Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 335

Perchè Rol affascina sempre?

Posted by fidest press agency su venerdì, 5 marzo 2010

Torino 12 marzo 2010, alle ore 18,00presso il Salone delle Feste del Circolo Ufficiali dell’Esercito, Palazzo Pralormo, corso Vinzaglio 6, conferenza nell’ambito degli “Aperitivi culturali”. L’iniziativa è proposta dall’Associazione Immagine per il Piemonte propone l’Aperitivo culturale sul tema: Perchè rol affascina sempre? Il mito intramontabile del grande Sensitivo rivive nei nuovi libri di Maria Luisa Giordano. Dopo le parole di apertura del Gen. Div. Franco Cravarezza, Comandante Regione Militare Nord, “padrone di casa”, seguono le testimonianze di: Massimo Introvigne, sociologo, direttore del Centro Studi sulle Nuove Religioni; Bruno Quaranta, TuttoLibri “La Stampa” e Alberto Sinigaglia, giornalista de “La Stampa”. Interviene la scrittrice Maria Luisa Giordano, autrice dei best-sellers in nuova edizione: Rol mi parla ancora, Rol e l’altra dimesione, Lo scarabeo di giada. Modera: Vittorio G. Cardinali, Presidente dell’Associazione Immagine per il Piemonte. Nicolò  Bongiorno, regista, figlio dell’indimenticabile Mike, presenta alcune sequenze del suo documentario Gustavo Rol, un mondo dietro al mondo, Medusa (2008). È una collaborazione tra Associazione Immagine per il Piemonte, Comando Regione Militare Nord e Ananke Edizioni.
Maria Luisa Giordano ha seguito Gustavo Rol da vicino, accompagnandolo per anni nelle sue frequenti visite a malati e sofferenti, restandogli accanto mentre dipingeva o conversava con personaggi famosi della cultura e dello spettacolo (Adriana Asti, Federico Fellini, Valentina Cortese, Franco Zeffirelli, ecc.), partecipando, con stupore ed emozione, agli esperimenti organizzati in casa.  In Rol e l’altra dimensione, Maria Luisa Giordano ci mostra un Gustavo Rol inedito, inconsueto, eccezionale nella vita privata come in quella pubblica, capace di sorprendere continuamente se stesso e gli altri.
Questo è il 4° appuntamento dedicato dall’Associazione Immagine per il Piemonte onlus alla vita e alle opere di Gustavo Adolfo Rol. Il primo si è tenuto il 26 marzo 1999 al Centro Congressi dell’Unione Industriale nell’ambito delle attività dell’Anno Culturale 1999 per la presentazione del volume di M. L. Giordano, Rol mi parla ancora. Testimonianze dall’Aldilà (Sonzogno). Il secondo, del 15 giugno 2000, riguardava il volume uscito dall’abile penna della Giordano, La stanza delle meraviglie: romanzo ispirato dal sensitivo Gustavo Rol edito per i tipi della Piemme di Casale e presentato all’Auditorium della Banca Popolare di Novara in piazza San Carlo. Il terzo, gennaio 2001, si è tenuto all’Unione Industriale in collaborazione con Sonzogno, Rol e l’altra dimensione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: