Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 19 aprile 2010

Allarme sicurezza all’ospedale Spallanzani di Roma

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

“Questa è l’ennesima inchiesta che ci lascia senza parole e che non può che farci inorridire. Soprattutto perché molte delle irregolarità oggi contestate erano state già denunciate nel 2007 dall’allora ministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro. Un fenomeno deprecabile che testimonia le onnipresenti collusioni tra politici, imprenditori e dipendenti della pubblica amministrazione che generano attività criminose come corruzione e concussione”. Queste le risentite parole della viceresponsabile per la Giustizia dell’Italia dei Diritti Lea Del Greco all’allarme sicurezza lanciato dal settimanale L’espresso in seguito a un’inchiesta che avrebbe messo in evidenza importanti violazioni rilevate dopo la ristrutturazione dell’Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, centro di riferimento italiano per le nuove epidemie, la coltivazione di virus letali e, soprattutto, per  le misure contro il bioterrorismo poiché tra gli agenti patogeni presenti nei suoi reparti ce ne sono alcuni tremendamente distruttivi come il tristemente noto virus Ebola. Proprio nei laboratori di massimo rischio non sarebbero state rispettate le norme antisismiche, obbligatorie per legge. Per di più molti edifici utilizzati da personale e pazienti non hanno mai ricevuto il verbale di collaudo definitivo sulle opere in cemento armato. E su di esse mancherebbe anche la valutazione più generale di collaudo tecnico e amministrativo sugli impianti, sulle procedure eseguite e sulle spese fatturate durante i lavori. Secondo lo Spallanzani, è tuttora senza verbale di collaudo perfino il padiglione Del Vecchio che contiene i laboratori a più alto rischio di contaminazione. A peggiorare la già critica situazione della ristrutturazione gestita da Bertolaso, capo della Protezione Civile, insieme con Balducci e con l’imprenditore Anemone, cedimenti del sottosuolo e tracce d’umidità. Attacca duramente sdegnata l’esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro: “Ancora una volta al centro degli di scandali c’è  la Sanità che è l’ambito dove più proliferano le associazioni a delinquere – ricordando che vengono definiti in tal modo gruppi di ogni tipo, non necessariamente legati alla mafia, ma con scopi palesemente illeciti – e i fenomeni di connivenza tra stato e mafia. Quello che più indigna è che, coinvolti in questa vicenda, siano gli stessi soggetti nei confronti dei quali sono già in corso plurime indagini legate ad altre inchieste come la Maddalena e il terremoto in Abruzzo. Ciò che ci spinge a condannare fermamente questi individui se le accuse verranno confermate, è che si tratta di persone che hanno speculato da prima non solo su vere e proprie tragedie umane come il terremoto ma ora anche sul diritto alla salute che, ai sensi dell’articolo 32 della Costituzione, ‘la Repubblica tutela come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività’. Il fatto – conclude la Del Greco – che per  questioni di interesse personale, favorite dalla concentrazione di potere che alcuni soggetti detengono, si metta a rischio l’incolumità pubblica ci obbliga moralmente ed eticamente ad andare a fondo su questa inchiesta e a seguire gli ulteriori sviluppi di questa vicenda”.

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

20 avril: vols long-courriers d’air France

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Air France prévoit, à ce stade, d’opérer au départ et à l’arrivée en province, les vols suivants :  à Départ de 8 vols :
Dubaï, AF 4178, départ de Bordeaux à 23 h 00,
Beyrouth, AF 4164,  départ de Bordeaux à 16 h 00,
Pointe-à-Pitre, AF 4160,  départ de Bordeaux à 14 h 00,
Montréal, AF 4166,  départ de Bordeaux à 19 h 00,
New York-JFK, AF 4180,  départ de Toulouse à 15 h 00,
New York-JFK, AF 4184,  départ de Toulouse à 21 h 00,
Washington, AF 4182,  départ de Toulouse à 18 h 00,
Boston, AF4186, départ de Toulouse à 23 h 00.
Pour les clients intéressés et munis d’une réservation sur les vols concernés, des cars au départ de Roissy (Terminal 2E, zone d’enregistrement 7) les achemineront vers la province, dans la limite des places disponibles, aux horaires suivants :
Le mardi 20 avril: – 07 h 00 pour les vols AF 4178 vers Dubaï, AF 4184 vers New York-JFK et AF 4186 vers Boston.  Les clients sont invités  à se présenter une heure avant l’horaire prévu de départ du car.
à Arrivée de 22 vols :  Bangkok, AF 173, arrivée à Bordeaux à 06 h 00,  Saint Martin, AF 3515, arrivée à Bordeaux à 08 h 10,   Saint-Domingue, AF 3525, arrivée à Bordeaux à 11 h  00, Douala, AF 173, arrivée à Bordeaux à 06 h 10,   New York-JFK, AF 4169, arrivée à Toulouse à 10 h 00, Dakar, AF 4171, arrivée à Toulouse à 08 h 00, Fort-de-France, AF 4163, arrivée à Toulouse à 6 h 00, Rio de janeiro, AF 445, arrivée à Toulouse à 11 h 15, San Francisco, AF 083, arrivée à Toulouse à 13 h 00, Saint-Denis de la Réunion, AF 4173, arrivée à Toulouse à 21 h 00, Santiago du Chili, AF 401, arrivée à Marseille à 11 h 20, Miami, AF 695, arrivée à Marseille à 08 h 10, Buenos Aires, AF 417, arrivée à Nice à 11 h 00, Abidjan, AF 703, arrivée à Nice à 05 h 35, Washington, AF 039, arrivée à Nice à 07 h 50, Bombay, AF 217, arrivée à Nice à 08 h 05, Bamako, AF 3093, arrivée à Pau à 06 h 05, Dubaï, AF 4179, arrivée à Pau à 14 h 40,
Riyad, AF 3863, arrivée à Montpellier à 06 h 10, Malabo, AF 3009, arrivée à Montpellier à 05 h 40, Ndjamena, AF 559, arrivée à Montpellier à 06 h 10, Nouakchott, AF 3027, arrivée à Montpellier à 05 h 50.
A l’arrivée des vols, Air France, en lien avec les compagnies de car locales, met tout en œuvre pour aider les clients à trouver des moyens de ré-acheminement vers Paris-Charles de Gaulle.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nasce “Confederazione Sud”

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

I rappresentanti e delegati dei seguenti movimenti: – Partito del Sud – Alleanza per il Sud – Movimento Sud dei Diritti – Sicilia Federale hanno dato vita in questi giorni ad un progetto di Confederazione meridionalista denominata: “Sud Confederazione Euromediterranea”, per costruire una forza meridionalista autonoma dai partiti tradizionali di destra, centro e sinistra e capace di crescere come alternativa meridionalista contro il dilagare delle forze politiche “nord-centriche”. Sono rappresentati dai loro leader  Antonio Ciano, Girolamo Foti, Bruno Mabilia e Enzo Riccio. Questo progetto è aperto alla partecipazione di tutte le forze meridionaliste che vorranno partecipare ed intende promuovere un’iniziativa di democrazia partecipativa con la costituzione di un “Congresso del Sud”, aperto anche alla società civile meridionale, che eleggerà un suo Parlamento ed un suo governo ombra a Gaeta, trasformando la storica roccaforte dell’ex Regno delle Due Sicilie nella Pontida di tutti noi meridionali. Saranno istituiti dei Dipartimenti specifici per dare responsabilità a dei tecnici e professionisti del settore, di elaborare progetti specifici per il rilancio dell’Agricoltura, Industria, Commercio, Turismo etc etc… insomma di tutte le attività al Sud.
L’assemblea approva all’unanimità il progetto di Confederazione e nomina Presidente pro-tempore: Antonio Ciano, come Coordinatore Federale Nazionale Girolamo Foti e Responsabile Comunicazione Enzo Riccio. Il movimento avrà sedi in tutto il territorio nazionale, e possibilmente anche all’estero. La Confederazione si basa sul comune sentire culturale dell’area meridionalista, della sua economia, del suo impegno contro la criminalità organizzata e le diverse necessità strategiche per ricollocazione dei militari nell’area meridionale del Paese. Infine continueranno a raccontare la vera storia e soprattutto gli errori e gli orrori del cosiddetto “Risorgimento”, in quanto la “questione meridionale” è nata nel 1861 e non prima. Ora i promotori attendono avere al loro fianco altri movimenti, associazioni e cittadini che non si sentono più rappresentati dalla politica attuale e vorranno unirsi a noi in questa lotta di liberazione e di riscatto.(simbolo)

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Mostra artisti a Palermo

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

A Palermo, presso l’Oratorio di Santo Stefano Protomartire, sede di “Extroart” (Piazza del Monte di  Pietà, 4) sono in mostra, fino al giorno 23 aprile 2010, le opere d’arte donate da alcuni artisti che hanno partecipato, con la Galleria d’Arte Contemporanea AGart, all’estemporanea di pittura svoltasi il giorno 21 marzo 2010.  Gli Artisti, che hanno donato le loro opere in favore dell’asta di beneficenza, sono Maestri, Professionisti e Nuovi Talenti dell’arte contemporanea in Italia, di fama internazionale, nazionale e locale. Tra loro: Daniele Cinà, Claudia La Neve, Mariella Ramondo, Maria Luisa Lippa, Franco Montemaggiore, Salvatore Agra, Giuseppe Gargano, Manuela Seicaru.  La Galleria d’Arte Contemporanea AGart parteciperà all’asta di beneficenza, ‘Extroart per l’Ape Laboriosa’, in rappresentanza dei suoi artisti. Il ricavato delle opere aggiudicate sarà devoluto ai bambini dell’Ape Laboriosa. L’ingresso all’evento è gratuito.
Nata nel luglio 2009, AGart Gallery è una galleria d’arte contemporanea impegnata nella promozione dell’arte e dell’opera d’arte come bene artistico e culturale. AGart esalta l’opera d’arte non solo come valore estetico ma anche come valore finanziario. Le strategie di art investiment promosse da AGart incentivano la creazione di un nuovo collezionismo, composto da persone che cominciano ad apprezzare l’arte e il suo molteplice valore.  AGart Gallery, avvalendosi della preziosa collaborazione di architetti e arredatori, ha un’attenzione particolare per il gusto estetico dei suoi clienti e per la collocazione ambientale dell’opera d’arte.  AGart Gallery punta al Talent Scouting per la scoperta e la promozione di artisti emergenti, con cui ambisce a costruire relazioni di duratura collaborazione all’insegna del dialogo e della creatività.  AGart Gallery crea Eventi d’Arte che si trasformano in Esperienze d’Arte, che accendono nella comunità passioni e stimoli per vivificare la cultura, il tessuto urbano e l’ambiente in cui viviamo.  AGart Gallery promuove l’etica del dialogo interculturale e del rispetto ambientale. http://www.agartgallery.com

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Progetto reti amiche

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Roma 20 aprile  2010 ore 11 Palazzo Vidoni – Sala Carlo V Corso Vittorio Emanuele 116,  Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta  e l’Amministratore Delegato di ENEL S.p.A. Fulvio Conti firmano il Protocollo d’intesa per il progetto Reti Amiche.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mario Cera nuovo presidente

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Il Prof. Avv. Mario Cera è il nuovo Presidente della Fondazione Artistica Poldi Pezzoli. Il Prof. Cera era già Consigliere della Fondazione dal 2007, designato dalla Provincia di Milano. Mario Cera esercita la professione forense in Milano dal 1978. E’ professore ordinario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Pavia e riveste diverse cariche nel mondo bancario e finanziario, tra cui quella di membro del Consiglio di Gestione di Ubi Banca S.c.p.a. In particolare, il Prof. Cera è Vice Presidente di Banca Popolare Commercio & Industria, Presidente di IW Bank S.p.A. e Presidente del Collegio Sindacale di Italmobiliare S.p.A. “Nonostante i miei diversi impegni professionali – sottolinea il nuovo Presidente Prof. Cera – ho di buon grado dato la mia disponibilità per contribuire a un bene comune milanese quale il Museo Poldi Pezzoli, intendendo questo contributo come impegno etico e civile nello spirito del Fondatore. Mi ritengo solo un primus inter pares – prosegue il Prof. Cera – e conto sulla collaborazione degli altri autorevoli colleghi Consiglieri per affrontare i non lievi problemi del Museo in questo particolare periodo storico, problemi peraltro analoghi a quelli di tutte le istituzioni museali. Per far fronte a tali problemi è necessario che gli enti rappresentativi e solidi di Milano siano consapevoli della grande rilevanza di una realtà come il Poldi Pezzoli, sia per la vita sociale di Milano, sia per la sua immagine verso i tanti visitatori della città. Ovviamente – conclude il Presidente – un affidamento particolare viene riposto sugli Enti che da tempo e meritoriamente sostengono il Museo”. (Ilaria Toniolo)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Arte, contemporaneità ed economia

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Milano 20 aprile 2010 ore 19.00 conferenza e dalle 20 visite guidate gratuite a DB Collection Italy Deutsche Bank – sede Direzione Generale Milano Bicocca, Piazza del Calendario 3  “Arte, contemporaneità ed economia” Conversazione di Severino Salvemini,  Direttore del corso di laurea in Economia per le Arti, la Cultura e la Comunicazione, Università Bocconi con Frank Boehm – Curatore Db Collection Italy  Arte, contemporaneità ed economia” è il tema dell’ultima conversazione nell’ambito di “I like Tuesdays – Sguardi sul contemporaneo” appuntamenti mensili di Deutsche Bank nella sede della Direzione Generale di Milano Bicocca. Ospite della serata un protagonista del mondo accademico, Severino Salvemini. I legami e le interconnessioni tra il mondo dell’arte e quello dell’economia saranno gli argomenti al centro del dibattito con Frank Boehm, curatore della Deutsche Bank Collection Italy. Con Severino Salvemini si chiude il primo ciclo di incontri organizzati da Deutsche Bank e che ha ospitato nomi d’eccezione tra cui critici, artisti e studiosi come Angela Vettese, Giacinto Di Pietrantonio, Tobias Reheberger, Francesco Dal Co, Armin Linke affrontando i temi di maggiore attualità legati all’arte contemporanea e proponendo spunti di riflessione attraverso le loro testimonianze dirette.
Professore ordinario di Organizzazione aziendale presso l´Università Bocconi, Direttore del Corso di laurea in Economia per le Arti, la Cultura e la Comunicazione, il prof. Salvemini ha insegnato in qualità di professore straordinario e supplente presso l´Università di Bologna, l´Università di Trento e l´Università Parthenope di Napoli e in qualità di visiting professor all´INSEAD di Fontainebleau e alla Stockholm School of Economics.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Forum giovani: violenze calcio

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

<<Un bollettino di guerra che non ha nulla a che vedere con il calcio e con lo sport in generale>> è il commento del Consigliere Vicario del Forum Nazionale dei Giovani Gianluca Melillo che si unisce allo sdegno ed alla preoccupazione già espressi dal primo cittadino di Roma Gianni Alemanno e dal Presidente della Lega calcio Maurizio Beretta. <<Delinquenti, piccole minoranze che tendono a condizionare e destabilizzare l’intero panorama calcistico>>. Ritorna prepotentemente agli onori della cronaca il problema della violenza negli stadi. Il Derby capitolino rilancia  l’annosa questione della violenza legata al mondo del calcio dopo i terribili fatti di Catania che provocarono la morte di un agente di polizia. Risse tra calciatori, tafferugli sugli spalti, scontri e cariche leggere degli agenti di polizia hanno fatto da cornice allo scontro diretto tra Lazio e Roma ieri all’Olimpico. <<Sfoghi deliranti che non hanno nulla a che fare con il tifo calcistico e con una vera passione per lo sport>> è stato il commento di Alemanno. Non solo dunque caroselli ed auto in festa per le strade della capitale: un ventiduenne ferito al collo, un auto data alla fiamme con a bordo una donna e due bambini fortunatamente illesi, aggressioni alle auto della polizia municipale ed un auto carica di armi improprie sequestrata. Questo il bilancio del ribattezzato derby dei veleni.  A fronte di una piena ed incondizionata condanna di tali episodi di guerriglia urbana, Melillo rilancia l’azione del Forum Nazionale dei giovani e delle attività ricomprese nella Campagna Dai un Calcio alla Violenza -“DUCAV”- promossa da quest’ultimo. <<Restituire lo sport ai valori di più puri di partecipazione e sano confronto>> prosegue il Consigliere Vicario,  è la direzione verso cui si muove l’azione della Campagna che vedrà l’impegno dell’intera piattaforma di rappresentanza giovanile su tutto il territorio nazionale nei prossimi giorni, affinché l’intera società italiana si schieri contro questo manipolo di facinorosi, quelle frange del tifo violento che tendono a destabilizzare l’intero panorama calcistico italiano mettendo in pericolo l’incolumità di persone innocenti.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Vulcano Islanda: rinegoziare i pacchetti turistici

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Per Adiconsum non è possibile che la nube vulcanica venga pagata dai consumatori. E’ necessario che i titolari di pacchetti turistici con partenza nei prossimi giorni rinegozino il proprio pacchetto, poiché l’evento non può più definirsi imprevedibile. In questi giorni – dichiara Pietro Giordano Segretario Nazionale Adiconsum – migliaia di viaggiatori e di turisti, stanno subendo disagi e disservizi, causati dalla nube del vulcano islandese: tali disagi non possono essere pagati dai consumatori. Adiconsum, ricorda che chi ha acquistato un pacchetto turistico, ha firmato un contratto con l’agenzia di viaggio e con il tour operator e pertanto ha il diritto di godere di quanto pattuito. Non si possono – continua Giordano – diminuire le giornate di vacanze, né addirittura annullarle, adducendo l’eccezionalità dell’evento eruzione vulcanica come causa di forza maggiore. I viaggiatori che hanno sottoscritto un pacchetto turistico con partenza prevista nei prossimi giorni hanno tutto il diritto di rivolgersi alla propria agenzia viaggi e al proprio tour operator, per rinegoziare il pacchetto e chiedere soluzioni alternative, in quanto ormai l’evento non può più dirsi imprevedibile. Adiconsum comprende i danni economici subiti dal settore e dalle aziende, ma tali danni non possono riversarsi unicamente sui consumatori. Adiconsum ha chiesto un intervento immediato del Governo, preceduto da un incontro con le Associazioni dei Consumatori, degli imprenditori del turismo e del volo. Adiconsum ribadisce ancora una volta l’esigenza di istituire un Fondo per risarcire i passeggeri dei disservizi subiti.

Posted in Diritti/Human rights, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Aeroporti italiani nel caos per nube vulcanica

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

“Un fenomeno naturale sta mettendo in ginocchio i principali hub, con grave nocumento dei viaggiatori che spesso non hanno potuto contare su un’informazione tempestiva e corretta”. Roberto Soldà, vicepresidente dell’Italia dei Diritti, ha espresso la sua preoccupazione per i disagi che i passeggeri italiani stanno vivendo a causa dell’eruzione del vulcano islandese Eyjafjallajokull, che con la sua la gigantesca nube ha paralizzato gli aeroporti di tutta Europa. Il bilancio della serata di ieri nello scalo romano “Leonardo da Vinci” era di 485 collegamenti soppressi tra arrivi e partenze, con tutto il corollario che ne consegue: assalto ai treni, agli autonoleggi e notti passate nei terminal sulle brandine approntate dalla protezione civile, in attesa della riapertura degli spazi aerei. “Non voglio in alcun modo – ha aggiunto l’esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro – puntare l’indice contro qualcuno, ma non posso fare a meno di notare che si sono verificate alcune falle nel sistema. Non è pensabile che si possa restare per otto ore in attesa che compaia qualcuno a dare delucidazioni e suggerimenti. Molte persone hanno lamentato questo tipo di incuria e non credo sia giusto ignorare delle legittime recriminazioni”.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Champions, Barça favorito

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Si gioca a San Siro l’andata della semifinale di Champions tra Inter e Barcellona. I nerazzurri sono costretti a fare risultato per poi provare a superare indenni il difficilissimo ritorno al Camp Nou.  Per Matchpoint la gara di Milano dovrebbe essere equilibrata, coi blaugrana comunque leggermente favoriti, a 2.4 contro la quota a 2.9 per l’Inter. Va sottolineato che il lunghissimo viaggio in pullman degli spagnoli fino a Milano potrebbe però indirizzare molte giocate sul successo interista, livellando maggiormente le quote.  L’altra semifinale vedrà il Bayern Monaco opposto al Lione. I tedeschi, in gran forma e reduci da un pesantissimo 7-0 ai danni dell’Hannover, sono nettamente favoriti dalle quote Matchpoint, 1.72 contro 4.75.
ESITO FINALE 1X2    1    X    2
5988    1    INTER – BARCELLONA
20/04/2010  ore  20.45        2,90    3,25    2,40
5988    2    BAYERN MONACO – LIONE
21/04/2010  ore  20.45        1,72    3,60    4,75
(fonte: Sisal Match Point)

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Passeggiata al Parco del Taro

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Parma. E’ programmata per giovedì 22 aprile la prima passeggiata in natura che consentirà di conoscere da vicino il lago brulicante di vita delle Chiesuole, tra anatidi, limicoli, trampolieri ed altri uccelli ancora. Via via si snodano gli appuntamenti successivi, fino alla fine di giugno: si curioserà tra gli ambienti del parco alla ricerca di fiori, alberi e arbusti, ci si avventurerà in esplorazioni semiserie alla scoperta dello schivo uccello Occhione, mentre una caccia al tesoro tra storia e natura metterà alla prova adulti e bambini con prove di abilità ed indovinelli. Si può scegliere tra passeggiate in pieno giorno, oppure sul far della sera, per cogliere appieno le suggestioni del tramonto. Tra esplorazioni a piedi, in bicicletta, o sugli asini, per un’esperienza un po’ insolita. Ed anche in canoa. Proprio così: un modo originale e curioso per apprezzare il fiume da un punto di vista inusuale.   Guide esperte accompagneranno i visitatori approfondendo di volta in volta i temi più diversi: fauna, flora, tecniche di inanellamento, birdwatching…  Infine, nell’affascinate cornice della Corte di Giarola, sarà proiettato un breve ciclo di film a tema ambientale.
Il Parco del Taro si estende da Ponte Taro a Fornovo, la Corte di Giarola, sede del Parco, è situata a Pontescodogna, località di Collecchio. La Corte di Giarola è sede del Parco Fluviale Regionale del Taro. E’ sita a circa 15 Km da Parma e 2 Km da Collecchio. http://www.parcotaro.it

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Scontri per il derby capitolino e al Meazza di Milano

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

“Il mondo del calcio continua a riservare violenza e sprechi”. E’ quanto dichiara Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp – il Sindacato Indipendente di Polizia – dopo gli ultimi scontri avvenuti ieri sera prima, durante e dopo il derby nella Capitale. “La settimana scorsa siamo stati costretti a leggere che due camionette con Carabinieri e Polizia hanno dovuto scortare la squadra della Juventus al Meazza di Milano”. “Ci chiediamo – dice Franco Maccari – non sarebbe forse meglio che le società investissero dei fondi propri per i servizi di “scorta” alle squadre, senza che l’accompagnamento debba essere fatto con i soldi di tutti i contribuenti italiani ma soprattutto distraendo Forze dell’Ordine da servizi certamente più importanti?”. “Ma il peggio – dice ancora il Segretario Generale del Coisp – il calcio lo dà quando una partita si trasforma in una sanguinaria occasione di guerriglia come è accaduto per l’ennesima volta durante il derby di Roma”. “In entrambe i casi non si parla più di calcio ma del tentativo di mantenere altissimi livelli di business a qualunque costo. A costo di servirsi delle Forze dell’Ordine per far entrare una squadra allo stadio e a costo di correre il rischio, prevedibile, di far diventare le città un campo di battaglia. Non servono tessere del tifoso o provvedimenti verso i singoli – conclude Maccari – se non si ha la forza di prendere decisioni drastiche nei confronti delle società ritenendole direttamente responsabili degli atteggiamenti tenuti dai loro tifosi dentro e fuori dagli stadi e smettendola di offrire, alle società stesse, il paravento delle Forze dell’Ordine per consentire loro di non assumersi nessun tipo di responsabilità”.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Volontari centro storico a P. Navona

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Oggi, 19 aprile, alle ore11.00, il  delegato del sindaco per il Centro Storico,   Dino Gasperini, il Capo della Protezione Civile del Comune di Roma, Tommaso Profeta, insieme ai 40 giovani “Angeli del Centro Storico”, volontari scelti per il “Progetto Salvaguardia e Valorizzazione dei Beni Culturali del Centro Storico di Roma”, avvieranno il contatto con la città presso il punto informativo allestito per l’occasione a Piazza Navona.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bill Viola e la “Pietà da Palestrina”

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Firenze fino al 9/5/2010 Via Ricasoli, 58-60, Firenze, Galleria dell’Accademia Proiezione del video Emergence (2002) in occasione della presentazione del restauro della Pietà da Palestrina. La Pietà da Palestrina, è un noto gruppo marmoreo attribuito a Michelangelo ed esposto nella Tribuna del David della Galleria dell’Accademia di Firenze. L’intervento è stato condotto da Cristina Samarelli (Laboratorio di restauro della Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze), con la direzione dei lavori di Magnolia Scudieri e Franca Falletti. L’opera ha avuto una storia critica complessa e differente da tutte le altre sculture conservate nello stesso luogo, essendo pervenuta nella collocazione attuale solo nel 1939, dalla cappella di santa Rosalia nel palazzo dei Barberini a Palestrina. Il silenzio delle fonti cinquecentesche su di essa e le caratteristiche del suo modellato sono i principali elementi (ma non gli unici) su cui si fondano i dubbi sull’autografia del Buonarroti.
Bill Viola (nato nel 1951), artista multimediale noto a livello internazionale, e’ stato uno dei primi a far affermare il – video- come forma vitale di arte contemporanea. Da quarant’anni crea video installazioni architettoniche, filmati video, ambienti sonori, esecuzioni di musica elettronica, rappresentazioni video su schermo piatto, video per la trasmissione televisiva, per concerti musicali, per opere teatrali e spazi sacri. Le sue rappresentazioni video a canale unico sono state largamente diffuse in DVD ed i suoi scritti sono stati ampiamente stampati e tradotti per il pubblico internazionale.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Popoli e cambiamenti climatici

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Prende il via oggi, lunedì 19 aprile a Cochabamba, in Bolivia, la Conferenza Mondiale dei Popoli sui Cambiamenti Climatici e Diritti della Madre Terra , convocata dal governo di Evo Morales all’indomani del nulla di fatto del vertice dei governi sul Clima svoltosi a dicembre a Copenaghen. Circa 15.000 i delegati che si aspettano nei locali dell’Università di Tiquipaya, che ospiterà l’evento. Tra essi il Nobel Adolfo Perez Esquivel, Naomi Kline, Josè Bove, Miguel D’Escoto, Francois Houtard, Alberto Acosta.  Saranno presenti a Cochabamba anche novanta delegazioni governative provenienti dai cinque continenti. Per l’atto pubblico dell’ultimo giorno arriveranno, oltre al presidente Morales, anche i presidenti Chavez, Correa, Lugo. La Conferenza mondiale costituisce un importante momento di confronto, articolazione ed alaborazione di proposte che vede per la prima volta assieme la partecipazione di realtà sociali, accademiche ed istituzionali: movimenti sociali, scienziati, intellettuali, sindacati, forze politiche, governi. L’obiettivo è quello di arrivare alla prossima Conferenza delle Parti sul clima – COP16, che si terrà tra novembre e dicembre a Cancun, in Messico, con una posizione concertata che sia frutto di un percorso largamente condiviso, rappresentativo delle realtà sociali ed istituzionali degli oltre 170 paesi che saranno presenti a Cochabamba. Tra i principali punti che verranno discussi a Cochabamba, la proposta di creare un Tribunale di Giustizia Climatica; l’approvazione di una Dichiarazione Universale dei Diritti della Madre Terra da sottoporre all’Assemblea delle Nazioni Unite, la proposizione di un Referendum Mondiale sul Cambiamento Climatico e la richiesta di riconoscimento di un debito ecologico e climatico del Nord nei confronti del Sud del mondo. L’evento internazionale arriva in una data importante per la memoria boliviana: i dieci anni dalla Guerra dell’Acqua dell’aprile 2000, quando proprio a Cochabamba la popolazione si mobilitò in massa contro la privatizzazione delle risorse idriche riuscendo ad ottenerne la ripubblicizzazione. Proprio il 22 aprile infine, giorno della chiusura della Conferenza, ricorre la Giornata Mondiale della Terra. Una ragione in più per far cadere in questa ricorrenza un appuntamento che ha come obiettivo ultimo proprio quello di contribuire – attraverso analisi, proposte, costruzione di alternative – alla salvezza del pianeta.

Posted in Cronaca/News, Estero/world news, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Canta Roma canta”

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Roma 20-21 aprile 2010 ore 21.00 Teatro Tor Bella Monaca – via Bruno Cirino, presentano uno spettacolo scritto e diretto da Paolo Gatti   “Canta Roma canta” VII  secoli di canzoni romane  con Giorgia Fini e Alessia Alongi  Sul palcoscenico del Teatro Tor Bella Monaca è protagonista  una romanità  di grande valore artistico. Lo spettacolo, scritto e diretto dal maestro, è un viaggio nella storia della canzone romana dal 1200 ad oggi, una storia lunga secoli che conserva forme musicali differenti tra loro, da quelle più antiche, l’ottava o sonetto, fino ai cantautori anni ‘70. Fantasie musicali che accompagneranno lo spettatore nel repertorio del ‘500 in gran parte sconosciuto, ponendo l’attenzione sulla canzone crescente, la sceneggiata, a contrasto. Un cammino nel tempo dal ‘500 all’ ‘800 con Bella quanno te fece mamma tua, Tutte le notti in sogno me venite, Coraggio ben mio, Io de sospiri, fino ad arrivare alla Sagra di Sangiovanni 1891, alla belle epoque, agli stornelli, al Sor Capanna, ai Gira e fai la rota, alle serenate di Romolo Balzani.  Oltre alle canzoni della grande tradizione storico-folkloristica, anche aneddoti e curiosità legati alla saggezza popolare che arricchiranno lo spettacolo attraverso suggestive video/immagini. Paolo Gatti sarà coadiuvato dalla cantante Alessia Aloni.  Costo biglietti: intero 10€ – ridotto 5€ – fino a 11 anni 2€ http://www.teatrotobellamonaca.it (immagini)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Le radici della conoscenza”

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Saronno giovedì 22 aprile ore 17 nella prestigiosa cornice dello Starhotels Grand Milan di Via Varese Natali Grunska torna ad affascinare il pubblico di casa con una suggestiva personale allestita nel cuore di Saronno. L’esposizione si intitola “Astro, le radici della conoscenza” C’è tempo però fino al prossimo 20 giugno per visitare la mostra, che ancora una volta riuscirà certamente ad incantare la clientela internazionale della raffinata struttura alle porte di Milano.  Già  conosciuta come testimonial artistica di eventi prestigiosi come Miss Italia, la Italy Women’s Cup e il Green Rally del Made in Italy, l’artista ucraina Natali Grunska è reduce da esposizioni a Milano, in Toscana e nella vicina Svizzera, e nei prossimi mesi sono in programma nuovi eventi in Piemonte, in Veneto e in Lombardia. Ora Natali propone una nuova serie di opere dedicata a uno dei grandi temi dell’umanità, quello della conoscenza. Le opere rappresentano un perfetto connubio tra natura e cultura e sono ispirate all’astrologia, riproposta in modo originale attraverso la riproduzione dei simboli dello zodiaco all’interno del tronco di un albero. Tema antico e complesso per un artista che indaga l’anima umana con la delicatezza e la curiosità tipica della coscienza femminile. Colori accesi e tratti decisi fanno emergere con forza i quattro elementi della natura ovvero acqua, terra, fuoco e aria. Elementi che si mescolano e si fondono alla perfezione, grazie a una visione artistica completa e ordinata, in grado di offrire allo spettatore una quadro compiuto e omogeneo del tema rappresentato. (natali)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

6a edizione di Stile Artigiano

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Savona 20 aprile presso la Sala Giunta del Comune alle ore 12.00 si terrà la conferenza stampa di presentazione del programma 2010 della VI edizione di Stile Artigiano – Made In Liguria che si svolgerà dal 23 al 25 aprile p.v. a Savona, Vecchia Darsena.

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Progettisti e aziende del legno

Posted by fidest press agency su lunedì, 19 aprile 2010

Torino 19 aprile alle 17 al Castello del Valentino (sede della Facoltà di Architettura, in viale Mattioli 39) sarà presentato il Workshop interdisciplinare per progettisti e aziende del legno, organizzato dalla Provincia di Torino nell’ambito del progetto di cooperazione transfrontaliera “Bois-Lab” e finalizzato alla progettazione e realizzazione di una “mobil home” in legno locale. Al progetto Bois-Lab collaborano la Provincia di Torino e il Dipartimento francese della Savoia, che si sono impegnate per attivare strategie di sostegno alla domanda e all’offerta di legno di qualità e legno energia di provenienza locale. Il workshop è invece realizzato in collaborazione con il Politecnico di Torino (DIPRADI), l’Università degli Studi di Torino (Dipartimento Agroselviter), la Fondazione Ordine degli Architetti di Torino, la CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato), Società Ingegneri e Architetti di Torino. Il programma del workshop si articola in quattro appuntamenti nel mese di maggio ed è, appunto, finalizzato alla progettazione e realizzazione di una “mobil home” in legno, che dovrà rispondere ad esigenze di flessibilità d’uso e facilità di trasporto. Il modulo espositivo ospiterà inizialmente i contenuti informativi sulla filiera del legno locale nell’ambito della manifestazione “Bosco e territorio”, in programma dal 17 al 19 settembre a Beaulard di Oulx, in Alta Valsusa. La partecipazione al workshop è gratuita, in quanto sostenuta interamente dalla Provincia di Torino attraverso il progetto Bois-Lab. Gli interessati dovranno far pervenire il proprio curriculum vitae alla segreteria del workshop presso la Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Torino entro e non oltre le 24 di giovedì 24 aprile. La candidatura può avvenire soltanto a mezzo di posta elettronica inviando un messaggio di richiesta all’indirizzo s.pastorino@awn.it. Il messaggio dovrà recare in oggetto la dicitura “Workshop Bois Lab” e avere come allegato il curriculum vitae in formato .pdf.

Posted in Cronaca/News, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »