Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 259

Archive for 21 aprile 2010

Nuovo presidente Fiat

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Dichiarazione di Gianfranco Morgando (Segretario regionale PD Piemonte): Esprimo soddisfazione per la designazione di John Elkann alla Presidenza della Fiat, che non solo conferma l’impegno della proprietà ma, con la scelta di un giovanissimo manager, dimostra che c’è un’industria italiana che crede nel futuro, nel rinnovamento e nella voglia di essere protagonisti vincenti sul mercato globale. Il lavoro svolto in questi anni da Luca Cordero di Montezemolo, insieme a Sergio Marchionne, è stato di fondamentale importanza: abbiamo visto la Fiat uscire dal rischio di collassare e trasformarsi in un player di spessore internazionale. Ora vogliamo sperare che il passaggio di testimone a John Elkann segni una svolta per i lavoratori che per anni hanno subito sacrifici e stanno pagando duramente, insieme alle loro famiglie, gli effetti della crisi. A queste donne e a questi uomini Elkann e Marchionne diano nuova speranza e nuove prospettive.  Già oggi, con la presentazione del piano strategico del Lingotto, contiamo di leggere impegni precisi per il mantenimento e il potenziamento dell’occupazione negli stabilimenti piemontesi, a cominciare da Mirafiori. Torino ed il suo indotto automobilistico non possono più aspettare. Ma soprattutto mi auguro che John Elkann sappia misurarsi con il Governo, affinché si apra un serio e concreto confronto sulle prospettive dell’industria automobilistica italiana. Perché una Fiat forte e competitiva non può da sola supplire alle carenze di un Governo che sa solo varare provvedimenti pasticciati come gli incentivi, ma non pare in grado di pensare e di praticare scelte strategiche necessarie per rilanciare il sistema produttivo nazionale.

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Immagini di Totò e della cripta

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Il dr. Alberto De Marco presidente dell’Associazione “Amici di Toto’  – A Prescindere” ci inviato un’immagine inedita di  una parodia di Totò al film western, trovata in modo rocambolesco a Porta Portese.  Altre immagini sono della cripta paleocristiana della Basilica di S. Maria della Sanità utilizzata per la prima volta il  15 aprile per una manifestazione pubblica, in occasione della presentazione del film di Totò.  Nel riprodurle ringraziamo il dr. De Marco per la sua cortese disponibilità nel renderci partecipi di un ritrovamento che arricchirà, senza dubbio, la raccolta delle notizie e degli eventi artistici e umanitari che il grande attore ci ha lasciati e che l’Associazione non manca occasione per esaltarne l’impegno.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Danza contemporanea: Furore

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Siena 22 aprile alle ore 21.15 al Teatro dei Rinnovati la compagnia di danza Adarte mette in scena “Furore”: per la regia di Francesca Lettieri, nove ballerini raccontano le relazioni umane affrontate da Ambrogio Lorenzetti, come dirette conseguenze del Buono e del Cattivo Governo  Dagli affreschi del Lorenzetti, nasce, infatti, un grande evento di danza contemporanea ispirato agli effetti del Buono e del Cattivo Governo, dipinti nel 1338 nella Sala delle Balestre del Palazzo Pubblico di Siena. “Furore” è il titolo dello spettacolo, che andrà in scena al Teatro dei Rinnovati alle ore 21.15, che vedrà nove ballerini della compagnia Adarte (AssociazioneDanzArteTeatro), tradurre in danza il tema delle relazioni umane affrontate da Ambrogio Lorenzetti, come dirette conseguenze del Buono e del Cattivo Governo. Per la regia e con le coreografie di Francesca Lettieri, i danzatori rappresenteranno quale sia oggi il significato di “Unità” e di “Bene Comune” come sforzo della collettività contrapposto al tema della “Divisione”, del protagonismo e dello scontro. Uno spettacolo che traduce il pensiero civico della Siena medievale, attraverso la danza contemporanea. L’evento, realizzato con il sostegno di Regione Toscana e Ministero per i Beni e le Attività Culturali, è ad ingresso libero. (furore)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Parma Jazz Festival

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Parma dal 5 a domenica 8 maggio prima edizione del Parma Jazz Festival. Organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Parma, il festival presenta un programma interamente dedicato a Duke Ellington,  figura chiave non solo del Jazz ma di tutta la musica del Novecento. Apre il Parma Jazz Festival, all’Auditorium Paganini, Antonio Ciacca, direttore artistico del Festival e tra i più stretti collaboratori di Wynton Marsalis al Lincoln Center di New York, che presenta il suo ultimo lavoro discografico “Lagos Blues”. A seguire, sempre mercoledì 5 maggio all’Auditorium Paganini, in esclusiva per l’Italia Dianne Reeves, vincitrice di quattro Grammy Awards (l’ultimo dei quali per la pluripremiata colonna sonora del film Good Night, and Good Luck di George Clooney del 2005), una delle cantanti più prestigiose al mondo, capace di rendere ogni sua esecuzione un capolavoro.  Il cartellone del festival prevede altri grandi nomi del jazz internazionale, come Joe Locke, Ken Peplowski, Bucky Pizzarelli, Marcus Roberts, Spike Wilner, Wess Anderson, Woody Herman Orchestra diretta da Frank Tiberi, Kurt Rosenwinkel, Eric Revis, The Four Brothers band, e i concerti quotidiani della Ohio Youth Jazz Orchestra e del quintetto di Lucio Ferrara.   In programma anche due masterclass esclusive dedicate allo Stride Piano (diretta da Spike Wilner) e all‘eredità di John Coltrane (diretta da Frank Tiberi) e l’anteprima europea di “Chops”, film-documentario sull’insegnamento del Jazz in America.(dianne, antonio ciacca)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Teatro: Sottobanco

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Bologna da venerdì 23 a domenica 25 Aprile, feriali ore 21, domenica ore 16, Teatro Dehon Via Libia, 59 la Compagnia del Teatro della Cometa, presenta Gaia De Laurentiis in “Sottobanco” di Domenico Starnone. Con: Felice Della Corte, Riccardo Barbera, Silvia Brogi, Paolo Perinelli, Roberta Formilli, Carlo De Ruggieri. Regia di Claudio Boccacini  Il testo, portato in scena per la prima volta nel 1992 con la regia di Daniele Luchetti e con Silvio Orlando e Angela Finocchiaro nei ruoli principali, fotografa con umorismo tagliente la situazione della scuola nel nostro paese. Da “Sottobanco” venne tratto nel 1995 il film “La Scuola”, sempre con la regia di Daniele Luchetti, con Silvio Orlando, che tornava quindi ad indossare i panni di Cozzolino, e con Anna Galiena e Fabrizio Bentivoglio. Così torna in scena la fortunata commedia dell’ex-professore Domenico Starnone, che ha avuto anche una trasposizione cinematografica, e continua ad essere una esilarante e feroce occasione di riflessione sulle problematiche vecchie e nuove di una scuola che ancora non riesce a “decollare”: dalla demotivazione dei professori, che talvolta sfiora anche l’ignoranza, alle piccole serpeggianti forme di corruzione, dal malcostume studentesco agli equilibrismi del corpo insegnante fatto di doppilavoristi, madri di famiglia in perenne servizio, quarantenni che corteggiano le studentesse, supplenti di supplenti, etc..Ma se la scuola soffre di molti mali, se ne può anche ridere, e davvero di gusto: il cinismo con cui Sottobanco affronta un così delicato argomento crea fatalmente situazioni di esilarante fraintendimento, trasformando lo spaccato di un’istituzione sull’orlo della crisi in una narrazione che corre sul filo continuo della risata. Prezzo: Intero: 20 Euro Ridotti: 17 Euro http://www.teatrodehon.it (gaia de laurentiis)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“Cento cavalli di Aligi Sassu”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Pescara da sabato 24 aprile al 27 giugno nelle sale prestigiose del Museo “Villa Urania” di via Piave, saranno esposte Cento ceramiche di Aligi Sassu, uno dei massimi esponenti dell’arte italiana del XX secolo, saranno esposte che già ospitano la collezione permanente di ceramiche storiche di Castelli appartenute a Raffaele Paparella Treccia e a Margherita Devlet. In “Cento cavalli di Aligi Sassu”, curata dal noto studioso Gian Carlo Bojani, Piatti, zuppiere, ciotole e sculture in maiolica o terracotta dipinte da Aligi Sassu tra il 1939 e il 1965 rappresentano uno dei temi iconografici più cari all’artista: la figura del cavallo. In mostra è presente anche il celebre servizio da tavola del 1949 “I cavalli del mare” composto da 73 pezzi, nel quale l’artista si confronta direttamente con la tradizione ceramica ligure quattro-ottocentesca recuperando la tipica bicromia bianco e blu “vecchia Savona”. Le opere esposte fanno parte della collezione della Fondazione Crocevia di Alfredo e Teresita Paglione. Quello tra Aligi Sassu e il gallerista abruzzese Alfredo Paglione, infatti, co-curatore di questa mostra, è un sodalizio artistico nato alla fine degli anni ’50 e rafforzato da un vero e proprio vincolo di amicizia e poi di parentela, visto che entrambi hanno sposato due delle sorelle Olivares.La mostra sarà  visitabile dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 21 ogni giorno tranne il lunedì.(piatto)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’apocalisse della modernità

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Zurigo 28 aprile 2010, ore 18.15-19.45  Università di Zurigo (Edificio principale), Rämistrasse 71  L’Istituto Italiano di Cultura di Zurigo,  in collaborazione con il Seminario di Storia dell’Università di Zurigo, ha organizzato  una serata dedicata a: L’apocalisse della modernità  La grande guerra per l’uomo nuovo  Il noto storico Emilio Gentile, Professore all’Università di Roma La Sapienza e  specialista di storia del XX secolo, illustrerà il contesto sociale, culturale e  antropologico entro il quale maturò la prima guerra mondiale, una delle più tragiche  esperienze del Novecento. Si soffermerà in particolare sugli artisti e gli intellettuali  che, se all’inizio avevano invocato la guerra come una catarsi, si fecero poi interpreti  dell’angoscia profonda da essa scatenata. Ingresso libero http://www.iiczurigo.esteri.it (apocalisse)

Posted in Cronaca/News, Estero/world news, Università/University | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

P.A. ed Enel per “Reti amiche”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta e l’Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel Spa, Fulvio Conti, hanno firmato oggi a Palazzo Vidoni il protocollo “Reti Amiche” per lo sfruttamento delle sinergie tra la rete Enel e le pubbliche amministrazioni al fine di semplificare i rapporti con i cittadini. Il protocollo, così come previsto dal Piano E-Gov 2012, tende ad estendere il più possibile l’utilizzo della Posta elettronica certificata (Pec) in tutti gli ambiti d’intervento e comunicazione della PA. Nella fattispecie, l’Enel d’ora in avanti utilizzerà la Pec per inviare tutte le comunicazioni destinate alle pubbliche amministrazioni. Enel si è inoltre impegnata a valutare la possibilità di utilizzare la Pec in futuro anche per l’invio delle bollette ai clienti. Questo consentirà non solo l’abbattimento del numero di pezzi di carta inviati ai Comuni, quantificati in 2,5 milioni di pezzi, ma anche la drastica riduzione dei tempi e delle risorse utilizzate, con evidenti benefici per i cittadini, per le amministrazioni e per l’azienda. Il protocollo verrà applicato innanzitutto con la Regione Friuli Venezia-Giulia, attraverso la definizione di standard di interoperabilità per l’utilizzo delle informazioni anagrafiche e l’utilizzo della  posta elettronica certificata quale canale di comunicazione con i Comuni della Regione. Il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione e l’Enel, con l’intesa raggiunta, si sono impegnati a collaborare per garantire e potenziare: – lo sviluppo dell’erogazione di servizi pubblici verso cittadini e imprese attraverso gli sportelli del Gruppo Enel secondo le modalità previste per la realizzazione dell’iniziativa “Reti Amiche” ed integrazione con le procedure delle amministrazioni locali al fine di ridurre gli adempimenti dei clienti; – l’avvio di un rapporto di collaborazione volto a individuare soluzioni e strumenti finalizzati a migliorare l’efficienza dell’amministrazione e alla semplificazione dei rapporti con i cittadini, quali, a titolo esemplificativo, l’uso della PEC per l’invio agli enti territoriali e locali ed alla pubblica amministrazione, da parte del Gruppo Enel, della documentazione che le società del gruppo stesso sono tenute a trasmettere per gli adempimenti relativi alle  loro attività, nonché delle fatture ai clienti; – la possibilità per i dipendenti del Gruppo Enel, attraverso la rete aziendale, di usufruire dei servizi della pubblica amministrazione direttamente dai posti di lavoro o da terminali dedicati. In particolare, le soluzioni individuate intendono semplificare il rapporto tra PA e i dipendenti stessi (circa 38mila in Italia).

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Ad Acerra il “Re” del risultato esatto

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Tra le vincite registrate nel weekend da spicca stavolta una scommessa effettuata ad Acerra (NA) con cui un cliente Matchpoint ha vinto oltre 5 mila euro, azzeccando 3 risultati esatti di Serie A!   Il cliente Matchpoint è riuscito nell’impresa di “preventivare” il doppio 1-2 di Bari-Napoli (a 9) e Lazio-Roma (a 8) abbinato al 2-2 di Catania-Siena, in lavagna addirittura a 19. 3 euro che ne hanno fruttati ben 5.472!  La quota a 19 per il 2-2 di Catania è stata sfruttata anche da un cliente web di Potenza che sul sito di Matchpoint ha puntato 2 euro su questo risultato, aggiunto al 2-3, offerto addirittura a 38, di Parma-Genoa, assicurandosi 1.444 euro.  Due fisse, un over e un risultato esatto: questi gli ingredienti della quadrupla da 8.097 euro centrata da uno scommettitore dell’agenzia Matchpoint di Bressanone su Serie A e Bundesliga, dove figurava la quota a 8.5 per l’1-1 di Dortmund-Hoffenheim.  A sforare il tetto dei 7 mila euro in casa Matchpoint ci sono state anche altre 3 giocate. Due di queste si basavano sulla interamente sulla Serie A: a Reggio Calabria, 7.331 euro con una puntata da 5; a Trento, 8.499 euro con una da 3. Assai più variegata e complessa la giocata di un fortunato di Porto Sant’Elpidio con un bigliettone da 15 eventi su calcio, basket e volley italiano e internazionale che ha fatto registrare una vincita da ben 9.012 euro.(fonte Sisal Match Point S.p.A.)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mondiale F1, Button guadagna posizioni

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Dopo i primi quattro GP di Formula 1, il campione in carica Jenson Button è riuscito nell’impresa di far ricredere tutti coloro che non vedevano il suo nome tra quelli dei favoriti per la conquista del titolo. L’inglese, attuale leader della classifica piloti, viene offerto da Matchpoint a 7, mentre ad inizio stagione era in lavagna a 12. In testa alla “graduatoria” quote proposta da Matchpoint ci sono, a 3.25, Alonso e Vettel, entrambi protagonisti, anche nella sfortuna, di questo primo scorcio di stagione. Vettel alla vigilia del primo GP era a 7, Alonso a 4.25.  Stabile a 4.5 la quota di Hamilton, come a 16 quella di Rosberg, momentaneamente secondo alle spalle di Button. A deludere invece sono stati, almeno per ora, Felipe Massa (da 12 a 20) e soprattutto Michael Schumacher, la cui quota è passata da 5.5 a 66!(fonte Sisal Match Point S.p.A.)

Posted in Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Incidente Roma-Viterbo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

«In merito all’incidente occorso nelle prime ore della mattinata odierna e che ha visto coinvolti due treni delle ferrovie regionali concesse sulla linea Roma-Viterbo, all’altezza della stazione La Celsa, l’Amministrazione comunale ha chiesto all’Atac, azienda che gestisce il servizio del trasporto pubblico romano, di aprire una commissione interna perché vengano accertate cause e modalità dell’incidente». È quanto dichiara l’assessore alle Politiche della  Mobilità del Comune di Roma, Sergio Marchi. «Immediato l’intervento della Protezione civile e dei Vigili del Fuoco – prosegue l’Assessore – che hanno portato soccorso ai passeggeri contusi. Fortunatamente i feriti coinvolti, circa una cinquantina,  non risultano essere gravi. Per garantire all’utenza il servizio, attualmente sospeso nella sola tratta tra Grottarossa e Montebello  – conclude Marchi –  è stato istituito un servizio di 12 bus navette, che sarà implementato nelle ore di punta, fino al regolare ripristino dell’esercizio su rotaia». Si conferma che sono circa centoventi le persone ferite non in modo grave che sono state assistite e condotte presso il Policlinico Gemelli, l’Ospedale S. Andrea, l’Ospedale Sandro Pertini, Villa San Pietro, l’Ospedale di Monte Rotondo e l’Aurelia Hospital. Inoltre, le squadre della Protezione civile e il personale del volontariato, hanno distribuito coperte e bottiglie d’acqua ai passeggeri, collaborato con i Vigili del fuoco, con il personale sanitario del 118, coadiuvato la Polizia municipale per la fluidificazione del traffico locale, garantito l’immediata e puntuale organizzazione delle strutture di intervento del Campidoglio.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Storie d’arte e di misfatti

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Roma fino al 16/5/2010 via della Stamperia, 6 Istituto nazionale per la Grafica – Calcografia Sei indagini sull’archeomafia raccontate a fumetti Dalla collaborazione tra Legambiente, Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, l’Istituto Nazionale per la Grafica e sette autori di fumetti nasce una mostra che racconta il lucroso business dei furti d’arte in Italia  Sei preziosi reperti recuperati, sei indagini condotte dal Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, sei storie a fumetti realizzate da prestigiosi autori italiani.  Da un’idea di Legambiente, che da anni si occupa di monitorare, con il contributo delle Forze dell’Ordine, il traffico illecito di opere d’arte, nasce questo progetto mirato alla sensibilizzazione e informazione sul fenomeno delle Archeomafie, attraverso la promozione della Nona Arte, ovvero il Fumetto.  Prendendo spunto da sei Storie d’arte e di misfatti, ovvero sei indagini, relative a recuperi d’opere d’arte, compiute dai Carabinieri del Comando Tutela Patrimonio Culturale, sono stati realizzati altrettanti racconti a fumetti, sceneggiati da Silvano Mezzavilla e disegnati da Giancarlo Alessandrini, Sara Colaone, Marco Corona, Giuseppe Palumbo, Maurizio Ribichini, Fabio Visintin. Nella mostra, a cura di Paolo Barcucci con allestimenti di Cinzia Leone, l’arte del fumetto verrà affiancata alle arti tradizionali, rappresentate dalle sei opere recuperate dai Carabinieri, ovvero un reperto votivo d’era precristiana, un mosaico catacombale, un volume bodoniano, dipinti autentici e falsi d’autore.
Archeomafia e’ la parola coniata da Legambiente all’inizio degli anni ’90 per definire l’attività illegale della criminalità organizzata nell’ambito dei beni culturali. Nel solo 2009 i furti d’arte in Italia sono stati 882 per 13.224 oggetti trafugati. 1.264 sono state le persone indagate di cui 44 quelle arrestate. Grazie all’attività del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, sono stati recuperati 55.584 reperti archeologici, provenienti da scavi clandestini, e 19.043 oggetti d’arte rubati. Il libro pubblicato per l’occasione per i tipi di Francesco Coniglio Editore e’ a cura di Paolo Barcucci con testi di Silvano Mezzavilla, Paolo Barcucci e Alessandro Ruggieri.

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuovo romanzo di Cristina Guarducci

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Roma 21 aprile ore 19.00 Caffè Fandango Piazza di Pietra, 32  Sandro Veronesi presenta Cristina Guarducci e il suo nuovo romanzo “Nonchalance” Fazi editore. Una donna senza nome, con un bambino nato da un amore ormai finito. Un musicista nero, Jean-Marie, clarinettista jazz di notte e spazzino di giorno. Due solitudini che s’incontrano una mattina in un parco, a Parigi. Due parole scambiate per caso, e il sorriso smagliante di lui, prima che lei si volti e ritorni al suo quartiere raccolto ed elegante, il Marais.Questo romanzo particolarissimo, dalla voce intima eppure curiosamente “impersonale”, come a difendersi dal pericolo di ricordi e sofferenze sempre in agguato, racconta due anni di vita e passione a Parigi, con una verità e un realismo che l’incanto dei luoghi e delle atmosfere non riescono a intaccare, e che per questo parlano ancora più direttamente al cuore di tutti coloro che hanno perso un amore o che a gran fatica, tra mille diffidenze e ripensamenti, l’hanno ritrovato.
Cristina Guarducci, nata a Firenze e cresciuta a Prato, è laureata in psicologia e vive a Parigi da ventitré anni. Questo è il suo secondo romanzo, che segue a Mitologia di famiglia, pubblicato nel 2005 sempre da Fazi Editore.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tragedia di Ventotene

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Di fronte alla tragedia accaduta a Ventotene, che è costata la vita a due ragazze della scuola “A. Magnani” di Morena (Roma), a causa del crollo improvviso di una parete di tufo, l’Associazione Italiana Genitori  A.Ge. Onlus esprime il cordoglio alle famiglie, agli amici, alla scuola e, nel contempo, solidarietà anche agli insegnanti, che hanno assistito all’incidente senza potere intervenire. E precisa: “La tragedia di Ventotene pare non essere riconducibile ad alcuna trascuratezza della scuola.  Dunque non è certo il momento di cercare colpevoli, né di aprire discussioni sull’opportunità  o meno di effettuare viaggi d’istruzione: i viaggi d’istruzione, quando ben preparati, verificata la presenza di condizioni di sicurezza e di coerenza con il Piano dell’Offerta Formativa e la programmazione didattica, sono un’opportunità formativa e di socializzazione, nonché un’occasione per responsabilizzare gli studenti, nei confronti dei quali, certamente, non può mancare mai la presenza educativa degli insegnanti”.

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dieci regole per “navigare sicuri”

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Da oggi è disponibile gratuitamente presso i negozi Telecom Italia distribuiti sull’intero territorio nazionale e online sul sito http://www.navigaresicuri.org, “Gli stratopici segreti… della rete!”, il nuovo libro con cui Telecom Italia e il topo più amato dai bambini, Geronimo Stilton, svelano ai più piccoli le dieci regole d’oro per navigare senza rischi nel grande mare di Internet. Il libro “Gli stratopici segreti… della rete”, realizzato da PIEMME Junior, rientra tra le iniziative di Navigare Sicuri, il progetto lanciato lo scorso ottobre da Telecom Italia – in collaborazione con Save the Children e Fondazione Movimento Bambino e con la partecipazione di Atlantyca Entertainment, rights holder del brand Geronimo Stilton – per sensibilizzare bambini, adolescenti e genitori a un uso attento e consapevole del web. Sul sito http://www.navigaresicuri.org sono inoltre disponibili un semplice decalogo illustrato con i fumetti di Geronimo Stilton e un dizionario per i più piccoli, oltre a un servizio interattivo attraverso cui i genitori possono ricevere gratuitamente assistenza qualificata da parte di psicologi e personale specializzato.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

TeleRegina: la tv del parroco antimafia di Palermo

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Palermo. A sostegno dei cittadini di Palermo che si ribellano contro le inadempienze della giunta Cammarata, che ha lasciato le periferie in totale stato di abbandono, scende in campo Teleregina, la tv di Padre Giacomo Ribaudo, parroco di periferia da sempre punto di riferimento dei cittadini di Palermo L’emittente si è messa a disposizione per essere voce al servizio degli ultimi attraverso il programma/inchiesta “Telecronaca in città”, curato da Girolamo Foti, già conduttore del notiziario del comparto difesa e sicurezza “Rotocalco Militare”, dal regista Giorgio Da Genzano e con la collaborazione di Pasquale Migliore.Il programma andrà in onda su cts, sky840, in rete sul canale online di youtube “teleregina channel”,www.girolamofoti.com. Vera novità al suo interno sono i cittadini-reporter per un giorno, che denunciano i problemi della città. L’occhio della telecamera ha documentato, nel quartiere dello Sperone, le cattive condizioni igieniche dovute alla mancanza della fognatura, i palazzi in condizioni di abbandono, ascensori che non funzionano, immondizia; allo Zen, oltre ai quotidiani problemi, l’area verde che doveva diventare un parco “convertita” in discarica a cielo aperto; a Borgonuovo le condizioni di usura dei palazzoni della zona, secondo alcuni a rischio crollo nel caso di terremoto; nel quartiere Oreto lo stato di degrado del ponte che collega il quartiere alla città in grave stato di abbandono e sovraffollato di traffico, a cui fa pendant il ponte nel quartiere della Guadagna, chiuso e dimeticato, che potrebbe ridurre notevolmente il traffico della zona; da ultimo lo stato di salute del fiume e la vita in container dei cittadini di Via Messina Montagna. Quella dei palermitani è stata una risposta civile  a coloro che accusano il sud attraverso la tv pubblica. Aggiunge Foti: “invochiamo la Santa potrettice di Palermo affinchè possa illuminare le coscenze dell’attuale giunta comunale ed attivarsi subito per risolvere i problemi delle periferie. Questo è solo l’inizio della nostra missione al servizio dei cittadini, inizieremo a trattare anche argomenti scomodi come – i rapporti trà mafia – chiesa e politica. La nostra tv presto riprorrà l’interessante intevista fatta dal sottoscritto al reverendo Padre Giacomo Ribaudo autore del libro “io eretico dell’antimafia”. In un’epoca in cui buona parte dell’informazione è controllata dalla politica , e sopratutto si propongono molti programmi spazzatura, la nostra tv inizierà a crearsi spazi importanti in mezzo alla gente, coinvolgendola in buona parte delle produzioni. La risposta alla mediocrità che oggi ci viene propugnata da buona parte dei network televisivi.” Per informazioni sui programmi ed altre importanti produzioni visitate il sito http://www.teleregina.it

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Primo Congresso Nazionale degli Immigrati

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Roma, 24 e 25 aprile 2010 Via Marsala, n.42 – Congregazione Salesiani L’evento, organizzato dal Comitato Immigrati in Italia si propone come piattaforma di discussione su tematiche che hanno infiammato stampa e opinione pubblica negli ultimi anni: diritti e responsabilità dei “nuovi cittadini”, partecipazione nella vita sociale e nelle scelte per l’immigrazione, il futuro delle seconde generazioni e le problematiche legate al riconoscimento del loro diritto di cittadinanza. Il Comitato Immigrati in Italia, ente autonomo e auto organizzato,  è nato nel 2002 opera su piano nazionale, promuove la difesa dei diritti, la libertà e la dignità dei cittadini immigrati nel vecchio continente. Vuole evitare in qualsiasi modo la ghettizzazione e l’isolamento dei nuovi cittadini. Il 5 aprile del 2009 si è svolta la prima Assemblea Nazionale degli Immigrati, a cui hanno partecipato i rappresentanti di numerose regioni italiane, tra delegati di associazioni, comitati e organizzazioni sindacali, ed è emersa la necessità di provare a dare una risposta ‘in prima persona’. È stato anche l’anno in cui si è realizzata la prima straordinaria manifestazione nazionale il 17 ottobre, che ha visto il coinvolgimento della società italiana e l’approvazione attraverso la loro partecipazione dei 10 punti della piattaforma: l’abrogazione della Bossi – Fini e il “NO” al ritorno alla Turco Napolitano, la regolarizzazione generalizzata di tutti i cittadini immigrati presenti in Italia, la chiusura definitiva dei Centri di Identificazione ed Espulsioni dei cittadini immigrati fino al rispetto del diritto di tutti i bambini all’istruzioni.Numericamente quella degli immigrati in Italia è oramai una presenza significativa: sono circa il 6,5% della popolazione residente; dal punto di vista economico il contributo degli immigrati si attesta intorno al 10% del prodotto interno lordo, ciò significa che gli immigrati creano con il loro lavoro il 10% di tutta la ricchezza prodotta in Italia. E una parte consistente della popolazione italiana stenta ad accettare questa realtà. Inoltre molti immigrati non hanno sufficiente coscienza di questa situazione, semplicemente perché non vengono interpellati e coinvolti  nelle politiche che li riguardano e che spesso portano il loro potere decisionale alla soglia dello zero. Gli immigrati, in quanto soggetti economicamente ‘validi e produttivi’, hanno il dovere e il diritto di prendere parte pienamente alla vita sociale e al dibattito politico di questo paese.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome, Welfare/ Environment | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La nube di cenere costa un miliardo di euro

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

La nube di cenere che sta paralizzando ormai da giorni gli aeroporti europei costerà all’industria dei viaggi perdite destinate facilmente a superare il miliardo di euro: è quanto prevedono gli esperti di crisi nel settore viaggi e turismo.  Paul Charles, esperto di Crisis Communication in LEWIS PR e precedentemente senior Director presso Virgin Atlantic ed Eurostar, ha affermato: “Cinque giorni di disagi fino a oggi sono costati oltre un miliardo di euro in termini di voli cancellati, prenotazioni di hotel annullate e navi da crociera rimaste vuote. In particolare, le compagnie aeree dovranno affrontare spese enormi per riallocare le prenotazioni e rimpatriare i passeggeri rimasti bloccati”.
LEWIS è un’agenzia specializzata nel campo delle media relations, servizi creativi, social media, servizi new media, analyst relations, European public affairs, media training ed eventi operante in Europa, Nord-America e nella regione Asia-Pacifico. La società ha sede a Londra e conta oggi uffici ad Anversa, Bangalore, Barcellona, Boston, Bristol, Bruxelles, Budapest, Düsseldorf, Eindhoven, Francoforte, Hong Kong, Lisbona, Los Angeles, Madrid, Manchester, Milano, Monaco, Mumbai, Nuova Deli, New York, Parigi, Praga, San Diego, San Francisco, San Jose, Singapore, Stoccolma, Sydney, Tokyo, Varsavia e Washington DC. LEWIS, con oltre 260 dipendenti in tutto il mondo, è una delle agenzie con il più alto tasso di crescita nel suo settore, e ha un fatturato di oltre 33 milioni di dollari. LEWIS è presente in Italia dal 2003.  Sito web: http://www.lewispr.it

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Crisi e riforma della giustizia del lavoro

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

Roma, venerdì 23 aprile, ore 9.30 – 17.00 Biblioteca del CNEL, Viale David Lubin 2 intervengono Piergiovanni Alleva, Amos Andreoni, Giovanni Cannella,  Maurizio Cinelli, Fulvio Fammoni, Giuseppe Ferraro, Raffaele Foglia,  Luigi Mariucci, Sergio Mattone, Luca Palamara, Massimo Roccella,  Rita Sanlorenzo, Valerio Speziale, Tiziano Treu, Sergio Vacirca,  Antonio Vallebona Un convegno per riflettere sul disegno di legge governativo n. 1167-B, quello che riforma la giustizia del lavoro. Un disegno di legge che pone una serie di interrogativi, primi tra tutti quelli relativi alla clausola compromissoria allegata al contratto di lavoro ed all’arbitrato secondo equità; e ancora: il problema dei termini di decadenza per il deposito del ricorso giudiziale, quello del condizionamento dei poteri del magistrato del lavoro in materia di clausole generali, giusta causa e giustificato motivo di licenziamento, sanzioni disciplinari e altro.  Norme che in larga misura il Presidente della Repubblica ha deciso di rimettere al Parlamento, per una nuova e più approfondita disamina, tenuto conto della possibile collisione con le norme costituzionali che tutelano il lavoratore quale contraente debole. La nota presidenziale auspica inoltre che la flessibilizzazione della disciplina del rapporto di lavoro venga realizzata con riforme del diritto sostanziale specifiche, evidenti e generalmente condivise, anziché con norme processuali surrettizie e di portata indeterminata. Il convegno si articolerà in due sessioni. Quella mattutina, presieduta da Sergio Mattone (Presidente onorario della Corte di Cassazione), sarà introdotta dal Presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati Luca Palamara. Seguiranno le relazioni di Luigi Mariucci (Università di Venezia) sul declino dei diritti individuali e collettivi nel processo di lavoro; di Valerio Speziale (Università di Pescara) sui limiti alla giustiziabilità dei diritti nella riforma del lavoro; e di Massimo Roccella (Università di Torino) sul regime delle impugnazioni. Il convegno proseguirà con alcuni interventi programmati: Raffaele Foglia (Magistrato di Cassazione presso la Corte Costituzionale) parlerà degli aspetti problematici della nuova normativa; Amos Andreoni (La Sapienza Università di Roma) tratterà il tema del processo previdenziale; Giovanni Cannella (Magistrato) discuterà dell’organizzazione del lavoro negli uffici giudiziari; infine l’Avv. Sergio Vacirca tratterà delle funzioni dell’avvocatura nel nuovo processo di lavoro. Nel pomeriggio è prevista una tavola rotonda dal titolo “Per una tutela effettiva dei diritti dei lavoratori”, presieduta da Rita Sanlorenzo (Magistrato, segretario nazionale di Magistratura democratica) ed alla quale sono stati invitati:  Piergiovanni Alleva (Università Politecnica delle Marche), Maurizio Cinelli (Università di Macerata), Giuseppe Ferraro (Università di Napoli “Federico II”), Tiziano Treu (Vice Presidente della Commissione Lavoro del Senato) e Antonio Vallebona (Università di Roma Tor Vergata).  Concluderà i lavori il segretario confederale CGIL Fulvio Fammoni.

Posted in Cronaca/News, Diritti/Human rights, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Evangeliario di San Marco

Posted by fidest press agency su mercoledì, 21 aprile 2010

E’ stato pubblicato il volume Evangeliario di San Marco (VI sec.) a cura di Gilberto Ganzer. E’ legato all’avvincente tradizione diffusa nell’Occidente latino, slavo e tedesco dopo il Mille, secondo cui era stato scritto dall’Evangelista Marco ad Aquileia e, pertanto, aveva assunto valore di formidabile talismano, ammirato e venerato da imperatori e principi. La nuova approfondita pubblicazione costituisce un ulteriore passo verso la conoscenza di uno dei capitoli più complessi ed affascinanti della storia della Chiesa in un territorio di confine tra Occidente e Oriente, nonché dei particolari rapporti fra l’Impero dei Carolingi e l’Impero di Bisanzio, il Patriarcato di Costantinopoli e la Curia Romana per l’evangelizzazione della Penisola Balcanica.

Posted in Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »