Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 18 marzo 2010

“Matinée”: il primo album arriva a Chieti

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Chieti 19 marzo alle 19 show-case in piazza Vittorio Emanuele II. Il gruppo originario dell’area Pescara-Chieti presenterà alcuni dei dodici brani dell’album “Matinée” presso il negozio di dischi B-Side in piazza Vittorio Emanuele II. Lo show-case ripeterà il successo del set acustico che la settimana scorsa si è svolto a Pescara in via L’Aquila. Ingresso libero.  I Matinée sono stati la tribute band ufficiale italiana dei Franz Ferdinand (il loro stesso nome ne ricorda una canzone, “Dark of the matinée”). Dopo il tour italiano che partirà da Pescara e che vedrà i quattro musicisti all’opera a Chieti, a Roma, Vercelli e Torino, sarà l’Inghilterra a conoscerli a partire da luglio, a cominciare dal London Watershed Womble Crawl Festival. Parliamo di Luigi Tiberio (chitarre e voce), Alfredo Ioannone (basso e voce), Giuseppe Cantoli (chitarre) ed Alessio Palizzi (batteria). L’album “Matinée” farà parlare di sé durante tutto il 2010 tramite il lancio dei singoli “Hercules” in primavera, “The Dancer” in estate e “Madame Olga” in autunno. I brani sono di influenza “british” ma con largo spazio alle sonorità americane, per via dell’esperienza di successo del tour Usa dell’ottobre 2009. Le altre tracce sono “My Inspiration”, “Fake Images of me”, “When I Found”, “The Future”, “Late” , “Your Words don’t Exist”, “Mr Mega”, e “Julie”. http://www.darkofthematinee.it.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Al Blue Brass arrivano i Just Friends

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Palermo venerdì 19 marzo alle 21.30 Via dello Spasimo, 15 Complesso Monumentale S. Maria dello Spasimo alla Kalsa. Le emozioni del jazz e della musica italiana. Luigi Palizzolo e Sara Giuliano si esibiranno in concerto. Li accompagneranno Mario Bellavista al piano, Riccardo Lo Bue al contrabbasso, Fabrizio Giambanco alla batteria e Orazio Maugeri al sassofono. Il progetto, ideato da Luigi Palizzolo, si chiama Just Friends. Per l’occasione i due artisti interpretano e recitano in una sonorità nuova e vivace alcuni famosi brani del jazz e della musica popolare di tradizione italiana. Il costo del biglietto è di € 6,00 compresa una consumazione analcolica. E’ possibile acquistare i biglietti in prevendita presso la sede della Fondazione, in via dello Spasimo 15, tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì e la sera del concerto al botteghino dalle ore 20.30. (sara, luigi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La bisbetica domata

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Bologna da venerdì 19 a domenica 21 marzo, feriali ore 21, domenica ore 16Teatro Dehon Via Libia, 59 la Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona Gat Presenta Natalino Balasso e Stefania Felicioli in “La bisbetica domata” commedia piacevole e concettosa recitata in sogno, in lingua rustica e materna da otto donne e un ubriaco, di William Shakespeare. Adattamento di Piermario Vescovo, scene Luca Tombolato, costumi Chiara Defant, musiche Antonio Di Pofi, regia Paolo Valerio e Piermario Vescovo. Con: Linda Bobbo, Ursula Joss, Silvia Masotti, Marta Meneghetti, Lucia Schierano, Carla Stella, Antonella Zaggia, Camilla Zorzi.  Nell’allestimento firmato da Paolo Valerio e Piermario Vescovo, esperto di Letteratura Teatrale tra il cinquecento e il settecento e docente di Letteratura Teatrale Italiana all’Università di Venezia, per l’Estate Teatrale Veronese, a ricoprire il ruolo di Petruccio, protagonista maschile della commedia, sarà Natalino Balasso attore veneto noto al pubblico per le molteplici interpretazioni teatrali, cinematografiche e televisive. Al suo fianco, la bisbetica Caterina sarà interpretata da Stefania Felicioli, attrice veneziana di grande carattere, apprezzata da pubblico e critica, che ha lavorato con i più grandi registi italiani, tra i quali De Bosio, Castri e la Comencini. Oltre a loro un cast tutto formato da attrici del Teatro Stabile di Verona, con la partecipazione anche di attrici provenienti dall’Accademia del Teatro in lingua veneta, ideata dall’Associazione Amici del Castrum.  Prezzo: Intero: 20 Euro Ridotti: 17 Euro (bisbetica, balasso)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra collettiva: Colori, Materie, Segni

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Roma dal 21 marzo al 2 aprile 2010 (inaugurazione domenica 21 marzo ore 17.00) VISTA Arte e Comunicazione, Via Ostilia 41, (zona Colosseo). All’inaugurazione interviene  Daniela Valentini   Assessore alle politiche agricole della Regione Lazio. In questo luogo Soqquadro espone la collettiva Colori Materie Segni curata da Linda Filacchione e Marina Zatta;  una mostra che esplora l’utilizzo dei principali strumenti del lavoro artistico. Nell’esposizione sono presenti artisti che lavorano su diversi stilemi artistici, dal figurativo alla pop art, dall’informale all’astratto, molte delle principali correnti  culturali dell’arte sono rappresentate in questa esposizione. Lo scopo è un’esplorazione sull’uso del colore, della materia pittorica e del segno grafico a 360 gradi. Tra gli artisti partecipanti alcuni approfondiscono maggiormente lo strumento coloristico, altri quello materico ed altri ancora il segno grafico, nell’insieme sono quindi rappresentati tutti gli aspetti legati alla modalità della creazione artistica. Nell’opera esposta da Duccio Andreini c’è l’idea del giuoco dell’ombra come segno acheiropoietico, come non creato da mano umana. Lo stile di Ieva Sara Breiksa è leggero, in continuo movimento. Alessandra De Sanctis, abituata a riempire la superficie per raccontare, con la sua serie di sedie, desolate o accompagnate dalla presenza umana, dislocate in spazi asettici, senza tempo, allude alla condizione dell’uomo moderno.  Il lavoro di Gianluca Elia si snoda su due tematiche principali: il jazz, raccontato attraverso l’utilizzo della tecnica dell’incisione che gli consente di esprimere atmosfere rarefatte dense di piccoli segni attraverso i quali emergono, quasi dal buio, le figure o gli strumenti protagonisti del racconto.  Le motivazioni artistiche di Elisabetta Fontana nascono da una grande passione per l’arte.  Andreina Guerrieri è nata a Montaione, in provincia di Firenze,  e vive tra Firenze e la campagna toscana.  L’espressione artistica di Antonio Nuvoli è evidente nelle sue opere dall’aspetto plastico e dinamico e nella  pulizia assoluta del colore e delle forme, frutto di una continua semplificazione dello stile e della ricerca del particolare effetto cromatico. Il lavoro di Miky Pedro negli anni ha spaziato in una ricerca di sensazioni intime create con segni stilistici diversi ma sempre improntati su una base figurativa. Il lavoro di Angela Scappaticci è riassumibile nella parola “materia”, solida e invadente nello spazio e contrapposta a parti più impalpabili della tela. spettatore. Gloria Tranchida realizza i suoi quadri con l’uso di carta e cartone riciclati, associati ad una tecnica materica nella quale spicca l’uso dell’oro e di altri colori metallici. (gianluca)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Capri Art Film Festival

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Capri dal 21 al 24 Aprile prossimo. Simone Cristicchi, recentemente alla ribalta con la sua canzone “Meno Male” interpretata all’ultimo Festival di Sanremo, presenterà la prima assoluta del suo lavoro, “Li Romani in Russia” al Capri Art Film Festival.  In questo spettacolo, l’artista romano ripercorre i drammi della seconda guerra mondiale, in particolare della spedizione in Russia, a cui partecipò suo nonno Rinaldo, che non volle mai raccontare a nessuno questa storia. Cristicchi lo fa in maniera profonda, con simpatici siparietti ironici, attraverso i versi del poeta romanesco Elia Marcelli, uno dei pochi, fortunati, reduci di quella sciagurata campagna.  Gli organizzatori intanto ricordano che mancano pochi giorni alla scadenza della deadline fissata per l’invio dei lavori e delle domande di partecipazione al concorso di cortometraggi e al workshop di cinema in programma durante i giorni del Festival (bando e scheda di partecipazione sono scaricabili sul blog e sul sito del Festival: http://news.capriartfilmfestival.com –  http://www.capriartfilmfestival.com ) (simone)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Musica da Bellini a Battisti

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Catania, 20 marzo 2010 (ore 19) Castello Ursino. Da Bellini a Battisti e nessuno batte ciglio.   In sei sabato al Castello Ursino per il secondo appuntamento del Festival Internazionale della Musica da Camera organizzato dall’Associazione Darshan e diretto da Ketty Teriaca. In programma c’è un’antologia di “cover” di Bellini, Puccini e Verdi, per poi passare ai più contemporanei Rota, Battisti, Modugno e Piovani. Loro sono Marcello Spina, Salvatore Domina (violini), Luigi De Giorni (viola), Vadim Pavlov (violoncello), Davide Galaverna (contrabbasso) e Adriano Murania (violino, chitarra e mandolino). Si sono costituiti nel 2008 e vantano esperienze e collaborazioni con illustri personaggi dello spettacolo come Riccardo Muti, Salvatore Accardo, Andrea Bocelli, Michael Nyman, Stewart Copeland, Swingle Singer, Claudio Baglioni, Franco Battiato, Nicola Piovani e Michael Bolton. La chiave del successo? Saper miscelare con professionalità e un pizzico di creatività (italica, aggiungiamo) la grandissima esperienza in campo lirico-sinfonica insieme a quella degli altri generi musicali praticati “fuori dalla buca” del Bellini. Un percorso indovinato che ha già prodotto un cd “From Opera to the Italian Popular Song”: arrangiamenti originali di musiche della tradizione italiana, arie d’opera classiche, colonne sonore di celebri film italiani ed alcune tra le più popolari canzoni italiane degli ultimi cinquantanni. Prossimo concerto di Classica & Dintorni sabato 27 marzo con il terzetto composto da Rossella Messina (soprano), Giuseppe Messina (pianoforte) e Antonello Manco (pianoforte).(Italian ensemble)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Recco Fly Festival

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Recco (Ge) 10 ed 11 aprile 2010.  Quarta edizione del Recco Fly Festival.  Si tratta di un raduno di parapendio, mezzo che con il deltaplano costituisce il volo libero, cioè senza motore, nel fantastico scenario del Golfo Paradiso. Parte centrale dell’evento la gara di precisione in atterraggio, vale a dire che i piloti, dopo il decollo da un pendio posto a 400 metri d’altezza lungo la mulattiera che parte dalla millenaria chiesa di Ruta di Camogli, voleranno fintanto che le correnti d’aria ascensionali lo permetteranno. Al termine cercheranno di centrare un bersaglio posto lungo la spiaggia di Recco, atterraggio ufficiale della manifestazione, dove converrà il pubblico per assistere al festival. Le vele colorate dei parapendio risalteranno nel cielo ligure, sorvolando luoghi spettacolari come Camogli e le sue case multicolori, la Rocca del Castellaro un costone verticale lungo 600 metri a picco sul mare, il paesino di San Rocco di Camogli arroccato a 320 metri d’altezza, il Monte di Portofino con gli scorci mozzafiato sul suo parco naturale, la scogliera della Gaiassa, il Monte Esoli e la vallata di Recco. Collaterali alla manifestazione sono previste gite in canoa nel Golfo Paradiso, lanci di aerostati di carta velina, detti Balao, cena conviviale dei partecipanti il sabato sera, benedizione delle vele distese sulla spiaggia ed altro ancora. Partecipazione straordinaria del club soft air The Big One, che illustrerà questa entusiasmante disciplina sportiva con mezzi audiovisivi e montando un apposito campo base. In caso di condizioni meteo avverse la manifestazione sarà rinviata al 17 e 18 aprile. (volo libero)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio Europa. Bancarella romana

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Roma 19 marzo 2010 alle ore 18,00, nella Sala Giardino della Musica del Caffè Canova in Piazza del Popolo 16, si terrà la XXXII edizione del Premio Europa – Bancarella Romana Internazionale di Cultura Contemporanea dei Rioni di Roma. Presentano la serata: Barbara Bonomi (giornalista del Sole24Ore) e Andrea Pancani (vice-direttore del TgLa7). Vince il Premio Europa – Bancarella Romana per la Saggistica a David Tozzo per il suo attuale e puntuale volume “WoW. Obama oltre Obama”, Casa Editrice Puky. A differenza delle tante proposte editoriali sul Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, non siamo di fronte né ad un’asciutta raccolta di suoi scritti o discorsi, né ad un volume che ha il suo focus quasi esclusivamente sulla sua vincente campagna elettorale del 2008. Il volume, con uno stile schietto e audace, fa il verso alla straordinaria ventata d’aria freschissima che Barack Obama ha portato a livello politico, svelando il tratto mediatico infallibile. Presidente Onorario di questa edizione è l’Onorevole Simone Gargano. Collaborano all’iniziativa le Associazioni di categoria degli Edicolanti, dei Librai, dei Librai delle Bancarelle e delle Agenzie di Distribuzione Stampa.(wow)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cesare Picco piano solo

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Mirano 19 marzo ore 21.15 – Teatro Comunale  “Pianopiano Tour” è il nuovo tour teatrale di Cesare Picco che con questo spettacolo, incentrato sull’omonimo album uscito in Italia a novembre, vuole creare un percorso emozionante e profondo. Un personalissimo tocco, un grandissimo senso melodico e una profonda spiritualità sono gli elementi poetici che hanno imposto questo artista in campo internazionale. Non etichettabile in un genere definito, Cesare Picco usa l’improvvisazione per navigare liberamente attraverso i generi e fonda la sua poetica musicale su un incessante desiderio di sperimentare: un gospel, un corale di Bach, una canzone, possono essere gli spunti per abbattere frontiere di stile e dare la possibilità al pubblico di cogliere il senso di una musica totale. Un’occasione per viaggiare tra immagini e ambientazioni sonore che arricchiscono lo spettacolo donando rare suggestioni visive e uditive, come unico e irripetibile è l’atto della creazione musicale improvvisata. Cesare Picco è “reduce” dal successo di un “concerto al buio” al Teatro Smeraldo di Milano, un live di piano solo nel buio più totale sia per il musicista che per il pubblico.
Cesare Picco (Vercelli, 31 luglio 1969), compositore e pianista, inizia a studiare pianoforte all’età di quattro anni. Nel corso del tempo si stacca dal linguaggio musicale della musica classica tradizionale e inizia a spaziare tra diversi generi musicali, creando un personale linguaggio non semplicemente ascrivibile al jazz, alla musica classica o a quella contemporanea. Si esibisce in pubblico presentando musiche originali da lui composte per la prima volta nel 1986. (picco)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Convegno: Culti santuari e immagini

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Biella 25 marzo 2010 ore 17.00 in Via Garibaldi 17, Fondazione Cassa di Risparmio Conferenza Stampa sulla Presentazione alla stampa e al pubblico del Convegno Internazionale “Nigra sum. Culti, santuari e immagini delle madonne nere d’Europa”, organizzato in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, il Santuario di Oropa e il Santuario di Crea. La Conferenza stampa vedrà la presenza dei referenti per il Comitato Scientifico del Centro di Documentazione di Sacri Monti, Calvari e Complessi devozionali europei Amilcare Barbero, Claudio Bernardi, Guido Gentile, Stefano Piano e Paolo Sorrenti, che illustreranno i contenuti scientifici del Convegno, il programma e le altre iniziative correlate. Saranno presenti inoltre: il Vescovo della Diocesi di Biella, Mons. Gabriele Mana e il Rettore del Santuario di Oropa Don Michele Berchi; il Sindaco del Comune di Biella, Dino Gentile e l’Assessore alla Cultura della Provincia di Biella, Mariella Biollino. (madonna del santuario)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Pace e i diritti umani nel mondo

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Reggio Emilia 20 Marzo, Ore 20.45, (Sala Parrocchiale di S. Giuseppe,Via F.lli Rosselli 31) Incontro con il professor Mario Primicerio (Allievo di La Pira, già sindaco di Firenze,attuale Presidente della Fondazione Giorgio La Pira) su: “La Pace e i diritti umani nel mondo – L’attualità profetica   di   Giorgio La Pira – un percorso di avvicinamento alla 46° Settimana Sociale dei Cattolici Italiani”, organizzato dal Circolo di cultura “G. Toniolo – Unità Pastorale Coviolo e S. Giuseppe, in collaborazione con Azione Cattolica Diocesana,Vicariato Urbano,Associazione Cristiana Lavoratori Italiani,Associazione italiana Maestri Cattolici,Associazione Partigiani Cattolici, Centro Italiano Femminile,Associazione Genitori,Federazione Italiana Scuole Materne,Unione Cattolica Italiana Insegnanti  Medi. Testimonianza del professor Angelo Scivoletto (docente emerito dell’Università di Parma) amico e collaboratore di G. La Pira negli anni ’60 nei “Colloqui per la pace e la civiltà cristiana”. Intervengono: don  Umberto Iotti (parroco dell’Unità Pastorale di Coviolo e S. Giuseppe). Luigi Bottazzi (Presidente del Circolo Culturale “G. Toniolo * Giovanni Tagliaferri (responsabile Cultura e Tempo Libero parrocchia di Coviolo). (fonte j buon giorno impresa)

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ravenna2010

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Ravenna. Prenderà il via il 29 settembre (con chiusura il 1 ottobre) Ravenna2010, evento a km zero (si svolge interamente nel Centro Storico pedonale di Ravenna all’interno di 12 Sale attrezzate, in Piazza del Popolo e nelle principali vie del Centro Storico) sui temi della sostenibilità ambientale e sulle buone pratiche in tema rifiuti/acqua/energia.  La tre giorni ravennate – giunta alla terza edizione – si conferma così come una delle manifestazioni/evento più originali nel panorama italiano, basata su un format che miscela sapientemente contenuti dall’alto valore tecnico-scientifico calati all’interno di un “palcoscenico” particolare come il centro storico della città. Ravenna2010 mantiene il carattere OPEN sperimentato nelle edizioni precedenti: tutti gli eventi saranno infatti gratuiti, con l’esclusione dei corsi di formazione (LabMeeting).  La tre giorni di Ravenna prevede diversi momenti di incontro caratterizzati da tematiche e livelli di approfondimento differenziati. In particolare, sono previsti: -Conferenze. Rappresentano gli eventi principali della tre giorni, con esperti nazionali e internazionali; -LabMeeting. Si tratta di veri e propri momenti formativi e di approfondimento relativi a tematiche di interesse per operatori, professionisti, enti locali, svolti con l’ausilio di software dedicati e case-studies; –  Workshop. Costituiscono momenti di dialogo tra esperti del settore; – Eventi culturali. Ricerca, conoscenza, innovazione, arte e la cultura intesa come terreno ideale dal quale far partire un nuovo modo di pensare, agire e di comunicare. Le opere di artisti, le innovazioni delle aziende, le nuove forme di comunicazione sono alla base dellaproposta degli eventi culturali. http://www.ravenna2008.it

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Riforma previdenza complementare

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

“L’Unci – Unione Nazionale Cooperative Italiane – esprime una valutazione positiva sull’impianto normativo generale della riforma della previdenza, contenuta nel d.lgs. n. 252/2005. Tuttavia, propone, considerando la specificità delle cooperative sociali, in particolare per quelle con almeno 50 dipendenti, l’esonero sia dal conferimento del TFR al Fondo Tesoreria, qualora sia espressamente manifesto l’assenso dei lavoratori, che dal conferimento obbligatorio del TFR “inoptato” al Fondo INPS”. Questa, in sintesi, la proposta avanzata dall’Associazione, nel corso dell’Audizione su “Indagine conoscitiva sulla disciplina delle forme pensionistiche complementari”, che si è svolta quest’oggi presso la Commissione Lavoro e Previdenza Sociale del Senato.
“Crediamo – prosegue il documento presentato nel corso della riunione da Tiziana Pentassuglia, Responsabile dell’Ufficio Studi, Legislativo e Sindacale dell’UNCI – che la scelta di destinare il TFR e di cambiarne la propria collocazione debba essere libera, magari scandita ad intervalli regolari, poiché nelle cooperative il socio co-imprenditore è in grado di comprendere e decidere di far “rientrare” il proprio TFR in azienda per sopperire ai problemi di liquidità della cooperativa. Questa modifica, inoltre, permetterebbe di intervenire sui problemi di “autofinanziamento” dell’impresa.
Per quanto riguarda la fiscalità della previdenza complementare, l’UNCI propone di puntare sul “sistema EET” (esenzione/esenzione/tassazione) che prevede un’esenzione sia nella fase di contribuzione che di accumulo, tassando esclusivamente la fase di erogazione. Un intervento che incide direttamente sul montante di capitale e conseguentemente sulla rendita disponibile. L’Unci ritiene che la mancata realizzazione della previdenza complementare nelle PMI sia legata al fatto che l’istituzione dei “Fondi Chiusi” ,ove si concentrano i principali benefici individuati dalla normativa nella destinazione del TFR, abbia riguardato  per lo più da grandi aziende. L’obbligo di portabilità del contributo del datore di lavoro che si aggiunge a quello del lavoratore, è attualmente possibile, infatti, solo nel caso di adesione ad una forma pensionistica complementare prevista dai contratti collettivi. Allargando tale meccanismo ad altre forme pensionistiche complementari, o solo ai Fondi “Aperti”, si potrebbe estendere l’operatività della riforma anche alle PMI che “culturalmente” non hanno un alto tasso di sindacalizzazione e quindi poche possibilità di aderire a Fondi “Chiusi”.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Cattedra Unesco di bioetica

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Roma 22 marzo 2010, alle 18,00, presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e l’Università Europea di Roma (via degli Aldobrandeschi 190) si terrà la Presentazione della Cattedra Unesco di Bioetica e Diritti Umani. Interverranno il Prof. Henk Ten Have, Direttore della Divisione di Etica della Scienza e della Tecnologia dell’UNESCO, il Prof. Alberto García, Direttore della Cattedra UNESCO di Bioetica e Diritti Umani, Padre Friedrich Bechina, F.S.O., Officiale della Congregazione per l’Educazione Cattolica, e il Prof. Enrico Garaci, Presidente del Consiglio Superiore di Sanità. L’incontro sarà preceduto da un saluto dell’Amb. Lucio Alberto Savoia, Segretario Generale della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, di Padre Pedro Barrajón LC, Rettore dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, e di Padre Paolo Scarafoni LC, Rettore dell’Università Europea di Roma.  L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura – UNESCO –   ha firmato un accordo con l’Università Europea di Roma e l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, con il quale si stabilisce una Cattedra UNESCO di Bioetica e Diritti Umani. La Cattedra è inserita all’interno dell’Istituto di Bioetica e Diritti Umani, sostenuto dalla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Europea di Roma. La cattedra promuove un ampio interscambio di idee e la condivisione di esperienze diverse attraverso il dialogo tra le istituzioni di educazione superiore di diversi paesi, specialmente dei paesi in via di sviluppo. Le principali aree di interesse della Cattedra sono le seguenti: Neurobioetica, Bioetica, Multiculturalismo e Religioni, Bioetica e Mass media, Bioetica ed Arte, Etica delle nanotecnologie, Dignità ed equità nella salute delle donne, Bioetica ed Ecologia umana, Osservatorio di bioetica.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sgombero Rom a Milano

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Milano. “Abbiamo appreso che le Autorità di Forza Pubblica provvederanno a sgomberare i 16 Rom romeni rifugiatisi in via Cavriana, zona viale Forlanini, a Milano”. Lo annunciano Roberto Malini, Matteo Pegoraro e Dario Picciau, co-presidenti del Gruppo EveryOne, organizzazione per i diritti umani. “Le famiglie che risiedono in questo campo – tutte romene di etnia Rom – avevano trovato in un comitato di cittadini antirazzisti locali, il ‘Gruppo di sostegno Forlanini’, aiuto concreto in termine di generi alimentari, abbigliamento, medicine, coperte e tende, oltre” spiegano gli attivisti, “all’accompagnamento verso le strutture pubbliche, quali ospedali e pronto soccorso, per la cura delle malattie, e consultori familiari e pediatrici, per quanto concerne le vaccinazioni dei bimbi e la maternità delle donne. All’interno del campo non autorizzato” proseguono Malini, Pegoraro e Picciau, “si trovano donne, bambini e anziani affetti da gravi patologie da precarietà, che necessiterebbero di immediata assistenza sanitaria e ricovero presso strutture adibite a questo tipo di emergenze umanitarie. Per altro, il ‘Gruppo di sostegno Forlanini‘, che lavora da oltre due anni nel campo, è riuscito ad avviare un progetto di inserimento lavorativo presso alcune Aziende agricole della provincia di Milano che collaborano con il Gruppo, per la coltivazione di orti biologici. Tale progetto, inoltre” prosegue EveryOne, “prevede l’inserimento dei giovani uomini e delle donne del campo, che, svolgendo questa attività, potranno essere economicamente autosufficienti e provvedere ai loro bisogni sia abitativi che alimentari. Ebbene, nonostante l’accorato appello alle Istituzioni milanesi e alle autorità di Polizia competenti, ogni richiesta di sospensione dello sgombero è stata freddamente respinta, nonostante non esista alcuna alternativa alloggiativa per i Rom che verranno messi in mezzo alla strada né un programma socio-assistenziale che li aiuti a integrarsi e a sopravvivere”. Il Gruppo EveryOne ha richiesto l’aiuto della Croce Rossa Italiana, affinché domattina si rechi al campo, situato a poche centinaia di metri, entrando in viale Forlanini, dai vecchi uffici Merzario in via Cavriana (vi si accede attraverso un piccolo sentiero), e provveda all’assistenza umanitaria di tutte e tutti coloro che, a causa dell’iniquità del provvedimento, ne avranno bisogno. “Abbiamo inoltre inoltrato un documento” concludono i tre co-presidenti del Gruppo EveryOne “all’attenzione dell’Alto Commissario ONU Navanethem Pillay, che proprio qualche giorno fa ha stigmatizzato, nel corso del suo incontro in Senato a Roma, l’atteggiamento discriminatorio portato avanti.

Posted in Cronaca/News, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La Polverini e la sanità Lazio

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

“Davanti alla situazione critica in cui versa la Fondazione Santa Lucia sotto il profilo gestionale, organizzativo e occupazionale, è nostra priorità richiamare l’attenzione del Governo raccogliendo il messaggio della Polverini e sollecitando una risoluzione delle pendenze ancora sussistenti”. E’ quanto dichiara in una nota Aldo Di Biagio, firmatario di una risoluzione sottoscritta dai deputati del PdL membri della Commissione Lavoro di Montecitorio, supportando in pieno l’iniziativa di Renata Polverini, candidata alla presidenza della Regione Lazio, a sostegno dei lavoratori ed utenti dell’Istituto sanitario romano.  “Non dimentichiamo – evidenzia Di Biagio – che la Fondazione Santa Lucia di Roma, rappresenta una struttura sanitaria di eccellenza nazionale nell’ambito della neuro-riabilitazione oltre a rappresentare un riferimento internazionale nel campo della ricerca scientifica del settore neuroscienze”. “Siamo scesi in piazza lo scorso giovedì – ha rilanciato – accanto ai lavoratori ed utenti del Santa Lucia, sostenendo Renata Polverini e condividendo la sua sensibilità politica ed umana nei confronti di questo importante comparto operativo. Proprio per questo abbiamo raccolto le sollecitazioni della Polverini integrando tali iniziative programmatiche in un atto parlamentare”. Il deputato del PdL ha poi concluso: “Siamo certi che la sensibilità ed il pragmatismo di Renata Polverini possano essere delle decisive linee guida di quel rinnovamento tanto auspicato nel comparto Sanità della Regione Lazio, a cui la cittadinanza ambisce e nel quale spera. Proprio su questo versante sarebbe interessante capire e vedere cosa intenderà fare Emma Bonino, che tipologia di iniziative a carattere politico e gestionale ha predisposto nel suo programma”

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I migliori libri usciti nel 2009

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

È stato appena confezionato il “Rapporto LiBeR 2010 – Parte prima”, che sarà pubblicato nel numero 86 della rivista, speciale in occasione della Fiera internazionale del libro per ragazzi di Bologna. Il  sondaggio dei 52 esperti coinvolti (scelti da diversi ambiti professionali legati al mondo del libro per ragazzi: bibliotecari, docenti universitari, studiosi e ricercatori, insegnati, librai), giunto alla sua undicesima edizione, vede al primo posto Il libro di tutte le cose di Guus Kuijer (Salani),  un’opera che ha ottenuto il Golden Pencil e il Golden Owl – prestigiosi premi olandesi conferiti ai libri per ragazzi – ed è stata pubblicata in molti paesi. Al secondo posto il “Signore dei sogni”, Neil Gaiman, con Il figlio del cimitero (Mondadori). Nella terza posizione, a pari merito: Skellig di David Almond (suo romanzo d’esordio, apparso in Inghilterra nel 1998 e in Italia già nel 2000 e ora proposto in una nuova traduzione da Salani) e Mio fratello Simple (Giunti), della vincitrice uscente della scorsa edizione del sondaggio, Marie Aude Murail. Alla successiva posizione in classifica i primi nomi italiani: Teresa Buongiorno con Abul Abbas: elefante imperiale (Lapis); Francesco D’Adamo, con Storia di Ismael (De Agostini) e Jacques Benoît con Aprite quella porta! (Orecchio Acerbo). Altre le classifiche dei più prestati e dei più venduti. Ancora una volta biblioteche e librerie sono tornate numerose a definire il panorama delle preferenze di lettura: il panel è infatti composto da oltre 350 biblioteche e da più di 150 librerie, distribuite su tutto il  territorio nazionale a testimonianza di un ampio spaccato, anche tipologico, della realtà bibliotecaria e libraria italiane.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Disavanzo sanitario 2008 pari a 3,2 mld euro

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Anche per il 2008 il Servizio sanitario nazionale (Ssn) si presenta complessivamente in disavanzo. Il dato, ancora provvisorio, è comunque inferiore agli anni precedenti: 3,2 miliardi di euro, pari a 54 euro pro capite. Lo evidenzia il rapporto Osservasalute 2009, presentato ieri all’università Cattolica di Roma. Rispetto al 2007 si confermano in equilibrio finanziario nove regioni: Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna (che però, insieme alla Calabria, hanno operato interventi di copertura a carico dei rispettivi bilanci regionali, anche con risorse dalle entrate fiscali); Bolzano e Friuli Venezia Giulia (cui lo statuto speciale garantisce, però, un particolare sistema di finanziamento); Lombardia, Toscana, Umbria e Marche. Tra le regioni soggette a piano di rientro, miglioramenti si riscontrano a livello procapite in Liguria (-20 euro di disavanzo da 2007 a 2008), Abruzzo e Sicilia (per entrambe -48 euro) e, soprattutto, in Campania (-63 euro). Si aggrava ulteriormente, invece, la situazione di Lazio (+5 euro di disavanzo a testa da 2007 a 2008) e Molise (+20 euro), che si confermano le regioni più deficitarie sia per il 2008 (rispettivamente 297 euro e 228 euro), sia nel dato cumulato 2001-08 (rispettivamente 2.036 euro e 1.586 euro). (fonte doctor news)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Esuberi Electrolux

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Destano profonda preoccupazione le notizie inerenti gli esuberi annunciati dall’azienda Electrolux per il suo stabilimento forlivese. È necessario e fondamentale che la proprietà e i rappresentanti dei lavoratori verifichino nel dettaglio l’ipotesi di salvaguardare non solo l’impianto forlivese, irrobustendolo e qualificandolo con gli investimenti previsti, ma anche la manodopera che vi lavora e che risulta essere una delle più qualificate dell’intero gruppo industriale. Il Partito Democratico forlivese, nel manifestare la propria totale solidarietà e vicinanza ai lavoratori in queste fase di grande incertezza sul futuro, esprime preoccupazione per quanto accaduto e garantisce la massima collaborazione alle forze sindacali, ai rappresentanti dei lavoratori e alla proprietà dell’azienda, per arrivare insieme ad una soluzione che salvaguardi posti di lavoro e sito produttivo. Il nostro solo impegno, però, non basta. In questo travagliato momento storico è fondamentale che il Governo metta in atto subito una vera politica industriale attenta al mondo del lavoro, per tamponare la situazione di emergenza che sta investendo imprese e lavoratori e, allo stesso tempo, attivando azioni di lungo periodo che consentano di agganciare la ripresa non appena arriverà. È il lavoro la vera priorità. Ma il Governo nazionale non sembra rendersene conto, impegnato com’è ad occuparsi solo di questioni giudiziarie private. Il Governo si occupa del lavoro aggirando le tutele fondamentali previste dall’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori, e respingendo la richiesta bipartisan avanzata dal Parlamento di estendere da 52 a 78 settimane (cioè di altri sei mesi) i fondi per la cassa integrazione. Agire in questo modo scellerato significa nascondere la testa sotto terra e aspettare che la bufera passi, senza fare nulla per limitarne i danni.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Campania: risorse per bacino del Sarno

Posted by fidest press agency su giovedì, 18 marzo 2010

Un impegno a programmare subito le risorse necessarie a completare il disinquinamento del bacino del fiume Sarno e del golfo di Napoli. Lo ha chiesto il deputato del Partito Democratico, Guglielmo Vaccaro, in una lettera inviata oggi al presidente uscente della Regione Campania, Antonio Bassolino.  Con l’iniziativa – maturata anche a seguito di un incontro con il generale Roberto Jucci, Commissario delegato per il superamento dell’emergenza socio-economico-ambientale del bacino idrografico del fiume Sarno – Vaccaro intende richiamare l’attenzione della giunta in scadenza di mandato sulla necessità di porre le condizioni affinché si avviino in tempi rapidi alcune misure indispensabili a portare a termine il dragaggio e la bonifica del fiume Sarno e del suo bacino.   «Il gravissimo inquinamento del Golfo di Napoli – commenta Vaccaro – è un danno per l’immagine dell’intero Paese oltreché un pesante fardello per l’economia campana fortemente legata al turismo. Per completare il processo di disinquinamento del fiume Sarno, che nella coscienza collettiva degli italiani è noto come il corso d’acqua più inquinato d’Europa, occorre un ultimo sforzo finanziario che consentirebbe a Bassolino e alla sua giunta di conquistare la riconoscenza di tutti i campani».  «A Bassolino ho chiesto – conclude il deputato del PD – di portare a termine il suo lungo mandato istituzionale lanciando un segnale forte in direzione della tutela del nostro territorio e stanziando parte dei fondi del POR Campania 2007-2013, destinati al miglioramento della gestione integrata delle risorse idriche, per le opere necessarie al definitivo superamento dell’emergenza Sarno».

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »