Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Le regole per il vitalizio a cittadini illustri

Posted by fidest press agency su mercoledì, 14 aprile 2010

Via libera, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 81 dell’8 aprile 2010, al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 febbraio 2010 che concede i benefici economici previsti dalla legge n. 440 del 1985 – la cosiddetta Legge Bacchelli – a quei cittadini che si siano distinti nel mondo della cultura, dell’arte, dello spettacolo e dello sport, ma che versano in situazioni di indigenza. Il nome con cui la legge è nota al pubblico si deve alla prima persona che ne beneficiò nel 1985, lo scrittore Riccardo Baccelli (1891- 1985). Per la gestione della legge è stato istituito, infatti, nel 1985, un fondo presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri. Quanto ai requisiti per ottenere il vitalizio, la legge stabilisce che il Governo può assegnarlo ”ai cittadini italiani, di chiara fama, che abbiano illustrato la patria con i meriti acquisiti nel campo delle scienze, delle lettere, della arti, dell’economia, del lavoro, dello sport e del disimpegno di pubblici uffici o di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari e che versino in stato di particolare necessità”. L’importo massimo annuo dell’assegno vitalizio, commisurato all’attuale costo della vita, ammonta ad euro 24.000. La concessione dell’assegno straordinario vitalizio è deliberata dal Consiglio dei Ministri ed è attribuita con decreto del Presidente della Repubblica. La concessione dell’assegno può essere revocata nel caso in cui vengano meno i requisiti.  Dossier “Assegno vitalizio straordinario”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: