Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Mostra: Liu Ren – Lu Yuwei

Posted by fidest press agency su sabato, 6 marzo 2010

Napoli fino al 3/4/2010 via Ferrara, 4 Area 24 ArtGallery Nell’arte occidentale, da Fautrier a Tapies, da Burri a Kiefer, la crepa e’ segno di una ferita non rimarginata, di un decadimento materiale e spirituale che tende alla morte. Invece nelle raffinate e meticolose pitture di Liu Ren, classe 1980, il guscio d’uovo rotto è metafora della vita che si perpetua, attraverso un processo naturale che non solo preserva l’eredità del passato, ma e’ in grado di acquisire i risultati dell’evoluzione e di consegnarli alle future generazioni. Oltre alle qualità pittoriche, Liu Ren e’ dotato di profonde conoscenze sulla chimica dei colori, che realizza manualmente mescolando materie naturali e leganti di origine animale, come usavano gli artisti europei fino al XIX secolo. Invece le sobrie composizioni di Lu Yuwei, classe 1977, presentano delle figure austere e malinconiche, inquadrate da una cornice prospettica che fa da cerniera tra lo spazio reale e quello dipinto. (liu)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: