Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 244

Più attività fisica a scuola

Posted by fidest press agency su domenica, 28 febbraio 2010

Lo svolgimento di speciali programmi di attività fisica, all’interno delle scuole, consentirebbe di ridurre l’eccesso di grasso, nonché di migliorare lo stato di salute fisica nei ragazzi. Lo ha verificato un trial condotto in Svizzera e apparso su British Medical Journal. Susi Kriemler dell’Institute of Exercise and Health Sciences, University of Basel e collaboratori hanno coinvolto 28 classi di 15 scuole elementari svizzere in un’indagine che ha voluto verificare l’efficacia di specifici programmi di attività fisica durante un intero anno scolastico. In particolare, oltre 500 ragazzi sono stati randomizzati a svolgere tre canoniche lezioni di educazione fisica più due lezioni aggiuntive ogni settimana; un breve intervallo di attività fisica al giorno ed esercizi fisici a casa, oppure ad astenersi dal suddetto programma (controllo). Nei ragazzi sottoposti a questo speciale protocollo, rispetto al gruppo controllo, l’indice che misurava i livelli di grasso corporeo è diminuito in maniera significativa (-0,12; p= 0,009). In questo gruppo, inoltre, sono migliorate sia le capacità aerobiche (0,17; p= 0,04), sia quelle legate allo svolgimento di attività fisica moderata-intensa a scuola (1,19; p<0,001) e durante l’intera giornata (0,44; p= 0,03). (L.A.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: