Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Mafie e beni confiscati

Posted by fidest press agency su domenica, 21 marzo 2010

<<La nostra presenza vuole essere testimonianza dell’impegno della società civile e delle giovani generazioni nella promozione della cultura della legalità. Una battaglia di giustizia e civiltà che può e deve essere vinta.>>. È quanto si legge in una nota del Forum Nazionale dei Giovani con la quale la piattaforma di rappresentanza delle giovani generazioni italiane annuncia la presenza di una delegazione alla XV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie, organizzata da Libera a Milano. <<Un impegno – si legge nella nota – che non può conoscere confini geografici e tanto meno generazionali, perché, come ci ha insegnato il generale Dalla Chiesa, “la mafia non è soltanto una questione criminale fine a sé stessa, ma anche economica e sociale”. Una realtà, questa, che appare chiara se si guarda ai risultati ottenuti ricorrendo alla confisca dei beni patrimoniali, come strumento più efficace e concreto di contrasto alle mafie>>.<<Preoccupato per quanto emerso nel XII Rapporto annuale “SOS impresa” di Confesercenti, secondo cui la crisi in contesti urbani particolarmente degradati favorirà l’avvicinamento di molti giovani ad attività illegali, il Forum Nazionale dei Giovani chiede alle istituzioni nazionali e locali di rafforzare il proprio impegno – conclude la nota – nell’uso sociale dei beni confiscati alla mafia, innescando così processi virtuosi di creazione di nuova occupazione e di stimolo all’imprenditorialità giovanile>>.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: