Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 338

Ultimi giorni per la mostra “Auschwitz – Birkenau”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 10 marzo 2010

Roma Complesso del Vittoriano la mostra “Auschwitz – Birkenau” dal giorno dell’apertura ad oggi ha riscosso un enorme successo: oltre 50.000 visitatori hanno infatti affollato l’esposizione. Fino a domenica 21 marzo, giorno in cui la mostra chiuderà i battenti, sarà possibile visitare la mostra che ripercorre la storia e l’evoluzione del sistema concentrazionario e della persecuzione degli ebrei dal 1933, focalizzando l’attenzione sull’evoluzione di Auschwitz, istituito su ordine di Himmler il 27 aprile 1940, inizialmente come campo di concentramento per oppositori politici polacchi, fino al 27 gennaio 1945 giorno dell’abbattimento dei cancelli. Tutto questo attraverso l’esposizione di drammatici manufatti esposti per far conoscere al grande pubblico ed in modo particolare agli studenti questo tragico episodio della storia. Il percorso della mostra si snoda attraverso varie tipologie di materiali, molti dei quali inediti o mai presentati in Italia: fotografie provenienti da diversi archivi nazionali e internazionali, mappe e piante del campo, piani di costruzione dei crematori, filmati, lettere, diari, oggetti e materiali di vario genere alcuni dei quali provenienti dal Museo di Auschwitz. L’esposizione, che nasce con il Patrocinio del Comitato di Coordinamento per le Celebrazioni in ricordo della Shoah della Presidenza del Consiglio dei Ministri è promossa dal Comune di Roma in collaborazione con la Camera dei Deputati e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e si avvale  della partecipazione dell’UCEI – Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, della Fondazione Museo della Shoah di Roma e dell’Associazione Israele60.  Uno straordinario gruppo di sostenitori ha contribuito alla realizzazione dell’iniziativa: Camera di Commercio Roma, Banca delle Marche, Eni, Enel, Poste Italiane, Telecom Italia, Snai, Afi. La mostra che si pregia di uno straordinario Comitato d’Onore composto da studiosi ed esperti di rilevanza internazionale, è curata da Marcello Pezzetti e Bruno Vespa con il coordinamento generale di Alessandro Nicosia. L’organizzazione e la realizzazione sono a cura di Comunicare Organizzando. (Auschwitz)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: