Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 32 n° 15

Aritmie nei giovani

Posted by fidest press agency su domenica, 18 aprile 2010

Prime linee guida pediatriche italiane contro le aritmie. A metterle a punto l’area di aritmologia pediatrica Aiac (Associazione italiana di aritmologia e cardiostimolazione) coordinata da Fabrizio Drago, cardiologo dell’ospedale Bambin Gesù di Roma. L’innesco di un’aritmia «è un problema estremamente serio», sottolinea Michele Gulizia, presidente dell’Aiac, in apertura del Congresso nazionale dell’associazione inaugurato ieri a Catania. «Le alterazioni del ritmo – spiega l’esperto – sono alla base di numerosi problemi, non ultimo la morte cardiaca improvvisa, che tra i giovani, soprattutto se sportivi, non è un fatto così sporadico riguardando 3 ragazzi su centomila, il che si traduce in circa 200 decessi ogni anno, 150 dei quali tra i 15 e i 24 anni». A questi ragazzi che necessitano di diagnosi e di cure appropriate, vanno aggiunti tutti quelli che sono stati sottoposti a interventi di cardiochirurgia pediatrica per correggere i difetti del cuore o dei vasi principali. «È chiaro che un intervento di questo tipo comporta una modificazione dell’architettura anatomica del cuore e di conseguenza – chiarisce – una modificazione del sistema elettrico che regola le sue pulsazioni. Non è per nulla infrequente, quindi, che in questi giovani adulti, si presentino aritmie». (fonte doctor news)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: