Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Settimana dell’università Fuci

Posted by fidest press agency su giovedì, 4 marzo 2010

Roma 5 marzo alle ore 17, presso il Complesso del Giubileo dell’Università Lumsa (via di Porta Castello, 44 Roma), sarà inaugurata la “II Settimana dell’Università”, la rassegna che la FUCI organizza dall’8 al 14 marzo in oltre 40 atenei italiani con il titolo “Appasiònati. Appassionàti”. L’incontro intitolato “Riappassioniamo(ci) alla politica” è organizzato dalla Presidenza Nazionale della FUCI, con il patrocinio dell’Ufficio Nazionale per l’Educazione, la Scuola e l’Università della Conferenza Episcopale Italiana, Alla serata interverranno Rosy Bindi, Vice Presidente della Camera dei Deputati, e Giuliano Ferrara, direttore del quotidiano Il Foglio, i quali avranno modo di raccontare, dai loro differenti punti di vista, la passione per la politica e per l’impegno pubblico. I lavori saranno moderati da Gianni Borsa, direttore del mensile dell’Azione Cattolica Segno e corrispondente del SIR. Introdurranno l’incontro Sara Martini, Presidente Nazionale Femminile della FUCI, e don Maurizio Viviani, Direttore dell’Ufficio Nazionale per l’Educazione, la Scuola e l’Università della Conferenza Episcopale Italiana. Nei giorni successivi, dall’8 al 14 marzo nelle università italiane i gruppi FUCI organizzano eventi che vanno dalle presentazioni di libri a conferenze, da dibattiti a lectiones divinae, fino a concerti e trasmissioni televisive.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: