Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 348

Pompei: Nuovo modo per visitare gli scavi

Posted by fidest press agency su domenica, 21 febbraio 2010

‘Pompei viva’ è un claim, un programma per l’area archeologica  per il 2010, uno  slogan che vuol dire: conoscenza, tutela, valorizzazione di uno dei siti archeologici più straordinari del mondo. Cantieri evento dove è possibile seguire le scoperte archeologiche ‘in diretta’, visite multimediali,  una stagione estiva di spettacoli prestigiosi all’interno del restaurato Teatro Grande, passeggiate notturne, percorsi tematici, per cicloamatori, per bambini, mostre, un archeroristorante dove gustare sapori campani doc: sono tante le novità del programma realizzato dal Commissario  delegato per l’area archeologica di Pompei Marcello Fiori e dalla Soprintendenza Speciale per i Beni archeologici di Napoli e Pompei  che stanno cambiando il volto degli scavi vesuviani, sempre più fruibili e accessibili. ‘’ Se Pompei è un’emozione… Pompeiviva è un’esclamazione di gioia – spiega Fiori che ha presentato il programma  delle attività 2010 alla BIT di Milano, nello stand della Regione Campania, con l’Assessore al Turismo Riccardo Marone – Pompei è il ricordo di una tragedia ma anche una città viva, che ancora oggi racconta se stessa, i suoi abitanti e il suo vivere quotidiano attraverso gli oggetti, i dipinti, le architetture. Una città che produce vino dalle proprie fertili vigne e cibo dai propri orti. Una città dove presto torneranno, grazie al restauro del teatro, le diverse forme di espressione artistica già presenti e importanti in epoca romana. Le botteghe torneranno a rianimarsi. Il fremito della vita tornerà a percorrere le strade e le piazze. Pompei – sottolinea Fiori – è  una città che parla il linguaggio universale dell’uomo e dei suoi valori, che non smette di insegnarci l’indistruttibile lezione della sua storia e che non smette di emozionare i nostri cuori.  Queste sono le ragioni del nostro lavoro e del nostro massimo impegno. Ecco perché oggi insieme desideriamo esclamare: “Pompeiviva – Viva Pompei”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: