Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 229

Archive for 12 aprile 2010

Edward Hopper e il suo tempo

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Roma martedì 13 aprile ore 18,00 Museo Fondazione Roma via del corso 320  Lezione a cura di Goffredo Fofi Saggista, critico teatrale e cinematografico Goffredo Fofi analizzerà il rapporto tra l’opera di Edward Hopper e il cinema. In occasione della grande mostra Edward Hopper, la Fondazione Roma propone un ricco programma di iniziative collaterali volte ad indagare il rapporto tra il più popolare e noto artista americano del XX secolo e il suo tempo. Il programma prevede una serie di conferenze, lezioni di approfondimento, letture e concerti jazz, da non perdere in corso di mostra, per saperne di più sulla figura del grande artista e per scoprire i più affascinanti aspetti della sua opera e del suo mondo. Orario apertura mostra  tutti i giorni dalle 10 alle 20; lunedì dalle 10 alle 18; venerdì e sabato dalle 10 alle 22 la biglietteria chiude un’ora prima. Promossa dalla Fondazione Roma, cui si deve l’impulso iniziale alla realizzazione dell’evento, grazie all’iniziativa del Presidente Prof. Avv. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, la mostra è realizzata in collaborazione con il Comune di Milano – Cultura, il Whitney Museum of American Art di New York e la Fondation de l’Hermitage di Losanna; coprodotta e organizzata da Arthemisia Group, proseguirà alla Fondation de l’Hermitage di Losanna, dal 25 giugno al 17 ottobre 2010. http://www.edwardhopper.it (coda, night)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Striscia Gaza: Come si vive sotto assedio?

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Milano 13 aprile 2010 – ore 19 Corso di Porta Vittoria 43 Camera del Lavoro di Milano, Sala Buozzi. Il milione e mezzo di abitanti della Striscia di Gaza è sottoposto da anni a privazioni di ogni tipo e fortissime limitazioni nella libertà di movimento. Gaza si può quindi definire la più grande prigione del mondo. Le conseguenze dell’operazione Piombo Fuso (fine 2008 e inizio 2009) e il perdurare del blocco mettono a repentaglio la salute delle fasce più vulnerabili e il futuro stesso di questa popolazione. Ma l’isolamento imposto a Gaza fa sì che poche notizie trapelino all’esterno sulle reali condizioni di vita dei suoi abitanti. Questo incontro vuole in qualche modo colmare questa lacuna con testimonianze dirette di chi vive e opera a Gaza. Introduce Piera Redaelli, Responsabile dei progetti di Terre des Hommes in Palestina Intervengono:  – Aed Yaghi, Direttore dei programmi della Palestinian Medical Relief Society a Gaza – Fabio Ghelfi, Responsabile politiche internazionali di CGIL Lombardia. Durante la serata sarà proiettato il video “Sotto Tregua Gaza” di Maria Nadotti e Giuseppe Baresi (feb. 2009, 33′). Nel video, nato subito dopo l’Operazione Piombo Fuso dell’esercito israeliano, le toccanti testimonianze di scrittori e intellettuali palestinesi, israeliani ed europei, come Mahmud Darwish, John Berger, Gideon Levy e Ghassan Kanafani, interpretate da 9 attrici e attori italiani, tra cui Marco Baliani, Giuseppe Cederna e Licia Maglietta. Le loro parole cercano di ristabilire la verità dei fatti e le pesanti responsabilità di Israele e della comunità internazionale nei confronti delle mille e trecento vittime e degli oltre 5.000 feriti registrati nei 23 giorni di attacco alla Striscia. Ingresso Gratuito
Terre des Hommes da 50 anni è in prima linea per proteggere i bambini di tutto il mondo dalla violenza, dall’abuso e dallo sfruttamento e per assicurare a ogni bambino scuola, educazione informale, cure mediche e cibo. Attualmente è presente in 65 paesi con quasi 1.000 progetti a favore dei bambini. La Fondazione Terre des hommes Italia fa parte della Terre des Hommes International Federation, lavora in partnership con ECHO ed è accreditata presso l’Unione Europea, l’ONU e il Ministero degli Esteri italiano.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Controriforma della professione forense?

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Roma martedì 13 aprile 2010 ore 11  salone del partito radicale, via di torre argentina 76 terzo piano conferenza stampa alle partecipano: Mario STADERINI, segretario Radicali Italiani avv. Alberto PERA, già Segretario Generale dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato avv. Riccardo CAPPELLO, presidente Agiconsul, Associazione Giuristi e Consulenti Legali aderente Confindustria avv. Gennaro D’ANDRIA, Unione Giovani Avvocati (UGAI) Erika DI PIETRA, praticante legale avv. Deborah CIANFANELLI, direzione nazionale Radicali Italiani i parlamentari Radicali Donatella PORETTI, Rita BERNARDINI, Marco BELTRANDI e Marco PERDUCA

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Scudetto: Roma e Inter alla pari

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Nonostante abbia conquistato la vetta della Serie A, la Roma non è ancora sola in testa nella lavagna quote Matchpoint per lo scudetto 2009/10. A 5 giornate dal termine, i giallorossi sono offerti perfettamente alla pari coi nerazzurri, a 2.00. Decisivo sarà il prossimo difficilissimo impegno dei capitolini, impegnati nel derby con la Lazio, mentre i nerazzurri ospiteranno venerdì la Juventus.  Lontano il Milan, che sembra quasi spacciato: i 4 punti di ritardo dalla vetta portano la quota di Ronaldinho e compagni a 9.00.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

A Roma, un ricordo di Padre Stanley L. Jaki

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Roma martedì 13 aprile 2010, in via degli Aldobrandeschi 190, dalle 9.00 alle 18.00. L’ingresso è libero. Il 7 aprile dell’anno scorso, a Madrid, moriva Stanley L. Jaki, sacerdote cattolico di origine ungherese, uno dei protagonisti più autorevoli del dialogo tra la scienza e la fede.  E’ stato “Distinguished Professor” alla Seton Hall University di South Orange, nel New Jersey. Laureato in teologia e in fisica, per quarant’anni si è dedicato completamente a studi di storia e filosofia della scienza. Autore di una cinquantina di libri e di circa cinquecento articoli, è stato “Gifford Lecturer” all’Università di Edimburgo e “Fremantle Lecturer” al Balliol College di Oxford. Ha tenuto conferenze in importanti università negli Stati Uniti, in Europa e in Australia. È stato membro onorario della Pontificia Accademia delle Scienze, membre correspondant dell’Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti di Bordeaux, ed è stato insignito del premio Lecomte du Nouy nel 1970 e del premio Templeton nel 1987. L’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, nell’ambito del suo Master in Scienza e Fede, ricorderà il sacerdote ungherese nel congresso internazionale “Commemorazione di Padre Stanley L. Jaki OSB, nel primo anniversario della sua morte”. Il congresso sarà aperto da un’introduzione di Mons. Marcelo Sánchez Sorondo, Cancelliere della Pontificia Accademia delle Scienze. Seguiranno gli interventi di altri autorevoli esperti, che ricorderanno Padre Stanley L. Jaki nei differenti aspetti della sua opera: dalla teologia alla scienza, dalla filosofia alla bioetica. Parteciperanno: Antonio Colombo, John Beaumont, Jacques Vauthier, Lucía Guerra Menéndez, Hrvoje Relja, Jason Mitchell, Alessandra von Teuffenbach, Pedro Barrajón, Paul Haffner.  Nel corso del congresso saranno anche presentati due libri di Paul Haffner, docente dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum: “Creazione e creatività scientifica” e “Creation and scientific creativity. A study in the thought of Stanley L. Jaki”.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ennesimo detenuto suicida

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

“Ieri sera nella Casa Circondariale campana di Santa Maria Capua Vetere si è tolto la vita un detenuto italiano di 40 anni, sieropositivo, posizione giuridica di “giudicabile”. L’uomo si è suicidato inalando il gas delle bombolette  che tutti i reclusi legittimamente detengono per cucinarsi e riscaldarsi cibi e bevande, come prevede il regolamento penitenziario. E’ l’ennesimo fatto drammatico che testimonia ancora una volta l’urgente  necessità di intervenire immediatamente sull’organizzazione e la gestione delle carceri, dove il numero esorbitante dei detenuti e la carenza di personale non consentono più alla Polizia penitenziaria di garantire i controlli necessari.” E’ quanto dichiara Donato CAPECE, Segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE – il primo e più rappresentativo della Categoria -, a commento della morte per suicidio di un detenuto ieri a Santa Maria Capua Vetere. ”Il modo in cui e’ morto il detenuto del carcere di Santa Maria Capua Vetere, analogo a quello posto in essere pochi giorni fa nel penitenziario di Reggio Emilia da un altro detenuto suicida, ricorda quello di un altro ristretto morto nel carcere di Pavia qualche anno fa; episodio per cui l’ Amministrazione penitenziaria fu condannata a risarcire i familiari con 150.000 euro.. A Santa Maria Capua Vetere sono ristretti più di 940 detenuti a fronte di 547 posti letto e i due terzi dei presenti sono imputati, cioè in attesa di sentenza definitiva. I detenuti stranieri sono circa il 25% dei presenti mentre le carenze di Personale di Polizia Penitenziaria sono stimate in circa 20/25 unità. Bisogna che sulle criticità penitenziarie si intervenga quanto prima e con estrema urgenza, per evitare l’implosione del sistema. E questo sarà quanto chiederà il SAPPE domani a Roma in un incontro già programmato con il Ministro della Giustizia Angelino Alfano.”

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Afghanistan: Solidarietà ad emergency

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Il coordinatore di Italia dei Valori provincia di Firenze, Alessandro Cresci,  e i referenti cittadini IdV Firenze, Cinzia Niccolai e Mario Rizzuti, esprimono solidarietà a Emergency, a Gino Strada e alle famiglie dei membri dello staff, arrestati con l’accusa di collaborazione con i talebani per un attentato contro il governatore Goulab Mangal. La pretestuosa e infamante accusa di legami con i terroristi di al Qaeda, confermata da una successiva falsa confessione dei nostri tre connazionali e del resto degli arrestati , è un ignobile attacco ad una associazione indipendente che si batte per salvare le vittime della guerra. Dal 1999 ad oggi Emergency ha curato gratuitamente oltre 2.500.000 cittadini afgani e costruito tre ospedali, un centro di maternità e una rete di 28 posti di primo soccorso senza mai avere altro scopo, dimostato, che non l’amore per la vita umana, a rischio della propria vita. Al governo afgano chiediamo di liberare, senza indugio, lo staff di Emergency, al ministro Frattini di spendersi tentando tutte le strade possibili affinchè ciò avvenga e le false accuse siano ritirate.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Afghanistan: Gli arrestati non hanno confessato

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

I tre operatori italiani di Emergency arrestati non hanno confessato come era stato diffuso da una emittente locale. Com’è noto sono stati accusati di aver partecipato ad un complotto per uccidere il governatore della provincia di Helmand. Il tutto parte dal fatto che sono state trovate armi ed esplosivi all’interno della struttura ospedaliera. Le autorità afghane non si pronunciano sull’inchiesta in corso da parte della polizia. Per il momento sembra esclusa la partecipazione diretta degli italiani ad azioni eversive e, meno che mai, il loro coinvolgimento con il terrorismo talebano. Si presume, invece, che la presenza di armi sia dovuta a qualche cellula terroristica che si è introdotta nell’ambiente ospedaliero. Resta quindi in piedi solo il sospetto di un mancato controllo sull’attività del personale afghano che lavora in ospedale. Se così fosse il tutto si dimostra una grossa montatura che è destinata ad essere ridimensionata nel giro di pochi giorni. Certo si poteva evitare tanto clamore se le indagini fossero state svolte con prudenza e abilità investigativa.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Herbert Murrie Esordio italiano

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Siena 23 aprile 2010, alle ore 11:30, presso il Grand Hotel Continental a Siena (via Banchi di Sopra 85). verrà presentata in conferenza stampa La mostra “Herbert Murrie” Insieme all’artista, in Italia per l’occasione, intervengono Mauro Civai, direttore dei Musei Civici di Siena, e Roberto Caracciolo, docente di disegno alla New York University a Firenze e alla Temple University a Roma. La mostra si terrà a Siena dal 24 Aprile al 16 Maggio 2010 presso il Palazzo Pubblico, Magazzini del Sale Tutti i giorni – Orario 10:00- 18:00 Ingresso gratuito L’energia vibrante delle opere di Murrie, esaltata dall’uso di smalti alchidici e resine polimeriche, irrompe nelle sale medievali in cui si svilupperà l’allestimento, a cura dell’artista stesso. Oltre venti dipinti di grande e medio formato, realizzati tra il 2006 e il 2009, restituiranno al visitatore le suggestioni e le emozioni che Murrie, originario di Chicago, ha in particolare tratto dalla sua ventennale frequentazione dell’Italia e di altri paesi europei. Significativi, in tal senso, Sunrise, Sunset del 2008 o Yellow Fields with Twisted Oak del 2009. (Herbert)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Merano: deragliamento treno

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

A causa di un improvviso smottamento del terreno il treno regionale che procedeva lungo la tratta tra Laces e Castelbello nella zona di Merano in Alto Adige è stato colpito in pieno da massa ingente di terreno misto a pietrisco che ne ha provocato il deragliamento. Il treno regionale R108 della società di trasporti Sad gestita dalla Provincia autonoma di Bolzano era partito da Malles alle 8,20 e avrebbe dovuto raggiungere Merano alle 9,43. L’incidente, invece, è avvenuto intorno alle nove. Per quanto la località fosse particolarmente accidentata e di non facile accesso i soccorsi sono stati tempestivi. I primi ad arrivare sul posto sono stati i vigili del fuoco e le ambulanze. E’ stato necessario chiudere la strada statale 38 dello Stelvio. Sono stati estratti dai rottami del treno undici cadaveri e soccorso non meno di 70 feriti dei quali tre molto gravi. Si fa notare che questa tratta da poco entrata in esercizio è considerata tra le più sicure. La linea della Val Venosta è stata inaugurata nel 2005. Si deve, purtroppo, si fa notare, ad una imprevedibile fatalità che ha avuto origine, per quanto è dato di sapere sino ad ora, da un mal funzionamento di una condotta per l’irrigazione che ha reso instabile il terreno circostante.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra: Daniele Buetti

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Genova fino otto maggio 2010 vico Casana 31r Guidi&Schoen – Arte Contemporanea The reflexion, the image is me, but I am not the reflexion Il lavoro di Buetti esplora le dinamiche dell’identità personale in un mondo dominato dai media e dai desideri del consumatore. L’artista e’ internazionalmente riconosciuto per i suoi light-box, le fotografie e le installazioni dove i soggetti ossessivi sono disturbanti modelle deturpate con graffiti artificiali. La decostruzione della superficie, in contrasto con la bellezza artificiale e la presenza del contenuto, restano i temi ricorrenti nel suo lavoro. L’intento di Buetti e’ di rendere visibile la natura complessa della realtà e la funzione modellante delle nostre emozioni. I suoi scenari adottano la lingua della seduzione visuale, che diventa gradualmente familiare attraverso lo spettacolo mediatico coi suoi progressivi effetti emozionali. L’artista ci svela una fragilità di aspetti, ansie e insicurezze dietro una facciata dall’apparenza candida e sensuale. Daniele Buetti e’ nato a Friburgo nel 1955. Il suo lavoro include fotografia, video, suoni, disegni, scultura e immagini digitali. Dal 2004 insegna alla Münster Academy of Fine Arts. Vive e lavora a Zurigo. (buetti)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’avventura della conoscenza

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Lainate (MI) fino al 9/5/2010 Via Vittorio Veneto, 2 Villa Litta nel Salone delle Feste e nella Galleria delle Sculture saranno esposte in scala 1:1 le riproduzioni degli affreschi fiorentini di Masaccio nella cappella Brancacci, di Beato Angelico nel convento di San Marco e di Piero della Francesca nella chiesa di San Francesco ad Arezzo. Sessantuno pannelli, divisi in tre sezioni, oltre a un video comporranno un itinerario espositivo all’interno di uno dei periodi piu’ fecondi della storia dell’arte; il quarto di secolo circa che segna il passaggio dal Medioevo all’Umanesimo. Il visitatore compirà, insieme, un percorso spaziale, nella ricostruzione minuziosa di tre ambienti artistici, e cronologico, al seguito dell’evoluzione espressiva, quindi di quell’avventura della conoscenza nella pittura -titolo della mostra- che dalla condensazione drammatica, con forti agganci al reale, di Masaccio conduce alla spiritualità di Beato Angelico e allo spirito geometrico che connota la pittura scientifica di Piero Della Francesca. Autori della mostra sono Marco Rossi e Alessandro Rovetta, coadiuvati da alcuni studenti di Storia dell’Arte dell’Università Cattolica di Milano. La mostra e’ stata realizzata in occasione del Meeting per l’Amicizia fra i popoli del 2009. (conoscenza)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Marco Verrelli: Enigmi

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Roma fino al 10/5/2010 via Nomentana, 169 Il Sole Arte Contemporanea a cura di Fabio Ortolani Catalogo testo di Lorenzo Canova  Marco Verrelli presenta una serie di inediti lavori pittorici. Architetture metropolitane, fari immersi in silenzi atemporali, bioarchitetture postumane: i temi cari all’artista si intrecciano con le ricerche piu’ recenti, in una mostra che scruta il mistero che si nasconde nel mondo.  “Sospesa tra il mare e la città, tra le architetture della metropoli e le bioarchitetture postumane la pittura di Marco Verrelli, nella sua visione rigorosa dello spazio e del colore, ha raggiunto una nuova sintesi in cui tutti gli elementi del dipinto sono selezionati e rappresentati con una severa solidità stilistica utilizzata non per dare vita a uno sterile esercizio formale ma per costruire un meccanismo visivo basato sulla rivelazione improvvisa del mistero che si nasconde nel mondo.” Con queste parole Lorenzo Canova introduce il lavoro di Marco Verrelli nel testo in catalogo, su una linea di pensiero che lo riconduce alla metafisica dechirichiana ma anche all’ambiguità di Edward Hopper fino all’ibridazione con la letteratura di fantascienza. (verrelli)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Marco Ercoli: F(r)ame

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Roma fino al 30/4/2010 Via Giulia, 81/a, Libreria Einaudi La mostra costituisce il primo di una serie di appuntamenti dedicati dalla Libreria Einaudi all’Arte contemporanea.  Marco Ercoli compie una approfondita indagine nel mondo variegato delle visioni d’autore che i media ci offrono. La farfalla interviene poi come trait d’union tra le icone e il sentimento che nasce dall’osservazione e riflessione su queste. Il minuto esserino porta lo spettatore dentro l’opera d’arte ponendolo in armonia con il soggetto.  Nelle opere dell’artista romano osserviamo come la densa materia prenda la forma della farfalla, come a voler restituire alla sagoma dell’insetto una corposa vitalità nell’esigenza di andare oltre la pittura piatta senza anima. Nel balletto di colori alcune farfalle dunque si protendono verso di noi con l’intento ti tirarci dentro l’opera per coinvolgere e per comunicare. Marco usa la farfalla, leggera come un pensiero fugace e al tempo stesso cardine di un concetto che sviluppa un itinerario artistico”(marco Ercoli)

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il ruggito del motore

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Fiera di Roma 17 e 18 aprile 2010 alla quarta edizione di Fuoriserie manifestazione di auto e moto d’epoca. Si festeggia anche il settantacinquesimo anniversario della Jaguar. Un marchio che ancora oggi è un’icona delle quattro ruote, e che ha segnato nello scorso secolo l’immaginario degli automobilisti di tutto il mondo con un mix insuperato di sportività, classe ed eleganza.  L’avventura del “giaguaro” affonda le sue origini in un progetto di William Lyons e William Walsley che fondarono nel 1922 la Swallow Sidecar Company. Marchio rimasto in vita fino al lancio nel 1935 della leggendaria SS100, la prima vettura Jaguar della storia. Successivamente la maison inglese, con il suo storico nome ha dato vita ad alcuni indimenticabili modelli come la favolosa roadster XK120, lanciata alla fine degli anni ’40, che si affermò come la più affascinante auto sportiva del periodo. Un gioiello che stregò alcune star di Hollywood da Humprey Bogart ad Elizabeth Taylor, passando per Robert Montgomery, Dick Powell e Clark Gable, che ne possedeva addirittura tre. Un fascino a cui non si sottrassero neanche grandi piloti dell’epoca quali Tazio Nuvolari e Juan Fangio.  Le vetture da corsa C Type e D Type dominarono invece le gare automobilistiche negli anni ’50, dalle 1000 miglia alla Targa Florio, Silverstone, 12 ore di Reims, Liegi – Roma – Liegi ed il dominio assoluto a Le Mans con cinque trionfi. A celebrare la retrospettiva in Fiera la Scuderia Jaguar Storiche Roma fondata nel 2007 che conta ad oggi centoundici soci e presenta durante la kermesse il Registro Storico Jaguar – SS – Daimler. Tra gli oltre trenta modelli che potranno essere ammirati dagli appassionati la JAGUAR MK VII del 1952 protagonista del film “MILK” con Sean Penn, la SS TWO Tourer del 1934, di cui sono stati realizzati solo 150 esemplari e la XK 150 che si presume appartenuta a Grace Kelly.  Una vettura dalla storia movimentata, di cui sono state prodotte solo 92 esemplari in versione con guida a destra. Uscita dalle celebri officine di Coventry nel 1960 ebbe come primo proprietario Yves Aysage, attore cinematografico in auge tra gli anni ’50 e ’60.  Successivamente fu venduta nel Principato di Monaco dove voci non ufficiali confermano sia appartenuta anche alla Principessa Grace, e successivamente negli anni ’70 acquistata da un nobile romano.  355 espositori ed oltre 630 vetture in mostra, i numeri di questa edizione. (Mk7)

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Beni comuni e partecipazione politica

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Roma 14 Aprile, 17.00 Aula 6 (piano terra) della Facoltà di Giurisprudenza – Università degli Studi Roma Tre,via Ostiense 161 Conferenza organizzata da European Alternatives con il sostegno del Parlamento Europeo, e in collaborazione con il dipartimento di Storia e Teoria Generale del Diritto, Università Roma Tre. La crisi della democrazia  rappresentativa, e i limiti della  rappresentanza “nazionale” di fronte alle  inedite sfide di natura globale, obbligano  a ripensare i metodi e gli strumenti per  assicurare il coinvolgimento di cittadini,  movimenti sociali e gruppi della società  civile nelle politiche governative. L’incontro mira a discutere questi temi secondo una triplice prospettiva, che parta dai recenti dibattiti sui rischi legati  alla privatizzazione della gestione  dell’acqua in Italia, allargandosi alla  cornice europea e alle direttive sulla  gestione dei servizi pubblici, per finire  con una valutazione dell’importanza  assunta dai movimenti sociali  dell’America Latina (in particolare  Ecuador e Bolivia) nella formalizzazione  costituzionale dell’acqua come bene  comune indisponibile. L’incontro sarà anche l’occasione per ragionare sul nesso tra giustizia ambientale (intesa come diritto  all’accesso ai beni comuni fondamentali)  e giustizia sociale, anticipando in questo modo le discussioni che si svolgeranno nel corso della prima Conferenza Mondiale dei Popoli sul Cambiamento Climatico e i Diritti della Madre Terra in Bolivia. Partecipano: Lorenzo Marsili, European Alternatives Ugo Mattei Università di California e di Torino Luigi Ferrajoli, Università di RomaTre Emilio Molinari, presidente sezione italiana Contratto mondiale sull’acqua Roberto Savio, tra i fondatori del World  Social Forum Giulio Marcon, Sbilanciamoci!, Lunaria Roberto Musacchio, ex europarlamentare Francesca Caprini, associazione Yaku (in collegamento skype da Cochabamba) Adriana Marquisio, Comisiòn Nacional en Defensa del Agua y de la Vida, Uruguay (in collegamento skype da Cochabamba) Moderano: Giuliano Battiston, giornalista  freelance, e Chiara Giorgi, ricercatrice. http://www.euroalter.it

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

I satanisti. Storia, riti e miti del satanismo

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Massimo Introvigne – Sugarco 2010 – pp. 440 – € 25,00 scontato 22,50 Massimo Introvigne ha indagato per oltre trent’anni. Oggi può riassumere i suoi studi nell’opera di una vita, rispondendo finalmente in modo attendibile a domande che molti si pongono ma che spesso non trovano risposte. Chi sono i satanisti? Quanti sono? Quali riti celebrano? Sono pericolosi? Che cosa fare per allontanare i giovani dal satanismo? Dalla corte del Re Sole alla California della Chiesa di Satana, dalla Francia del secolo XIX ai culti satanici contemporanei di Torino e di New York, dagli Hell-Fire Club alle Bestie di Satana, Introvigne ricostruisce con dovizia di particolari – e con un rigoroso esame di fonti e documenti – la storia del satanismo dal Seicento ai giorni nostri. Come pendant – non meno interessante – alle vicende dei satanisti si disegna un’altra storia: quella delle reazioni sproporzionate che amplificano la realtà del satanismo e ne fanno un incubo collettivo delle nostre notti più oscure, dove in pieno secolo XXI Satana continua a tormentarci con la sua inquietante presenza. (fonte Theseus Libreria internet)

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il mercato dei cosmetici

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Bologna 19 aprile, nel corso della 43a edizione di Cosmoprof Worldwide di Bologna, la fiera internazionale più importante nel settore dell’estetica e della cosmesi, Roberto Rosso – presidente di Key-Stone – esporrà i risultati di un’approfondita ricerca nel settore dell’estetica professionale, indagine che ha lo scopo di descrivere il comparto produttivo italiano e l’intera filiera, stimandone valore e prospettive evolutive.  La presentazione che si terrà alle ore 10.00 presso la Talk Room del Padiglione 15 (1° piano) approfondirà i seguenti temi: i valori e i trend del mercato professionale in Italia, il comparto produttivo e le sue peculiarità, il quadro complessivo della situazione dell’intera filiera, i centri estetici italiani: struttura, organizzazione, modello di business, i numeri chiave dell’attività degli istituti, i prodotti cosmetici professionali: dal servizio alla vendita, l’analisi del business e le tendenze evolutive, il primo trimestre 2010 e clima di fiducia. La ricerca, commissionata da Unipro, l’Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche è stata realizzata da Key-Stone (www.key-stone.it), società di ricerche e consulenza di marketing con una forte specializzazione in area salute e bellezza. La ricerca si basa su un campione rappresentativo di centri estetici nel 2009 con follow-up nel 2010 e su dati e approfondimenti raccolti presso le aziende cosmetiche attive nel settore.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Famiglie e crisi economica

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

I dati resi noti dall’Istat ieri evidenziano e quantificano uno stato di sofferenza delle famiglie italiane che rischiano di essere travolte dalla pesante situazione economica. Mettere in ginocchio le famiglie che rappresentano la spina dorsale dell’economia italiana, significa mettere in ginocchio l’intero Paese. Da qui la necessità di interventi strutturali che ridisegnino nel breve termine il sistema fiscale in chiave family-friendly. Interventi da pensare, calibrare ed applicare “per” e “con” le famiglie. Per questo le associazioni sono pronte a mettere il proprio know-how al servizio delle Istituzioni. Ma sono importanti anche le sollecitazioni che possono arrivare dalla gente comune. Per raccogliere le opinioni, le testimonianze, le proposte delle famiglie italiane, il Forum delle associazioni familiari ha aperto una sezione del sito http://www.forumfamiglie.org a cui con una semplice modalità di posta elettronica è possibile inviare il proprio contributo di idee ed esperienze. Tutte queste indicazioni saranno raccolte e sottoposte all’attenzione del governo e del Parlamento.

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’anno dell’acqua

Posted by fidest press agency su lunedì, 12 aprile 2010

Negli ultimi anni l’impegno di p. Alex è stato rivolto alla lotta contro la mercificazione dell’acqua con numerosi appelli, ai giovani, alle autorità e ai media perché l’accesso all’acqua sia riconosciuto come diritto di tutti, attraverso una gestione pubblica che garantisca la distribuzione a tutti, al costo più basso possibile. Nonostante gli appelli e le istanze dei numerosi movimenti in difesa dell’acqua, il 19 novembre 2009 è stata varata la legge Ronchi, che privatizza i rubinetti d’Italia. “Una sconfitta della politica e una la vittoria dei potentati economico-finanziari – afferma padre Alex nel suo ultimo appello – è la vittoria del mercato, la mercificazione della creatura più sacra che abbiamo: sorella acqua”.Il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acqua il 22 marzo ha lanciato il referendum abrogativo della Legge Ronchi, che dovrà raccogliere, fra aprile e luglio 2010, circa seicentomila firme.S.o.s Acqua, raccoglie gli appelli di p. Alex, dal 2006 al 2010, per rendere pubblica la sua denuncia e per sostenere le istanze dei movimenti anche attraverso altri canali di comunicazione. A livello nazionale il decreto rischia di dividere il paese in cittadini di serie A e cittadini di serie B e sarà pagato a caro prezzo dalle classi deboli che, per l’aumento delle tariffe, troveranno sempre più difficile pagare le bollette dell’acqua. A livello internazionale, l’acquisto delle fonti idriche da parte delle multinazionali, e un suo appoggio da parte dei paesi del G8, sarà pagata dai poveri del Sud del mondo con milioni di morti di sete e a caro prezzo da tutti noi per i conflitti tra Stati che non tarderanno ad arrivare.

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »