Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 330

Il Caravaggio trafugato

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 febbraio 2010

Roma 25 febbraio ore 18 presso il restaurato oratorio cinquecentesco dell’Arciconfraternita dei Bergamaschi (con accesso dalla chiesa in Piazza Colonna o del cortile in Via di Pietra 70),  -Il Caravaggio trafugato- Continua il dibattito presentando due libri. Interverranno gli autori. -Caro Vincenzo-, romanzo di Antonio Amato, che ricostruisce la storia del furto; -Caravaggio in Sicilia, il percorso smarrito-, di Alvise Spadaro, che ricostruisce l’iter della copia della Natività, eseguita dal pittore Paolo Geraci (1621-1631) che fu rubata al tempo per diatribe tra palermitani e catanesi, quasi fosse un triste presagio. In occasione dei 400 anni della morte di Caravaggio, la Venerabile -Arciconfraternita dei Bergamaschi in Roma- ha voluto ricordare il grande artista conterraneo esponendo per Natale nella propria chiesa dei Santi Alessandro e Bartolomeo in Piazza Colonna a Roma, detta appunto -dei Bergamaschi-, la riproduzione dell’opera -La Natività-, rubata 40 anni fa a Palermo e mai più ritrovata. L’iniziativa e’ promossa a Roma da Luce Monachesi curatrice e direttrice della -Galleria del Cortile e Archivio Sante Monachesi-, in collaborazione con la -Associazione Amici dei Musei Siciliani-. La -Galleria del Cortile- (Via del Babuino, 51) presenta inoltre -Pezzi di Caravaggio-, un’istallazione sulla Natività trafugata (dal 12 febbraio all’11 marzo, dal lunedi’ al venerdi’, dalle 15 alle 19.30) e dal 12 marzo -Rosso Italiano: Omaggio a Michelangelo Merisi detto il Caravaggio-, (a cura di Mirtilla Rolandi Ricci e Galleria del Cortile). Nel mese di marzo ai Musei Capitolini promuoverà un convegno sul tema: -Caravaggio: la luce dell’ombra-. Caravaggio morirà a Porto Ercole il 18 luglio 1610. L’opera fu trafugata nella notte tra il 17 e il 18 ottobre del 1969. Da allora se ne sono perse le tracce. Il giallo resta fitto sia per ricostruzioni giornalistiche, sia per allusioni fatte, anche se in contraddizione le une dalle altre, da alcuni pentiti di mafia. La Natività e’ tra le prime dieci opere d’arte rubate nella classifica mondiale stilata dalla FBI. La cornice vuota, a quarant’anni di distanza, resta ancora avvolta dal mistero. L’esposizione di una copia del Caravaggio trafugato, in questo quarto centenario della morte dell’artista, può servire a non cancellare la memoria di una grande opera. (Caravaggio)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: