Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 250

Verso una maggior tutela delle lavoratrici

Posted by fidest press agency su martedì, 9 marzo 2010

La Commissione per i diritti delle donne del Parlamento europeo ha approvato l’estensione del congedo di maternità da 14 a 20 settimane con la corresponsione integrale dello stipendio ed  ha inoltre approvato il riconoscimento del diritto ad un congedo con stipendio di almeno due settimane per i padri, invitando gli Stati membri che non l’avessero già fatto a prevedere nella loro legislazione il diritto al congedo paterno * Il progetto di legge sul congedo dovrà ugualmente applicarsi ai genitori adottivi di un bambino di età inferiore ai 12 mesi * Inoltre un congedo retribuito di maternità supplementare dovrebbe essere accordato in alcune situazioni quali parti prematuri, bambini con handicap, madri adolescenti, nascite multiple o che intervengano 18 mesi dopo la nascita precedente La commissione ha anche adottato degli emendamenti per impedire il licenziamento delle lavoratrici dall’inizio della gravidanza fino a sei mesi dalla fine del congedo di maternità * Dopo il congedo per maternità la donna dovrà inoltre ritorvare il proprio posto di lavoro o equivalente con  stesso stipendio, categoria professionale e funzioni precedenti la gravidanza (la votazione del Parlamento europeo avverrà ai primi di marzo in plenaria). (fonte j buon giorno impresa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: