Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Archive for 7 aprile 2010

Omaggio a Totò, Maschera, Principe e Poeta

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Napoli, 15 aprile 2010 alle ore 10.30 si terrà presso la Basilica di Santa Maria della Sanità, nel quartiere che diede i natali a Totò e in occasione del 43° anniversario della scomparsa, la  presentazione del film documentario, dedicato ad Antonio de Curtis: “Omaggio a Totò, Maschera, Principe e Poeta”, (dopo l’anteprima mondiale di Genova). La lavorazione del film ha avuto inizio nel quarantesimo anniversario della morte del Principe, si è protratta per oltre due anni e  recentemente ha ottenuto il nulla osta per la distribuzione cinematografica dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per il Cinema. La manifestazione è organizzata da Alberto De Marco, poeta e scrittore di origine salernitana, Presidente dell’Associazione Amici di Totò… a prescindere – Onlus, da Mario De Rossi, scrittore e giornalista, Delegato di Napoli, da Elisabetta Campelli, Rappresentante dell’Associazione “Un Tetto Insieme” e da Ermelinda Federico, Direttore di INCIPIT centro studi e agenzia letteraria. L’importante iniziativa si svolgerà con il Patrocinio Morale del Comune di Napoli – Assessorato alle Politiche Sociali. Ospite d’Onore, l’attore Carlo Croccolo, per antonomasia, l’erede  artistico di Totò, che declamerà alcune poesie del Principe Antonio de Curtis. In apertura, la presentazione dell’iniziativa culturale da parte dei curatori: Alberto De Marco, Mario De Rossi ed Ermelinda Federico. Previsto poi il saluto dello stilista Elio Fiorucci e di Don Antonio Loffredo, Parroco della storica Basilica di Santa Maria della Sanità, nonché Direttore delle vicine Catacombe di S. Gennaro. Seguirà un intermezzo musicale della giovane cantante Diletta Pagano e di Paolo Pezzella già tenore dell’Accademia di Santa Cecilia in Roma, accompagnato dal violino di Elena Pezzella dell’Orchestra Giovanile di Santa Cecilia. Presenterà l’attore Angelo Blasetti. Interverrà Arnaldo Ninchi, il regista del film, l’attore già Presidente del Teatro Stabile di Trieste, declamerà una memorabile pagina poetica di Antonio de Curtis dedicata a Napoli. Parteciperanno altresì: Alberto De Marco, autore e sceneggiatore, nonché Vincenzo De Sio, special guest director. Il film è arricchito da alcune immagini inedite di Totò, trovate a Roma dall’autore del film in modo rocambolesco nel mercato di  “Porta Portese”. Durante la manifestazione saranno esposte alcune opere pittoriche dei Maestri: Irio Ottavio Fantini, il pittore del Vaticano, giornalista e autore di programmi di radio vaticana e Aniello Torretta, recentemente scomparsi, ai quali è dedicato il film documentario. Sarà presente Rai International con una troupe per riprendere l’evento: lo Special sarà trasmesso in diretta e in alcuni continenti in differita, in riferimento ai fusi orari.
L’iniziativa di presentazione a Napoli del film documentario “Omaggio a Totò, Maschera, Principe e Poeta” nasce dalla collaborazione tra INCIPIT centro studi e agenzia letteraria e l’Associazione Amici di Totò… a prescindere – Onlus, con l’intento culturale di favorire la conoscenza e lo studio della figura umana e artistica di Totò.
Per il film documentario “Omaggio a Totò, Maschera, Principe e Poeta”, è nota la finalità sociale: il ricavato ottenuto dalla distribuzione del film sarà devoluto integralmente dal produttore “Associazione Amici di Totò… a prescindere! – Onlus”, unitamente al 5 X 1000 della prossima dichiarazione dei redditi a favore della Onlus, ad un progetto di solidarietà che nascerà in sinergia con l’Associazione “Un Tetto Insieme”  per contrastare il disagio mentale attraverso la realizzazione di una Community Housing per sofferenti psichici, che possa garantire ad essi una residenza protetta, cure e riabilitazione, reinserimento sociale e lavorativo. (Alberto De Marco)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A cena con delitto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Roma, Teatro Ghione Via delle Fornaci 37 Orario spettacoli: dal martedì al sabato ore 21,00 – domenica ore 17,00. Giallo interattivo Scritto e diretto da Raffaele Castria “Dopo anni di richieste del pubblico e di riflessioni, nelle stagioni scorse, ci siamo decisi a mettere in scena un giallo interattivo. Ovvero uno spettacolo in cui è prevista la partecipazione dello spettatore. Il successo di Cluedos, ha superato perfino i sogni più arditi. 12 settimane al nostro Teatro e due settimane al Teatro Ghione di tutto esaurito. Per questo si è deciso di farne un altro, completamente nuovo, “A Cena Col Delitto, Giallo Interattivo”. Il giallo interattivo è un genere da anni in voga nei paesi anglosassoni, sempre precursori, e che comincia ad affacciarsi anche nel panorama nostrano. Le modalità classiche di interazione sono molteplici, visto che Cluedos richiedeva al pubblico di indagare su mistero, nel nuovo giallo gli spettatori  interverranno sulla drammaturgia, proponendo essi stessi una soluzione dell’intrigo. Ne è uscito uno spettacolo pieno di mistero, suspence e umorismo, godibile anche ad uno spettatore che voglia solo assistere, in cui non solo i detective, coi loro tic e il loro geniale egoismo, ma il giallo stesso, come genere, sono sottoposti a una spietata ironia. I più grandi detective del mondo, Hercule Poirot, Charlie Chan, Philip Marlowe e Nick e Nora Charles, sono prigionieri, in un castello sperduto nella brughiera inglese, di un misterioso personaggio che annuncia che uno di loro sarà assassinato durante la notte. Chi e perché?  Un enigma intricato carico di colpi di scena e di situazioni esilaranti, di cui lo spettatore avrà il piacere sopraffino di scrivere ogni sera l’epilogo, interpretando l’evolversi della vicenda e gli indizi disseminati, tra brividi, sussulti e risate”. (Raffaele Castria) Costo biglietti, € 22,00 platea intero, € 18,00 platea ridotto, € 18,00 galleria, galleria ridotto € 16,00 (più €2  di prevendita). (cena con delitto)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Capolavori dell’antica Cina e dell’Impero Romano

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Milano 14 Aprile 2010, ore 14.00  conferenza stampa Sala Otto Colonne, Milano Palazzo Reale  Piazza Duomo, 12 per la mostra che si terrà a Palazzo  Reale  di Milano,  dal 16 aprile  al 5 settembre 2010 su i capolavori dell’antica Cina e dell’Impero Romano a confronto  L’assessorato alla Cultura del Comune di Milano presenta un’esposizione congiunta di oltre 450 capolavori Italiani e cinesi, in cui saranno ricostruite le tappe e i momenti salienti del sorgere e dello sviluppo dei due imperi e verranno messi in luce aspetti della vita quotidiana, della società e  della comunicazione sociale, del culto e dell’economia. Saranno messe a confronto, “in parallelo”,  le testimonianze dei traguardi raggiunti nei vari settori dell’arte, della scienza e della tecnica.   Oltre  agli  ormai  famosi  guerrieri  di  terracotta,  si  potranno  ammirare  straordinarie  statuette  di  ceramica che raccontano i costumi, la moda, le arti cavalleresche e militari della cultura cinese,  affiancati a maestosi gruppi statuari in marmo, affreschi, mosaici, utensili in argento, altari funebri  appartenenti alla tradizione artistica dell’impero romano.    Dopo  Milano  la  mostra  inaugurerà  l’Anno  della  Cina  in  Italia  il  prossimo  6  ottobre  2010  a  Roma,  alla  Curia  del  Foro  Romano e  al  Colosseo. Il catalogo “I due imperi. L’aquila e il dragone” a cura di Stefano De Caro e Maurizio Scarpari è pubblicato da 24 ORE Cultura  Gruppo 24 ORE, con marchio Federico Motta Editore

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“La Chimica siamo noi… Parma 2010”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Parma 23 e 24 aprile 2010 presso il Liceo Scientifico Statale “Convitto Nazionale Maria Luigia” in Borgo Lalatta n. 14  ed ha seguito i seguenti orari: 23 aprile 2010 – venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle 15,30 alle 18,00 24 aprile 2010 – sabato dalle ore 9,00 alle ore 13,00
L’Ordine dei Chimici della Provincia di Parma ha condiviso il progetto sia con i Dipartimenti di Chimica dell’Università di Parma che con i protagonisti del mondo imprenditoriale, istituzionale e scolastico. Una rassegna sulla Chimica, assolutamente gratuita per tutti i visitatori, che la Presidenza della Repubblica ha voluto insignire con una speciale medaglia commemorativa quale segno della personale attenzione all’iniziativa da parte del Capo dello Stato.  Quanto incide la Chimica nel nostro vissuto quotidiano? Tutto ciò che ci circonda attesta il suo ruolo fondamentale nella nostra vita. La Chimica è tutto, ovunque. Senza di essa ripartiremmo …ab initio. Parte integrante della vita quotidiana, Chimica è l’aria che respiriamo, l’acqua che beviamo, l’ambiente che ci circonda, i tessuti che indossiamo, i farmaci che debellano le malattie, i detersivi o i profumi che utilizziamo ogni giorno, l’attività biologica di una molecola, ma anche il costante impegno per un concreto sviluppo sostenibile, il futuro di biocarburanti in un contesto energetico….. Nelle nostre abitazioni, i pavimenti, le vernici, le tende, i divani, gli aspirapolvere, i piatti e le posate, i mobili e le cucine parlano di Chimica. Nella protezione alimentare e nella qualità alimentare è ancora titolare indiscussa la Chimica. Anche la conoscenza con i libri, i giornali e le riviste…è Chimica. Per la nostra salute, le attrezzature mediche, i servizi ospedalieri, i prodotti …sono Chimica. I cellulari, gli aerei, l’informatica, le batterie, le automobili, l’arredamento, gli elettrodomestici… sono solo alcuni tra i derivati della Chimica. Oggi la Chimica si presenta con formidabili prospettive di sviluppo innovativo avendo affinato in tutti i settori le proprie tecniche di caratterizzazione della materia allo scopo di dominare sempre più il mondo degli atomi e molecole. Una scienza che si propone come insostituibile nei settori tecnologici più avanzati da cui prendere nuova linfa.Pubblicato su: http://www.nesti.org/post/1207137866/ La+Chimica+siamo+noi…Parma+2010#more

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sciopero lavoratori scuola

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Roma 8 aprile, Viale Trastevere 76/A – ore  10.00 raduno per lo sciopero nazionale dell’intera giornata di tutti gli ex-Lsu e Co.co.co ATA impegnati nelle attività di pulizia e segreteria nelle scuole. Presidi sotto le direzioni scolastiche regionali di Cagliari e Palermo. Lo sciopero, che arriva dopo la giornata di mobilitazione nazionale dello scorso 2 aprile, è stato indetto contro il taglio di risorse e servizi da cui deriverà la perdita di 5.000 posti di lavoro; contro i continui ricatti  ai lavoratori e contro le esternalizzazioni; per lo stanziamento di risorse adeguate, per la  reinternalizzazione e per la vera stabilizzazione di tutti gli ex-Lsu attraverso l’assunzione diretta negli organici ATA. Alla manifestazione parteciperà anche la RdB Scuola, in solidarietà con i lavoratori ATA ed in concomitanza con l’incontro fra MIUR e CGIL,CISL,UIL,SNALS e Gilda, nel corso del quale verranno definiti gli organici sulla base dei tagli fissati nella finanziaria del 2008: in tre anni, 133 mila posti e 8 miliardi di euro. La RdB Scuola chiede che vengano ritirati tutti i tagli; stabilizzati tutti i precari e reinternalizzati tutti i servizi, aprendo un dibattito serio e vero nelle sedi competenti (scuole e territori) sullo stato della scuola e del suo futuro. Il 17 aprile sarà in piazza assieme ai comitati dei genitori e dal 15 aprile al 15 maggio darà vita ad assemblee nelle scuole in cui verrà deciso l’eventuale blocco degli straordinari e delle attività aggiuntive fino al blocco degli scrutini.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Contratto forze polizia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

“Le recenti dichiarazioni dei rappresentanti del Governo, come Gasparri e il Ministro Brunetta, ancora una volta, hanno dimostrato la mancanza assoluta di serietà e credibilità verso gli Operatori della Sicurezza, dopo averne lodato in più occasioni con dichiarazioni pubbliche l’azione ed i risultati conseguiti. Ancora una volta, dopo gli annunci (privi di ogni logica se non quella di buttar fumo negli occhi), l’assenza di adeguati stanziamenti economici ha dimostrato la contraddittorietà dell’azione del Governo il quale, dopo aver dichiarato di avere tra le priorità della sua azione la sicurezza del Paese, non ha fatto seguire alle dichiarazioni d’intento la coerenza e la concretezza dei comportamenti assumendo spesso decisioni di segno contrario”. A dichiararlo è Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp – il Sindacato Indipendente di Polizia -, il quale respinge l’intenzione del Governo di millantare un interesse per le Forze dell’Ordine. “Ci convinceremo della bontà dell’opera del governo – dice Maccari – quando destinerà le  risorse economiche aggiuntive, per consentire una reale apertura delle trattative per un rinnovo contrattuale scaduto oramai da quasi due anni, che nei suoi contenuti economici possa definirsi almeno dignitoso per gli Operatori del Comparto Sicurezza-Difesa e che possa altresì rendere tangibile e concreto il riconoscimento della specificità professionale e del quotidiano impegno operativo dei Poliziotti. Finché non saranno previsti adeguati stanziamenti economici coerenti con gli impegni formalmente assunti – conclude il leader del Coisp – e non si riscontrerà anche una netta inversione di tendenza anche in ordine alle modalità e ai tempi di gestione delle risorse disponibili, rimuovendo e correggendo le situazioni che hanno finora generato una forte ed ingiustificata penalizzazione verso i Poliziotti italiani, i Sindacati di categoria non sono disposti ad avviare alcun confronto e accettare dichiarazioni di intento”.

Posted in Spazio aperto/open space, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Benzina: continuiamo a pagare la guerra di Abissinia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Mentre il prezzo della benzina vola abbondantemente sopra 1,4 euro al litro, e’ utile richiamare alla memoria come si e’ andato formando il prezzo nel corso dei decenni, per quel che attiene alle accise (imposte).   Nel prezzo della benzina e’ compreso anche il costo per la guerra in Abissinia. Incredibile? No, e’ proprio cosi’ e non solo. Riportiamo qui sotto tutti gli eventi che hanno determinato un aumento delle accise sulla benzina. * 1,90 lire per la guerra di Abissinia del 1935; * 14 lire per la crisi di Suez del 1956; * 10 lire per il disastro del Vajont del 1963; * 10 lire per l’alluvione di Firenze del 1966; * 10 lire per il terremoto del Belice del 1968; * 99 lire per il terremoto del Friuli del 1976; * 75 lire per il terremoto dell’Irpinia del 1980; * 205 lire per la missione in Libano del 1983; * 22 lire per la missione in Bosnia del 1996; * 39 lire (0,020 euro) per il rinnovo del contratto degli autoferrotranviari del 2004. Il tutto per 486 lire, cioe’ 0,25 euro. Naturalmente la motivazione si e’ persa, perche’ l’aumento e’ stato assorbito come entrata ordinaria. In un Paese civile al cessare della causa che determina una tassa cessa la tassa stessa. In Italia non e’ cosi’. I valori riportati sono comprensivi di IVA, questo vuol dire che ad una imposta, l’accisa, che in sostanza e’ una tassa, si e’ applica l’IVA, cioe’ una tassa sulla tassa. Da non credere! Si parla tanto di riforma fiscale. Questo sarebbe un tema che interessa tutti gli italiani. (Primo Mastrantoni, segretario Aduc)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Ocean pacific express”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Usabound  annuncia che si è concluso felicemente il primo tour Ocean Express al  quale hanno partecipato anche alcuni importanti clienti e rappresentanti della  grande stampa internazionale. L’operatore rende noto che su ogni partenza  Il tour di una settimana, da Los Angeles a San Francisco, che verrà  riproposto con partenze a date fisse fino alla prima settimana di ottobre, era articolato secondo  un intenso programma di visite ed incontri con architetti, giornalisti,  artisti, e poi pranzi e cene in locali tipici, passeggiate, cavalcate e molto  altro. Fra le numerose località in itinerario figuravano Los Angeles con Malibu, Santa Barbara, le wineries (Sideways), musei ed  ancora: Carmel, Monterey, Santa Cruz, Silicon Valley, San  Anselmo, Point Regyes National Seaasgore Park, San Francisco. (ponte sfo)

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Concorso letterario l’Autrice dell’Estate

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Livorno 16 Aprile  alle ore 17 alle Edison Bookstore  appuntamento per il concorso letterario L’Autrice dell’Estate 2010 organizzato dall’Associazione il Calderone, in collaborazione con il portale manidistrega.it,  durante il quale la bella ed eclettica  Matilde Calamai presenterà il suo libro “La bellezza parte da dentro” . Con quest’opera, che ha già ricevuto molti consensi, Matilde Calamai   è lieta di partecipare a questo  concorso in “rosa”. La Calamai, Conduttrice televisiva, sta affascinando un pubblico di tutte le età che la segue costantemente e interagisce con lei attraverso il suo sito web e i maggiori social network presenti in rete ottenendo consigli utili sui temi che Matilde affronta durante le sue fortunate trasmissioni.  Una giovane donna che oltre a bucare lo schermo grazie alla sua invidiabile bellezza, stupisce con la sua competenza, professionalità  e sobrietà  attribuibili, solitamente, a grandissimi nomi del palinsesto televisivo internazionale con esperienze straordinarie.  Infatti, Matilde Calamai, nonostante la giovane età, è una professionista con una lunga gavetta alle spalle che le permette, oggi,  di gestire con sicurezza e semplicità ogni situazione televisiva, anche affrontando temi di grande spessore.  La sua presenza è molto ricercata anche nella conduzione di grandi eventi e manifestazioni live che riguardano i  più svariati temi che spaziano dalla musica alla moda alla salute.   Matilde Calamai ama profondamente il rapporto diretto con le persone e adora cavalcare i palchi più ambiziosi per  condurre serate che lasciano il segno. (calamai)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Prima personale di Simon Senn

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

10 aprile il CACT Centro d’Arte Contemporanea Ticino inaugura la prima personale dell’artista svizzero Simon Senn (1986). L’opera di Senn si sviluppa principalmente attorno all’uomo e alle definizioni d’identità. La performance, ch’egli documenta puntualmente con il video, è il suo linguaggio. Le opere esposte, installazioni o proiezioni video, non sono quindi riconducibili essenzialmente all’immagine filmica in quanto mezzo di produzione-. Esse intendono superare il mezzo stesso – che diventa così irrilevante o marginale –, assumendo quell’importante dimensione trans-mediale, di abnegazione, cioè, del mezzo tecnico, per tornare all’uomo, al suo corpo nudo, alla sua intima natura: all’uomo troppo spesso recluso nella/dalla propria cultura. Le riflessioni di Simon Senn sono quindi quelle di un artista impegnato socialmente e contestualmente… ‘mise à nu’ e ‘mise en abîme’, quindi, che l’artista di Ginevra, allievo di Yan Duyvendak, vuole indagare e approfondire all’interno della società tecnologica e del benessere relativo; quella stessa società democratica, tecnocratica e borghese che ha fatto della sicurezza e del controllo uno dei suoi principali battage politico-ideologico-elettorali.
On 10 April, the CACT Centre of Contemporary Art in Canton Ticino inaugurates the first personal show of Swiss artist Simon Senn (1986). Senn’s work develops primarily around man and definitions of identity. His idiom is that of performance, which he records diligently with videos. As a result, the works on show here – installations and video projections – should not be intended essentially as the film images in themselves, which are merely their means of production. Their purpose is to outstrip the medium itself, which thus becomes irrelevant or marginal, so as to take on an important trans-medial dimension, in other words of self-sacrifice, of the technical medium, so as to return to man, to his naked body, to his intimate nature: to the man who is far too often imprisoned in/by his own culture. Simon Senn, then, thinks as a socially and contextually committed artist… so, ‘stripped bare’ and ‘mise en abîme’, the Genevan artist, a pupil of Yan Duyvendak, sets out to investigate and develop on the theme of the inner workings of the technological society, based on relative wealth and consumption; the self-same democratic, technocratic and bourgeois society that has made safety and control one of its main political, ideological and electoral platforms. (simon senn)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Joint venture di Barclays Vida y Pensiones e CNP

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

CNP e Barclays Vida y Pensiones si sono unite nella joint venture CNP-BVP.  L’operazione, che si è chiusa in seguito all’acquisto del 50% di BVP da parte di CNP, è stata consolidata definitivamente con la nomina di Emmanuel Morandini come CEO.  La joint venture, alla quale CNP ha apportato in contanti più di 140 milioni di euro, rende possibile l’espansione di entrambe le organizzazioni nei mercati di Portogallo, Spagna e Italia. Verrà inoltre versata una somma aggiuntiva nel corso di 12 anni che potrà raggiungere i 450 milioni di euro, una quantità che sottolinea l’importanza di questo accordo. L’associazione unisce l’esperienza di CNP nel settore assicurativo e la potenzialità espansiva di Barclays nel Sud dell’Europa.  Emmanuel Morandini, gestirà in qualità di CEO la direzione da Madrid della linea di business di Italia, Spagna e Portogallo. Morandini ha sottolineato che, “la gestione della joint venture con Barclays si sta distinguendo per l’eccellente coordinamento di tutti i membri del team e per il fatto di avere rispettato i termini stabiliti per rendere effettiva l’unione”.  Con una laurea in ingegneria, ha completato la sua formazione con tre Master: presso la Iesto-Cnam, l’IEP di Parigi e un MBA di Essec. Ha ricoperto varie e importanti cariche nel mondo delle assicurazioni in Francia: Direttore Generale Aggiunto di La Henin Vie, nel 1997 fondò Solutions Assurances Vie, entrò in La Mondiale nel 1999. La sua carriera professionale in CNP Assurances iniziò nel 2002 con l’assunzione della Direzione Generale in Argentina, per poi viaggiare in Italia, assumendo cariche anche in Irlanda, e infine in Spagna e Portogallo come massimo responsabile. (emmanuel)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Idee per viaggiare: Polinesia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

“Te tere atu nei matou i Porinetia nei”, tradotto in italiano, vuol dire: “Stiamo arrivando in Polinesia”: ed è quello che annuncia Danilo Curzi, Amministratore di Idee per Viaggiare, spiegando che la nuova destinazione aggiunge un tassello importante alla produzione di target alto che il T.O.  si è dato da tempo, ed inoltre più che una novità rappresenta un ritorno. “Avevamo cominciato a proporre viaggi in Polinesia otto anni fa – spiega Curzi – ma non eravamo ancora strutturati per affrontare una mèta così impegnativa. E così abbiamo messo temporaneamente da parte il progetto che oggi torna alla ribalta, con la certezza di offrire la qualità e il livello che ci contraddistinguono ovunque”. Mesi di sopraluoghi, ispezioni, verifiche, da parte dello stesso titolare e del personale che costituirà il Team “Polinesia e Isola di Pasqua” capeggiato da Vanessa >Bruni, consentiranno di realizzare una programmazione di prim’ordine incentrata sugli Arcipelaghi delle Società e delle Tuamotu, Tahiti, le Isole Marchesi e la mitica Isola di Pasqua. “Con Air Tahiti Nui ci si potrà arrivare da Ovest e da Est – aggiunge Danilo Curzi – per cui saranno previste estensioni in California e a New York, ed in Giappone. Non vogliamo essere considerati un T.O. generalista  – conclude – perché anche questa nuova mèta rientra nella nostra filosofia basata su prodotti di altissimo livello, in cui la Polinesia si colloca a pieno titolo”. La presentazione ufficiale di “Polinesia e Isola di Pasqua” firmata Idee per Viaggiare avverrà in autunno a Rimini.

Posted in Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Farmacista di reparto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Camerino. Particolarmente intensa l’attività della Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera di Unicam. E’ di questi giorni, infatti, la notizia che è stato avviato il progetto “Farmacista di Reparto”, grazie alla collaborazione tra la Scuola e il sostegno del servizio farmaceutico della zona territoriale 10 della Regione Marche (sezione Oncologia).  Due, in particolare, sono i risvolti positivi di questa stretta sinergia tra le due figure fondamentali e responsabili della salute pubblica quali medico e farmacista: la riduzione concreta dei margini di errore nell’uso delle terapie, con il risultato d’innalzare il livello di sicurezza nell’applicazione delle terapie al paziente per una maggior tutela della salute; un cospicuo e concreto risparmio della spesa pubblica sanitaria, derivante dal fatto di avere la cura più appropriata per ogni paziente con riduzione dei margini di errore, diminuzione sensibile della degenza ospedaliera e taglio degli sprechi. “L’eccellente lavoro svolto dall’Università di Camerino e la sua Scuola di Specializzazione, in collaborazione con la struttura pubblica territoriale – sottolinea il Prof. Carlo Polidori, Direttore della Scuola di Specializzazione Unicam – evidenzia e dimostra che è possibile contenere la spesa pubblica, senza penalizzare il paziente, troppo spesso inconsapevolmente privato della corretta cura per meri interessi di contenimento spesa”. E’, inoltre, in programma per il prossimo 16 aprile un incontro sul tema “Il farmacista clinico: chance e realtà” sempre promosso dalla Scuola di Specializzazione Unicam in Farmacia Ospedaliera, con il patrocinio della Società Italiana di Farmacia Ospedaliera. All’iniziativa, che si terrà a Camerino con inizio alle ore 9.00 presso l’Aula Magna del Polo di Alta Formazione, interverranno come  relatori Roberto Frontini, Presidente della Società Tedesca di Farmacia Ospedaliera e Direttore Farmacia Ospedaliera di Lipsia e Laura Fabrizio, Presidente della Società Italiana di Farmacia Ospedaliera. I lavori saranno coordinati dal Prof. Carlo Polidori, Direttore della Scuola di Specializzazione.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Celiachia: il ruolo dello screening

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Dai 7 ai 10 anni: questo è il tempo medio per arrivare ad una diagnosi definitiva di celiachia, l’intolleranza permanente al glutine che determina un’infiammazione cronica e il progressivo danneggiamento della mucosa intestinale. In Italia ci sono circa 80 000 diagnosticati, ma è solo la punta di un iceberg. L’incidenza reale è di 1:100 – 1:150 abitanti, per cui, al di sotto dei numeri ufficiali, ci sono circa 500.000 pazienti che non hanno ancora ricevuto una diagnosi  I ritardi nella diagnosi sono spesso dovuti alla notevole variabilità delle manifestazioni cliniche e alla difficoltà dei medici – di famiglia e specialisti – ad associare sintomi talora vaghi ad una possibile celiachia. La comunità scientifica si interroga sulla migliore strategia di intervento per aumentare la diagnosi precoce e, di conseguenza, migliorare la qualità di vita di un gran numero di pazienti. Le metodologie più discusse riguardano la possibilità di eseguire  uno screening sierologico di massa in bambini di età prescolare o rimanere al cosiddetto “case finding”, ovvero la ricerca della celiachia sulla base di preesistenti sintomi sospetti. La celiachia è difficile individuazione in tempi brevi, a causa della vaghezza ed estrema varietà dei sintomi associati. Inoltre, se un tempo si riteneva che fosse una condizione gastrointestinale pediatrica, oggi sappiamo che è possibile riscontrarla in ogni età. Molti pazienti rimangono senza diagnosi per molto tempo, esponendosi a complicazioni di lungo periodo, come osteoporosi o infertilità. E’ presente in modo omogeneo in tutto il mondo. A differenza di altre patologie autoimmuni, la diagnosi precoce e l’adozione immediata di una dieta priva di glutine garantiscono alle persone celiache una vita normale, e permettono di prevenire complicazioni anche molto severe.
La celiachia è un’enteropatia permanente al glutine che determina una reazione immunitaria a livello dell’intestino, con conseguente infiammazione cronica e atrofia dei villi intestinali. Nel bambino i sintomi più comuni sono rappresentati da diarrea e arresto della crescita, mentre nell’adulto la malattia si può presentare sia con sintomi gastrointestinali quali la diarrea, anoressia, nausea, vomito, dolori addominali ricorrenti sia con sintomi extraintestinali che non sempre possono fare pensare in prima ipotesi alla malattia, come bassa statura, anemia da carenza di ferro, rachitismo, osteoporosi, ritardo puberale, stipsi, sindromi emorragiche, alopecia, astenia, cefalea.
Dr Schär, con i cinque marchi Schär, ds, Glutafin da oltre 25 anni offre esperienza e qualità nella produzione di alimenti senza glutine. L’impegno dell’azienda è permettere a tutti coloro che devono seguire una dieta senza glutine di non rinunciare al nutrimento e al gusto. Per questo la filosofia aziendale di Dr Schär è quella di ampliare costantemente il proprio ventaglio di offerta, dagli alimenti secchi a quelli surgelati, in modo da proporre soluzioni alimentari sempre più varie e gustose.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A Pavia i finanziamenti per lo studio dei farmaci

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Il gruppo di ricerca del Dipartimento di Informatica e Sistemistica dell’Università di Pavia, coordinato dai Proff. Giuseppe De Nicolao e Paolo Magni, è stato selezionato insieme a una decina di altre università e industrie europee per condurre nei prossimi cinque anni un progetto di ricerca sullo sviluppo dei farmaci, all’interno dei progetti europei IMI (Innovative Medicie Initiative) e insieme alle principali case farmaceutiche, nell’ambito della modellistica matematica e degli strumenti software utili alla loro implementazione. Questo è ritenuto uno di quei progetti strategici che dovrebbe contribuire a far progredire in modo radicale la ricerca dell’industria farmaceutica.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

RamhaL Pensiero ebraico e kabbalah

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

RamhaL è l’acronimo di Rabbi Moeh Hayyim Luzzatto (Padova 1707  Acco 1746/47), poeta, filosofo e autore di componimenti morali. La sua vita è legata alle vicende del circolo di studi cabbalistici che egli guidò in età giovanile a Padova e che lo portò a doversi confrontare con l’accusa di eresia. Ramh.al sostenne di aver udito la voce misteriosa di un maggid, un’entità divina rivelatrice di segreti celesti, che sarebbe divenuta la principale fonte di sapere che l’avrebbe guidato nel corso degli anni a produrre numerose opere di qabbalah successivamente messe all’indice dalle principali autorità rabbiniche europee. Le opere e il pensiero di Ramhal divennero un punto di riferimento sicuro da cui i fi-loni culturali dell’ebraismo moderno e con-temporaneo trassero gli elementi che più si avvicinavano alle singole sensibilità e modi di intendere l’ebraismo; a modo suo egli fu un precursore di una visione pluralistica del mondo ebraico uscito dalla crisi dell’età moderna. Gli studi raccolti in questo volume offrono per la prima volta al lettore italiano un panorama critico completo dell’opera di Luzzatto. (Autore: vari Collana:  Toledoth. Studi di cultura ebraica (Caratteristiche editoriali: formato cm 17 x 24, 290 pp., ISBN 88-6058-034-X; € 28) http://www.esedraeditrice.com

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Convention di scienza e fantascienza

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Bari 11 aprile (dalle 9:00 alle 21:00) allo Sheraton Nicolaus Hotel&Conference Center”, via Cardinale Ciasca, 27  La LevanteCon è l’unica Manifestazione italiana che unisce, in un unico grande evento, Scienza e Fantascienza attraverso due eventi: il Festival dello Spazio e la Star Trek NautiCon. All’interno dell’evento gli appassionati e i curiosi potranno trovare il Planetario, esperimenti scientifici, talk-show con ospiti scientifici e fantascientifici, mostre,  oggetti viaggiati nello spazio, oggetti di scena di Star Trek e altre trenta attività. Alla manifestazione sono abbinati due premi nazionali molto importanti: il Premio Nazionale Divulghiamo la Scienza Galileo Galilei, dedicato al divulgatore dell’anno, che nel 2010 è stato assegnato, dal Festival Science Award Commission, al Dott. Umberto Guidoni (astronauta ASI e NASA) per l’opera svolta in oltre venticinque anni di lavoro nel campo della Fisica. L’alto riconoscimento, il Premio Nazionale Divulghiamo la Fantascienza Gene Roddenberry, che viene assegnato al soggetto o ente che si è distino nella divulgazione della fantascienza in Italia. Per questa edizione il premio è stato assegnato al network televisvo Sci Fi Italia (Steel – Gruppo Studios Universal). La premiazioni, alle 17:45 per il “Galileo Galilei” e alle 18:45 per il “Gene Ronddenberry”, saranno precedute da due importanti Talk-Show con ospiti di livello internazionale. Tra i vari eventi di quest’anno segnaliamo: ospiti di grande livello (Astronauta Umberto Guidoni) e in esposizione la riproduzione fedele della Tuta Spaziale di Buzz Aldrin (missione lunare Apollo 11).

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Trasporto pubblico a Roma

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

«Rendere Roma una città più accogliente anche per i turisti, soprattutto nel settore del trasporto pubblico, è una delle priorità per questa Giunta che si sta impegnando con forza per migliorare il servizio, di linea e no».  E’ quanto dichiara l’assessore alla Mobilità del Comune di Roma, Sergio Marchi. «Nell’ottica di una progressiva riduzione dei tempi di attesa – spiega – sono state implementate le corse dei mezzi dalla periferia alla città, veicolando sulle direttirci con maggiore richiesta i jumbo bus da 18 metri che prima intasavano il Centro Storico della Capitale e che rispondono alla reale domanda di carico nelle ore di punta di zone dove il loro passaggio risulta essere meno invasivo. E nella stessa logica si è provveduto a programmare un miglioramento del servizio nelle zone centrali che sarà ulteriormente implementato grazie all’arrivo, con l’estate, di 24 nuovi bus a metano. Proseguono contemporaneamente, e in maniera spedita – sottolinea Marchi –  i cantieri delle nuove linee metropolitane: il prolungamento della linea B1 fino a Jonio e la nuova linea C. Una rete su ferro che accelererà i tempi di attraversamento della città, migliorando sensibilimente la qualità del servizio per cittadini e turisti già a partire dal 2012, liberando le strade della città dal traffico veicolare con conseguente riduzione dei tempi di percorrenza per i mezzi pubblici su gomma. L’amministrazione – precisa l’assessore – punta a rendere la mobilità  della Capitale sostenibile al 100%, nella qualità e nella trasparenza  del servizio, nell’informazione all’utenza e nella rispetto dell’ambiente. In questa direzione la nuova riforma del regolamento taxi di Roma che prevede un servizio di trasporto pubblico non di linea trasparente per l’utente: grazie alla pubblicità delle tariffe, ai totem informativi che saranno dislocati nei punti di maggiore interesse per il turista, al centro informazioni che sarà ubicato presso l’aeroporto di Fiumicino. Così come il tavolo aperto con i gestori della telefonia mobile per arrivare a garantire entro il 2012 la copertura delle rete, lungo le principali tratte delle linee metropolitane. Nella volontà di promuovere un trasporto pubblico più efficiente ed ecocompatibile – conclude –  l’amministrazione capitolina ha voluto implementare del 150% il numero dei minubus in esercizio nelle zone più centrali della città, in funzione della progressiva pedonalizzazione del Centro Sorico e a corredo della più estesa flotta elettrica d’europa. Quella di Roma conta – ricorda Marchi – 210 mezzi elettrici utilizzati, sia per il trasporto pubblico locale che per il servizio di scuolabus».

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tariffari minimi e studi professionali

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Il superamento dei tariffari minimi per gli ordini professionali e l’introduzione della quota-lite – dichiara Paolo Landi, Segretario Generale Adiconsum – non sono misure punitive per i professionisti, bensì provvedimenti che introducono elementi di libero mercato nelle professioni, così come avviene nel resto d’Europa. Il ritorno al passato non giova neppure ai neoprofessionisti che con le attuali norme hanno trovato facilitazioni per un loro inserimento nel mercato. I tariffari tutelano soprattutto coloro che hanno già consolidato e acquisito una propria posizione nel settore. Nella riforma – prosegue Pietro Giordano, Segretario nazionale Adiconsum –  il Ministro Alfano si preoccupi anche di come ridurre l’evasione fiscale nelle professioni. Occorre riuscire a fare emergere l’evasione fiscale attuata dai professionisti che vantano una posizione di forza, particolarmente in quei settori ove il cliente è maggiormente debole. Basti pensare alla condizione di un consumatore che richiede assistenza legale o medica, per fare alcuni esempi, in situazioni di estremo bisogno per cause penali o per gravi malattie. Se il Ministro della Giustizia Alfano reintrodurrà le vecchie regole, così come preannunciato, sappia che fa l’interesse di pochi a scapito di quelli più ampi e numerosi dei consumatori e dei neoprofessionisti. Adiconsum chiede che le Associazioni Consumatori vengano convocate su un tema così importante per il reddito e i diritti di tante famiglie.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Moda, marginalità, merce, malattia

Posted by fidest press agency su mercoledì, 7 aprile 2010

Bologna 23/4/2010 9.00-13.00 Aula Magna Università Via Zamboni, 34 Moda, marginalità, merce, malattia:  i paradigmi delle dipendenze Apertura lavori Luigi Guerra Preside Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Bologna Interventi Raimondo Maria Pavarin Percezione del danno, comportamenti protettivi, significati: fenomenologia del consumo di sostanze psicoattive John Marsden Risk and harms of new synthetic stimulants: are there distinct sub-groups? Alessandro Dionigi Modelli d’intervento per nuovi consumatori Riccardo Gatti  Droga e prevenzione: la vita in mondi paralleli Domenico Berardi  Uso di sostanze e disturbi psichici: nuove evidenze. Nel primo pomeriggio workshop su nuove tecnologie e informazione, modera Mario Cipressi: –  Ulrik Solberg, Il monitoraggio del fenomeno sostanze legali sul Web –  Diana Candio, Strategie di comunicazione per la prevenzione dell’uso di droghe: strumenti, obiettivi e applicazioni   – Manuela Fabbri, L’informazione e la comunicazione come strumenti di empowerment, – Andrea Ascari, Formare e costruire reti con la Rete. Altro tema: La droga come merce, modera Umberto Nizzoli: con Vincenzo Marino, Il Marketing preventivo  Fabio Bernardi, L’evoluzione dei mercati: da Bologna agli scenari internazionali,  Roberta Biolcati, Il “consumo per il consumo” tra questione individuale e problema sociale,  Giuseppe di Pino, Contesto, domanda e offerta di droghe: problematicità per i consumatori e spazio per i servizi. Per i Nuovi modelli per nuovi servizi, modera Daniele Gambini: Augusto Consoli, Il progetto WEB. CO. Care  Edoardo Polidori, Ho 58 anni: il nuovo lo posso intuire ma devo ammettere che non lo so disegnare Paolo Fioravanti, Programma Conoscenza: un approccio psico-educativo al problema Michele Gazzola, I servizi per i consumatori: il progetto Kriptos  Massimo Borgioni, Tossicodipendenza in carcere: il gruppo d’incontro come approccio psicoterapeutico con gli utenti reclusi. Andrea Ascari, Ceis Formazione Centro studi D. Ottenberg; Domenico Berardi, Istituto di Psichiatria P. Ottonello, Università degli studi di Bologna; Fabio Bernardi, Capo squadra mobile, polizia di Bologna; Roberta Biolcati, Facoltà di Scienze della formazione, Università di Bologna; Massimo Borgioni, Ser.T. RMS Distretto F1 Civitavecchia, Asl Roma F; Diana Candio, Dipartimento Dipendenze, Azienda ULSS 20, Verona; Mario Cipressi, Presidente Cea regione Emilia-Romagna; Augusto Consoli, Direttore dipartimento medicina delle dipendenze, Asl Torino2; Elia Del Borrello, Responsabile Laboratorio di tossicologia forense, Università degli studi di Bologna; Alessandro Dionigi, Coop sociale “Il Pettirosso”, Consorzio Gruppo Ceis; Giuseppe Di Pino, UOC lavoro di strada e interventi a bassa soglia, attività riduzione del danno, comune di Venezia; Manuela Fabbri, Facoltà scienze della formazione, Università degli studi di Bologna; Anna Maria Ferrari, Primario Pronto soccorso, Ausl Reggio Emilia; Paolo Fioravanti Ceis Firenze; Daniele Gambini, Direttore area dipartimentale Sert, Dsm – Dp, Ausl Bologna; Riccardo Gatti, Direttore del Dipartimento delle Dipendenze della A.S.L. Città di Milano; Michele Gazzola, Ceis Treviso;   Luigi Guerra, Preside Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Bologna; Fabio Lugoboni, Responsabile UOS Medicina delle Dipendenze, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, Verona; Vincenzo Marino, Direttore dipartimento dipendenze, Asl Varese; John Marsden, National Addiction Centre, Maudsley Hospital, London; Paolo Mezzelani, Università degli studi di Verona; Umberto Nizzoli, Cesaf; Raimondo Maria Pavarin, Responsabile UOS Osservatorio epidemiologico dipendenze patologiche, DSM-DP, Ausl Bologna; Edoardo Polidori, Direttore Sert, Ausl Forlì; Ulrik Solberg, European monitoring center for drugs and drug addiction, Lisboa; Ilaria Tarricone, Istituto di psichiatria P. Ottonello,Università degli studi di Bologna

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »