Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 229

Archive for 27 marzo 2010

Apre al pubblico “Marco Romano”

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Siena 27 marzo alle ore 17.00 mostra “Marco Romano e il contesto artistico senese tra Duecento e Trecento” con la quale Casole d’Elsa rende omaggio a uno dei protagonisti della scultura italiana tra la fine del Duecento e gli inizi del Trecento. La mostra sarà allestita fino al 3 ottobre 2010, presso il Museo Civico Archeologico e della Collegiata della cittadina toscana. Una esposizione significativa incentrata sull’attività dello scultore – attivo tra Siena, Cremona, Casole d’Elsa e Venezia e riscoperto in tempi recenti da Giovanni Previstali – che non poteva che avere come sede proprio Casole, dove sono conservati sia il Monumento a Messer Porrina che una straordinaria Testa marmorea di Profeta, acquistata di recente dal Comune per il Museo Civico ed esposta al pubblico per la prima volta.
La mostra è curata da Alessandro Bagnoli; promossa da Provincia di Siena, Fondazione Musei Senesi, Comune di Casole d’Elsa, Collegiata di Santa Maria Assunta a Casole d’Elsa, Soprintendenza per i Beni Artistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le province di Siena e Grosseto e Fondazione Monte dei Paschi di Siena; prodotta da Fondazione Musei Senesi e Vernice Progetti Culturali srlu. (marco romano)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La politica in “pausa armata”

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Editoriale fidest. I commentatori politici i loro referenti e tutto il popolo degli elettori e la schiera dei candidati si stanno concedendo un momento di “silenzioso agitarsi” a caccia discreta dell’ultimo voto, dell’amico o conoscente trascurato, della telefonata di sostegno. E’ un qualcosa che ha niente a che fare con una scelta ideologica. Si tratta solo di avvicinare l’amico, il conoscente, e tramite loro gli altri amici e conoscenti in una sorta di “catena di S. Antonio” dove si parla del candidato, di una persona affidabile, degno d’essere votato. Non è più il momento di identificarlo nell’ambito di una coalizione, di sottolinearne la sua mission politica, il suo profilo culturale, in suo impegno civile. Si pensa ad un elettore mosso dal sentimento più che dalla ragione. Vi è persino chi indugia nel richiamo ad una militanza politica che lo avvicina al “capo”, ne fa un seguace fedele. Tutto sembra voglia farci dimenticare quella stagione dei diritti che la “guerra fredda” ci regalò e imposta dai timori che lo scontento popolare potesse spingere un popolo tra le braccia del socialismo reale. Ora che questi timori “corporativi” sono svaniti si passa ad un altro clima dove si instaura la stagione dei doveri e con la conseguente perdita dei diritti e senza che possa verificarsi un doveroso bilanciamento tra i due. Siamo quindi in caduta libera dove, purtroppo, cedono i più deboli: famiglie monoreddito, pensionati, giovani precari, cassa integrati, disoccupati, ecc. Costituiscono la stragrande maggioranza del Paese eppure non riescono ad esprimere una forza capace di rappresentarli e, soprattutto, sostenerli concretamente. In queste scadenze elettorali costoro sono i più esposti al canto delle sirene perché chi li tiranneggia è ben consapevole di doverli ingannare in favore dei poteri forti che dettano le loro regole e che non hanno bisogno del necessario per vivere e si adagiano nel superfluo. C’è chi allora azzarda qualche ricetta: non andate a votare o votate scheda bianca. E’ un errore. Il votare è l’unica e più efficace arma di contrasto che resta nelle mani dell’elettore. Ma è anche un’arma a doppio taglio. Se non si usa bene si rischia di farsi male. Significa che dobbiamo smettere di pensare che la politica la fanno gli altri e noi dobbiamo solo subirla. La politica fa parte della nostra vita, della nostra democrazia, della nostra libertà. Occorre prestarvi più attenzione e sapere chi è stato e resta dalla parte vostra e non è figlio di interessi mercenari. E’ il tempo di pensare che noi siamo quel che siamo, nel bene e nel male, perché è il risultato di scelte sbagliate o giuste e che queste scelte, in ogni circostanza, non sono il frutto di sentimenti o di umori del momento, ma dalla capacità di saper discernere il buono dal cattivo, il giusto dall’ingiusto da parte di chi riesce ad entrare nelle nostre case anche se non è invitato. Tocca a noi giudicarlo per quello che è e non per quello che sembra. (Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Posted in Editoriali/Editorials | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Semi d’acciaio

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Roma dal 28 al 30 marzo al Teatro India- Lungotevere V.Gasmann 1 Neraonda  presenta  Semi d’acciaio di Leonardo Petrillo, Giancarlo Brancale, Angela Di Noto regia Leonardo Petrillo  con Paola Pitagora e  Massimo Wertmuller e con Nadia Kibout, Emmanuel Dabone, Djibril Kebe, Gaston Biwole  scene Roberto Banci  costumi Sandra Cardini  Dopo aver debuttato al Teatro Quarticciolo e continuato le sue repliche al Teatro Tor Bella Monaca,  “Semi d’acciaio”conclude il suo percorso al Teatro India.  Lo spettacolo, per la regia di Leonardo Petrillo e con Paola Pitagora e Massimo Wertmuller, è un importante progetto articolato sul drammatico tema delle mine antiuomo: occasione preziosa per favorire la sensibilizzazione e promuove l’approfondimento sulle conseguenze causate da armi che uccidono e feriscono centinaia di persone ogni settimana nei focolai di guerra.  La più  feroce e subdola delle guerre è quella combattuta da un invisibile armata: le mine antiuomo. Nascoste sotto terra, come semi d’acciaio, ancora oggi, nonostante il trattato di Ottawa, feriscono o uccidono tra 15.000 e 20.000 persone all’anno, perlopiù innocenti e civili, soprattutto bambini. Lo spettacolo è dedicato ai bambini, nella speranza di riuscire, con l’aiuto del teatro, a raccontare come un mondo senza di loro è un mondo senza futuro.  (pitagora, semi d’acciaio)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra: Rare Pitture

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Carpi (Modena) fino al 20/6/2010 Museo Diocesano Palazzo dei Pio – Piazza Martiri. La mostra, intitolata Rare pitture. Ludovico Carracci, Guercino e l’arte nel Seicento a Carpi, presentata il 24 marzo nello showroom milanese di Blumarine, propone fino al prossimo 20 giugno una quarantina di opere, provenienti da istituzioni pubbliche e private locali ma anche straniere (Notre Dame e Louvre di Parigi) alle quali si aggiunge un percorso di visita in alcuni edifici sacri della città. San Bernardino libera Carpi da un esercito nemico di Ludovico Carracci e’ ad esempio un’opera di fama che vicende alterne di vendite, requisizioni, soppressioni hanno allontanato dalla città per la quale era stato dipinto per la cattedrale di Notre Dame di Parigi dove attualmente e’ conservato: per la prima volta questa opera torna a Carpi.
Il Palazzo dei Pio, sede principale della mostra, ha undici secoli di vita ed e’ stato riaperto alla città dopo lunghi lavori di restauro lo scorso anno, simbolo stesso di Carpi.
Il Museo Diocesano d’arte sacra Rodolfo Pio di Savoia ha sede nella chiesa di Sant’Ignazio di Loyola, luogo prestigioso per monumentalità architettonica di epoca barocca. (Immagine: Ludovico Carracci, La vergine appare a San Giacinto, 1594, Musee di Louvre, Paris)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Da Jacopo della Quercia a Donatello

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Siena fino all’11/7/2010 piazza Duomo, 2 Santa Maria alla Scala a cura di Max Seidel  Circa 300 opere in mostra, una ventina di polittici ricostruiti per l’occasione, 25 restauri effettuati, prestiti dalle piu’ prestigiose istituzioni museali del mondo e da collezionisti privati, nuovi spazi che aprono al pubblico per la prima volta, 10 saggi scritti dai massimi studiosi internazionali della materia, uno straordinario percorso espositivo che porterà il visitatore in 3 diversi ambienti tra i piu’ suggestivi e inediti della città: Siena prepara così la più imponente mostra finora dedicata alle arti del primo rinascimento. Dopo l’esperienza del percorso cronologico, la mostra offre la conoscenza dell’universo artistico del primo Rinascimento senese attraverso alcuni altaroli e dipinti per devozione privata, cofani, cassoni e un significativo nucleo di codici miniati, oltre che una serie di preziosi e rari manufatti tessili quattrocenteschi.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra: 3 di cuori

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Milano fino al 30/4/2010 via Ciovasso, 5 Antonio Battaglia Arte Contemporanea Omar Galliani – Michelangelo Galliani – Massimiliano Galliani a cura di Italo Bergantini e Gianulca Marziani  una speciale e preziosa mostra di Omar Galliani – Michelangelo Galliani – Massimiliano Galliani, dal titolo 3 DI Cuori.  Un padre come cuore generativo del progetto, una presenza che si fa sentire per talento figurativo, coerenza storica, passione emozionale attorno alle sue immagini magnetiche, intrise di memoria e futuro. Omar Galliani e’ uno dei pilastri nel disegno italiano contemporaneo, raffinato e complesso nelle sue peregrinazioni estetiche tra corpi femminili, dettagli anatomici, elementi botanici, volti- Un autore che ama ingaggiare nuove sfide, aprendosi a formati mastodontici, elaborando collaborazioni insolite, rompendo con eleganza le convenzioni figurative.  Un figlio, Michelangelo Galliani, che invece ha scelto la via opposta del marmo, dei materiali con un oggettivo peso specifico e un fortissimo peso classico. Cio’ che in realtà sembra antitetico nasconde una sottile vicinanza alle attitudini paterne: perche’ Michelangelo toglie peso alle sue teste, ai corpi, alle forme organiche, agendo sul cortocircuito tra iconografia classica e tensione contemporanea. Mescola materiali antichi con elementi di un’era tecnologica: acciaio e piombo incontrano il marmo bianco di Carrara, lo spazio investe la materia, la scultura dialoga con la pulsazione attorno ad alcune urgenze del presente.  (Immagine: Omar Galliani)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Libro: Passi nel silenzio

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

(Di Filippo Baglini) A piccoli passi sorprende il mondo di Filippo Baglini, un universo fatto di sentimenti freschi, di emozioni delicate, di domande inquiete. Il poeta lucchese, ora Londinese,  si interroga sul senso profondo della vita, sui rapporti, sugli incontri che l’accompagnano. L’amore, la natura, il senso di appartenenza alla propria terra, ma anche l’impeto, la passione e il coraggio di gridare la propria verità attraversano le pagine, con l’autenticità di una voce che riesce ancora a sorprendersi, mai stanca di cercare l’attimo sconosciuto nascosto dietro il consueto quotidiano. Il deserto vasto pieno di possibilità è il locus d’elezione di Baglini, che, sondando l’imprevedibile, suggerisce visioni, tesse trame, incanta.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Baustelle: “I mistici dell’occidente”

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

È uscito “I Mistici dell’Occidente”(Atlantic/Warner Music) il nuovo e attesissimo album di inediti dei Baustelle ed è subito al primo posto su iTUNES. Scritto in pochi mesi sul promontorio maremmano,“I Mistici dell’Occidente” è il quinto album dei Baustelle e il primo in cui, sia si sono avvalsi della una prestigiosa collaborazione del produttore Pat McCarthy (famoso per aver collaborato con i REM, U2 e Madonna), sia anche Francesco Bianconi partecipa attivamente alla produzione.
Da lunedì  29 marzo sarà in rotazioni nelle principali emittenti televisive musicali il video de “Gli spietati”(regia di Daniele Persica). Per la realizzazione del video è stata presa ispirazione dalla New York di Warhol, dalla sua opera cinematografica, dalla libertà stilistica della pop-art applicata al cinema, dall’iconografia dei Velvet Underground. Molti sono gli attori del nuovo cinema italiano che vi hanno partecipato: Carolina Crescentini, Diane Fleri; Valentina Lodovini e Vinicio Marchioni.
Per presentare questo nuovo disco i Baustelle incontreranno i fan presso le Fnac delle maggiori città italiane e faranno ad aprile 3 concerti esclusivi a Milano, Firenze e Roma, prodotti da AC Europe Group e Big Fish. Rispettivamente i Baustelle saranno il 17 aprile a ROMA (Atlantico, Viale dell’Oceano Atlantico, 271), il 19 aprile a MILANO (Alcatraz, Via Valtellina, 21) e il 27 aprile  a FIRENZE  (Saschall,Via Fabrizio De André). Si tratta di tre di 3 eventi unici nei quali la band verrà accompagnata dall’Orchestra dei Mistici dell’Occidente e rappresentano un’occasione imperdibile per ascoltare per la prima volta dal vivo le canzoni del nuovo album.
Di seguito gli appuntamenti nelle Fnac: 28 marzo Fnac Roma (Galleria Commerciale Porta di Roma – via Alberto Lionello, 201 – h.19.00); 29 marzo Fnac Napoli (Via Luca Giordano, 59 – h.17.00), 30 marzo Fnac Verona (Via  Cappello, 34 – h.18.00).

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Unicef: l’ospedale Beauregard è Amico dei Bambini

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

L’Unicef Italia annuncia che l’ospedale Beauregard dell’azienda USL Valle d’Aosta ha raggiunto gli standard validi per il riconoscimento internazionale promosso da Unicef e Oms “Ospedale Amico dei Bambini”.  “L’iniziativa ‘Ospedale Amico dei Bambini’- afferma il Presidente dell’UNICEF Italia Vincenzo Spadafora-è stata lanciata nel 1992 al fine di assicurare che tutti gli ospedali accolgano nel migliore modo possibile i  neonati diventando centri di promozione e sostegno per l’allattamento al seno. Dal lancio dell’iniziativa a oggi più di 20.000 ospedali in 156 paesi in via di sviluppo ed industrializzati hanno ottenuto il riconoscimento di “Ospedale Amico dei Bambini”. Nei paesi dove gli ospedali sono stati riconosciuti è aumentato il numero di donne che allattano al seno ed è migliorato lo stato di salute dell’infanzia”.   Per diventare “Ospedale Amico dei Bambini”, un ospedale deve applicare le dieci norme specifiche UNICEF/OMS in favore dell’allattamento al seno, che prevedono, fra l’altro, di: non accettare campioni gratuiti o a buon mercato di surrogati al latte materno, non usare biberon o tettarelle, promuovere la formazione di tutto il personale, il rooming-in (sistemazione del bambino nella stessa stanza della madre 24 ore su 24) e una informazione corretta alle madri per incoraggiarle ad allattare esclusivamente al seno per i primi sei mesi di vita del neonato.
Ecco la lista completa degli ospedali italiani già riconosciuti:  Azienda ULSS n:3 di Bassano del Grappa (Vi.), Ospedale di San Bonifacio/Soave (VR.), Ospedale aziendale di Merano (BZ.), Ospedali riuniti di Valdichiana/Montepulciano (SI), Casa di Cura La Madonnina di Bari,”Ospedale aziendale  di Bressanone (BZ.), Ospedale di base di Vipiteno- Bressanone (BZ.), Ospedale Santa Maria degli Angeli di Pordenone, Casa di Cura Santa Famiglia di Roma, Ospedale Belcolle di Viterbo, Ospedale SS. Benvenuto e Rocco di Osimo(AN.), Presidio Ospedaliero del Mugello-Borgo San Lorenzo (FI.), Presidio Ospedaliero di San Vito al Tagliamento(PN), Presidio Ospedaliero di Pistoia USL3, Ospedali Riuniti dell’Altavaldelsa di Poggibonsi –AUL 7(Si.), Ospedale S. Maria Annunziata di Firenze, Presidio Ospedaliero di Lucca, Ospedale “Sacra Famiglia Fatebenefratelli” di Erba (CO.),ospedali di Recanati e di Civitanova dell’ASUR Marche. http://www.unicef.it

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: Ripresa del turismo

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Roma 31 marzo. alle ore 11.30 nell’auditorium dell’Ara  Pacis in via di Ripetta 190, il Vicesindaco terrà una conferenza stampa dal titolo:  “Il Turismo nella Grande Capitale”. “Accoglienza e promozione fanno correre la ripresa del turismo a Roma più velocemente che nelle altre città europee”. Così il sen. Mauro Cutrufo,  Vicesindaco di Roma, commenta il report mensile di Str Global, società leader nel benchmarking e nell’analisi del settore alberghiero mondiale, secondo la quale Roma fa registrare la maggior crescita per quanto riguarda il tasso di occupazione degli alberghi, con +20,9 a febbraio 2010 rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. “Questi dati non sono una sorpresa, bensì una conferma rispetto a un trend che deriva dalla strategia che abbiamo avviato, che viaggia su un doppio binario. Da una parte ha funzionato la promozione del brand Roma all’estero, attraverso la road map nei paesi di maggiore interesse sul piano turistico; dall’altra – aggiunge Cutrufo –  hanno avuto effetto gli interventi sul fronte interno dell’offerta turistica, con un cambio di immagine che abbiamo cercato ed ottenuto con una politica dell’accoglienza al turista, messa in campo con la collaborazione delle categorie degli  operatori coinvolti”.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuova avventura dell’investigatore John Blake

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

E’ stato premiato con lo Shamus Award come miglior detective story dell’anno  “Scrivere, scrivere, scrivere, senza mai guardarsi indietro” è il motto di Richard Aleas, che approda nelle librerie italiane con un nuovo testo, I canti dell’innocenza – edito in Italia dalla Keller Editore – una detective story dagli spigoli acuti e dai risvolti inaspettati già premiato negli USA con lo Shamus Award 2008 (Best Detective Story – Paperback original). “Una volta facevo l’investigatore privato. Ma tutti siamo stati qualcosa che non siamo più” esordisce così John Blake, ex investigatore ora impiegato nell’ufficio del Corso di Scrittura Creativa alla Columbia, ma forse si sbaglia… forse, perché se siamo stati qualcosa… il passato prima o poi torna a cercarci. E il passato torna a presentare il conto al giovane newyorkese quando l’amica Dorrie viene trovata morta nel proprio appartamento. E qqui incomincia la storia mozza fiato. Richard Aleas torna così con questo giallo dal ritmo serrato e dalla trama più matura, nel quale l’azione si mescola alle atmosfere malinconiche, pensierose dei migliori hardboiled.
Richard Aleas è lo pseudonimo di Charles Ardai. Vive e lavora a New York. Si laurea alla Columbia University (1991) e nel frattempo svolge un lavoro part-time come redattore e marketing associate per una casa editrice. Poco tempo dopo la laurea si impiega presso l’ufficio newyorkese della D. E. Shaw Group, un marchio di investimenti e sviluppo tecnologico. Assieme a Max Phillips.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostre: I Mutanti

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Roma 29 marzo 2010 dalle 18.30 alle 22.30 Vernissage Accademia di Francia a Roma-Villa Medici Viale Trinità dei Monti, 1. Apertura al pubblico:  Da martedì 30 marzo a domenica 6 giugno 2010  Da martedì 30 marzo a domenica 6 giugno 2010, con il titolo collettivo de I Mutanti, saranno presentate a Villa Medici cinque mostre monografiche curate da Éric de Chassey, direttore  dell’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici.  La mostra sarà inaugurata lunedì 29 marzo da una performance musicale del cantante e compositore  franco-algerino Rachid Taha, tra i maggiori esponenti dell’odierno pop-raï. Lo scambio, il movimento,  la circolazione dei popoli, delle idee, delle culture e dei suoni sono le basi sulle quali Rachid Taha ha  costruito il suo percorso musicale, passando dal rock al raï, dal punk all’elettronica. Ha collaborato, in particolare, con Brian Eno, Mick Jones dei Clash, Steve Hillage, Rodolphe Burger, Gaëtan Roussel dei Louise Attaque, ecc.
I cinque artisti Adel Abdessemed, Stephen Dean, Ellen Gallagher, Adrian Paci, Djamel Tatah sono dei mutanti: le  loro opere incarnano un mondo di cui non sappiamo ancora molto, se non che la stabilità delle identità  non potrebbe più esservi definitiva. Appartengono pienamente a un’epoca in cui le identità individuali degli abitanti del mondo occidentale  si costruiscono attraverso le migrazioni, le situazioni coloniali e post-coloniali. Essi sono plurinazionali, plurietnici o multiculturali, a volte tutte queste cose insieme, senza che le pluralità si annientino  all’interno di una comunità idealizzata né tantomeno cancellino storie e passati differenziati. Ma sono soprattutto le loro creazioni a essere il risultato concreto di un processo di ibridazione.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Amianto: le Fiamme Gialle non devono spegnersi

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Trieste, 30 marzo 2010, presso l’antico Caffè San Marco di Trieste, alle ore 12:00, in una conferenza stampa del Movimento dei Finanzieri Democratici e dell’Osservatorio Nazionale  Amianto (http://osservatorioamianto.jimdo.com/chi-siamo/); saranno presentate, nella circostanza, le ultime stime/statistiche in riferimento al vertiginoso aumento dell’insorgenza di nuove patologie tra i lavoratori esposti all’amianto in Friuli Venezia Giulia. Interverranno, sul tema, Lorenzo Lorusso (giornalista, presidente MFD), Ezio Bonanni (avvocato attivo nei maggiori processi nazionali per l’amianto), Aurelio Pischianz (presidente Associazione Esposti Amianto FVG), Vincenzo Cerceo (già  Col. della G. di F.) ed altri interessati.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regionali: No a stupefacenti gratis

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

«Credo che sia giusto che le due candidate rispondano agli appelli che le associazioni e le comunità di recupero dei tossicodipendenti stanno lanciando in queste ore: è giusto che i cittadini sappiano, prima del voto, se la città di Roma deve aspettarsi politiche antiproibizioniste e sperimentazioni che potrebbero portare nella nostra vita quotidiana le stanze del buco, la distribuzione sotto controllo sanitario di stupefacenti  o altre iniziative di questo genere». È quanto dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.  «Sono certo – prosegue Alemanno – che Renata Polverini non avrà difficoltà a dichiarare la sua contrarietà a questi modelli, ma sono convinto che non sia una mia curiosità personale attendere qualche rassicurazione anche da Emma Bonino. La Capitale non ha davvero bisogno di diventare un punto di approdo per tutti i tossicodipendenti alla ricerca di stupefacenti distribuiti gratuitamente dal nostro sistema sanitario».

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Autovie venete: Cantieri sospesi

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Lo saranno per il periodo delle festività pasquali (dal 1 al 6 aprile), lungo l’autostrada A4 Venezia Trieste, gestita da Autovie Venete, in previsione dell’incremento del traffico che tradizionalmente si registra in questo periodo. Nel periodo precedente, invece, proseguiranno i lavori sul raccordo autostradale R17 Villesse-Gorizia dove,lunedì 29 marzo dalle ore 6 alle ore 12 verranno chiuse le rampe di uscita e di entrata dello svincolo di Villesse per i lavori di manutenzione della pavimentazione. Chi, provenendo da Gorizia è diretto a Villesse dovrà quindi anticipare l’uscita e utilizzare lo svincolo di Gradisca d’Isonzo. Al contrario, chi deve entrare in A4 e proviene da Romans d’Isonzo e Villesse, dovrà seguire le indicazioni che troverà in loco e utilizzare lo svincolo di Gradisca d’Isonzo. Proseguono nel cantiere sul piazzale di stazione del casello di S.Stino di Livenza, sulla A4, i lavori per la realizzazione del sottopasso che collegherà il casello con la strada provinciale 59, lavori che comportano il restringimento della carreggiata.  Sempre sulla A4 Venezia Trieste, tra la barriera del Lisert e Redipuglia, in direzione Venezia, corsia d’emergenza chiusa per la costruzione dei muri di contenimento della parete rocciosa.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Trasporto: una priorità europea

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Presso la sede della “House of Municipalities and Regions” di Bruxelles si è svolta la riunione del Gruppo di Lavoro trasporti del CCRE, che, tra l’altro, ha tenuto una riunione congiunta insieme al Gruppo di Lavoro “Public Services and Procurement”. Si è esaminato il programma di lavoro del CCRE e le priorità per il 2010, identificando le iniziative rilevanti, le scadenze e gli eventi nel settore dei trasporti per l’anno in corso. A seguire, un giro di tavola sulla situazione relativa alle problematiche legate ai trasporti nei differenti Stati membri. La messa in attuazione del Piano di azione sulla mobilità urbana ha dato luogo ad uno scambio di idee con un funzionario della Commissione europea, DG Transport, Unità Mobilità Urbana e Mobilità Pulita e alla decisione su come il Gruppo di Lavoro possa concretamente contribuire alla messa in opera del Piano d’Azione nel 2010. (Mariasilvia Ruga, Bruxelles)

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Pubblico impiego: 7 euro di aumenti senza contratto

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

Il Ministero dell’Economia – Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha reso note le misure dell’Indennità di Vacanza Contrattuale, riferite al triennio 2010-2012, per il personale dipendente dalle Amministrazioni Pubbliche. Con questo burocratico comunicato si mette una pietra sopra il rinnovo dei contratti pubblici, non solo per il 2010, ma anche con la previsione di estensione per il 2011, con incrementi salariali di 7 Euro medi lordi mensili da aprile e 12 Euro da luglio. Il che significa che in busta paga i lavoratori si troveranno al netto rispettivamente 4 e 6,5 euro.  Secondo la RdB Pubblico Impiego, questo è il primo effetto della triennalizzazione del contratto, tanto voluta da Cgil, Cisl e Uil. Il fatto poi che non ci sia stato alcuno stanziamento per i rinnovi dei contratti nella legge Finanziaria 2010 esprime la chiara volontà del Governo di non rinnovare i contratti ai lavoratori pubblici per quest’anno e, molto probabilmente, anche per il prossimo. In realtà, nonostante i tentativi di rassicurazione di Tremonti, la “Crisi” non è affatto passata e tutte le risorse, compresi gli aumenti dei pubblici dipendenti, devono essere utilizzate per salvare le banche e le imprese che questa crisi hanno provocato. Inoltre il Governo sta facendo molto di più. Sta infatti destrutturando la Pubblica Amministrazione, e quindi il residuo Stato Sociale, ed attraverso leggi infami, come la cosiddetta Brunetta e il Collegato Lavoro, sta smantellando i diritti e le tutele dei lavoratori pubblici e privati. La RdB P.I. si oppone e rilancia con forza la propria piattaforma contrattuale per l’immediata apertura dei contratti pubblici, per aumenti salariali veri, per la stabilizzazione del salario accessorio, per il riconoscimento delle mansioni svolte e la progressione di carriera, per la fine del blocco del turn-over e l’assunzioni dei precari e disoccupati.

Posted in Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sfide: ammortizzatori sociali, patto di stabilità e fisco

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

L’On. Enrico Letta, Vice Segretario del Partito Democratico, questo pomeriggio ha  incontrato il Coordinamento delle Associazioni imprenditoriali presso la sede della Confindustria Piemonte. Erano presenti il Segretario regionale del PD Gianfranco Morgando, i deputati Anna Rossomando e Stefano Esposito ed il Presidente del Consiglio regionale Davide Gariglio. Per Enrico LETTA “il 2010 sarà un anno ancora pesante e di transizione sul versante della crisi economica, per questo subito dopo le elezioni sarà necessario affrontare tre grandi discussioni”. Innanzitutto la riforma degli ammortizzatori sociali “che devono essere estesi anche a coloro che non hanno un contratto a tempo indeterminato e questo si deve fare d’intesa con la grande, media e piccola impresa”, quindi “la revisione del patto di stabilità per consentire agli enti locali di dare il via alle opere pubbliche immediatamente cantierabili, in particolare quelle più piccole, che consentono di immettere denaro fresco”. Infine la terza grande discussione deve riguardare la riforma fiscale. Secondo Enrico Letta il fisco italiano “vanta tre record: il più grande ‘nero’ d’Europa, la più grande pressione fiscale su chi lavora e su chi fa impresa, la maggiore generosità nei confronti delle rendite finanziarie. Occorre snellire il percorso burocratico del fisco, ripensare l’Irap, trasformare una buona parte degli incentivi all’impresa in defiscalizzazione e in automatismi”.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regionali: appello al femminile

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

“Noi donne delle istituzioni, delle associazioni femminili, dei partiti, dei sindacati, della società civile, convinte della necessità che nella vita politica – di cui tutti avvertono il degrado e la crisi – debbano essere valorizzate innanzitutto le competenze, le professionalità e i talenti delle donne, ci permettiamo di richiamare l’attenzione della Ministra delle pari opportunità, del Ministro degli Affari regionali, del Presidente della Conferenza Stato-Regioni sul grande supporto fornito dalla Sentenza della Corte Costituzionale n. 4 del 2010 al principio della democrazia paritaria, (cioè delle pari opportunità nell’accesso alle cariche elettive di uomini e donne) con il riconoscimento della legittimità costituzionale della legge elettorale della Regione Campania laddove promuove nell’espressione del voto la doppia preferenza, purchè diversa per sesso. Essendo tuttora aperto il dibattito sulla presenza ancora inadeguata delle donne nelle istituzioni, ci pare infatti opportuno valorizzare la novità di una tale norma. Chiediamo pertanto l’adozione da parte della Conferenza Stato Regioni di un provvedimento di indirizzo che promuova  l’inserimento di norme analoghe nei rispettivi sistemi elettorali da parte delle Regioni in ottemperanza all’articolo 117 della Costituzione.
Facciamo appello altresì ai Presidenti delle Regioni e alle consigliere regionali, nonché ai candidati alla Presidenza delle Regioni e alle donne candidate alle elezioni regionali di adoperarsi affinché le leggi elettorali regionali vengano adeguate alla Sentenza della Corte Costituzionale”.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Regionali: Appello dell’Aiccre

Posted by fidest press agency su sabato, 27 marzo 2010

L’Aiccre è consapevole che i temi politici della campagna elettorale in corso saranno soprattutto regionali e nazionali, ma è anche convinta che l’attuale situazione critica dell’economia, delle risorse naturali e dell’ambiente e, in generale, la situazione internazionale – compreso il grave problema dell’immigrazione – richiedano sempre più un’Europa democratica, politicamente unita. Per questo ritiene che le prossime elezioni regionali debbano essere un’occasione per sottolineare la necessità di un Governo europeo capace di formulare e condurre politiche autenticamente europee per superare in maniera non effimera l’attuale situazione e rispondere alle attese dei cittadini.

Posted in Politica/Politics | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »