Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Archive for 17 febbraio 2010

Alemanno incontra i tassisti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Roma Campidoglio. Durante l’incontro, i sindacati hanno espresso le preoccupazioni della categoria in merito alle modifiche legislative in discussione al Parlamento circa le norme che disciplinano il servizio di noleggio con conducente e che sono contenute del “Decreto Milleproroghe”. Inoltre, i sindacati hanno manifestato al Sindaco il disagio per la formulazione degli allegati tecnici aggiunti al Protocollo di Intesa, firmato al Ministero delle Infrastrutture, venerdì 12 febbraio e che rendono in larga parte inefficaci le previsioni contenute nel Protocollo stesso sui principi della territorialità della licenza e della lotta all’abusivismo.Da parte sua il Sindaco, ribadendo la necessità di chiarezza e trasparenza nelle regole del settore, ha annunciato la sua volontà di farsi promotore presso il Ministro delle Infrastrutture, Altero Matteoli, delle richieste del settore taxi, dichiarandosi disponibile ad appoggiare manifestazioni pubbliche della categoria qualora il Tavolo tecnico, aperto presso il Ministero, non giunga ad un accordo soddisfacente.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il Rinascimento tra Bologna e l’Europa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Bologna  18 febbraio alle ore 11.30  (Via Farini, 15)   presso la Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna  Sala ex Consiglio  si terrà  la  conferenza stampa  di presentazione del  Ciclo di conferenze Il Rinascimento tra Bologna e l’Europa promosso dal Centro Studi sul Rinascimento   Interverrà  il Prof. Gian Mario Anselmi Il progetto del Centro Studi sul Rinascimento è  nato nel 2009, voluto dalla Fondazione Carisbo in Bologna e diretto dal Prof. Gian Mario Anselmi per tessere un intreccio tra Umanesimo bolognese e realtà rinascimentali italiane ed europee.  Il ciclo di conferenze “Il Rinascimento tra Bologna e l’Europa” è nato per far conoscere alla città, attraverso l’apporto di studiosi nazionali e internazionali, il fervido clima intellettuale presente a Bologna sin dall’antichità, dal punto di vista letterario, artistico, giuridico e scientifico.  Il ciclo di conferenze, che si terranno nella Biblioteca di Arte e Storia di San Giorgio in Poggiale (Via Nazario Sauro, 22), si svolgeranno secondo il seguente calendario:  Mercoledì  24 febbraio 2010, ore 17.00 Biblioteca di Arte e Storia di San Giorgio in Poggiale (Via Nazario Sauro, 22) Il libro e le sue form Maria Gioia Tavoni (Università di Bologna),  Paolo Tinti (Università di Bologna), Nel Cinquecento il libro si abbiglia Mercoledì  3 marzo 2010, ore 17.00 Biblioteca di Arte e Storia di San Giorgio in Poggiale (Via Nazario Sauro, 22) Il Rinascimento tra Bologna e l’Europa Sabine Frommel (École Pratique des Hautes Études, Parigi), Marzia Faietti (Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, Firenze), Un cantiere per l’Europa: grafica a Bologna tra il 1490 e il 1530 Venerdì  19 marzo 2010, ore 15.00-19.00 Biblioteca di Arte e Storia di San Giorgio in Poggiale (Via Nazario Sauro, 22) Pubblicare cataloghi di edizioni antiche/Censimenti di edizioni antiche nel XXI secolo Giornata di studi in occasione della presentazione di Jurisprudence of the Baroque: A Census of Seventeenth Century Italian Legal Imprints, compiled by D. J. Osler, Frankfurt am Main, Klostermann, 2009 Mercoledì 24 marzo 2010, ore 17.30 Palazzo Saraceni, Via Farini 15 La letteratura tra Bologna e le corti padane Gian Mario Anselmi (Università di Bologna),  Paolo Trovato (Università  di Ferrara) Martedì  20 aprile 2010, ore 17.00 Biblioteca di Arte e Storia di San Giorgio in Poggiale (Via Nazario Sauro, 22) Umanesimo e Nuovo Umanesimo Paolo Viti (Università  di Lecce), Loredana Chines (Università di Bologna) Mercoledì  5 maggio 2010, ore 17.00 Biblioteca di Arte e Storia di San Giorgio in Poggiale (Via Nazario Sauro, 22) Leonardo e la nascita della scienza moderna  Carlo Vecce (Università di Napoli “L’Orientale”), Parola e immagine tra scienza e letteratura  Paolo Galluzzi (Istituto e Museo di Storia delle Scienze, Firenze), Il microcosmo al lume di candela (lorenzo costa)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sanremo Story

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Tiziano Riverso, che ha collaborato alla realizzazione del catalogo della mostra per il  60° del Festival, ha realizzato alcuni disegni inerenti momenti ed episodi della storia festivaliera non documentati da fotografie.  Insieme al giornalista Claudio Porchia, ne ha estrapolato alcuni fotogrammi realizzando una serie di tableau che immortalano alcuni di questi momenti.  Così, tolti dal loro contesto e dal contorno scintillante del palco, i personaggi prendono vita, diventando “macchiette” permettendoci di scoprire il cuore matto di Little Tony, la “Caramellaia”, l’imbarazzo di Baudo con Armstrong, le litigate di Modugno e Villa e tanti altri cantanti famosi. Le caricature di Riverso, mai eccessive, diventano un contributo e, nello stesso tempo, un omaggio a questa kermesse che, nel bene e nel male, rimane il principale evento televisivo del nostro paese.  L’iniziativa si inserisce all’interno di SanremOff, il contenitore delle manifestazioni collaterali al Festival della Canzone Italiana giunto alla sesta edizione (direzione artistica Pepi Morgia). “Un festival di risate: i 60 anni della gara” è dunque una mostra nella mostra, realizzata con un punto di vista umoristico dove Riverso, con le sue matite, coglie alcuni attimi della gara reinterpretando i personaggi con uno stile distaccato e brillante e trasformandoli nei pupazzi di un cartoon. Tiziano Riverso non è nuovo al Festival e, negli ultimi anni, è sempre stato presente con varie iniziative per SanremOff: dalla mostra “Ci vuole un fiore”, dove ha disegnato tutti i cantanti insieme ai fiori del ponente, all’esposizione “I 10 comandamenti d Pippo Baudo” realizzata con Claudio Porchia, con il quale Tiziano ha costruito un tandem satirico e creativo che alimenta il dibattito culturale, sociale e di costume non solo del ponente ligure. Sino al 28 febbraio i disegni possono essere ammirati anche all’interno del ristorante “Il Melograno” a Sanremo (v. Montà, n. 1). Durante le sere del Festival il disegnatore sarà presente in sala e realizzerà alcune vignette in diretta che saranno offerte in omaggio ai clienti.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Progetto Erasmus a Parma

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Parma 18 febbraio due gruppi di studenti stranieri a Parma per il progetto Erasmus si recheranno in visita alla Mostra “Nove100 – arte, fotografia, architettura, moda, design”, allestita presso il Palazzo del Governatore, che espone numerosi pezzi provenienti dalla collezione dello CSAC (Centro Studi e Archivio della Comunicazione), il centro di documentazione dell’Università di Parma creato da Arturo Carlo Quintavalle e Gloria Bianchino. La visita sarà divisa in due gruppi, il primo alle 11 e il secondo alle 14.30; la seconda visita sarà guidata dalla Prof.ssa Gloria Bianchino, Direttrice CSAC, e dall’Assessore alla Cultura del Comune di Parma Luca Sommi.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Autovie Venete: apertura al traffico

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Il presidente della Regione Tondo, l’assessore ai trasporti Riccardi, il presidente di Autovie Santuz e l’amministratore delegato Melò, consegnano oggi la nuova rete stradale I 14 chilometri di nuove strade che razionalizzano la viabilità esterna al casello di Ronchis della A4, saranno inaugurati domani (mercoledì 17 febbraio) alle ore 11,00 e aperte al traffico in serata. Un intervento molto atteso che finalmente consentirà di bypassare i centri abitati di Ronchis e di Fraforeano,  rendendo più sicura e fluida la circolazione anche grazie alla riorganizzazione degli accessi alle aree artigianali e commerciali, servite dalle Strade provinciali numero 7 e 75 lungo la direttrice Nord – Sud che intersecano Fraforeano e lambiscono l’abitato di Ronchis. Dall’innesto delle due provinciali ha preso origine un nuovo asse viario di collegamento tra Ronchis e San Giorgio di Nogaro (sul cui territorio c’è una forte concentrazione di attività industriali), che arriva fino al margine occidentale del territorio del Comune di Palazzolo dello Stella. Un asse che di fatto è la prima tratta della cosiddetta “Complanare”, nuova strada di collegamento fra i caselli autostradali di Ronchis e Porpetto. Le opere hanno riguardato anche la Strada Provinciale numero 75 (Ronchis – Latisana) che è stata allargata e l’incrocio delle “Crosere”, punto estremamente critico della viabilità locale, reso più sicuro con la realizzazione di un’ampia rotatoria.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Corso di etica e bioetica

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Sovigliana di Vinci. Una nuova edizione del corso di alta formazione “Etica e bioetica nelle professioni della salute” è in procinto di iniziare. Per parteciparvi occorre iscriversi entro il 18 marzo 2010. Il corso, che si svolgerà nei locali dell’Agenzia per la formazione, in via Oberdan a Sovigliana di Vinci, dal 26 marzo al 5 giugno prossimi, è rivolto ai laureati in medicina e chirurgia, nelle professioni sanitarie, in farmacia, psicologia, scienze dell’educazione, scienze della comunicazione, filosofia, sociologia, giurisprudenza. E’ rivolto anche ai componenti dei comitati etici. Il corso di etica e bioetica sarà dedicato all’approccio metodologico per l’analisi dei casi clinici e sarà suddiviso in sei moduli. Chi fosse interessato ad approfondire i contenuti e le modalità di svolgimento del corso di alta formazione potrà assistere alla sua  presentazione sabato 6 marzo, alle ore 11, nei locali dell’Agenzia per la formazione a Sovigliana. Il programma dettagliato e la scheda di iscrizione al corso, o ad uno o più moduli che si intende frequentare, sono reperibili sul sito http://www.usl11.toscana.it, nello spazio dedicato all’Agenzia per la formazione, alla pagina dei corsi di alta formazione organizzati dall’Agenzia, nella voce “area etica”.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Treni: focus su puntualità, pulizia e ristorazione

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Roma 18 febbraio a partire  dalle ore 11 ( P.zza San Giovanni in Laterano, 40) incontro ‘Quali treni? Quale qualità?’, evento organizzato dall’Unione Nazionale Consumatori al fine di creare un’importante occasione di confronto sui limiti del servizio ferroviario italiano ed individuare le possibili strade da percorrere per superarli”. E’ quanto si legge in una nota della stessa Associazione.  “L’incontro focalizzerà l’attenzione su puntualità, ristorazione e pulizia dei treni. In questi ultimi tempi -spiega l’Unione- ci sono infatti pervenute numerose segnalazioni da parte di passeggeri che lamentano continui ritardi dei convogli ferroviari, seppur a fronte di un sostanziale aumento delle tariffe, scarsa pulizia, servizi igienici indecorosi e uno scadimento nella qualità del servizio di ristorazione”. “La mattinata di lavori -conclude la nota- si aprirà con la presentazione di una video-inchiesta realizzata al fine di ascoltare dalla viva voce dei viaggiatori quali sono le maggiori criticità riscontrate nell’attuale servizio ferroviario. Al termine della proiezione avrà inizio la tavola rotonda moderata da Massimiliano Dona, Segretario generale della nostra Unione, cui prenderanno parte Mario Valducci, Presidente della IX Commissione Trasporti Poste e Telecomunicazioni alla Camera dei deputati, Luca Barbareschi, Vice Presidente della IX Commissione Trasporti Poste e Telecomunicazioni alla Camera dei deputati, Iacopo Berti, Direttore Sezione Agroalimentare e Trasporti all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Rossella Muro.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Progetto Erasmus a Parma

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Parma 18 febbraio due gruppi di studenti stranieri a Parma per il progetto Erasmus si recheranno in visita alla Mostra “Nove100 – arte, fotografia, architettura, moda, design”, allestita presso il Palazzo del Governatore, che espone numerosi pezzi provenienti dalla collezione dello CSAC (Centro Studi e Archivio della Comunicazione), il centro di documentazione dell’Università di Parma creato da Arturo Carlo Quintavalle e Gloria Bianchino. La visita sarà divisa in due gruppi, il primo alle 11 e il secondo alle 14.30; la seconda visita sarà guidata dalla Prof.ssa Gloria Bianchino, Direttrice CSAC, e dall’Assessore alla Cultura del Comune di Parma Luca Sommi.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Guida per ritrovare la tua strada di casa a New York

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Roma 18 febbraio ore 21.30 presso la Libreria Rinascita Gordiani in Viale Agosta 36  presentazione del libro Spigoli. Guida per ritrovare la tua strada di casa a New York di Devor De Pascalis a seguire Concerto live de I Pootsie, il gruppo di cui Devor è il bassista! Un blog di viaggio di un italo-americano contemporaneo: da Roma a New York fra metropolitane sferraglianti, nuovi quartieri etnici, palestre comunali e fatiscenti stanze in affitto. Un viaggio alla ricerca delle proprie origini e di un posto di lavoro, all’insegna di una nuova tipologia di emigrante: un americo-italiano o piuttosto un romanonewyorkese. Una sorta di autobiografia documentaria scritta in seconda persona, dove l’italiano prende il ritmo della prosa americana ci svela un volto inedito della Grande Mela, lontano dai cliché cinematografici e letterari degli ultimi anni. La New York di Devor De Pascalis è una città che ne contiene altre: la città dei portoricani e dei messicani, dei russi che gestiscono ristoranti italiani, delle ricette “tipiche” come la chicken parmigiana; ma è soprattutto la metropoli in cui si annodano le fila di una storia molto personale che comincia in Polonia all’inizio del Novecento e si dipana nei sobborghi delle periferie.
Devor De Pascalis è nato a Roma nel 1976, laureato in Scienze Umanistiche e diplomato presso il Centro Sperimentale di Cinematografia, la New York Film Academy e la Scuola Romana dei Fumetti, ha realizzato sceneggiature di lungometraggi, cortometraggi, documentari e video musicali. Come musicista ha collaborato con Er Piotta, Cor Veleno. Ha insegnato Lingua Italiana presso la New York University e attualmente è tra gli sceneggiatori della serie televisiva I Cesaroni.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’Enel nelle zone terremotate

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Dichiarazione di Maurizio Turco, deputato radicale del Pd “L’Enel in risposta a quanto denunciato dai deputati radicali  ha oggi fatto sapere che  nessun incaricato dell’azienda si reca porta a porta per riscuotere denaro nelle zone terremotate della città dell’Aquila. Vorremmo sapere dall’Enel chi l’ha accusata di questo e perché smentisce questa notizia non contenuta nel testo dell’interrogazione dei deputati radicali di cui sono il primo firmatario. L’Enel ha dichiarato inoltre di ‘non avere mai fornito recapiti di clienti da contattare nell’area del cratere per la riscossione dei crediti’. Anche questo non è stato denunciato nel testo dell’interrogazione e non si capisce perché viene fatta la smentita. Per quale motivo l’Enel parla di area del cratere? Si riferisce forse ad una eruzione di un vulcano? E cosa c’entra questo con il terremoto dell’Aquila? L’Enel piuttosto risponda del perché suoi incaricati telefonano ai terremotati per chiedere i loro recapiti di sfollati per poter inoltrare le bollette indirizzate presso abitazioni colpite dal terremoto che sonotornate al mittente perché disabitate a causa delle condizioni di pericolo. Su questo attendiamo la smentita, non su fatti mai da noi denunciati nel testo dell’interrogazione parlamentare”.
La risposta dell’Enel: “Si tratta di un equivoco, nel senso che il sig Antognetto era stato contattato da Enel per il pagamento di bollette relative a una sua utenza che nulla ha a che vedere con l’area terremotata. E’ probabile che al telefono il nostro cliente e l’operatrice non si siano compresi circa la fornitura interessata. In ogni caso Enel ha provveduto a contattare nuovamente il sig. Antognetto per spiegargli, in forma privata, la situazione. Credo che altrettanto sarà fatto con l’onorevole Turco. Abbiamo però colto l’occasione a livello locale per mettere in guardia i cittadini sui possibili truffatori, purtroppo sempre in agguato”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le Terre di Siena alla BIT di Milano

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Milano dal 18 al 21 febbraio, all’interno del padiglione della Toscana, insieme ad uno stand informativo sarà attivo uno spazio riservato alla promozione del turismo sostenibile e del progetto “Cittadini delle Terre di Siena-Ospiti di Valore”, una presenza cui hanno dato la loro adesione numerosi operatori privati.  Giovedì 18 febbraio alle ore 16, presentazione nuovo portale delle Terre di Siena, http://www.terresiena.it, uno strumento completamente rinnovato e sempre più ricco e interattivo. Informazioni, mille opportunità di navigazione tra le eccellenze del territorio, pacchetti vacanze, prenotazioni in tempo reale, il progetto “Cittadini delle Terre di Siena- Ospiti di valore ”.   Venerdì 19 febbraio alle ore 16, presso il padiglione della Regione Toscana, la Provincia di Siena, l’Apt di Siena, l’Apt di Chianciano Terme Val di Chiana, il Comune di Siena, la Fondazione Monte dei Paschi, la Fondazione Musei Senesi e Vernice Progetti Culturali presentano la grande mostra “Da Jacopo della Quercia a Donatello. Le Arti a Siena nel primo Rinascimento”, dal 26 marzo all’11 luglio 2010 nel complesso museale di Santa Maria della Scala a Siena, esposizione  curata da Max Seidel e dedicata all’arte senese del periodo 1400-1460: un progetto di forte rilevanza poiché, facendo seguito alle esposizioni dedicate a Beccafumi, Francesco di Giorgio e Duccio di Buoninsegna, questa mostra chiuderà il cerchio sull’arte senese dei secoli XIII-XVI. Saranno esposti i capolavori di Jacopo della Quercia, del quale sarà ripercorsa l’intera carriera, Taddeo di Bartolo, Gregorio di Cecco, Francesco di Valdambrino, Domenico di Niccolò, Gentile da Fabriano, Stefano di Giovanni detto il Sassetta, Pietro di Giovanni d’Ambrogio, il Maestro dell’Osservanza, Sano di Pietro, Domenico di Bartolo, Lorenzo di Pietro detto il Vecchietta, Matteo di Giovanni e Antonio Federighi. Oltre 300 opere per ripercorrere, attraverso sculture, pitture, oreficerie, arredi, manifatture e manoscritti, la trama dell’arte senese della prima metà del Quattrocento. In particolare, in occasione della mostra, la Fondazione Musei Senesi , in collaborazione con Microsoft Italia e Nemes srl, potenzia dal punto di vista tecnologico sette musei della provincia (a San Gimignano, Buonconvento, Pienza, Montalcino, Asciano, Castiglione d’Orcia, Montepulciano) per offrire al visitatore inediti approfondimenti tematici grazie ad avveniristiche postazioni multimediali che sveleranno i segreti dei capolavori e saranno il punto di partenza privilegiato per la scoperta del territorio. Sempre in occasione della mostra, le Apt di Siena e di Chianciano Terme Val di Chiana proporranno itinerari completi appositamente studiati per approfondire la conoscenza del patrimonio culturale locale e del periodo storico nel quale maturarono tante opere d’arte. Si tratta di quattro percorsi tematici: 1) Siena vs Firenze, confini e fortezze in Val d’Elsa, tra Monteriggioni, Staggia Senese, Colle val D’Elsa, Poggibonsi, San Gimignano. 2) Santi e identità civica nel Quattrocento Senese. Le Crete: Asciano, Buonconvento. 3) Scultura dipinta. Val d’Orcia: Montalcino, Pienza, Castiglione d’Orcia. 4) Città del Rinascimento. Pienza, Montepulciano, San Quirico d’Orcia.  Alla BIT l’Apt di Siena, in collaborazione con i tour operator locali, presenterà alla stampa specializzata tutte le offerte turistiche studiate per l’occasione, agevolazioni e suggerimenti che accompagneranno chiunque ami le vacanze all’insegna della cultura in una full immersion personalizzata nell’incanto delle terre di Siena.  Sabato 20 febbraio alle ore 10,30, la provincia di Siena e l’Apt di Siena, in collaborazione con i Comuni della Val di Merse, presentano la guida Val di Merse in bicicletta, edizioni Ediciclo.  Sabato 20 febbraio alle ore 15, l’Apt Chianciano Terme Val di Chiana e il Comune di Montepulciano, in collaborazione con Fondazione Musei Senesi, Vernice Progetti Culturali, Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano  e Rotary Club Chianciano Terme-Chiusi- Montepulciano, presentano la Mostra I Macchiaioli a Montepulciano. Capolavori e inediti privati.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

No AL G3 Italia-Libia-Malta

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Dichiarazione del Senatore Marco Perduca, co-vicepresidente del Partito Radicale Nonviolento, eletto Senatore nelle liste del Pd: “E’ inaccettabile che piuttosto che ascoltare le ottime, puntuali e circostanziate ragioni del Governo svizzero il capo della nostra diplomazia si precipiti a convocare un G3 col ministro degli Esteri libico, Mousa Kousa, e quello maltese, Tonio Borg, per discutere della crisi dei visti tra la Libia e i Paesi del Trattato di Schengen. Insistere con la svendita di quel poco di reputazione di rispetto e promozione dei diritti umani di cui godeva l’Italia, anche a seguito della campagna per la moratoria universale della pena di morte, per rendere omaggio al “partner strategico” di d’alemiana memoria, e’ una responsabilità grave che il Governo si dovrebbe assumere di fronte al parlamento e non nelle segrete stanze della Farnesina”.

Posted in Estero/world news, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Iaia Forte in “odissea Penelope”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Bologna 18 Febbraio, alle ore 21 Teatro Dehon Via Libia, 59  nell’ambito del progetto “Grandi Attrici” la Compagnia Iaia presenta Iaia Forte in “Odissea Penelope” di Giuseppe Argirò, liberamente ispirato all’Odissea di Omero. Al pianoforte Cinzia Batoli. Installazione scenica di Rina La Gioia. Regia di Giuseppe Ardirò  Lo spettacolo mette in scena l’Odissea raccontata al femminile. Odissea Penelope racchiude nel titolo la sua necessità d’essere, anticipando il punto di vista tutto al femminile dell’attesa: il travaglio interiore della fedeltà ad una idea. L’adesione consapevole dell’eroina di Itaca alle vicende di viaggio di Ulisse, esprime la rivendicazione del dolore, dell’abbandono e della solitudine. Penelope e Ulisse compiono lo stesso viaggio: Penelope viaggia nella sua anima rimanendo ferma, stanziale, apparentemente immobile; libera nella costrizione e prigioniera della sua libertà,  rivendica il diritto all’assenza. Ulisse attraversa tutti i mondi possibili alla ricerca della conoscenza, eppure ritorna al punto di origine, alla sua terra, ricongiungendo il principio con la fine.  Un pianista in mezzo all’oceano interpreta musicalmente il racconto di viaggio di Odisseo e l’attesa di Penelope, evocati da un relitto sospeso in un luogo senza tempo. L’attrice nel suo viaggio affabulatorio, darà vita ai diversi personaggi incontrati da Ulisse nel poema omerico, attivando un gioco metateatrale che la porterà ad essere il Ciclope, la Maga Circe, le Sirene incantatrici. La drammaturgia si avvale di diverse riletture mitologiche che coincidono nella conflittualità del maschile e del femminile, origine di un’umanità imperfetta. Odissea Penelope rivendica il diritto della donna ad esistere, a chiamarsi con un nome proprio, affermando un’identità che non può essere decisa a priori da nessun sistema culturale. Nella memoria si consuma la violenza. Rimane il dolore muto e silenzioso che nega qualsiasi forma di rimozione ritrovando, nella parola e nel teatro, l’unica forma di rappresen-tazione possibile. Prezzo: Intero: 20 Euro Ridotti: 17 Euro (iaia forte)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Oleg Kulik: Deep into Russia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Milano Foro Buonaparte 60, Galleria Pack Galleria Pack ha il piacere di presentare Deep into Russia di Oleg Kulik. L’uomo-cane, che ha spiazzato con le sue performance al limite del tribale il pubblico del mondo dell’arte internazionale, realizzerà un progetto appositamente ideato per gli spazi della galleria. Artista, scultore, performer, fotografo, curatore e da alcuni anni fondatore di un movimento politico per la salvaguardia dell’ambiente e delle specie animali, Oleg Kulik (Kiev, 1961), e’ riconosciuto per essere uno degli artisti piu’ profondamente radicali del panorama artistico russo e internazionale. -Nihil inhumanum a me alienum puto-, Kulik si e’ appropriato modificandola di una citazione di Terenzio (Humani nihil a me alienum puto) come statement di una sua monografia, dichiarando di non ritenersi estraneo a tutto cio’ che non e’ umano. È questo l’assunto che puo’ essere preso come uno dei corollari della sua ricerca e attraverso il quale si possono definire le caratteristiche peculiari della sua opera che affonda le proprie radici nel contesto sociale e culturale della Russia sovietica e post-sovietica. L’universalità del suo messaggio risiede nel riconoscimento del conflitto tra cultura e natura provocato dal processo di civilizzazione che ha investito l’uomo moderno.
Oleg Kulik nasce a Kiev nel 1961, dove frequenta la scuola d’arte e il Geological Survey College. Alla fine degli anni Ottanta si trasferisce a Mosca, dove ancora oggi vive e lavora. La sua produzione piu’ copiosa e’ quella degli anni Novanta, in cui realizza le sue performance piu’ note: Deep into Russia, Villaggio di Dubrovky, Tver’ region, 1993; Reservoir Dog, Kunsthaus di Zurigo, 1995; I Bite America and America Bites Me, Deitch Projects, New York, 1997; White Man, Black Dog, Museo di Arte Contemporanea di Zagabria, 1999; Kuliks, Hamburger Bahnhof, Berlino, 2000; Armadillo for your Show, Tate Modern, Londra, 2003. L’ultimo decennio lo vede impegnato in diverse mostre personali e collettive tra cui ricordiamo: Russia!, presso il Solomon R. Guggenheim Museum di New York, 2006; STARZ, progetto speciale per la prima Biennale di Arte Contemporanea a Mosca, presso il Museo di Arte Contemporanea di Mosca, 2005; Always a little further, 51° Biennale di Venezia, Arsenale, Venezia; House and Windows, Padiglione Jugoslavo, 49° Biennale di Venezia, 2001. (oleg)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Medicina termale

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Milano 17 marzo alle 18.30 Mondadori Multicenter via Marghera, 28 conferenza su medicina termale. Saranno presenti gli autori: Umberto Solimene, direttore della cattedra di Terapia medica e Medicina termale e direttore del Centro di ricerche in bioclimatologia medica, biotecnologie, medicine naturali e talassoterapia dell’Università di Milano. Gianluca Bruttomesso, giornalista e scrittore e addetto stampa della Federazione mondiale del termalismo e della climatoterapia. e i relatori: Massimiliano Corsi, professore di Patologia clinica e Presidente del corso di laurea magistrale in Scienze sanitarie tecniche-diagnostiche dell’Università degli Studi di Milano. Edmondo Ippolito, professore aggregato dell’Università degli Studi di Milano e specialista in Idrologia medica. Modera: Paola Emilia Cicerone, giornalista esperta di medicina e di salute. ospite d’onore: Bruno Pieroni, presidente dell’ Unamsi, Unione nazionale medico-scientifica d’informazione.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Frana rischia di cancellare paese nel messinese

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

“La protezione civile e le istituzioni nazionali che si occupano delle infrastrutture, dell’ambiente e del monitoraggio del dissesto idrogeologico sul territorio italiano devono agire affinchè i disastri che sono accaduti nel messinese mesi fa e, che stanno accadendo ora sempre in quelle zone, non succedano più”. E’ questo il commento di Roberto Soldà, vicepresidente dell’Italia dei Diritti, alla notizia che 1500 persone nel messinese hanno dovuto abbandonare le proprie case per il rischio frane nel paese di San Fratello. “La prevenzione di eventi catastrofici – continua Soldà – è uno degli obiettivi principali che le istituzioni devono prefissarsi. Non bisogna continuamente arginare tali disastri che vengono causati dall’incuria verso l’ambiente e da politiche di speculazione edilizia che danneggiano le montagne, i letti dei fiumi e le coste italiane.”  Conclude infine l’esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro: “Gli organismi di controllo del territorio e dell’ambiente italiani devono rimboccarsi le maniche ed eseguire al più presto un’indagine di rischio e devono stilare una dettagliata mappa del dissesto idrogeologico in Italia, che è sempre stato uno dei paesi più minacciati da tali calamità”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Afghanistan: Gravi le dichiarazioni di La Russa

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

La Segreteria del Partito per la tutela dei diritti di militari e forze di polizia (Pdm) ha rilasciato il seguente comunicato: “Riteniamo gravissime le dichiarazioni dal ministro della Difesa Ignazio La Russa riportate in un’intervista rilasciata ad Affaritaliani.it. Se è vero che alcuni militari italiani hanno partecipato con compiti di comando all’operazione attualmente in corso in Afghanistan, denominata Mushtarak, dobbiamo ritenere che la missione ISAF a cui partecipano le Forze armate italiane stia operando in aperto contrasto con l’articolo 11 della Costituzione . Dalle dichiarazioni riportate nell’intervista La Russa si dice preoccupato delle poche perdite subite dai Talebani – che definisce ribelli – perché sfuggendo al “confronto duro” con le forse dell’ISAF potrebbero riorganizzarsi in azioni di guerriglia. A nostro avviso, traspare l’immagine preoccupante di un ministro che sicuramente è in contrasto con le motivazioni che hanno portato la Camera ad approvare il DL di rinnovo della missione in Afghanistan. E’ ormai chiaro che la missione, che anche il Senato nei prossimi giorni si appresterà a votare, si pone ben oltre i limiti di intervento imposti dalla nostra Costituzione. E’ quanto mai urgente che il Ministro La Russa chiarisca in Parlamento fino a che punto le nostre forze armate sono coinvolte in un conflitto armato anziché, come racconta agli italiani, in una missione di pace.”

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Libia sospende il rilascio dei visti d’ingresso

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

A seguito della decisione delle autorità libiche di sospendere la concessione dei visti d’ingresso e di negare l’accesso al territorio libico ai cittadini dell’Unione dell’area Schengen, la Commissaria europea responsabile degli Affari interni, Cecilia Malmström, ha dichiarato: ”La Commissione europea deplora la decisione unilaterale e sproporzionata delle autorità libiche di sospendere il rilascio dei visti ai cittadini dell’UE dei paesi Schengen. La Commissione deplora inoltre il fatto che sia stato negato l’ingresso in Libia a viaggiatori che avevano legalmente ottenuto il visto prima che il provvedimento di sospensione fosse adottato. La questione sarà discussa in settimana dalla Commissione europea, dagli Stati membri dell’UE e dai paesi associati a Schengen nell’ambito del Gruppo “Visti”, che valuterà quale sia la reazione adeguata”.

Posted in Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Benvenuto ai giornalisti a Vancouver

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Vancouver  fino al 19 Febbraio 2010. I quartieri generali canadesi Quiksilver, Roxy e DC Shoes, hanno allestito una sala stampa completa di ogni servizio per i giornalisti in trasferta a Vancouver. Da questa posizione ideale – a soli 15 minuti dalle montagne “Cypress” e “Grouse” – i media, che seguono le competizioni maschili e femminili di snowboard, avranno la possibilità di utilizzare una serie di servizi come: l’accesso a internet, una zona lounge realizzata da “Nood Furniture” e da “JBL Sound”, e alcune zone private, disponibili per le interviste. Cibo e bevande verranno messe a disposizione da: Whole Foods, Kashi, Larabar, Nespresso Coffee, Vitamin Water, Smart Water, Red Bull, Quattro. Inoltre Skoah, recentemente nominata come miglior spa da Vogue.com, assicurerà agli ospiti massaggi espressi viso e corpo; “Level 10 Fitness” situata proprio di fronte alla sala stampa, durante le ore di accoglienza dei media offrirà i propri servizi compresi il servizio docce e asciugamani. Gli uffici Quiksilver, Roxy e DC Shoes inoltre, si trovano vicino al “Sea Bus Terminal” che collega il nord di Vancouver con la zona sud, e rimarranno aperti ben oltre il termine delle competizioni notturne di snowboard halfpipe.

Posted in Estero/world news, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il governo ascolti la voce delle famiglie

Posted by fidest press agency su mercoledì, 17 febbraio 2010

Al ministro La Russa che, in una recente puntata di Ballarò, si era lamentato per l’attacco che le associazioni delle famiglie starebbero portando al Governo nonostante la serie di interventi attuati per la famiglia, il Forum ha risposto al ministro con una lettera aperta. Non ci si rende conto, è scritto, che spesso “tali interventi avevano altri scopi, non certo inquadrabili in una corretta politica familiare, o addirittura con pesanti ricadute sulle famiglie. E’ il caso dell’ICI che è stata effettivamente tolta, ma il cui mancato introito da parte dei Comuni si riversa sulle famiglie tagliando i servizi e penalizzando le tariffe”. Come è accaduto a Padova e come sta accadendo in molti altri comuni in Italia.  “Un altro esempio è quello del Bonus famiglia per il quale nella Finanziaria dello scorso anno erano stati ritagliati fondi per 2,4 miliardi di euro. Non si può certo negare che un’iniziativa del genere abbia finalità “familiari” anche se si tratta di uno strumento che per la sua episodicità non ci piace”. Ma non si può neanche negare che a causa dei maldestri criteri di applicazione (come il Forum aveva criticato da subito) di quel provvedimento si sono avvantaggiate soprattutto le famiglie senza figli. E neanche fino fondo, visto che dei fondi stanziati sono avanzati 800 milioni di euro per mancanza di domande.  “Come Forum” riprende la lettera “avevamo chiesto che per il 2010 questa stessa cifra venisse destinata ad avviare una riforma fiscale per riconoscere i diritti delle famiglie con figli, e non solo si è nuovamente rinviata quella riforma ma si è anche cancellata questa cifra”. “Le famiglie e le associazioni che le rappresentano non hanno alcun pregiudizio negativo nei confronti del governo” è la conclusione “e non chiedono che di essere ascoltate e di poter dare un contributo alla riflessione ed alla valutazione delle iniziative che vengono adottate che le riguardano”.

Posted in Politica/Politics, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »