Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 344

Bcc: variazioni del tasso dei mutui

Posted by fidest press agency su lunedì, 22 marzo 2010

La variabilità dei tassi sui mutui, a volte, può presentare ai sottoscrittori delle sorprese non gradite. Per questo, le Bcc del Friuli Venezia Giulia hanno predisposto una nuova soluzione finanziaria che mette al riparo i mutuatari da rialzi eccessivi e inattesi. «Le Bcc continuano a pensare alle esigenze finanziarie delle comunità – è il commento di Giuseppe Graffi Brunoro, presidente della Federazione regionale delle Banche di Credito Cooperativo – affiancando alla capacità di concedere credito l’approccio culturale verso l’indebitamento responsabile e sostenibile». Il “covered warrant cap” (questo è il termine tecnico), può essere agganciato al mutuo a tasso variabile per fissare un tasso massimo a tutela dai rialzi del tasso stesso. In questo modo, in pratica, il cliente della banca, una volta fissato un tasso massimo di riferimento, sarà sempre protetto in caso di successiva crescita eccessiva dei tassi, avendo diritto a ricevere un differenziale se il tasso variabile si alza fino a superare il valore soglia (cap). Gli strumenti come il covered warrant cap, si prefiggono di evitare fenomeni come quelli verificatisi all’indomani della crisi finanziaria quando l’esplosione dell’aumento del costo delle rate ha creato difficoltà a tanti mutuatari. Ogni rialzo dei tassi di interesse, oggi ai minimi storici, si ripercuote infatti sulle capacità di rimborso. Il vantaggio per i sottoscrittori è immediatamente comprensibile: non si paga mai più del tasso massimo stabilito, anche se la variabilità dovesse portare a un suo superamento. In un momento come l’attuale in cui si concretizzano le aspettative di ripresa economica, i tassi sono bassi e stimolano i consumatori a stipulare mutui a tasso variabile che, però, potrebbero subire dei rialzi sfavorevoli sulle rate future. Meglio assicurarsi, suggeriscono le Bcc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: