Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 33 n° 335

Torino: La Sindone per Saitta

Posted by fidest press agency su domenica, 11 aprile 2010

il Presidente della Provincia di Torino, Antonio Saitta, insieme alle altre autorità civili e religiose torinesi e piemontesi, ha partecipato alla visita in anteprima della Sindone, in occasione dell’Ostensione straordinaria del 2010.  Uscendo dal Duomo di Torino il Presidente ha sottolineato come “da oggi al 23 maggio due milioni di persone giungeranno a Torino per l’Ostensione non compiendo un semplice viaggio, ma qualcosa di più intenso e profondo, che tocca l’animo e lo spirito di ciascuno”. “L’evento, – ha affermato Saitta – vede intrecciarsi storia, fede e devozione popolare in un viaggio spirituale che ci pone a confronto con un grande mistero: quello della morte e resurrezione di Cristo”.  A giudizio del Presidente della Provincia, “la città e l’intero territorio si sono preparati molto seriamente all’evento, in un clima di grande rispetto verso i pellegrini, che va al di là delle differenze culturali e religiose. Se tutti gli aspetti logistici e l’accoglienza dei pellegrini funzioneranno a dovere (come tutto fa presumere) dovremo esserne grati al Comitato Organizzatore (al quale, come sempre, la Provincia, ha dato il suo contributo in termini di risorse finanziarie ed umane), ma soprattutto ai 4.000 volontari dell’Ostensione, veri ambasciatori del nostro territorio, delle sue tradizioni e della sua ricchezza spirituale e civile”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: