani estratti da opere shakespeariane ambientate a Roma dal titolo “Il Palco”. Precederà le letture shakespeariane un sonetto di Gioachino Belli, omaggio al Teatro Argentina. La lettura di testi sarà a cura della Compagnia La Bottega del Segno. Un modo per coniugare l’approccio più intellettuale della scoperta dell’Arte, con il piacere dell’ascolto delle opere di grandi autori. “Cosa FAI oggi” è un’iniziativa destinata ai cittadini romani e a tutti gli appassionati di arte e archeologia, a cui il FAI offre la rara opportunità di visitare gratuitamente monumenti e siti archeologici di grande valenza storico-artistica, ma poco conosciuti al grande pubblico perché abitualmente non accessibili. Le visite saranno guidate dal collaudato stuolo di volontari del FAI (gli stessi che animano le famose Giornate FAI di Primavera) che con la loro competenza ed il loro entusiasmo trascineranno i visitatori nei fascinosi meandri del grande passato di Roma, facendo rivivere atmosfere ed emozioni perdute. (teatro argentina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: