Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Teatro: Il castello dei clandestini

Posted by fidest press agency su domenica, 7 marzo 2010

Bologna 10 e giovedì 11 marzo 2010 ore 21 Laboratori DMS, via Azzo Gardino 65/a  monologo inedito di Fernando Arrabal dedicato a Viviana Piccolo diretto e interpretato da Viviana Piccolo. L’attrice e regista friulana Viviana Piccolo presenta – in anteprima assoluta – lo spettacolo tratto dal testo inedito, a lei stessa dedicato, del grande drammaturgo spagnolo naturalizzato francese Fernardo Arrabal, nell’ambito del progetto “Arrabal patafisico” a cura di Piersandra Di Matteo, inserito nella rassegna La Soffitta 2010 organizzata dal Dipartimento di Musica e Spettacolo – Centro La Soffitta. Il progetto si completa con un laboratorio condotto dalla Piccolo e riservato a studenti DAMS, dal titolo “L’arte di sognare la realtà”.
Il Castello dei Clandestini affronta la tematica dell’immigrazione, in maniera originale ed inedita, nel grande stile di Fernando Arrabal, egli stesso costretto all’esilio durante il regime franchista. “Io sono uno sradicato, non ho radici ma gambe appartengo al paese dell’esilio”. Protagonista de Il Castello dei Clandestini è la Duchessa Lerry, portavoce e regina dell’umanità migrante del mondo, testimone dell’esilio, che trasforma il proprio castello in un inusuale centro di accoglienza. Nello stile più classico del drammaturgo spagnolo, motivi del teatro dell’assurdo convergono con accensioni barocche, il teatro mescola tragedia e farsa, facendosi spettacolo struggente e stralunato a un tempo. Costo dei biglietti: Intero E 10, Ridotto E 5 per studenti, Carta giovani, Over 60. Biglietteria tel. 346.7488548; in prevendita nel circuito vivaticket.it
Fernando Arrabal, drammaturgo, scrittore, poeta, regista cinematografico, oppositore al regime falangista del dittatore spagnolo Franco. Nato a Melilla (Marocco) nel 1933 da genitori spagnoli, di formazione e lingua francesi, dal 1955 vive in esilio a Parigi. (viviana piccolo)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: