Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 14 febbraio 2010

Olivier Delporte: ReflectingRoma

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Roma fino al 15/3/2010 Via Braccio da Montone 93, Whitecubealpigneto Olivier Delporte e’ un giovane artista formatosi alla Faculte’ des Arts d’Amiens, la Teinturerie. Vive e lavora a Roma. Il suo lavoro si concettualizza essenzialmente con l’aiuto di due media che spesso e per la finalità stessa del dispositivo arrivano a formarne uno solo. Il primo e’ il medium video ed il secondo il medium performativo : -il corpo come mezzo artistico dello spazio che diventa uno spazio numerico-. Nelle sue video performances, l’artista cerca di sviluppare delle situazioni corporali e a trasformarle grazie al video affinche’ propongano una descrizione, un proposito che sia un netta relazione con la nostra società. Nei suoi video sperimentali, l’artista cerca sempre di sviluppare un lavoro legato alla nozione del tempo ed al simbolico dell’immagine in movimento. Egli trae inspirazione dalle opere di artisti come Vito Acconci, Marina Abramovic, Denis Oppenheim, Peter Land, ma anche Man Ray, Bunuel o ancora Buster Keaton.A tal scopo rifiuta qualsiasi proposito narrativo: la video performance e’ condotta quasi come fosse una coreografia sia performativa – corporale sia costruita grazie alla video. Quella -notifie- i movimenti e l’immagine proposta: Questa somiglianza con la -notation- coreografica ha un senso per Olivier Delporte poiche’ delimita l’azione dei movimenti nella video performance. (olivier)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vita a Venezia

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Milano fino al 20/3/2010 via Manzoni 45, Bottegantica Colore e sentimento nella pittura veneta dell’800 a cura di Enzo Savoia  La Galleria Bottegantica di Bologna, in occasione del 25° anniversario della sua fondazione, inaugura la nuova sede espositiva in via Manzoni a Milano con la rassegna -VITA A VENEZIA. Colore e sentimento nella pittura veneta dell’800-, a cura del suo direttore Enzo Savoia.  In mostra, opere dei Maestri piu’ noti dell’Ottocento veneto: Bartolomeo Bezzi, Guglielmo Ciardi, Giacomo Favretto, Pietro Fragiacomo, Cesare Laurenti, Alessandro Milesi, Luigi Nono, Ettore Tito, Federico Zandomeneghi.  Piazze, scorci cittadini, interni di una società umile dell’Italia post-unitaria sono i temi pittorici di quel realismo sociale dove lo studio della luce e del colore rende uniche le doti espressive di questi grandi maestri.  La rassegna presenta 16 opere di ineguagliabile bellezza provenienti da importanti collezioni private, che successivamente all’esposizione milanese di Bottegantica, faranno parte del corpus di opere di due importanti mostre pubbliche a Roma e in Veneto volte a celebrare il grande collezionismo storico dell’Ottocento italiano.  Il successo internazionale della pittura veneta già a fine ottocento e’ testimoniato dal riconoscimento da parte del pubblico e della critica. Un solo esempio: nel 1885 all’Esposizione Universale di Anversa il mercante inglese Walter Dodeswell acquista ben quattro quadri di Nono, Tito, Dall’Oca Bianca e Lancerotto e il critico del Daily Telegraph, recensendo l’Esposizione l’8 Gennaio, definisce il dipinto -La fa la modela- di Ettore Tito -an impressionist composition.  (Immagine: Luigi Nono, Refugium peccatorum, 1881).

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Damir Ocko: The Age of Happiness

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Salerno fino al 30/4/2010 via delle Botteghelle, 55 Galleria Tiziana Di Caro Mostra personale di Damir Očko (Zagreb, 1977), intitolata The Age of Happiness. Il video, la scultura, il disegno, la scrittura e la musica sono i media utilizzati dall’artista croato. I suoi lavori sono popolati da solenni figure, inquadrate all’interno di ambientazioni complesse, che rimandano alla realtà solo in alcuni segmenti formali. In una vetrina sono conservati diversi tipi di lavori: un libro d’artista di 280 pagine, influenzato dal video, e contenente una raccolta di segni grafici, a loro volta ispirati ad un sistema di codifica dei suoni utilizzato negli anni Sessanta da compositori di musica elettronica. L’aspetto formale, essenzialmente astratto, conserva un intenso potenziale sonoro, legato a The Age of Happiness, una sorta di compendio di segni che hanno funzione narrativa.  In occasione della mostra e’ stata redatta una conversazione tra Maria Rosa Sossai e Damir Očko, il cui testo sarà disponibile in galleria. (damir)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sergio Silvi: Erro2

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Terni fino al 28/2/2010 largo Filippo Micheli, 20 Galleria Canovaccio a cura di Lorenzo Barbaresi La Galleria Canovaccio in concomitanza con gli Eventi Valentiniani presenta ERRO2  mostra personale di Sergio Silvi a cura di Lorenzo Barbaresi. La mostra, patrocinata dal Comune di Terni, si avvale del contributo critico in catalogo di Francesco Santaniello.  Nel 2009 Sergio Silvi ha ottenuto significativi riconoscimenti: una sua opera e’ esposta in permanenza presso il Museo Diocesano di Terni, un grande autoritratto e’ visibile nella sezione contemporanea del C.A.O.S., Museo d’arte contemporanea della stessa città, in seguito ha partecipato alla XLII edizione del premio città di Vasto. Il 2010 per l’artista comincia con la prima mostra personale allestita dalla Galleria Canovaccio, un vero e proprio ritorno alle origini visto che da qui inizio’ la sua carriera professionale.  ERRO2 e’ una raccolta di lavori realizzati nel corso di un anno, quindi intesi come tappe del suo piu’ recente percorso creativo. In questa esposizione rileggeremo le tele della serie Seta, nelle quali campeggiano i volti di bambini asiatici, o quelle del ciclo On the road, dove segni apparentemente astratti si rivelano come tracce di pneumatici, chiara allusione al tema del viaggio, da sempre inteso come metafora della vita, del cammino esistenziale. Lungo questo viaggio Silvi rileggerà alcuni capolavori dell’arte del passato individuando sottili affinità tra la malinconica eleganza di una donna di Modigliani, l’eroica sensualità della Cleopatra di Cagnacci, l’altera fierezza della Jeune fille aux gants di Tamara de Lempicka, la soavità della Vergine michelangiolesca. Passato e presente sono sullo stesso piano: l’annullamento dei fondi, neutri e incolori, ormai diventato icona dell’ artista, garantisce l’atemporalità, cosi’ come l’astrazione cromatica. La mostra ad ingresso gratuito  sarà accompagnato dalle sonorizzazioni di Giampiero Travaglini e Maurizio  Ruggieri e con il contributo fotografico di David Fratini. (silvi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Chris Burden. In The Heart: Open or Closed

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Roma fino al 27/3/2010 via Francesco Crispi, 16 Gagosian Gallery Gagosian Gallery e’ lieta di annunciare la prima mostra di Chris Burden a Roma in oltre trenta anni.  In The Heart: Open or Closed l’artista prosegue la sua ricerca sulle costruzioni architettoniche e sul ruolo che queste ricoprono nel riflettere differenti culture. In tre opere individuali ma in relazione fra loro, l’artista esplora l’estetica e le possibilità metaforiche di architetture stravaganti.  Da un lato della sala ovale Burden ricrea Nomadic Folly (2001). Presentata per la prima volta nel settembre 2001 alla Settima Biennale Internazionale di Istanbul, questa installazione e’ la sua interpretazione fantastica di una sofisticata tenda nomade. La struttura e’ composta da un’ampia piattaforma in legno di cipresso e da quattro grandi ombrelloni. I visitatori possono soffermarsi e rilassarsi sotto la tenda rivestita di sontuosi tappeti e decorata da corde intrecciate, lampade e oggetti in vetro e metallo, ricche stoffe tradizionali ricamate con fili scintillanti. Una dolce e seducente musica turco-armena si diffonde dall’interno.  Nell’altro lato della galleria si erge il nuovo lavoro Dreamer’s Folly (2010), una serie di tre ornati gazebi in ghisa che ricordano l’architettura tipica di un bucolico belvedere in un giardino all’inglese. I tre gazebi sono disposti in modo da creare uno spazio unico in cui drappeggi e ricami raffiguranti l’Albero della Vita, offrono al visitatore un magnifico santuario in cui sognare.
Come tutte le mostre di Burden, The Heart: Open or Closed suggerisce numerose ambiguità. La grazia disarmante di questa installazione, forse una delle opere piu’ sensibili ed umane di Burden, trasmette la bellezza di due culture differenti e l’odio che può dividerle. Chris Burden è nato a Boston, nel 1946. (Immagine: Nomadic Folly (2001)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Maddalena Giannoni: Tigri Azzurre

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Pistoia fino al 15/3/2010 Via dell’Ospizio, 26 Lo Spazio di Via dell’Ospizio  La mostra, il titolo stesso prende spunto da uno dei racconti dello scrittore argentino e rappresenta anche uno dei simboli piu’ ricorrenti della sua produzione letteraria, ricca di immagini e visioni. La scelta dell’artista non e’ casuale ne’ provvisoria poiche’ in base al luogo in cui allestisce di volta in volta le moste associa un argomento adatto e limitrofo. Proprio da qui, da questa poetica dell’occasione l’artista preferisce l’illustrazione rispetto alla pittura pura. La passione per il libro e la lettura fanno parte di tutta la sua produzione che s’intreccia sempre con un testo, una storia, la rappresentazione di una emozione attraverso simboli, figure, personaggi etc.  Nelle illustrazioni che espone in questa piccola mostra ha cercato di arrivare al senso intimo, profondo, alla zona ”animosa” che Borges arriva a toccare con l’atmosfera della sua scrittura, ricca di simboli (il piu’ ricorrente e’ appunto quello delle tigri azzurre e poi labirinti, scale, scacchiere, porte, specchi, architetture fantastiche, uno spazio che si ripete all’infinito, uno spazio temporale che non c’e’ o sembra non sia possibile nonostante le sue storie siano piene di date e numeri, nomi improbabili, e altri ancora). Quello che piu’ emerge e’ proprio la sensazione di questi racconti attraverso i simboli e per mezzo di una ricerca materica appropriata. Maddalena, infine, parte da un’esperienza totalizzante dell’opera iniziando il suo percorso dal supporto, e’ l’artista stessa, infatti, che ha realizzato le carte su cui si animano le immagini e le evocazioni borgesiane. Un’occasione quindi per confrontarsi e riflettere sulla manualità dell’artista e sui suoi significati. (tigri)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Esaltazione del liberismo

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Il liberismo si afferma ogni giorno di più e sempre con maggiore incisività, in questo 2010. Tocca adesso alla privatizzazione dell’acqua, non più dono del cielo, elemento vitale, ma bene commerciabile.  L’acqua diventa proprietà privata, che provvederà alla distribuzione capillare, previo pagamento di una bolletta triplicata a fronte dell’attuale gestione pubblica. E’ stato calcolato che si tratta di un affare di 8/9  miliardi di euro spalmati come costi sull’intera popolazione e, quindi, concentrati su una modesta ma selezionata congrega di “imprenditori”. Ci sarà da decidere che fine farà l’acqua di pozzi artesiani privati, nonché quella raccolta in cisterne da acqua piovana; probabilmente sarà perfezionata una legislazione che prevederà per i proprietari di tali risorse l’accusa di appropriazione indebita.A quando la privatizzazione dell’aria che, abusivamente, respiriamo,  oppure della visione dei panorami che ci offre la natura? (Rosario Amico Roxas)

Posted in Confronti/Your opinions | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Produzione industriale in Veneto

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Venezia. Nel quarto trimestre 2009, secondo i dati di VenetoCongiuntura finora disponibili1, la produzione industriale ha registrato una flessione del -7,5 per cento rispetto allo stesso periodo del 2008. Nel confronto con il trimestre precedente il livello produttivo ha presentato una crescita del +3,8 per cento.  In miglioramento anche la dinamica del fatturato che segna la stessa diminuzione su base tendenziale (-7,5%), mentre si inverte la tendenza su base congiunturale (+0,5%). L’arresto della caduta dei livelli produttivi è ascrivibile più all’andamento della domanda estera (-3,7%) che a quella interna (-6,5%). Per quanto riguarda il mercato del lavoro, l’occupazione registra ancora una dinamica negativa (-4,4%).   Guardando ai settori, l’indice della produzione industriale ha segnato diminuzioni tendenziali più marcate nel comparto dei metalli e prodotti in metallo (-18,3%), del legno e mobile (-13,4%) e delle macchine utensili (-11%). Gli altri settori hanno evidenziato performance migliori della media regionale. Le altre industrie manifatturiere hanno registrato un -6,4 per cento, l’industria del marmo, vetro e ceramica e altri minerali non metalliferi un -4,3 per cento, le macchine elettriche ed elettroniche un -3 per cento, la gomma e plastica un -2,9 per cento e il tessile, abbigliamento e calzature un -1,6 per cento.  Stabile la dinamica del comparto alimentare, bevande e tabacco, mentre una lieve crescita è stata segnata dal settore della carta, stampa ed editoria (+0,3%).  Migliorano in misura significativa le aspettative degli imprenditori per i prossimi sei mesi.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Iscrizioni scolastiche

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Mentre le famiglie si mettono in fila per iscrivere i figli a scuola sono sempre più numerose le segnalazioni di un uso improprio del contributo volontario dei genitori, usati prima per la tassa sui rifiuti, poi per le visite fiscali e i materiali di pulizia. Adesso ci si mette pure la circolare ministeriale n. 9537 del 14.12.2009 che dà indicazione alle scuole di utilizzare i finanziamenti non vincolati (fra i quali i più includono il contributo volontario dei genitori) per pagare gli stipendi dei docenti, il fondo incentivante per il personale e la ditta di pulizie. “È un fatto che le scuole, di fronte a una spesa ingente imprevista, mettono mano ai fondi più accessibili, primo fra tutti il contributo volontario dei genitori – dichiara Rita Manzani Di Goro, presidente dell’Associazione Genitori A.Ge. Toscana- I genitori debbono tutelare per primi i loro figli, mettendo ben chiaro nella causale che il loro versamento è ‘finalizzato all’ampliamento dell’offerta formativa’, così quei soldi entreranno vincolati in bilancio e potranno essere utilizzati esclusivamente a favore dei bambini e della didattica”.In questo modo il genitore ottiene anche il vantaggio di poter detrarre quella cifra dalla dichiarazione dei redditi. La legge 40/2007 stabilisce infatti che hanno diritto alla detrazione del 19% per cento “le erogazioni liberali a favore degli istituti scolastici di ogni ordine e grado, statali e paritari (…) finalizzate all’innovazione tecnologica, all’edilizia scolastica e all’ampliamento dell’offerta formativa”. Ma se la scuola utilizza quei fondi per gli stipendi o per le spese di pulizia la detrazione non spetta più. “La nostra proposta come Associazione di genitori A.Ge. Toscana -prosegue Manzani Di Goro– è quella di versare sul conto delle scuole, vincolandoli, tutti i soldi che le famiglie spendono per le attività didattiche, abolendo così la cassa scolastica, che è un uso tollerato benché vietato dalle leggi di contabilità dello Stato”. “Abbiamo notizia di rappresentanti di classe che maneggiano parecchie centinaia di euro, assumendosene tutta le responsabilità. Chiediamo invece ai Consigli di Circolo e di Istituto di deliberare che i fondi dei genitori debbono essere vincolati per usi didattici e di vigilare affinché ciò avvenga, in modo che le famiglie possano investire con fiducia per migliorare la qualità dell’offerta formativa e lo spirito della legge 40/2007 sia rispettato”. Per ulteriori approfondimenti sul contributo volontario dei genitori e per conoscere le modalità di versamento per accedere alla detrazione del 19% si può consultare la rubrica “L’esperto risponde” sul sito http://www.agetoscana.it nelle pagine specificamente dedicate ad “Assicurazione, cassa scolastica, contributo dei genitori”. Segnaliamo inoltre le rubriche “Bilancio delle scuole 2010” e “Come coinvolgere i genitori”, che hanno riscosso l’unanime apprezzamento dei genitori.

Posted in Spazio aperto/open space, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bcc di Basiliano: nuova filiale di Basaldella

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Piazza Umberto I, numero 5. È il nuovo indirizzo della filiale di Basaldella della Bcc di Basiliano, recentemente trasferita in un locale attiguo alla sede in cui si era insediata nel 1999, all’interno di un immobile di particolare pregio architettonico. «Il trasferimento – ha affermato il presidente della Bcc, Luca Occhialini, durante la cerimonia d’inaugurazione alla quale sono intervenuti anche l’assessore regionale Claudio Violino, il consigliere regionale Giorgio Venier Romano, il sindaco di Campoformido, Andrea Zuliani e il parroco di Basaldella, don Dario Molinaro, che ha impartito la benedizione ai locali – è stato dettato dalla necessità di spazi operativi più ampi, dovuti all’incremento dei rapporti tra filiale e clientela: segna quindi una nuova partenza per l’attività di sviluppo intrapresa a Basaldella, “piazza” nella quale siamo presenti da un decennio».  Diretta da Marco Selenati, che nella gestione dell’agenzia è coadiuvato da Luigino Mattiussi ed Elisa Della Schiava, la nuova filiale si sviluppa su una superficie di 140 metri quadrati (erano 80 nella sistemazione precedente) ed è dotata di 4 postazioni: due destinate alle attività di sportello, una alla consulenza e la quarta alla direzione. Più confortevole anche l’atrio per l’accoglienza dei clienti, dove è stato posizionato un video con tecnologia touch screen attraverso il quale è possibile consultare i fogli informativi sui vari servizi della banca. Collocato nell’area della prima periferia udinese, lo sportello di Basaldella serve un pacchetto di clienti di composizione eterogenea in cui, al fianco delle piccole imprese e delle famiglie, ci sono anche realtà di grandi dimensioni insediate nelle adiacenti zone industriali di Pavia di Udine e Pasian di Prato.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Protezione civile: Bertolaso deve restare

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

“Bertolaso deve restare alla guida della Protezione Civile perché ha dimostrato di essere professionalmente capace ed efficiente. Non potrà essere un’inchiesta in corso su accuse da dimostrare che lo può obbligare a farsi da parte. Non sarebbe né giusto né opportuno neppure sul piano politico. Bersani, con la sua uscita dimostra ancora una volta di essere condizionato e purtroppo eterodiretto dal partito dei giustizialisti, Di Pietro in testa. Noi invece da garantisti, crediamo nella buona fede e nei comportamenti corretti di Bertolaso”. Lo ha dichiarato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

Emergenza erosiva delle spiagge metapontine

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Matera 17 febbraio, è previsto un tavolo tecnico presso il Prefetto di Matera, Monteleone, alla presenza di tutte le Istituzioni territoriali regionali e delle associazioni in lotta. I dimostranti occupano permanentemente la Sala Consiliare del Comune di Bernalda (MT). Una dozzina di manifestanti si erano pericolosamente incatenati sui cornicioni del palazzo municipale. Il rapido intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno gonfiato sotto di essi un’imponente materasso gonfiabile, ha scongiurato il peggio. L’eclatante protesta si è interrotta dopo che il Presidente della Regione Basilicata De Filippo, proposto dal Commissario prefettizio d.ssa Iaculli quale Commissario straordinario per l’emergenza metapontina e giunto appositamente alle ore 17,00 a Bernalda, ha dato ampie rassicurazioni su un suo immediato impegno per accogliere le richieste dei dimostranti per un’urgente opera di dragaggio della sabbia, situata direttamente davanti ai lidi erosi.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giustizia e la buona volontà del ministro

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Ai magistrati è rimasta solo la fantasia e la buona volontà per risolvere i problemi della giustizia. Se, invece, il governo li dotasse di mezzi e risorse, si potrebbero ottenere risultati straordinari per ridurre i tempi della giustizia e non servirebbe nessun processo breve istituito per legge” così l’on. Federico Palomba, vicepresidente della Commissione Giustizia alla Camera commenta l’audizione del presidente del tribunale di Milano, Livia Pomodoro. “Invece di taglieggiare i fondi destinati alla giustizia e di predisporre leggi ad uso personalistico, il Governo dovrebbe cogliere i tanti piccoli buoni esempi che giungono dai tribunali di tutta Italia che, pur tra mille difficoltà, vanno avanti, e farne tesoro. Questa sarebbe la vera riforma della giustizia, non le assurde leggi per garantire l’impunità al premier” conclude il vicepresidente della commissione Giustizia alla Camera Palomba.

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuove regole per il recupero crediti

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Roma Eur 19 febbraio 2010 – ore 14.00 Viale dell’Astronomia 30 c/o Sala Pininfarina – Palazzo Confindustria Tavola rotonda Nuove regole per il recupero crediti: le corrette modalità di contatto dei debitori da parte delle imprese di recupero crediti  Presentazione dell’accordo ADICONSUM-UNIREC. Dopo la stipula dell’avviso comune tra ADICONSUM e UNIREC lo scorso 16 novembre, proseguono i lavori di chiarificazione sulle giuste e corrette modalità di recupero crediti con la costituzione dell’ente bilaterale EBITER. La presentazione delle nuove regole per il recupero crediti avverrà nell’ambito di una Tavola Rotonda che si terrà nella parte pubblica dell’Assemblea generale di UNIREC a partire dalle ore 14.00. Interverranno: gli esponenti delle associazioni firmatarie e i rappresentanti del mondo della committenza e delle istituzioni. Tra questi l’avv. GIUSEPPE FORTUNATO, componente del GARANTE DELLA PRIVACY, autore del provvedimento “Privacy e recupero crediti”.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

European Summit of Local Governments

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Barcelona from 22 to 24 February 2010, Barcelona will play host to the European Summit of Local Governments.  Organised by the Spanish Presidency of the EU, this three day event will see debates on the role of local authorities at European and local level in the form of thematic sessions including: “The role of Intermediate Local Governments in the articulation of the territory”; “Sport as an instrument for social cohesion: Towards the European Day of Sport” and; “Local governments and the new energy policies”.  At the core of discussions will be the question of what local governments should do to ensure that cities continue to thrive within a cohesive Europe. With Europe set to recover from the recent global economic and financial crisis, the year ahead is likely to provide many challenges to the newly mandated European Institutions, including the Committee of the Regions who’s Plenary Session on 9 10 February will see the election of a new President and Vice President.  The European Summit of Local Governments provides a space for debate and exchange among local governments from across Europe, the European institutions, member states and the private sector, for the purpose of providing a response and promoting specific proposals in this current context of economic and financial crisis and new European governance. The future perspectives, the models, public financing and the policies of European local governments will be revised, while taking into account their special position of being the government body closest to the citizen.
Dal 22 al 24 febbraio 2010 Barcellona ospiterà il Vertice europeo delle amministrazioni locali . Nel corso delle tre giornate del vertice, organizzato dalla presidenza spagnola dell’UE, si svolgeranno discussioni, strutturate sotto forma di sessioni tematiche, sul ruolo degli enti locali a livello europeo e locale. Fra i temi che vi saranno affrontati figurano Il ruolo delle amministrazioni locali intermedie nell’articolazione del territorio, Lo sport come strumento di coesione sociale: verso una giornata europea dello sport e Le amministrazioni locali e le nuove politiche energetiche. Il tema centrale delle discussioni sarà: cosa devono fare le amministrazioni locali per garantire che le città continuino a prosperare in un’Europa coesa.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Research grant a Dezemona Petrelli

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Camerino. La dott.ssa Dezemona Petrelli, assegnista presso la Scuola di Bioscienze e Biotecnologie di Unicam, ha ottenuto un research grant di 20.000 euro stanziato dall’ESCMID, la Società Europea di Microbiologia Clinica e Malattie Infettive. Scopo degli ESCMID Research Grant è quello di sostenere giovani ricercatori nel condurre ricerche innovative nel campo della microbiologia clinica e delle malattie infettive.  Il progetto di ricerca affidato alla dott.ssa Petrelli ha la durata di un anno ed è intitolato “Studio della variabilità genetica del locus mef-msr responsabile della resistenza dello Streptococcus pyogenes ai macrolidi mediata da sistemi di efflusso”.  “Questo progetto – ha sottolineato la dott.ssa Petrelli – è volto a caratterizzare l’associazione tra i livelli di resistenza, la variabilità genetica e i livelli di espressione di una porzione del genoma dello S. pyogenes (il locus mef-msr) che conferisce al batterio una particolare resistenza agli antibiotici e si inserisce in un studio più ampio sulla resistenza ai macrolidi negli streptococchi di cui il laboratorio di Microbiologia guidato dai Professori Sandro Ripa, Manuela Prenna e Luca A. Vitali si occupa da tempo. I risultati dello studio potranno dare importati indicazioni pratiche agli epidemiologi molecolari e ai medici con un sicuro impatto sul management delle infezioni dovute a S. pyogenes resistente ai macrolidi”. La dott.ssa Petrelli nei laboratori Unicam si occupa di microbiologia generale e clinica, con particolare riguardo agli aspetti molecolari della virulenza e dell’antibiotico resistenza. (petrelli)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Firmato contratto dirigenti ministeri

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

E’ stato firmato definitivamente oggi all’Aran, a seguito della certificazione positiva della Corte dei conti, il CCNL dell’area della dirigenza dei ministeri, per il quadriennio normativo 2006-2009 e i due bienni economici. Il contratto risulta pienamente coerente con i principi generali del decreto Brunetta ed in particolare, per la parte economica, una parte importante delle risorse e’ finalizzata alla valorizzazione della retribuzione di risultato. Il contratto sarà immediatamente efficace e riguarderà circa 4400 dirigenti di prima e seconda fascia dei ministeri.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mercedes Bresso neo presidente CdR

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

La neoeletta Presidente del Comitato delle regioni Mercedes Bresso (IT/PSE) ha invitato l’Assemblea del CdR ad avere più coraggio nel perseguire i propri obiettivi politici. Bresso ha ricordato con compiacimento gli enormi passi avanti che questa istituzione ha compiuto nel suo percorso politico di 15 anni. La Presidente ha inoltre sottolineato la missione principale del CdR, ossia rappresentare in modo efficace l’interesse comune di tutti gli enti territoriali subnazionali dell’UE. “Il dibattito istituzionale si è concluso: è ormai tempo di dare vita al Trattato di Lisbona. Il CdR non si limiterà più a chiedere che si tenga conto degli enti regionali e locali. Non saremo più soltanto spettatori del dibattito politico: vi prenderemo parte con proposte concrete e, se necessario, non rifuggiremo la controversia politica”.
Mercedes Bresso, ex eurodeputata e membro del CdR di vecchia data, è stata presidente del gruppo PSE del CdR dal 2006 al 2010. È la prima donna eletta alla carica di Presidente del Comitato (per il suo CV, cliccare qui). Nel discorso pronunciato immediatamente dopo la sua elezione, la presidente della regione Piemonte ha delineato le priorità del suo mandato di due anni e mezzo quale Presidente del CdR.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nidi: graduatorie municipali per supplenze

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Roma. «Arrivano le graduatorie municipali per le supplenze brevi delle educatrici degli asilo nido: verranno pubblicate entro venerdì prossimo all’Albo pretorio comunale e sul sito del Campidoglio». Lo dichiara in una nota l’assessore alle Risorse umane, Enrico Cavallari. «In seguito ad un bando per il reperimento di personale qualificato per le supplenze brevi, ogni Municipio avrà finalmente la sua graduatoria di maestre in grado di garantire il servizio al massimo dell’efficienza  – continua Cavallari – Oggi chiudiamo con una brutta situazione ereditata dal passato che prevedeva vecchi elenchi ormai “esauriti” da tempo, procurando disservizi e problemi per le famiglie ogni volta che un’educatrice si assentava per un breve periodo e non poteva essere sostituita in tempi utili». «Le nuove graduatorie municipali avranno inoltre un duplice vantaggio: da una parte le scuole potranno usufruire di personale disponibile in tempi brevi (poiché generalmente residente nel municipio richiesto) abbattendo così il problema dei tempi di percorrenza, dall’altra permetteranno ai bambini e alle loro famiglie di incontrare figure di riferimento stabili che ruoteranno sempre all’interno delle strutture dello stesso municipio».

Posted in Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Scuola: libretto manutenzione edifici

Posted by fidest press agency su domenica, 14 febbraio 2010

Roma. Si è svolta presso l’Assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Roma, la riunione di presentazione del Libretto di manutenzione per le scuole del Comune di Roma.  L’incontro, presieduto dall’Assessore ai Lavori pubblici Fabrizio Ghera, ha visto la partecipazione di Antonio Gazzellone, Presidente Commissione Scuola, e degli uffici tecnici dei 19 Municipi. Il libretto di manutenzione, approvato con una delibera di Consiglio comunale ad ottobre scorso, sarà istituito per ogni fabbricato esistente, o di nuova costruzione in modo da poter conoscere, nel dettaglio, lo stato conservativo del patrimonio edilizio. “E’ stato individuato un primo percorso di lavoro – dichiara l’Assessore ai Lavori pubblici Ghera – e l’incontro rappresenta un passo per la costituzione del Libretto di manutenzione”. “Uno strumento innovativo – continua Ghera – consultabile anche sulla rete intranet comunale, che sarà utilizzato dalle scuole, dai Municipi e dagli uffici centrali competenti in materia e che faciliterà la gestione del patrimonio edilizio comunale”. “Attività di monitoraggio e prevenzione delle criticità – conclude l’Assessore capitolino – il Comune di Roma adottando il libretto dà un segnale importante sulla necessità di migliorare e garantire i sistemi di sicurezza all’interno dei plessi scolastici. Maggiore prevenzione, più sicurezza nelle scuole”. “Il LES prende corpo grazie al lavoro dello staff dell’Assessore Ghera e del Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana” afferma il Presidente della Commissione Scuola Gazzellone. “Vedo – dichiara Gazzellone – realizzarsi uno strumento fortemente voluto dal Consiglio comunale che all’unanimità, e su mia proposta, ha approvato la delibera, un lavoro che tornerà utile per la programmazione degli interventi e per la messa in sicurezza dei nostri edifici”. “Sarà finalmente possibile assicurare una migliore qualità delle strutture scolastiche. Grazie al libretto si potrà monitorare costantemente lo stato d’uso degli edifici di tutte le scuole di ogni ordine e grado della città di Roma, e soprattutto permetterà di migliorare l’attività di prevenzione al fine di garantire alle famiglie, al personale e agli stessi alunni  maggiore sicurezza nelle scuole” dichiara l’Assessore alle Politiche Educative Scolastiche, della Famiglia e della Gioventù, Laura Marsilio.

Posted in Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »