Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Lombalgia: Terapia cognitivo-comportamentale

Posted by fidest press agency su martedì, 2 marzo 2010

Approcci cognitivo-comportamentali sembrerebbero facilitare la risoluzione del dolore cronico alla schiena. A stabilirlo è un trial pubblicato su Lancet che ha, inoltre, permesso di evidenziare i vantaggi economici di questo metodo. L’indagine ha reclutato oltre 700 individui da 56 strutture sanitarie inglesi che, in aggiunta alla normale gestione della loro condizione dolorosa, sono stati randomizzati a seguire uno specifico programma basato su interventi di gruppo cognitivo-comportamentali o nessun trattamento aggiuntivo (gruppo controllo). End-point dello studio era rappresentato da specifici questionari che verificavano il grado di disabilità sulla base dell’aumento del punteggio “Roland Morris” e della modificazione dell’indice Von Korff. Dopo 12 mesi di follow-up, nel gruppo sottoposto all’innovativo approccio, rispetto a quello controllo, sono state registrate minori condizioni dolorose sia mediante la scala “Roland Morris” (2,4 vs 1,1 punti) sia con lo score Von Korff (13,4% vs 6,4%). Infine, il miglioramento annuale della qualità della vita, definito dall’indice Qaly, è risultato superiore negli individui sottoposti a interventi cognitivo-comportamentali. (L.A.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: