Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 279

Tonno rosso dell’on. Gardini

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 febbraio 2010

“Irritazione e disappunto da parte dell’Unci-Pesca per l’inserimento del tonno rosso tra le specie minacciate di estinzione”. “Con queste parole si esprime, in sintesi, l’Associazione in vista della riunione sul tonno, prevista per il 25 febbraio a Marsiglia e della Conferenza delle parti della CITES, che si terrà, invece, in Qatar dal 13 al 25 marzo e che dovrebbe pronunciarsi sulla proposta fatta dal Principato di Monaco di includere il tonno nell’Allegato 1 della Convenzione di Washington, sul commercio internazionale delle specie di fauna e flora minacciate di estinzione.” “Il disaccordo dell’Unci-Pesca a questa proposta (a cui aderisce la O.P. Tonnieri Campana che usa il cosiddetto sistema a circuizione) – tiene a spiegare l’Associazione – sta nel fatto che il tonno rosso non è certamente paragonabile ad un esemplare di “specie gravemente minacciata di estinzione per la quale è rigorosamente vietato il commercio”. Anche i dati diffusi per avvalorare la tesi dell’estinzione sono non aggiornati e incompleti. L’Unci-Pesca ritiene che sulla questione ci sia mancanza di informazione, populismo e tanta speculazione commerciale”. Difatti inserire il tonno nell’allegato 1 della convezione significa non metterlo in una condizione di protezione ma creare una “protezione” di completa chiusura da cui è sarà difficile tornare indietro. Non è, quindi, questa la strada giusta per salvaguardare tale specie di pescato che rappresenta una parte rilevante della produzione ittica italiana, soprattutto al Sud. Una pesca tipica della nostra tradizione ed in linea con le normative nazionali e comunitarie.” “L’Unci-Pesca, pertanto, plaude alle recenti affermazioni dell’onorevole Elisabetta Gardini che ha ben inquadrato la questione del tonno rosso, trattandosi più di un problema di gestione che di estinzione della specie. Per quanto riguarda la moratoria della pesca del tonno con il sistema a circuizione, decisa dall’Italia per il 2010, l’Associazione si dichiara favorevole, ma rivolge un pensiero alle 49 imbarcazioni che verranno interessate dal fermo temporaneo, ed ai pescatori coinvolti che dovranno essere supportati con misure economiche adeguate.”

Una Risposta to “Tonno rosso dell’on. Gardini”

  1. mariagrazia said

    io sono la fidanzata di un pescatore di tonno rosso,vi prego aiutateci a costruire il nostro futuro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: