Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

San Francesco: la risposta alle sfide di ogni tempo

Posted by fidest press agency su domenica, 21 marzo 2010

Roma 26 marzo ore 1700 alla Basilica di S. Maria in Aracoeli – Presentazione di due volumi sul Santo. All’incontro interverranno Raimondo Michetti, Paolo Martinelli, Antonino Clemenza. Il libro di San Bonaventura è la biografia ufficiale di San Francesco, scritta da uno dei più grandi teologi del XIII secolo, Generale dell’Ordine Francescano dal 1257 al 1274. Considerato il secondo fondatore dell’Ordine per la passione con cui lo guidò, San Bonaventura risponde, con la Legenda Major, a diverse questioni che nascono all’interno dell’Ordine stesso dopo la morte di S. Francesco. La biografia non ha quindi solo intenti storici, ma teologici, e vuole indicare la portata ecclesiale e storica della vocazione di Francesco che ha indicato una nuova spiritualità e un nuovo modello di santità. Il testo include anche I miracoli compiuti da san Francesco dopo la sua morte: questi sono parte integrante della Legenda maior, intesa, appunto, come progetto teologico. Il volume di Marco Bartoli invece prende idealmente spunto dalla delibera del Sindaco di Assisi e di altri sindaci di impedire ai mendicanti di chiedere l’elemosina nei pressi di luoghi pubblici o di chiese. Partendo da questa provocazione l’autore si interroga sulla situazione della mendicità e della povertà ai tempi di Francesco e di come Francesco l’abbia scelta nonostante tutto. In questo senso l’opera di San Francesco è “il j’accuse” – come sottolinea la prefazione al volume di Franco Cardini – “d’una coscienza decisa a vegliare contro il fariseismo e il conformismo d’una società in seno alla quale troppi sono tornati a dirsi cristiani e addirittura a ostentare i segni e le forme della fede religiosa utilizzandoli come armi contro l’altro, il diverso, comunque esso si manifesti” Lo stesso Cardini mette in primo piano come l’opera di Francesco non sia tanto distante da noi. In un momento di grande crisi economica e occupazionale, dove la povertà è in costante crescita, il cristiano è chiamato a fare scelte coraggiose. «Bisogna rispondere con chiarezza e con decisione. Per questo parlare di Francesco d’Assisi è, oggi, di bruciante attualità».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: