Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 2 marzo 2010

Regionali Lazio e Lombardia: i fatti visti dai radicali

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

In Lombardia Marco Cappato ha presentato un ricorso per l’irregolarità nella raccolta delle firme sul listino del candidato presidente Formigoni “Per la Lombardia”. A seguito della denuncia radicale, la Corte d’appello del Tribunale di Milano ha riscontrato l’irregolare autenticazione di 514 firme. Il listino di Formigoni senza quelle firme non raggiunge il numero di sottoscrizioni richieste, e per il sistema elettorale regionale il candidato presidente e le liste collegate non possono candidarsi alle elezioni
Nel Lazio il rappresentante del Pdl è arrivato dopo la scadenza delle 12 fissata per la presentazione delle liste. Era entrato prima, ma poi si è assentato, per poi tornare quando ormai la scadenza era passata. Le cronache dei giornali dicono che «ha lasciato l’edificio del Tribunale forse per andare a mangiare un panino o, forse, per cancellare qualche nome dalle liste che stava per presentare su indicazioni, pare, venute molto dall’alto». Lui fornisce versioni contrastanti a distanza di pochi minuti. Il militante radicale Diego Sabatinelli ha chiesto il rispetto dei termini di legge ed ora lo accusano di essere stato un “violento antidemocratico”.
Per noi radicali partecipare alle elezioni significa innanzitutto superare gli ostacoli che la strutturale illegalità dello Stato pone ai diritti civili dei cittadini, denunciando le violazioni e provando a conquistare più diritto per tutti, non solo per noi. E’ la storia del nostro partito. Prevediamo che ci saranno altri “casi Formigoni”: nelle prossime ore effettueremo in tutta Italia gli accessi agli atti per controllare le liste presentate. Solo dimostrando che siamo davanti ad un sistema criminale dei partiti possiamo avere la speranza che in Italia democrazia e diritto tornino ad avere un valore. Queste lotte costano, specie per chi come noi non si arricchisce con la truffa dei finanziamenti pubblici.

Posted in Cronaca/News, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

E’ bello vivere liberi!

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Roma 2 marzo (ore 10.30 e 21.00) e mercoledì 3 marzo (ore 10.30) al Teatro Biblioteca Quarticciolo va in scena il racconto della Resistenza vissuta da una giovane ragazza incapace di restare a guardare, cosciente e determinata ad agire per cambiare il proprio Paese, esempio di partecipazione attiva e di come ogni singolo individuo può diventare indispensabile per la vita di un intero popolo: “E’ bello vivere liberi!”, testo ispirato alla biografia di Ondina Peteani scritta dalla storica Anna Di Giannantonio, (Edizioni IRSML FVG 2007).  Lo spettacolo si inserisce nell’ambito delle iniziative che i Teatri di Cintura dedicano al tema della donna in occasione della ricorrenza  dell’8 marzo.  Ondina è  stata definita da alcuni storici “prima staffetta partigiana d’Italia”, per la precocità del suo impegno nella lotta di Liberazione, avvenuta in un territorio in cui la Resistenza è iniziata prima rispetto al resto d’Italia, grazie alla vicinanza con la Jugoslavia dove fin dal 1941 si erano formati gruppi partigiani attivi contro l’occupazione fascista. La sua storia attraversa gli anni del fascismo nel Monfalconese, viene segnata in modo indelebile dalla detenzione ad Auschwitz e continua nel dopoguerra, come ostetrica e organizzatrice culturale e politica all’interno del PCI, poi PDS. Lo spettacolo si ispira alla prima parte della vita di Ondina fino alla liberazione dai campi di concentramento e mette in luce alcune particolari tematiche: il contributo fondamentale apportato dalla Resistenza femminile all’emancipazione della donna; i sogni di libertà, gli ideali di pace e fratellanza dei giovani che aderirono al Movimento di Liberazione; l’incubo della deportazione nazista e la sopravvivenza nei lager. Deportata, umiliata, privata della sua identità e torturata, Ondina racconta una Resistenza vissuta al di fuori di ogni celebrazione o irrigidimento retorico. Resistenza personale, segnata dai tempi impetuosi di una giovinezza che è sfida, scelta e messa in gioco personale. Resistenza politica, dove la protagonista incontra la storia e la sua violenza. Resistenza poetica all’orrore che avanza e annulla. Resistenza adolescente che incontra la morte continuando ad affermare la necessità della felicità, della voglia di vivere liberi, la gioia di lottare per difendere la democrazia e la libertà.
Lo spettacolo coniuga un lavoro di narrazione fatto di testimonianze, e dunque, attento ai piccoli gesti e agli stupori di ragazza, con il mestiere del burattinaio per ritrovare la forma del teatro popolare e per raccontare in modo evocativo l’orrore dei lager. (bello)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Expo: Federico Barocci

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Perugia fino al 6/6/2010 Corso Vannucci, 66, Palazzo Baldeschi al Corso Il percorso espositivo comprende una trentina di opere ed e’ articolato in quattro sezioni: Il Cristo deposto; L’Annunciazione; Barocci allo specchio; La miniatura baroccesca a Perugia.  Accanto alla Deposizione dalla croce sono riuniti altri sei dipinti del Barocci, di cui tre provenienti dalla Galleria degli Uffizi, due da collezione privata, uno dalla Basilica di Santa Maria degli Angeli. Di particolare interesse e’ la Madonna della gatta della Galleria degli Uffizi, magnifico autografo dell’urbinate che un recente restauro ha fatto letteralmente rinascere da una situazione conservativa apparentemente disperata. Vengono posti a confronto con questa mirata selezione di autografi una quindicina di dipinti eseguiti da artisti operanti in Umbria al tempo di Barocci.  La mostra riserva, inoltre, ampio spazio alla vasta e interessantissima produzione miniatoria perugina della fine del Cinquecento e del primo Seicento, produzione di livello qualitativo decisamente alto, in larga misura improntata allo stile del Barocci.  Una sezione a parte illustra, con immagini digitali in proiezione continua, le delicate fasi di restauro della Deposizione del Duomo di Perugia.  E’ prevista infine la proiezione di un film-documentario su Barocci (regia di Fausto Dall’Olio, consulenza scientifica Andrea Emiliani, 1989), tratto dall’archivio dell’Istituto Luce (durata 27 minuti). (barocci)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lisistrata di Aristofane

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Barberino di Mugello 7 marzo alle 17 Teatro Instabile dei Dintorni presenta Lisistrata di Aristofane con  Katarina Zälle Lisistrata Loretta Pizzetti, Susanna Bartali, Gioia Biondi, Simonetta Maffei, Maddalena Siotto, Paolo Banfi, Giovanni La Porta, Andreina Guerra, Maddalena Siotto, Ezio Vecchioni, Lapo Dini scenografia Patrizia Lottini e Severine Faure regia Riccardo Rombi  Siamo nella lontana Atene del V secolo e nel pieno divampare della Guerra del Peloponneso, la protagonista Lisistrata (Katarina Zalle), si interroga sulla possibilità che esista un modo per porre fine a questo interminabile scontro, così da non dover più costringere gli occhi a vedere morire i propri figli e i propri uomini.  Per Lisistrata la soluzione è…. Negare agli uomini i piaceri e le delizie dell’amore sensuale. E’ il 411 Avanti Cristo e già si intravede l’alba della prima rivoluzione sessuale. Così un gruppo di donne agguerrite lancia l’offensiva amorosa all’ignaro mondo maschile militarizzato, guerrafondaio e miseramente prostrato ai richiami della carne. Un turbine di scene esilaranti si avvicendano sul palco, cogliendo gli aspetti più intimi e gustosi di questa commedia. Una vera e propria missione politica che col sorriso sulle labbra ci porta a riflettere e a pensare, con malcelata preoccupazione, sul perché questo testo non figuri tra i basilari di una sana e reale prassi pacifista. Si tratta di una delle più antiche commedie satiriche giunte fino ai giorni nostri, ed i cui temi più espliciti sono il sesso (lo sciopero sessuale delle donne) e la politica (l’emarginazione femminile la guerra). L’efficacia satirica dell’opera è provata dalle reazioni negative della critica antica, che la biasimò per la sua libertà di linguaggio e irriverenza. Sul palco la compagnia di Roccastrada Teatro Instabile dei Dintorni, diretta da Riccardo Rombi. Un’occasione da non perdere per festegggiare col sorriso e non solo con le mimose tutte le Donne. (lisistrata)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Teramo poesia 2010

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Teramo 4 marzo – 22 aprile 2010 La poesia torna alla tradizione “orale” e ritrova la sua funzione sociale e rituale: trasformare il vissuto emotivo, l’amore, la gioia e anche l’infelicità, i lutti o la perdita in canto.  Teramopoesia 2010, per la sua quarta edizione presenta nuove letture e interpretazioni poetiche affidate alla voce di poeti e attori.  I primi appuntamenti sono con tre fra i più conosciuti e apprezzati poeti contemporanei: Giuseppe Conte, Jolanda Insana e Patrizia Cavalli e si terranno nella Sala Consiliare della Banca Tercas.  Seguiranno tre “mises en espace” sulla poesia con Elisabetta Pozzi e Giacinto Palmarini ( Pozzi nel ruolo di Silvia Plath, Palmarini in quella del marito-poeta Ted Hughes, opera scritta da Daniela Attanasio, in prima nazionale), Licia Maglietta (in una sua nuova pièce, Ballata, interpreterà poesie di Wislawa Szymborska  in prima nazionale)  e Paolo Poli ( nel suo spettacolo – lettura  Ricordo di Sandro Penna ).  Le rappresentazioni con gli attori sono in programma presso la Sala Polifunzionale della Provincia.  Gli appuntamenti del 2010 si propongono di ampliare queste possibilità interpretative e di relazione  invitando non soltanto i poeti a dare voce ai loro versi ma anche gli attori a portare sulla scena la poesia di autori ai quali si sentono ispirati per “affinità elettive”.   La manifestazione promossa e sostenuta dalla Fondazione Tercas di Teramo è a cura di Silvio Araclio e Daniela Attanasio e si  svolgerà dal 4 marzo al 22 aprile 2010.  Gli incontri con gli artisti avranno luogo di giovedì alle ore 18 e saranno introdotti al pubblico da Daniela Attanasio.Le sedi degli incontri sono:  Sala consiliare Banca Tercas – Corso San Giorgio  Sala Polifunzionale della Provincia – Via V. Comi. Gli appuntamenti sono previsti per le ore 18.00  (manca solo la domenica)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Viaggio all’isola di Sakhalin

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Roma 17 Marzo 2010 ore 15.30 Teatro del Carcere di Rebibbia N.C. Via Raffaele Majetti, 70 da Anton Cechov e Oliver Sacks  ideazione, drammaturgia e regia di Valentina Esposito e Laura Andreini Salerno  costumi Paola Pischedda e Francesca Serio direzione organizzativa Fabio Cavalli segreteria Alessandro De Nino luci Riccardo Giubilei tecnico del suono Gianluca Mattei foto di scena Andrea Grossi  con  Roberto Altobelli, Ottavio Canarecci, Nando Casamonica, Gaetano Cosenza,  Alfonso D’Anna, Giovanni D’Ursi, Fabrizio Diana, Vincenzo Di Letizia, Gianfranco Fozzi, Alessandro Fragalà, Marco Gallo, Giacomo Gesù, Daniel Silva Gonzales, Raffaele Ligorio, Giampaolo Moscia, Romolo Napolitano, Roberto Pedetta, Modesto Peralta Suarez,  Claudio Piccirilli, Vito Pollaci, Giancarlo Porcacchia, Renato Rotondi, Luigi Russo, Lodovico Salis, Paolo Sbrescia, Antonio Sorrentino, Sandro Verzilli, Andrea Zaccaria  e con la partecipazione di Cristiano Leopardi
Viaggio all’isola di Sakhalin è liberamente ispirato all’esperienza che  Anton Cechov – nell’esercizio della sua seconda professione, quella di medico – fece alla fine dell’’800 visitando la colonia penale posta all’estremo oriente della nazione russa. Allo sconvolgente reportage cecoviano sulle condizioni di detenzione degli ergastolani relegati nell’isola di ghiaccio, si intreccia il racconto di una delle più sorprendenti esperienze dello scienziato cognitivo Oliver Sachs. Nell’ “isola dei senza colore” Sacks incontra uomini e donne che l’isolamento ha resi ciechi ai colori – “acromatopsia” è il nome scientifico della malattia diffusa da un gene misterioso, trasmesso di padre in figlio. Lo spettacolo intreccia dramma e commedia, seguendo la traccia del medico che prova a sconfiggere, con la passione dello scienziato- missionario, quel male terribile che è la “cecità degli affetti” : il male che colpisce in ogni tempo, luogo e condizione, coloro che vivono reclusi e privati delle fondamentali relazioni umane e affettive. (viaggio)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lo schermo gigante

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Bologna 5 e 6 marzo 2010 Laboratori DMS, via Azzo Gardino 65/a  convegno di studi in onore di Franco La Polla. Ingresso libero. La giornata di studi si svolge ad un anno dalla scomparsa di Franco La Polla – americanista, critico cinematografico e insigne storico del cinema di Hollywood – per ricordare il suo contributo alle discipline umanistiche legate al cinema e all’America. Partecipano amici e colleghi, critici e storici italiani e internazionali.  Questo convegno di studi è promosso dal Dipartimento di Musica e Spettacolo – centro CIMES in collaborazione con Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere dell’Alma Mater, Cineteca del Comune di Bologna; con il patrocinio della Facoltà di Lettere e Filosofia, rivista “Cineforum”, Lab80film e con un contributo dalla Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna.
Venerdì 5 e sabato 6 marzo dalle ore 9.30 ai Laboratori DMS:, ingresso libero: Lo schermo gigante Convegno di studi in onore di Franco La Polla dopo i saluti dei rappresentanti istituzionali degli Enti coinvolti, interventi di:  Massimo Baciagalupo (Genova), Paolo Bertetto (La Sapienza – Roma), Jean Loup Bourget (Parigi, Francia), Cristina Bragaglia (Bologna), Alessandra Calanchi (Urbino), Roberto Campari (Parma), Giulia Carluccio (Torino), Thomas Elsaesser (Amsterdam, Olanda /Yale, USA), Vita Fortunati (Bologna), Giorgio Gosetti (Bologna), Emanuela Martini (rivista “Cineforum”), Franco Minganti (Bologna), Gabriella Morisco (Urbino), Carlo Pagetti (Milano), Guglielmo Pesatore (Bologna), Veronica Pravadelli (Roma Tre), Sergio Scalise (Bologna), Rob Swigart (Stanford, USA), Giorgio Tinazzi (Padova), Vito Zagarrio (Roma Tre). Il programma include, in apertura della giornata 6 marzo, ore 9.30:  Claudio Meldolesi ricorda Franco La Polla; lettura del testo scritto dal compianto Claudio Meldolesi per il collega appena scomparso, ad opera di Laura Mariani (vedova Meldolesi). (franco la polla)

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Crollo delle immatricolazioni di veicoli

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

“In assenza di efficaci interventi sulla fiscalità dell’auto aziendale”, dichiara il Presidente Aniasa, Roberto Lucchini, “il forte calo delle immatricolazioni (-52mila veicoli) registrato nel 2009 potrebbe ulteriormente aggravarsi nell’anno in corso. Dopo anni di incentivi che non hanno preso in considerazione l’auto aziendale, chiediamo al Governo di lavorare a una normativa fiscale che finalmente non veda penalizzato il settore rispetto a quello che accade nel resto dell’Europa”. Nel 2009, dopo 15 anni di continua crescita, anche il noleggio a lungo termine ha risentito della crisi generale dell’economia, con un fatturato totale fermatosi ai livelli del 2008 (-0,6%) vicino ai 5 miliardi di € e una flotta circolante in calo del 2,7%. Sono peraltro calate sensibilmente le immatricolazioni di veicoli (-27%), in particolare di auto (-24,2%) e, ancora di più, quelle di furgoni (-43,7%).

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’odontoiatria sarà più autonoma

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Con queste parole il presidente della Commissione per gli iscritti all’albo degli Odontoiatri, Giuseppe Renzo, ha definito la giornata di lavori del Consiglio Nazionale della Fnomceo di venerdì, nel corso della quale i presidenti degli Ordini provinciali hanno condiviso all’unanimità la prospettiva di realizzare, nell’ambito della riorganizzazione legislativa degli Ordini, nelle forme più opportune ed efficaci, la piena autonomia gestionale, politica e amministrativa della Professione odontoiatrica. In una nota diffusa dalla Fnomceo si legge inoltre che il Consiglio Nazionale ha inoltre ritenuto opportuno «riconsiderare le forme di rappresentanza delle professioni all’interno della Fondazione  Enpam e, anche a statuto vigente, provvedere affinché sia resa accessibile – già dalla prossima scadenza elettorale – alla professione odontoiatrica l’elezione diretta dei propri rappresentanti»

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Infezioni urinarie

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Non tutti gli approcci alle infezioni delle vie urinarie, a parità di efficacia, comportano lo stesso uso di antibiotici. Uno studio pubblicato sul British medical journal, condotto in oltre 300 donne non gravide d’età compresa tra 18 e 70 anni, ha verificato la gestione di queste infezioni mediante assunzione antibiotica eseguita in base a 5 approcci differenti: subito, su base empirica; entro 48 ore, sempre su base empirica; in maniera mirata dopo esecuzione di dipstick test,  piuttosto che valutazione di dati clinici, quali per esempio opacità e odore delle urine o, infine, dopo risultato positivo dell’analisi sul mitto intermedio.  I risultati evidenziano come, a livello di controllo dei sintomi, tutte e cinque le strategie risultino sovrapponibili. Diverso, invece, il risultato sul fronte dell’impiego di antibiotici che può essere ridotto in virtù di una prescrizione ritardata su base empirica o dopo risultato di dipstick test. (L.A.).

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le Province Italiane per la Banda Larga

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Per le telecomunicazioni italiane ed i cittadini e le imprese italiane la settimana si apre con una bella notizia. L’Unione delle Province Italiane ed il Ministero dello Sviluppo Economico hanno firmato un intesa per promuovere attività di sviluppo per la promozione e diffusione delle reti di banda larga. L’obiettivo dell’intesa è ridurre il digital divide tra zone urbane ed alcune zone periferiche e far in modo che 3.2 milioni di italiani possono finalmente avere la banda larga per la fine del 2010. L’importanza di questa intesa sta proprio nel ruolo rilevante che le Province Italiane hanno nella risoluzione di problemi inter-comunali e nella promozione di territori che stanno al di fuori delle più sviluppate aree urbane. Sono questi territori che, in molti casi, non sono inclusi nei piani degli operatori di telecomunicazione perché semplicemente non d’attrazione da un punto di vista della logica di mercato. I costi ed i tempi di realizzazione possono essere eccessivi e con un ritorno d’investimento non adeguato. L’intesa mira a ridurre drasticamente costi e tempi di realizzazione delle infrastrutture. Il protocollo d’intesa include anche un progetto pilota per la sperimentazione delle reti di nuova generazione nei territori in cui nessun operatore nei prossimi tre anni ha in programma di investire con tali tecnologie. Ed ancora! Il protocollo non si ferma alle infrastrutture, ma stimola le Province a coordinare attività d’innovazione tecnologica a livello locale per cui la banda larga è l’infrastruttura assolutamente necessaria. Dopo il WiMAX, che sembra prendere quota con timidezza, questa nuova iniziativa sul digital divide italiano può ulteriormente contribuire allo sviluppo di aree territoriali che soffrono importanti ritardi strutturali. Il ritardo digitale è certamente tra i più importanti e non è soltanto d’infrastrutture, ma anche sull’uso della banda larga. Quale valore aggiunto la banda larga può portare alla mia impresa? Questa è una domanda che molte piccole e medie imprese italiane non sanno ancora rispondere. E su questo bisogna agire con decisione. (Saverio Romeo)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lombalgia: Terapia cognitivo-comportamentale

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Approcci cognitivo-comportamentali sembrerebbero facilitare la risoluzione del dolore cronico alla schiena. A stabilirlo è un trial pubblicato su Lancet che ha, inoltre, permesso di evidenziare i vantaggi economici di questo metodo. L’indagine ha reclutato oltre 700 individui da 56 strutture sanitarie inglesi che, in aggiunta alla normale gestione della loro condizione dolorosa, sono stati randomizzati a seguire uno specifico programma basato su interventi di gruppo cognitivo-comportamentali o nessun trattamento aggiuntivo (gruppo controllo). End-point dello studio era rappresentato da specifici questionari che verificavano il grado di disabilità sulla base dell’aumento del punteggio “Roland Morris” e della modificazione dell’indice Von Korff. Dopo 12 mesi di follow-up, nel gruppo sottoposto all’innovativo approccio, rispetto a quello controllo, sono state registrate minori condizioni dolorose sia mediante la scala “Roland Morris” (2,4 vs 1,1 punti) sia con lo score Von Korff (13,4% vs 6,4%). Infine, il miglioramento annuale della qualità della vita, definito dall’indice Qaly, è risultato superiore negli individui sottoposti a interventi cognitivo-comportamentali. (L.A.)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Risparmio energetico ed energie rinnovabili

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Cadoneghe-Padova 3 marzo, Ore 20.45, (sala consiliare di Cadoneghe, Piazza Insurrezione) dibattito pubblico sul tema: “Risparmio energetico ed energie rinnovabili alla portata di tutti? Ricadute sull’economia reale e sulla vita dei cittadini” % Gli argomenti: Risparmio energetico, coibentazioni, pannelli solari e fotovoltaici  rappresentano una reale  alternativa al nucleare e perché?  Le energie pulite con gli attuali incentivi sono veramente convenienti e alla portata di tutti? La ricerca e la produzione ci permettono di accedere alle innovazioni meno impattanti e con miglior rendimento? Lo sviluppo di queste tecnologie può dare un contributo significativo all’occupazione e all’economia del nostro territorio? Come ci si può organizzare per ottenere le migliori condizioni per gli impianti su case, condomini, edifici pubblici? Come si possono evitare speculazioni?, Quali garanzie? E’ possibile che il programma nucleare porti alla riduzione degli incentivi sulle energie pulite? Cosa sono i gruppi di acquisto? Come si ottengono i finanziamenti? Quale è l’assistenza che possono dare gli enti locali? Come possiamo orientarci per la scelta degli impianti? % I relatori: Gianni Tamino (Biologo): introduzione generale Arturo Lorenzoni (dip. Ing. Elettrica Università di Padova): “Stato della ricerca in particolare pannelli solari e fotovoltaici e rapporto università-produttori del territorio e ruolo nell’innovazione” * Davide Sabbadin (Lega Ambiente): “L’esperienza dei gruppi d’acquisto nell’energia” * Nicoletta Paiaro (sportello energia unione comuni Medio-Brenta) Nicola Passuello (RIEnergie srl Consulente): “Approccio dei cittadini con il problema delle scelte” (fonte j buon giorno impresa)

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il polittico di Boi: un caso esemplare

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Verona Lunedì 8 marzo, ore 15.30 in via Corte Dogana 2/4 Laboratorio di Restauro.  L’iniziativa è promossa dalla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona, Rovigo e Vicenza  Il programma è finalizzato all’illustrazione di restauri, esperienze tecniche e nuove scelte metodologiche distinte secondo criteri di affinità tipologica dei manufatti e in base alla peculiarità degli interventi. Relatori: Paola Marini, Dirigente Musei d’Arte e Monumenti del Comune di Verona, Francesca Rossi, Conservatore Museo di Castelvecchio,  Chiara Scardellato e Guglielmo Stangherlin, Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona, Rovigo e Vicenza.  La proposta è rivolta principalmente a istituzioni culturali, a studiosi e ad operatori nel campo del restauro. Gli incontri si svolgeranno  con  cadenza mensile,  su invito e su prenotazione , in considerazione della limitata capienza dell’ambiente disponibile.  L’incontro dell’8 marzo cade il giorno della Festa della Donna, pertanto la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona, Rovigo e Vicenza intende offrire, in questa occasione speciale, la conferenza al pubblico femminile secondo le indicazioni del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, “La donna possiede un’innata bellezza che la pone in una posizione privilegiata rispetto all’interpretazione/lettura del linguaggio dell’arte. Avviene, pertanto, una partecipazione per essenza che diventa una vera e propria osmosi.” Da sempre la figura femminile è stata protagonista della storia. La donna come mito, ma anche come essenza di vita, compagna, modella, fonte di  inesauribile ispirazione artistica, soggetto  affidato al giudizio estetico dell’arte, rimane il più intrigante enigma che anche il mondo dell’arte

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Imprenditorialità internazionale: incontro a Economia

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Pavia  4 marzo alle 11 la facoltà  di Economia  ospita, nell’ambito della nuova Laurea Magistrale in International Business and Economics, un incontro di presentazione del progetto di avviamento alla imprenditorialità internazionale finanziato da Fondazione Cariplo e coordinato da Università dell’Insubria di Varese, Università di Pavia e Politecnico di Milano con Mind the Bridge Foundation. L’iniziativa si inserisce nell’ambito del programma del Mind The Bridge Italy Tour 2010, un progetto promosso dalla Mind The Bridge Foundation – associazione non-profit, con sede a San Francisco (California) -, il cui obiettivo è favorire l’incontro dei migliori talenti imprenditoriali italiani con le opportunità e i capitali della Silicon Valley. Il tour prevede tappe nelle Università ed Incubatori di tutta Italia allo scopo di stimolare forme di imprenditoria in ambito accademico e aiutare lo sviluppo di startups. L’incontro  di Pavia fa parte del progetto “Educazione all’imprenditorialità internazionale: dalla creazione di impresa alla raccolta di capitali” finanziato dalla Fondazione Cariplo, organizzato dal CrESIT dell’Università dell’Insubria e dal CIBIE dell’Università di Pavia. L’ingresso è libero ed aperto al pubblico. Altri incontri sono in fase di programmazione nelle facoltà scientifiche e nei poli ospedalieri.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Coltivare biomasse può danneggiare la diversità

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

L’Ispra, con una relazione, ha incoraggiato l’intervento. Sviluppo sostenibile e benefici ambientali possono essere raggiunti se le specie per le biomasse sono coltivate in maniera sostenibile  Il Comitato permanente della Convenzione di Berna (il Consiglio della Convenzione europea sull’osservazione della Fauna europea e degli habitat naturali), preoccupato che l’incremento di colture per la produzione di biomasse possa condurre alla fuga di specie invasive con effetti susseguenti deleteri sulla biodiversità naturale, ha adottato un suggerimento (raccomandazione) per ridurre l’impatto sulla biodiversità dei sistemi naturali di specie non native potenzialmente invasive utilizzate nelle coltivazioni per biomassa (Recommendation 141, 2009). L’Ispra, con una relazione sottoposta agli esperti europei della Convenzione di Berna, ha incoraggiato queste misure. L’istituto italiano per la Protezione dell’Ambiente (un’agenzia che fa capo al ministro italiano per l’Ambiente) poneva l’attenzione, nella relazione, al fatto che sviluppo sostenibile e benefici ambientali possono essere entrambi raggiunti solamente quando le specie per le biomasse sono coltivate in maniera ambientalmente sostenibile. La Raccomandazione, che vincola legalmente gli stati membri, avverte del fatto che alcune specie per biomassa invadono le aree al di fuori di quelle coltivate a tale scopo, e, facendo ciò, possono avere un impatto sulla biodiversità naturale. Il Parlamento europeo, pertanto, ha consigliato di ridurre la potenziale invasione di specie non autoctone controllandone l’utilizzo nelle coltivazioni per biomassa. È importante, dicono gli esperti, fornire uno screening, precedente alla coltivazione, per ciascuna specie proposta in ciascuna regione. In aggiunta, è necessario introdurre nuovi criteri di coltivazione per limitare la dispersione e la disponibilità delle specie invasive. Senza queste misure, le specie invasive, sfuggendo al controllo, possono causare una perdita di biodiversità naturale e di funzionalità dei terreni agricoli.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mobbing, non sei solo

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Il presidente e il vice-presidente dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti, Giovanni Negri e Paolo Chiarelli, grazie al sostegno di Costantino Muscau, fiduciario Casagit della Lombardia, hanno stipulato una convenzione, nell’ambito del progetto “Stress e disadattamento lavorativo – mobbing”, con la Fondazione IRCCS Cà Granda – Ospedale Maggiore Policlinico, tramite il Dipartimento di Medicina della Prevenzione – U. O. di Medicina del Lavoro, per l’effettuazione di prestazioni sanitarie, esami psicodiagnostici, visite psicologiche e specialistiche complementari e colloqui psicoterapeutici a vantaggio degli iscritti all’ALG. Il progetto è finanziato dalla Casagit.  L’obiettivo, perseguito nel massimo rispetto e nella garanzia della riservatezza dei dati forniti, è la realizzazione di una campagna di valutazione diagnostica in presenza di fenomeni evidenti o sommersi di aggressività o di mobbing, che pregiudicano la dignità dei giornalisti sul luogo di lavoro e possono condurre a effetti negativi sulla salute di chi li subisce. Le fasi preliminari dell’indagine, consistenti in una valutazione specialistica per confermare il sospetto e l’appropriatezza diagnostica di casi di mobbing, si svolgeranno presso le strutture dell’ALG, di viale Montesanto 7, a Milano, grazie alla collaborazione e sotto la supervisione del dottor Franco Scapellato, direttore sanitario del poliambulatorio ALG.  Perché, infine, non abbia a mancare la necessaria e concreta solidarietà ai colleghi colpiti da comportamenti scorretti e lesivi della loro persona e della loro professionalità, l’ALG ribadisce e assicura l’assistenza delle proprie strutture e dei propri studi legali, per un progetto innovativo nella storia del sindacato dei giornalisti italiani.

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 2 Comments »

Nuove misure cautelari per gli evasori fiscali

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 4/E del 15 febbraio 2010, dà nuovo impulso all’utilizzo delle misure cautelari adottabili per garantire la riscossione dei tributi evasi Oggi le misure cautelari, iscrizione di ipoteca ed esecuzione, mediante ufficiale giudiziario, del sequestro conservativo, sono esperibili non solo sulle sanzioni ma anche sui tributi Inoltre è possibile ricorrere a questi strumenti anche quando il contribuente evita il contenzioso col fisco e definisce il rapporto tributario attraverso gli istituti di adesione ai contenuti del processo verbale di contestazione (PVC) o dell’invito al contraddittorio, che non prevedono la prestazione di garanzie L’Agenzia delle Entrate può chiedere l’iscrizione dell’ipoteca sui beni del debitore e l’autorizzazione a procedere al sequestro conservativo anche a tutela dei crediti relativi alle imposte e agli interessi connessi ai processi verbali di constatazione I presupposti per l’adozione delle misure cautelari sono l’esistenza di un atto di contestazione, di un provvedimento di irrogazione di sanzione, di un avviso di accertamento, di un processo verbale di constatazione o di un atto di recupero, ritualmente notificati e dai quali si evinca l’attendibilità e sostenibilità della pretesa tributaria. (fonte j buon giorno impresa)

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Defibrillatori, ruolo prognostico di “Fa”

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

La fibrillazione atriale (Fa) avrebbe un ruolo importante nella prognosi di pazienti sottoposti a impianto di defibrillatori cardiaci. Si tratta dei risultati di uno studio apparso su Journal of American College of Cardiology che, oltre ad analizzare la prevalenza dell’aritmia cardiaca, ha consentito di stabilire il valore prognostico di differenti tipi di Fa in questi pazienti. L’indagine ha verificato la presenza e il tipo di Fa in 913 pazienti (79% uomini, età media 62 ± 13 anni) che avevano ricevuto defibrillatori impiantabili al Leiden University Medical Center. Al momento dell’impianto, il 73% dei pazienti non mostrava storia di fibrillazione; mentre Fa prossimale, persistente e permanente è stata riscontrata nel 9%, 7% e 11% dei partecipanti, rispettivamente. Durante 833 ± 394 giorni di follow-up, il 13% degli individui è deceduto; nel 25% il dispositivo cardiaco ha funzionato in modo appropriato e nel 15% in modo errato. Individui con Fa permanente hanno mostrato un rischio doppio di mortalità, aritmia ventricolare e funzionamento inappropriato del dispositivo, mentre quelli con Fa prossimale o persistente un rischio tre volte più elevato di malfunzionamento del defibrillatore (L.A.).

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le Cooperative in palude

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Roma, 5 al 20 marzo dalle 15,30 alle 19,30 ex Gil di Trastevere Largo Ascianghi 15, (Trastevere). La mostra sarà aperta al pubblico dal 5 al 20 marzo tutti i giorno – Ingresso libero. La mostra intende illustrare il lavoro dell’uomo e del movimento cooperativo attraverso le fotografie storiche del Consorzio di Bonifica Agro Pontino e si snoda attraverso un percorso temporale che và dalla prima bonifica integrale al secondo dopoguerra. “La cooperazione in provincia di Latina è una importante realtà economica e sociale – come affermato da Luigi Valente, presidente Legacoop Latina nel catalogo della mostra – . Con oltre 2.000 cooperative iscritte nel Registro delle imprese della Camera di Commercio, la cooperazione rappresenta quasi l’8% del P.I.L. provinciale. Anche nella nostra provincia la cooperazione è una forma imprenditoriale in profonda evoluzione. Con questa mostra e relativo catalogo, abbiamo ritenuto opportuno mettere in risalto un periodo storico troppo spesso trascurato, quello della ricostruzione seguita al secondo tragico conflitto mondiale. In quegli anni la cooperazione ha ritrovato nuovi stimoli in seguito alla mutata geografia politica e sociale, dovuta alla caduta del fascismo. Le straordinarie foto d’epoca che abbiamo scelto tra quelle inedite provenienti dall’archivio storico del Consorzio di Bonifica dell’Agro Pontino, sintetizzano la fattiva e laboriosa presenza di alcune cooperative leggendarie nella storia di questo Paese. Su tutte, la Cooperativa Braccianti di Carpi, la Giacomo Matteotti e la Corana.” Le prime 100 copie del catalogo, numerate ad personam, sono impreziosite da un’acquaforte originale del maestro Massimiliano Drisaldi di Aprilia, uno dei massimi incisori nel panorama artistico italiano.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »