Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Insegnare agli anziani a mangiare meglio

Posted by fidest press agency su giovedì, 25 marzo 2010

(Centro Maderna)  Si parla spesso dell’importanza di una corretta alimentazione per gli anziani ma a volte si rischia di sottovalutare l’effetto positivo che una dieta gustosa, oltre che sana, può avere sull’umore e la salute delle persone. Anche pensando a questo, l’associazione ASEPT (Association de Santé, d’Education et de Prévention sur le Territoire) di Hagetmau, nella regione francese dell’Aquitania, ha organizzato uno speciale “stage” di cucina tenuto da Philip Garrett, chef da due stelle, e dalla sorella Josiane, dietista, rivolto proprio agli anziani. Il corso consiste in una parte più teorica in cui vengono prese in esame le basi della cucina sana, a cominciare dai tipi di cottura, procedendo con l’importanza dei latticini e concludendo con le controindicazioni del sale, e da una parte pratica in cui vengono date dimostraz ioni dei vari metodi di preparazione. Al termine dell’incontro viene rilasciato ai partecipanti un opuscolo con le ricette menzionate ed un kit con gli ingredienti per prepararle a casa. L’obbiettivo dell’iniziativa è quello di risvegliare nelle persone anziane che spesso vivono e consumano i pasti da sole, la voglia di cucinare per se stesse e di prendersi cura di sè “per non cadere” come ha sottolineato lo stesso Garret, “nella trappola dei piatti pronti”. (Seniorscopie, 16 marzo 2010)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: