Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 7 marzo 2010

Detenuto suicida a Padova

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Giuseppe Sorrentino, 35 anni, si è ucciso ieri mattina alle 10.30 nella Sezione “Protetti” della Casa di Reclusione di Padova. L’uomo, che era in cella da solo, si è impiccato alle sbarre della finestra del bagno mentre gli altri detenuti erano fuori dalla Sezione per “l’ora d’aria”. Sono stati proprio i compagni, dal cortile, ad accorgersi di ciò che stava accadendo e a dare l’allarme, ma quando gli agenti sono entrati in cella per soccorrerlo Sorrentino era già morto. Di origini campane, era in carcere già da diversi anni e la detenzione lo aveva duramente provato: infatti manifestava da tempo segni di profondo disagio ed era reduce da un lungo sciopero della fame che lo aveva debilitato. Ricoverato più volte in Ospedale e in Centro Clinico Penitenziario, ogni volta al ritorno in carcere riprendeva la sua protesta, lamentando in particolar modo una scarsa attenzione alle sue problematiche da parte degli operatori penitenziari. ll suicidio di Sorrentino è il secondo in meno di due settimane nella Casa di Reclusione di Padova, dove il 23 febbraio scorso, nella stessa Sezione, si tolse la vita Walid Alloui, che aveva soli 28 anni. Dall’inizio dell’anno salgono così a 13 i detenuti suicidi (vedi tabella) e a 31 il totale dei morti “di carcere” (che comprendono i decessi per malattia e per cause “da accertare).

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Da Corot a Monet: una mostra di grande valore artistico

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Roma fino a martedì 29 giugno 2010 Complesso del Vittoriano Via San Pietro in Carcere (Fori Imperiali). La prestigiosa esposizione per la prima volta mette in relazione le straordinarie innovazioni, attraverso cui gli Impressionisti rivoluzionarono la pittura tradizionale, con una comprensione più ampia della natura, della cultura e della modernizzazione del loro tempo. Sono presenti nell’esposizione romana oltre 170 opere tra dipinti, opere su carta e fotografie d’epoca, queste ultime mai esposte prima in Italia, ripercorrono l’evoluzione della rappresentazione della natura nella pittura francese dell’Ottocento, partendo dalle prime innovazioni ai canoni classici apportate dai pittori della Scuola di Barbizon, esplorando a fondo la rivoluzione degli Impressionisti, per arrivare al trionfo cromatico delle Ninfee di Monet. Per realizzare questo importante appuntamento gli organizzatori si sono avvalsi della collaborazione di un cast di esperti di primissimo piano quali: Stephen F. Eisenman, Ordinario di Storia dell’Arte, Northwestern University, Chicago, e di Richard R. Brettell, Commissario Internazionale della Mostra, Ordinario di Storia dell’Arte, University of Texas, Dallas, si avvale di un prestigioso comitato scientifico composto da John House, Walter H. Annenberg Professor, Courtauld Institute of Art, Londra; Maria Grazia Messina, Ordinaria di Storia dell’Arte Contemporanea, Università di Firenze; Greg M. Thomas, Associate Professor in Art History, The University of Hong Kong, Hong Kong; MaryAnne Stevens, Director of Academic Affairs e Senior Curator, The Royal Academy of Arts, Londra; Michael Zimmermann, Deputy Director of the Zentralinstitut für Kunstgeschichte, Monaco di Baviera. Non solo. Tutto questo è stato reso possibile con il sostegno di prestigiosi musei e di importanti gallerie e collezioni private di tutto il mondo tra le quali spiccano: The Art Institute di Chicago, The Metropolitan Museum of Art e The New York Public Library di New York, The National Gallery of Art e The Corcoran Gallery of Art di Washington, Toledo Museum of Art e Kimbell Art Museum, Musée Marmottan e Bibliothèque nationale de France di Parigi, e ancora Musée Fabre di Montepellier e Hamburger Kunsthalle.
La mostra si apre con una selezione di opere a contrasto: da un lato i paesaggi classicheggianti, alla maniera dei Salon, come l’imponente Vista dell’isola di Capri di Harpignies, dall’altro il nuovo approccio degli artisti della Scuola di Barbizon, che sceglievano, invece, di raffigurare luoghi meno spettacolari e di creare composizioni meno fedeli ai dettami della tradizione. La Scuola di Barbizon comprende quegli artisti, tra cui Corot, Rousseau, Díaz de la Peña, Dupré e Daubigny, che, a partire dagli anni trenta dell’Ottocento, si stabilirono proprio a Barbizon, una località della foresta di Fontainebleau, dove cominciarono a disegnare e, talvolta anche a dipingere, en plein air, con un’attenzione particolare agli effetti transitori della luce e dell’atmosfera, pur mantenendo un notevole rispetto per la tradizione artistica, raffigurando scene rurali solitarie, oltre che per gli elementi legati alla visione e alla vita materiale.  La foresta di Fontainbleau, poco lontana da Parigi, rappresentava per i francesi dell’epoca un vero e proprio monumento naturale.  Una rappresentazione della Natura come forza vitale, nella sua perpetua attività generatrice, priva di figure umane, è quella presentata da artisti come Courbet, Boudin e Cazin.
L’avvento della Terza Repubblica nel 1879 cambiò nettamente la politica artistica dello stato francese, che, se in passato aveva favorito le forme più tradizionali del paesaggio rurale, incoraggiava ora attivamente la raffigurazione delle scene contemporanee. Fu forse anche questo che contribuì al trasferimento di Monet a Vétheuil e ad un atteggiamento nuovo: abbandono dei soggetti esplicitamente moderni, riduzione al minima della presenza umana. La fusione tra pratica artistica e vita privata che Monet attuò, poi, nella casa e nei giardini di Giverny è un esempio perfetto della tendenza antiurbana e introspettiva dell’arte moderna fin de siècle.
La mostra si chiude con una testimonianza dello splendido ciclo delle Ninfee, oggi chiamato Grandes Décorations, installato all’Orangerie di Parigi e aperto al pubblico nel 1927, un anno dopo la morte dell’artista. Una mostra che rende meritatamente orgogliosi gli organizzatori e da non perdere per il grande pubblico delle magiche occasioni e da una pittura dai tratti suggestivi e fortemente emotivi. (articolo precedente: https://fidest.wordpress.com/2010/03/05/da-corot-a-monet-la-sinfonia-della-natura/

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Contro la violenza sulle donne

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Roma 8 Marzo 2010 ore 9.30 Piccola Protomoteca – Campidoglio Piazza del Campidoglio. Comune di Roma, ATAC e “Telefono Rosa” presenteranno lunedì 8 Marzo prossimo, alle ore 9.30, presso la Sala della Piccola Protomoteca in Campidoglio,  un’iniziativa di informazione e contrasto alla violenza contro le donne. L’idea, nata da un connubio tra pubblico e privato che testimonia quanto di eccellente si possa fare unendo esperienza e strumenti di soggetti diversi, dà ancora una volta prova della grande sensibilità del Comune di Roma e dell’ATAC sul tema della violenza sulla donne. Trentamila opuscoli intitolati “Violenza? no, grazie!” saranno distribuiti l’8 Marzo dal personale ATAC alle principali fermate della metro e degli autobus della Capitale. L’obiettivo è fornire consigli e informazioni utili per prevenire ed affrontare la violenza, troppo spesso in agguato nella vita di tutti i giorni. Un vademecum destinato alle donne, ma anche ricco di suggerimenti utili a genitori e figli che spesso sottovalutano la potenza, non sempre positiva, del “mezzo internet”.  Alla conferenza parteciperanno l’On. Lavinia Mennuni, Delegata del Sindaco di Roma per le Pari Opportunità, l’On. Monica Cirinnà, Presidente della Commissione delle Elette del Comune di Roma, l’On. Gemma Azuni, Consigliera e Vice Presidente della Commissione delle Elette del Comune di Roma, il Dott. Adalberto Bertucci, Amministratore Delegato dell’ATAC e Maria Gabriella Carnieri Moscatelli, Presidente del Telefono Rosa.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Agenda sindaco di Roma

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Roma 8 marzo 2010 Ore 10.30: Isola informativa AMA presso Mercato rionale piazza dell’Unità – Ingresso via Cola di Rienzo Il sindaco, Gianni Alemanno, interviene  alla campagna di informazione promossa dall’Amministrazione comunale e da AMA per sensibilizzare i cittadini romani sull’uso di sacchetti in carta riciclata, 10 mesi prima dell’entrata in vigore in Italia di una norma europea sul divieto di commercializzazione delle buste in plastica non biodegradabile per l’asporto di merci.  Intervengono: Fabio De Lillo, Assessore all’Ambiente del Comune di Roma, Marco Daniele Clarke, Presidente Ama, Franco Panzironi, Amministratore Delegato Ama
Roma ore 16: Aula Giulio Cesare – Campidoglio Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, interviene al Consiglio Comunale tematico dedicato alla Festa delle Donne.
Roma ore 20.00: Piazza del Popolo Il sindaco di Roma, Gianni ALEMANNO, partecipa all’inaugurazione del  Fifa World Cup Trophy Tour Village di Coca-Cola. L’evento esclusivo è riservato alle autorità e ai giornalisti.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Teatro: Il castello dei clandestini

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Bologna 10 e giovedì 11 marzo 2010 ore 21 Laboratori DMS, via Azzo Gardino 65/a  monologo inedito di Fernando Arrabal dedicato a Viviana Piccolo diretto e interpretato da Viviana Piccolo. L’attrice e regista friulana Viviana Piccolo presenta – in anteprima assoluta – lo spettacolo tratto dal testo inedito, a lei stessa dedicato, del grande drammaturgo spagnolo naturalizzato francese Fernardo Arrabal, nell’ambito del progetto “Arrabal patafisico” a cura di Piersandra Di Matteo, inserito nella rassegna La Soffitta 2010 organizzata dal Dipartimento di Musica e Spettacolo – Centro La Soffitta. Il progetto si completa con un laboratorio condotto dalla Piccolo e riservato a studenti DAMS, dal titolo “L’arte di sognare la realtà”.
Il Castello dei Clandestini affronta la tematica dell’immigrazione, in maniera originale ed inedita, nel grande stile di Fernando Arrabal, egli stesso costretto all’esilio durante il regime franchista. “Io sono uno sradicato, non ho radici ma gambe appartengo al paese dell’esilio”. Protagonista de Il Castello dei Clandestini è la Duchessa Lerry, portavoce e regina dell’umanità migrante del mondo, testimone dell’esilio, che trasforma il proprio castello in un inusuale centro di accoglienza. Nello stile più classico del drammaturgo spagnolo, motivi del teatro dell’assurdo convergono con accensioni barocche, il teatro mescola tragedia e farsa, facendosi spettacolo struggente e stralunato a un tempo. Costo dei biglietti: Intero E 10, Ridotto E 5 per studenti, Carta giovani, Over 60. Biglietteria tel. 346.7488548; in prevendita nel circuito vivaticket.it
Fernando Arrabal, drammaturgo, scrittore, poeta, regista cinematografico, oppositore al regime falangista del dittatore spagnolo Franco. Nato a Melilla (Marocco) nel 1933 da genitori spagnoli, di formazione e lingua francesi, dal 1955 vive in esilio a Parigi. (viviana piccolo)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Antologica Raffaele Luigi Leone

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Roma dal 13 al 20 marzo, la Galleria “Il Mondo dell’Arte” ospita a Palazzo Margutta (Via Margutta, 55) una personale dedicata all’artista Raffaele Luigi Leone (1950-2009), medico sensibile e attento ricercatore universitario, ma soprattutto artista straordinario, dotato di una curiosità intellettuale che trova sfogo nell’apertura verso linguaggi diversi e va oltre la tela: dall’acquarello al disegno a china; dalle sculture alla composizione di poesie e testi musicali. Personalità poliedrica e indagatrice, Leone si è meritato l’appellativo di “sismografo” del nostro tempo, capace grazie all’enorme talento che lo caratterizza di “andare al di là delle apparenze per intercettare la vita interiore del soggetto scelto”, come afferma Gabriele Simongini nella presentazione al catalogo.  A curare il catalogo e l’esposizione, a ingresso gratuito, Nicolina Bianchi, critico d’arte, editore e direttore di Segni d’Arte; mentre l’allestimento è stato firmato dai galleristi Remo Panacchia e Adriano Chiusuri e dal Maestro Elvino Echeoni, direttore artistico de “Il Mondo dell’Arte. A conclusione della rassegna il ricavato della vendita dei cataloghi verrà interamente devoluto all’Associazione Viva la Vita Onlus, che si occupa dei malati di SLA e altre malattie rare ad alto impatto sociale, e che sarà rappresentata il giorno del vernissage da Erminia Manfredi, testimonial e motore dell’associazione. In mostra un’ampia raccolta di lavori pittorici – oltre 30 pezzi – realizzati con tecniche diverse e spesso miste, compresi oli su tela, anche di grandi dimensioni, collage, disegni a china e acquerelli. Tutte le opere presenti nella prestigiosa galleria romana nell’esposizione con la quale la famiglia ha scelto di rendergli omaggio offrono, comunque, al pubblico la possibilità di ammirare uno spaccato importante della sua vasta e ricca attività, premiata – tra l’altro – con riconoscimenti significativi, tra cui il prestigioso Premio Segni d’Arte assegnatogli “per l’innato talento e la ricca vena creativa”. I pezzi in mostra saranno successivamente acquisiti dai Beni Museali ed esposti in permanenza dalla seconda metà dell’anno presso il Complesso Monumentale del San Giovanni a Catanzaro. (il volo della crisalide)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Musical “The last five years”

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Bologna 9 e mercoledì 10 Marzo, alle ore 21, al Teatro Dehon, Pino Insegno e Artisti Associati presentano Francesca Taverni e Cristian Ruiz in “Questi 5 anni”, versione italiana del musical “The last five years”, su licenza esclusiva di Musical Theatre International (MTI). Regia Piero Di Blasio, musiche Jason Robert Brown, adattamento italiano Simone Leonardi. Aiuto regia Alessandro Palmieri, costumi Simona Giorgi, arrangiamenti musicali Primiano Di Biase. Pino Insegno &  La tensione emotiva e la giusta dose di ironia che il musical contiene, sono nelle mani dei due interpreti che con grande maestria trasportano lo spettatore all’interno della storia d’amore, raccontata con tutte le caratteristiche che ognuno di noi vive e ha vissuto nel suo quotidiano: gioia, eccitazione, innamoramento, ma anche illusione, paura e rabbia, tutti gli aspetti  di una grande storia d’amore! La vicenda vissuta e raccontata dai due attori viene proposta da diverse angolazioni temporali, lei parte dalla fine del loro sodalizio amoroso a ritroso nel tempo, lui invece racconta tutto cominciando dal loro primo incontro fino al giorno in cui il loro matrimonio avrà fine. Questa è la peculiarità che fa di questo musical uno spettacolo di prosa completamente cantato. (pino insegno)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Collettiva: No Contemplation

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Milano fino al 30/4/2010 via Domodossola, 17 (Interno) Galleria Federico Luger. Una Collettiva, nata da una serie di considerazioni sul lavoro degli artisti che vi partecipano e sul significato del concetto di fruizione dell’opera d’arte contemporanea.  Gli artisti: Michael Aerts, Gabriele Di Matteo, Igor Eskinja e Luca Pozzi saranno riuniti in questa collettiva attraverso un comun denominatore, che si ritrova nelle loro ricerche nonostante le profonde differenze. Cio’ che li accomuna rendendoli complici e’ la visione, l’assenza totale o la destabilizzazione di un -comune- o per meglio dire tradizionale, atteggiamento dello spettatore-  La particolarità di -No Contemplation-, nasce dalla contraddizione del titolo con le opere esposte, (in quanto esposte). Il titolo denuncia la mancanza di contemplazione da parte degli autori, resa possibile dalla contemplazione da parte dello spettatore. (no contemplation)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Personale: Oliver Kochta-Kalleinen & Tellervo Kalleinen

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Milano fino al 10/4/2010 Via Burlamacchi 1, 20135 Galleria ARTRA a cura di Fabiola Naldi e Alessandra Pioselli  Autori di progetti complessi e ironici, basati sulla collaborazione e sulla partecipazione di gruppi di persone -reclutate- tramite il principio dell’open call, i Kalleinen coinvolgono pubblico casuale nella produzione di situazioni che inscenano le assurdità, le fantasie e gli incubi del quotidiano, e che conducono alla realizzazione di film o video. Per questo motivo i loro progetti hanno una struttura aperta e si svolgono in un lungo lasso di tempo.  La mostra è organizzata come una piccola antologica. In mostra, presentati nella forma della video-installazione, i progetti Travel with a Donkey (2001), In the middle of a movie (2001-2004), Complaints Choirs (dal 2005), I love my job (dal 2008, in progress) e Dreamland, Tarja in Wonderland (2009). Tellervo Kalleinen e’ nata a Lohja (Finlandia) nel 1975. Vive e lavora a Helsinki. Lavora con il video e la performance, realizzando progetti spesso fondati su logiche aperte alla collaborazione.  Oliver Kotcha Kalleinen e’ nato a Dresda (Germania) nel 1971. Vive e lavora a Helsinki. Lavora con il video, la performance e la realizzazione di progetti che spesso investigano il tema della costruzione di comunità utopiche.  Dal 1993 i due artisti lavorano in collaborazione.(personale)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Le donne di Umberto Boccioni

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Cosenza 8 marzo 2010 – ore 11.00   Palazzo Arnone  e a Saracena (Cosenza) Chiesa di San Leone: Trame preziose. L’arte tessile dei paramenti sacri.  La Soprintendenza BSAE della Calabria, diretta da Fabio De Chirico, celebrerà la Festa della donna con due iniziative di notevole spessore.  A Cosenza, presso palazzo Arnone, sarà rivisitata  la figura femminile nelle opere di Umberto Boccioni esposte nella mostra Omaggio a Umberto Boccioni, allestita nelle sale espositive della Galleria Nazionale di Cosenza, definita anche attraverso la lettura di brani tratti dagli scritti dell’artista. L’iniziativa è a cura di Nella Mari, storico dell’arte coordinatore e di Melissa Acquesta e Francesca Mandarino, storici dell’arte, con il coordinamento di Fabio De Chirico, Soprintendente.
A Saracena, invece, sarà presentata un’esposizione di paramenti sacri. I tessuti di eccelsa valenza storico- artistica,  di manifattura prevalentemente catanzarese e napoletana, vanno dalla fine del Quattrocento all’Ottocento.  Relazioneranno, nella Chiesa di San Leone, Rosa Anna Filice, storico dell’arte coordinatore e Oreste Sergi, architetto. La mostra avrà prosecuzione fino al 31 marzo prossimo. (saracena)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra Jacopo Bassano

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Bassano del Grappa (VI) fino al 13/6/2010 piazza Garibaldi, 12, Museo Civico di Bassano. Curata da Giuliana Ericani e Alessandro Ballarin l’esposizione apre con un assoluto inedito, di collezione privata inglese, La Cacciata dei mercanti dal tempio, che, affiancato alla famosa Fuga in Egitto proveniente dalla Chiesa di San Girolamo e ora al Museo Civico, mostra i primi tentativi di trovare una strada personale tra le sollecitazioni lagunari di Bonifacio e di Tiziano e gli esempi della pittura lombarda, bresciana in particolare, elaborando un naturalismo sempre più legato alla resa realistica della quotidianità.  L’esperienza manieristica si traduce in immagini di immediata presa fantastica, in possibilità inedite di racconto che spezzano la visione gerarchica e unitaria del Rinascimento, con anacoluti e arditezze capaci di una piu’ efficace resa degli affetti. Jacopo trova in questa nuova dimensione fantastica nuovi orizzonti pittorici, ove entrano in primo piano anche gli aspetti meno -edificanti- della realtà. (Immagine: Fuga in Egitto, 1534 olio su tela cm 183×198 (dalla chiesa di San Gerolamo) Bassano del Grappa, Museo Civico)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuovo presidente Assosvezia

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Giuseppe Donato, Presidente e Amministratore Delegato SKF Industrie S.p.A, nonché Vicepresidente di Federmeccanica, è stato nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione della Camera di Commercio Italo-Svedese Assosvezia, che riunisce le aziende che hanno un legame diretto o indiretto con la Svezia e che promuove l’immagine della nazione in Italia, favorendo l’interscambio economico e culturale tra i due Paesi.
Giuseppe Donato, già  vicepresidente di Assosvezia, subentra al Presidente uscente Pier Paolo Griffa, Head of Sales CBA Europe di Ericsson Telecomunicazioni S.P.A., a capo del Consiglio di Amministrazione della Camera di Commercio Italo-Svedese dal 2007.  Classe 1944, Donato inizia prestissimo a costruire la sua prestigiosa carriera: dal 1970 al 1978 è in IBM Italia S.p.A
Assosvezia è la Camera di Commercio Italo-Svedese che riunisce le aziende, italiane e svedesi, i cui rapporti commerciali gravitano intorno alla Svezia. Nata nel 1993, Assosvezia si propone di favorire l’interscambio e le relazioni commerciali, industriali, finanziarie  tra i due Paesi e di promuovere l’immagine della Svezia in Italia facendosi portavoce dei valori di innovazione, sostenibilità, etica e qualità della vita che sono nel DNA di questo Paese. Fanno parte di Assosvezia numerose aziende del panorama economico internazionale tra cui Ericsson Telecomunicazioni, Electrolux Italia, SKF Industrie, Ikea Italia, Volvo Truck Corporation, SAS Scandinavian Airlines e molte altre. (Giuseppe donato)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

8 marzo 2010: Lo sviluppo è vocazione

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Il Centro Italiano Femminile celebrerà la prossima Giornata Internazionale della donna in tutte le sue sedi con incontri, dibattiti, iniziative sul tema “Lo sviluppo è vocazione. La sfida educativa per un umanesimo vero”. La scelta del tema trae ispirazione dalla necessità per il Cif, di tradurre e creare un rinnovato sentire sociale comune, per contribuire come donne associate a sviluppare quel necessario “statuto di cittadinanza” del cristianesimo nella vita e nella cultura contemporanea, che garantisce una formazione integrale della persona, riconosciuta anche nella sua dimensione spirituale. Il Cif rivolge in tale occasione un invito a tutte le donne a rimettersi in gioco per rispondere personalmente e con responsabile senso civico al proprio compito educativo e di contribuire a diffondere una cultura che sappia affrontare i momenti di difficoltà e le sfide del “nuovo umanesimo”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Street Art

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Torino dall’8 Aprile al 9 Maggio 2010 Spazio Barriera di Artegiovane (via Crescentino 25), Cripta 747 (Galleria Umberto I, int. 29) e il Circolo Culturale Amantes (via Principe Amedeo 38/A).ospiteranno una rassegna di Street Art di portata internazionale. La manifestazione – realizzata con il sostegno della Regione Piemonte – si prefigge l’obiettivo di portare la città di Torino al passo con i tempi ponendola sullo stesso piano delle grandi capitali europee da anni sensibili al fenomeno dei Graffiti – Street Art. La rassegna, oltre all’esposizione di quadri, sculture ed installazioni, intende proporre una panoramica generale su questo movimento artistico attraverso filmati e fotografie d’azione. L’intento è quello di creare un collegamento diretto fra strada e spazio espositivo per non tradire la vera natura di questa forma d’arte intimamente legata alla strada e agli spazi aperti.
Il 9 Aprile alle ore 19.00 aprirà i battenti la mostra EST presso Cripta 747, in Galleria Umberto I, int. 29, nel cuore del quartiere di Porta Palazzo. L’esposizione focalizza l’attenzione sui giovani artisti emergenti provenienti da una precisa realtà geografica e da un preciso momento storico: la nuova Europa, il residuo post-comunista e i fenomeni migratori e contro-migratori.
Il 10 Aprile, infine, sarà la volta di REWRITING, la quinta edizione della rassegna performativa in programma al Circolo Culturale Amantes di via Principe Amedeo 38/A. La rassegna, a cura di Roberto Tos, vedrà la partecipazione di 12 artisti della scena graffiti writing e street art e sarà suddivisa in tre serate performative (10-16-23 Aprile) che daranno vita a vere e proprie sfide su tele di grandi dimensioni.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Imbarbarimento della vita politica e civile

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Torino 15 marzo 2010 ore 18.00 Via Ponza, 4 Centro di Ricerca e Documentazione “Luigi Einaudi” dibattito dellqa “Società aperta” sul come “fermare l’imbarbarimento della vita politica e sociale”.  Introduce Alberto Tazzetti Presidente di SocietàAperta Torino Ne discutono  Enrico Cisnetto Editorialista Presidente di SocietàAperta  Gustavo Zagrebelski Presidente emerito della Corte Costituzionale.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Prodotti per il mercato della marina

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Lussemburgo, Alternative Petroleum Technologies S.A. (“APT”) ha annunciato che la APT, e la sua società partner ITI S.r.l., hanno completato con successo una dimostrazione dei propri prodotti a bordo di un traghetto container commerciale che usava un carburante marino emulsificato per motori diesel.  Le emissioni sono state misurate da ISMAR Chimica Spa, un laboratorio indipendente certificato ISO17025:2005. Il carico del motore è stato misurato usando gli strumenti della nave. I carburanti emulsificati hanno prodotto una riduzione delle emissioni di PM 10 del 34% (per il 13% acqua) e del 43% (per il 18% acqua) ed una riduzione delle emissioni di NOx del 16% (per il 13% acqua) e del 27% (per il 18% acqua). È stato registrati un vantaggio di oltre il 5% in termini di efficienza del carburante.  Alberto Vigliotti, Presidente di ITI, ha affermato: “I risultati di queste prove ci permetteranno di ottimizzare ulteriormente il contenuto di acqua, per aiutare i clienti ad equilibrare i loro desideri di ridurre le emissioni e i costi del carburante.”   (http://www.altpetrol.com)
Alternative Petroleum Technologies S.A. è la società di controllo di un gruppo di società di tecnologie ambientali dedicate a tutti gli aspetti delle soluzioni, a costi contenuti, dei problemi ambientali. Offriamo tecnologie e competenze per aiutare gli operatori di motori ad accensione per compressione e caldaie industriali a soddisfare i requisiti, sempre più severi, sulle emissioni. Stiamo sviluppando nuovi modi di aiutare gli operatori internazionali di impianti per la generazione di energia a soddisfare la domanda, in costante crescita, di elettricità con prodotti ad oli più pesanti che sono realizzati in modo più pulito e più economico. Stiamo anche affrontando la sfida di fornire carburanti biodiesel ancora più puliti con nuove generazioni di carburanti emulsificati.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tumore alla Prostata

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

12-19 marzo 2010 Settimana di Prevenzione del Tumore alla Prostata. I tumori causano circa 170 mila decessi l’anno in Italia, il 30% del totale, e sono la seconda causa di morte in assoluto, la prima per adulti e anziani. Ma secondo dati del Piano oncologico nazionale del Ministero della Salute, nell’ultimo decennio la mortalità per cancro è diminuita, grazie ai progressi delle cure ma anche alle campagne di prevenzione e di informazione a favore di una migliore alimentazione e di un corretto stile di vita. La World Foundation of Urology, da anni impegnata in campagne informative di prevenzione, ha promosso anche quest’anno la Settimana di Prevenzione del Tumore alla Prostata, giunta alla quarta edizione e mirata a contrastare la diffusione della prima malattia tumorale che colpisce gli uomini, con circa 37 mila nuovi casi l’anno, quasi alla pari con i 38 mila casi di tumore alla mammella tipico della popolazione femminile. Ma il principale fattore in grado di influenzare la crescita e la progressione del tumore alla prostata è l’alimentazione. Il Licopene, un micronutriente contenuto negli ortaggi ed in maggior misura nei pomodori, presenta un forte effetto antiossidante, quindi preventivo contro l’insorgenza di questo tipo di tumore in particolare, tanto che è allo studio in Italia la produzione di ortaggi con contenuti di licopene e altre sostanze antiossidanti molto superiori ai livelli attuali. Note sono anche le virtù antitumorali di alimenti quali l’aglio, il thè verde, il melograno, il cui inserimento nella dieta, insieme a una costante attività fisica, può contribuire a ridurre l’insorgenza e a cambiare il decorso del tumore alla prostata.  Hanno deciso di sostenere la Settimana di Prevenzione del Tumore alla Prostata offrendo il loro patrocinio istituzioni ed enti quali il Parlamento Europeo, la Fao, l’Unesco, la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero della Salute, la Presidenza della Conferenza Stato-Regioni e Province autonome,  Unipax, l’Anci, Croce Rossa Italiana, la Fondazione Enpam. http://www.prevenzionetumoreprostata.it.
La World Foundation of Urology è stata costituita nel 2001 ed è presente in Italia come Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus). La Fondazione, presieduta dal professor Mauro Dimitri e composta da 1.286 urologi presenti in Europa, Stati Uniti, America del Sud e Giappone, interviene in tre settori fondamentali: la formazione, la ricerca e l’informazione per il pubblico.  Le Commissioni Scientifiche della Fondazione sono 10: oncologia urologica, chirurgia urologica ricostruttiva, endourologia, laparoscopia, andrologia (impotenza, infertilità), urologia ginecologica / incontinenza, urologia pediatrica, urodinamica-neurologia, nuove tecnologie / realtà virtuale / robotica e  videourologia.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio di laurea

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Parma 10 marzo, alle 16.30, presso l’Aula Magna del Palazzo Centrale dell’Ateneo (via Università, 12), avrà luogo la cerimonia di consegna del Premio di Laurea “Associazione Mogli Medici Italiani (A.M.M.I.)”. L’evento verrà aperto dai saluti del Rettore dell’Ateneo Gino Ferretti, del Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia Loris Borghi e di Lilia Tatò, Presidente Nazionale dell’ “Associazione Mogli Medici Italiani”.  A seguire gli interventi di Mariangela Rinaldi, Past President della Sezione di Parma della “Associazione Mogli Medici Italiani” e di Adele Quintavalla, Presidente attuale. Durante la cerimonia verranno assegnati i premi di 5.000 euro ciascuno ai due vincitori, Chiara Casali e Giovanni Pellicciari, che si sono aggiudicati il Premio distinguendosi per le miglior tesi in Medicina e Chirurgia nell’anno accademico 2008-09; questi rispettivamente i titoli delle tesi: Ridotto numero di cellule progenitrici endoteliali circolanti in soggetti giovani sani insulinoresistenti e Stenosi critica del tronco comune: confronto tra rivascolarizzazione chirurgica e trattamento percutaneo in pazienti ultrasettantacinquenni ad alto rischio. L’Associazione AMMI è nata per svolgere compiti morali, sociali, culturali e assistenziali nei confronti della donna ed è costituita da mogli e vedove dei medici e dei laureati in Odontoiatria Italiani. Al termine della cerimonia seguirà un concerto musicale dell’”Orchestra Universitaria” dell’Ateneo di Parma diretta dal Maestro Luca Aversano.
L’AMMI (presente in Italia con 80 sezioni e con più di 8000 iscritte) opera per statuto, senza fini di lucro, nella diffusione dell’informazione sanitaria per una corretta medicina preventiva, nel campo umanitario e della solidarietà, a sostegno delle categorie sociali più deboli in Italia ed all’estero, e infine nel campo culturale e sociale.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Commercialisti a convegno

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Milano, 18 marzo 2010 – ore 16.30 Palazzo della Permanente – via Turati 34 “Vent’anni di impegno associativo. Un futuro in crescendo”, è il tema del convegno organizzato giovedì 18 marzo 2010, al Palazzo della Permanente di Milano, dall’Associazione Italiana dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (AIDC). L’evento coincide con il ventennale della corrispondente associazione milanese e sancisce la nascita di un’associazione di categoria nazionale radicata nel territorio e vicina alle istanze dei Commercialisti di tutta Italia. Interverranno i rappresentanti degli Ordini e delle Istituzioni di riferimento, e saranno illustrati i programmi di un’associazione che già può contare su numerosi soci e su sezioni provinciali. “L’evento segna una svolta nel panorama associativo della categoria. Un panorama che conta iniziative di valore, complementari a quelle svolte dagli Ordini e centrate sulla rappresentanza e il servizio, ma sino ad oggi privo di un riferimento a livello nazionale. – ha dichiarato Marco Rigamonti, Presidente della sezione di Milano, attiva da vent’anni e che da tempo è capofila del progetto che ha portato alla costituzione di AIDC come Associazione nazionale – Oggi portiamo a compimento un progetto iniziato nel 2006, convinti che l’unione moltiplichi le nostre forze e le nostre capacità di servizio alla categoria e alla collettività”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

AussieBum: Prima al mondo per l’intimo maschile

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Sydney. Dichiara Sean Ashby (Fondatore di aussieBum) “aussieBum ha il compito di ricercare e sviluppare costantemente nuove tecnologie per i tessuti. Le fibre del banano hanno tipicamente un’ottima lucentezza, sono leggere, assorbono bene l’umidità e sono tra le fibre più ecologiche al mondo. Siamo davvero molto orgogliosi di avere sviluppato questo tessuto. È davvero affascinante e ancora una volta l’Australia è sulla scena mondiale!” Le fibre del banano presentano diversi vantaggi. In primo luogo, consentono di produrre un tessuto completamente naturale, realizzato dalla corteccia dell’albero di banane. Inoltre, il banano fornisce una fibra che è relativamente semplice da filare, consente di arrivare a un prodotto morbido, liscio ed estremamente comodo, come ci si aspetta dai marchi di intimo di alta qualità. Infatti le fibre del banano sono riconosciute per essere le fibre ecologiche più ecologiche mai realizzate, definendo così uno standard elevato per tessuti sostenibili.  Questa linea a base di banano è completamente realizzata in Australia, garantendo così un prodotto sostenibile dal punto di vista ambientale, di alta qualità e design in stile perfettamente aussieBum. Se si tiene conto di tutto, il team di aussieBum abbia fatto centro ancora una volta, e le ricerche dimostrano che i consumatori richiedono sempre maggiori quantità di prodotti sostenibili ed ecologici.  Innovazione e design sono sempre state le parole chiave che spingono gli indumenti aussieBum nel futuro, e la società li ha portati di nuovo al livello successivo. È un marchio in crescita, e nel rispetto delle umili origini, aussieBum è sostenuta dalla passione di assicurare che i propri clienti fedeli continuino a ricevere indumenti all’avanguardia, divertenti, sexy e innovativi. http://www.aussiebum.com

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »