Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Rischi autosomministrazione insulina

Posted by fidest press agency su sabato, 6 marzo 2010

Food and Drug Administration (Fda) al lavoro per minimizzare i rischi legati ai dispositivi per la auto-somministrazione di insulina. Un panel di esperti si incontrerà oggi e per l’occasione l’Agenzia Usa ha preparato un report sui potenziali effetti mortali di un malfunzionamento: se i device dovessero rilasciare una quantità sbagliata di insulina, anche per colpa di un utilizzo improprio, per il paziente diabetico le conseguenze potrebbero essere gravissime, addirittura letali. L’uso di questo genere di dispositivi è in crescita per l’ampia libertà che lasciano al paziente diabetico, che può iniettarsi l’insulina facilmente e dove vuole: il report della Fda afferma che circa 375 mila adulti con diabete di tipo 1 negli Usa hanno utilizzato questi strumenti nel 2007, contro i 130 mila del 2002. Ma, secondo la Fda, sono necessarie valutazioni sui potenziali pericoli legati all’uso di questi strumenti, su cui ancora non sono disponibili indagini specifiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: