Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 301

Archive for 23 aprile 2010

USGC Welcomes Gaibler as Trade Policy Director

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Floyd D. Gaibler has joined the U.S. Grains Council as director of trade policy at the Washington, D.C., headquarters office. In his role, he will work with government officials, members of Congress and the White House to address policy issues related to the export of U.S. feed grains and their co-products.  Prior to joining the Council, Gaibler served as Deputy Under Secretary, Farm and Foreign Agricultural Services at the U.S. Department of Agriculture. In that position, he provided leadership and guidance to programs administered by the Farm Service Agency, the Commodity Credit Corporation, the Risk Management Agency and major international and food trade issues affecting the Foreign Agricultural Service.  Gaibler brings more than 25 years of experience working on agricultural, food and trade policy issues in both the executive and legislative branches of the U.S. federal government and the private sector. Born and raised on the family farm in Farnam, Neb., Gaibler has an M.S. and B.S. in agricultural economics from the University of Nebraska.  According to Gaibler, a priority issue for his work is educating the Administration and Congress on the importance of ratifying existing trade agreements with Panama, South Korea and Colombia.  “Colombia is critical. Due to the lack of ratification of the Colombia Trade Promotion Agreement, the United States is unable to compete on a level playing field. This is because of continued import duties on feed grains and co-products and trade preferences provided to competitors as a result of Colombia’s trade agreement with South American countries,” he said. “As a result, there has been a sharp loss in U.S. export sales to Colombia, particularly in corn last year.”  Gaibler said other issues he is working on include identifying and eliminating barriers affecting the export of feed grains and co-products.  “International trade is becoming increasingly complex and important in a global economy,” he said. “U.S. agriculture must continue to maintain and nurture existing markets, while becoming more innovative and pro-active in identifying and developing new potential growth markets and opportunities.” (Written by Jodi Kiely, USGC Contributing Writer)

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Helmut Newton Foundation presents:”Alice Springs”

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Berlin Jebensstraße 2, Friday, June 11th , 2010, 11 am Press conference  and Opening: Friday, June 11th , 2010, 8 pm. Since 1970, June Newton has been building up an independant, photographic career under the name of Alice Springs. Starting in 2005, photographs from this oeuvre have regularly been displayed in ´June´s Room´ at the Helmut Newton Foundation. Now, for the first time, her work from the past four decades will be shown there in a retrospective exhibition:from advertising to fashion photography, from nudes to portraits; more than 200 photographs by Alice Springs will be on view. (copyrights Alice Springs) Alice Springs:Yves Saint Laurent and Hazel, Paris 1978Fashion, Dépêche Mode, Paris 1971 copyright Alice Springswww.helmutnewton.com (two photos)

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premier League, altra vittima per il Tottenham?

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Dopo aver fermato nelle ultime due giornate la corsa di Arsenal e Chelsea, il Tottenham sogna di fare altrettanto col Manchester United, attuale leader della classifica.   Gli Spurs sono in gran forma, ma i Red Devils non possono fallire, visto anche il facile impegno dei suoi inseguitori. Matchpoint non crede nel tris del Tottenham , la cui vittoria vale ben 6.75 volte la posta, contro l’1.45 per Rooney e compagni. Scontato il contemporaneo successo casalingo dei Blues (1.11) contro uno Stoke (18) che ormai non ha più nulla da chiedere la torneo. Altra grande sfida di giornata è quella di Londra dove l’Emirates Stadium ospita Arsenal – City. I Gunners, quotati da Matchpoint a 2, hanno pochissime chance di lottare per il titolo, mentre l’undici di Mancini (3.65) cerca preziosi punti per la difficile corsa al quarto posto con Tottenham e il Liverpool.
ESITO FINALE 1X2     1     X     2
6004     2     MANCHESTER UTD – TOTTENHAM
24/04/2010  ore  13.45         1,45     4,25     6,75
6004     3     BOLTON – PORTSMOUTH
24/04/2010  ore  16.00         1,50     3,90     6,70
6004     4     HULL CITY – SUNDERLAND
24/04/2010  ore  16.00         2,20     3,30     3,20
6004     5     WEST HAM – WIGAN
24/04/2010  ore  16.00         1,80     3,50     4,30
6004     6     WOLVES – BLACKBURN
24/04/2010  ore  16.00         2,20     3,20     3,25
6004     7     ARSENAL – MANCHESTER CITY
24/04/2010  ore  18.30         2,00     3,40     3,65
6004     8     ASTON VILLA – BIRMINGHAM
25/04/2010  ore  13.00         1,57     3,75     6,00
6004     9     BURNLEY – LIVERPOOL
25/04/2010  ore  16.00         6,00     3,80     1,55
6004     11     CHELSEA – STOKE CITY
25/04/2010  ore  17.00         1,11     8,50     18,00

Posted in Cronaca/News | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dietrofront del sindaco leghista su ‘Bella Ciao’

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

“Accogliamo con piacere il ravvedimento del sindaco leghista, ma è ora di finirla con le strumentalizzazioni. Prima di dare libero sfogo a certe esternazioni sarebbe meglio contare fino a cento”. Interviene così Roberto Soldà, vicepresidente dell’Italia dei Diritti, sulla notizia del ripensamento del primo cittadino di Mogliano Veneto Giovanni Azzolini: l’amministratore del Carroccio aveva, infatti, intenzione di impedire alla banda comunale l’esecuzione di «Bella Ciao» in occasione del giorno della Liberazione, imponendo in alternativa «La Canzone del Piave». L’iniziativa aveva suscitato lo sdegno dell’Anpi, l’Associazione Nazionale Partigiani Italiani, che ha protestato contro la direttiva del primo cittadino, sottolineando l’importanza per la collettività del motivo popolare. Di qui, la marcia indietro di Azzolini. “Crediamo – conclude l’esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro – che i rappresentanti della Lega Nord debbano smetterla di suscitare il malcontento popolare con azioni scellerate”.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

“Etica, Cultura e Legislazione”

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Firenze 24 Aprile 2010, 9:30 -18:30 Villa La Pietra (interno Villa Sassetti), New York University  Via Bolognese 120 con traduzione simultanea (italiano-inglese) Al convegno interverranno, James Cuno, Direttore dell’Art Institute di Chicago e autore del libro: Who Owns Antiquity?: Museums and the Battle over Our Ancient Heritage, Angelo Tartuferi, Vice Direttore della Galleria degli Uffizi e Direttore dell’Ufficio Esportazione Oggetti di Antichità e d’Arte presso Palazzo Pitti e Serena Padovani, già Direttrice della Galleria Palatina, Firenze. Dopo il benvenuto di Ellyn Toscano, Direttrice Esecutiva di New York University di Firenze, la conferenza sarà aperta da Cristina Acidini, Soprintendente per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze, del Prof. Francesco Francioni, Istituto Universitario Europeo e di Bruno Santi, Storico d’Arte. Seguiranno le sessioni Etica, cultura e paesaggio, Etica, patrimonio immateriale e diritto e Chi vanta diritto di proprietà sulla cultura? con Amy Strecker, Emanuela Orlando, Emanuela Ignatoiu Sora, Lucas Lixinski, Adriana A. Bessa da Costa Antunes Rodrigues, relatori dell’IUE, Valentina S. Vadi, Università di Maastricht, Robert Peters, IUE, Andrzej Jakubowski, IUE e Alessandro Chechi, IUE. La conferenza si concluderà con una tavola rotonda alla quale parteciperanno tutti i relatori compreso Giovannangelo Camporeale, Professore Emerito dell’Etruscologia e Antichità Italiche dell’Università degli Studi di Firenze e Presidente dell’Istituto Nazionale di Studi Etruschi ed Italici. Il convegno si inserisce nel ciclo degli eventi promossi da La Pietra Policy Dialogues, progetto della New York University, che mirano a contribuire creativamente al dibattito contemporaneo sulle politiche pubbliche, creando occasioni di discussione intorno ad alcuni tra i temi politici più pressanti e urgenti negli Stati Uniti e in Europa.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Morti sul lavoro e nucleare

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Sabato 24 aprile staffetta Civitavecchia-Montalto di Castro. Partenza da Civitavecchia, davanti Teatro Traiano/Corso Centocelle – ore 10-11,30 Conclusione a Montalto di Castro davanti centrale e Comune ore 12-13,30 Quest’anno ricorre il 24° anniversario della catastrofe nucleare di Chernobyl, che da quel 26 aprile 1986 ha procurato oltre 50.000 morti e 6.000.000 di contaminati tra Russia, Bielorussia, Ucraina e Europa. In occasione di questo anniversario RdB Energia, insieme ad altre organizzazioni del sindacalismo di base, ad associazioni e coordinamenti ambientalisti e antinucleari, organizza per sabato 24 aprile una staffetta Civitavecchia-Montalto di Castro per dire no all’anacronistico ritorno al nucleare e  per la salute-sicurezza dei lavoratori e delle popolazioni. Nonostante l’Italia non abbia bisogno di altra energia elettrica – la potenza installata garantisce oltremodo il servizio comprese le criticità: 93.000 MW a fronte dei 55.300 MW consumati – e mentre gran parte del mondo punta sulle energie rinnovabili e sul risparmio energetico, il governo di centro-destra, in netto contrasto e dispregio della volontà popolare espressa nel 1987 con il plebiscitario referendum antinucleare, incurante degli enormi costi (oltre 32 miliardi di euro x 4 centrali), della pericolosità degli impianti, del problema scorie e dei gravosi danni alla salute per le presenti e future generazioni, ha deciso questa ulteriore inutile “ grande opera”, che per giunta graverà sulla bolletta elettrica ben oltre il 2050. La centrale ENEL di Torrevaldaliga Nord, ha già procurato 3 morti tra i lavoratori, l’ultimo dei quali, Sergio Capitani, solo pochi giorni fa, annovera una prolungata catena di incidenti causa la drastica riduzione delle spese per la sicurezza, per le manutenzioni e il proliferare dell’appalto. In memoria e tributo delle vittime del lavoro e del nucleare, i promotori della “staffetta” Civitavecchia-Montalto di Castro vogliono porre all’attenzione dei lavoratori e della cittadinanza il legame che intercorre tra le morti del lavoro e la devastazione ambientale, fino alla follia del ritorno al nucleare che, secondo le intenzioni di ENEL, individua Montalto di Castro come primo sito: ancora a danno primario delle popolazioni della Maremma laziale e toscana.

Posted in Cronaca/News, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bit dell’Avvenire

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Sabaudia 24 Aprile alle ore 18:00, presso il Museo Emilio Greco, presentazione del volume collettivo. Il Bit dell’Avvenire, curato da Anonima Scrittori. L’antologia sarà presentata nell ambito della manifestazione  L altra radio. Rassegna Voci Libere, organizzata dal locale circolo Larus di Legambiente. Il libro, che nasce da un idea di Davide Ferrari, amministratore della Deltaeffe S.r.l., azienda specializzata in Information Technology, raccoglie i contributi che l Anonima Scrittori ha riunito tra le penne che popolano il world wide web. Il volume, pubblicato dalla casa editrice Tunuè, vede la partecipazione, tra gli altri, di Giancarlo Baroni, Antonio Pascale, Lorenzo Pavolini e Antonio Pennacchi.  Autori affermati ed esordienti si sono cimentati nella sfida di raccontare il loro rapporto con la tecnologia. Ricordi del passato e visioni del futuro si alternano a comporre un affresco che punta a rivalutare il concetto di progresso. Venticinque racconti più la  Rapsodia in Bit, creata attraverso un burroughsiano  cut up  di tutti i racconti pervenuti. Alla presentazione del libro parteciperanno gli autori e l ideatore dell iniziativa letteraria.
Deltaeffe è un azienda che offre soluzioni tecnologiche avanzate per imprese e pubbliche amministrazioni, in particolare nei settori manufatturiero, turistico ed editoriale, proponendo sempre soluzioni all avanguardia, utilizzando internet come strumento di lavoro, di comunicazione e come acceleratore del business tradizionale.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Sorteggio internazionali di tennis

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Roma 24 aprile –  Sala della Protomoteca, ore 13. Alla presenza del sindaco di Roma, Gianni Alemanno, sabato 24 aprile si terrà in Campidoglio la cerimonia del sorteggio per il tabellone del singolare maschile degli Internazionali Bnl d’Italia di Tennis All’evento è prevista la partecipazione, fra gli altri, di due tennisti fra i primi dieci al mondo. Appuntamento per la stampa alle ore 13 in Sala della Protomoteca.

Posted in Cronaca/News, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Tassa rifiuti. Rimborso Iva e Corte Costituzionale

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Il rimborso dell’Iva pagata ingiustamente sulla tassa dei rifiuti non finisce di stupire. La Corte Costituzionale (sentenza n.238/2009) ha dichiarato il balzello Iva illegittimo perchè quando si paga una tassa non si dovrebbe pagare un’ulteriore tassa sulla stessa. Questo accadeva a  luglio dell’anno scorso. Ad ottobre la senatrice Anna Cinzia Bonfrisco (Pdl) presento’ in commissione Bilancio del Senato un emendamento al disegno di legge di conversione del dl 135/2009: per legittimare l’addebito non conforme alla Costituzione, rispolverò un regio decreto del 1937, che istituiva l’Eca, un tributo locale ante litteram e previde, guarda caso nella medesima percentuale dell’Iva dichiarata illegittima, che fosse versato da chi pagava la tassa sui rifiuti. Questo emendamento, contestato anche da molti consumatori che seguirono le nostre sollecitazioni a farlo via E-mail , e’ per ora rimasto li’. E poi non affrontava il problema del rimborso del regresso, oltre un miliardo di euro. Ora arriva l’on. Maurizio Leo (Pdl e anche assessore al Bilancio del Comune di Roma). In commissione Finanze della Camera ha depositato un emendamento al decreto incentivi. Le chance di questo emendamento sarebbero buone perche’ il sottosegretario all’Economia, Daniele Molgora, rispondendo ad un’interrogazione ha manifestato il proprio assenso al meccanismo proposto. Meccanismo che potremmo definire di “fiscalita’ creativa”: l’Iva pagata diventa una quota della tariffa di igiene ambientale e dunque non puo’ esserne richiesto il rimborso; per i detentori di partita Iva che hanno invece portato la stessa in detrazione, non dovranno rimborsarla ma quell’importo non potra’ essere computato in deduzione ai fini delle imposte sul reddito e dell’Irap. Dopo l’entrata in vigore di quanto previsto nell’emendamento, l’importo Iva non dovra’ essere piu’ aggiunto nelle bollette ma -non crediamo di essere estremamente malvagi nel crederlo visti anche i tentativi della sen.Bonfrisco- sarà una gabella che dovrà comunque essere versata dal consumatore. Forse siamo alla fine di questa brutta storia. Brutta dal punto di vista legislativo, fiscale, amministrativo, politico. La conferma di uno Stato ingordo. La conferma che gli istituti di garanzia del nostro sistema hanno sempre meno valore. In questo caso si tratta del massimo istituto, la Corte Costituzionale. Le cui pronunce sono solo occasione -mai riconoscendo l’errore di quanto applicato prima della sentenza- di adattare alle nuove esigenze, con nomi e forme diverse, ciò che è stato sentenziato come illegale.Anche solo per far sapere che siamo consapevoli, questo è il form sul sito della Camera dei deputati per inviare un messaggio all’on. Maurizio Leo, autore dell’emendamento che legalizza il furto del rimborso: http://www.camera.it (vedere i precedenti:  qui)

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | 1 Comment »

Giulio Picelli: Dame e Cavalieri

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Mantova dal 24 aprile (Inaugurazione: Sabato 24 aprile, ore 18.00) al 13 maggio 2010 via Ippolito Nievo, 10 Galleria “Arianna Sartori”Sarà presente l’artista. “Nelle incisioni come nei dipinti (affreschi compresi) un senso di mistero, un racconto accennato e non svolto, echi lontani e molteplici di vissuto e di cultura, evocazioni di stati d’animo, aleggiano sopra gli oggetti raffigurati, di cui s’appalesa il ruolo di spunto. La casualità degli accumuli è apparente: gli accostamenti nascono da percorsi sommersi ma coerenti, necessari. Ma essi non sono i protagonisti: vera protagonista è la vita, la vicenda umana, che lascia tracce di sé attraverso il tempo, oltre il susseguirsi delle generazioni. Può coglierne il messaggio, dal più umile degli oggetti come da una grande testimonianza di civiltà, chi è animato da un sentimento di apertura e partecipazione: verso gli altri, verso l’umanità non transeunte, verso la vita che continua oltre ogni singolo individuo. Come un’aquila bicipite, si vedrà allora insieme in due direzioni opposte: con gli occhi della memoria e quelli della fantasia. “Dove vien meno l’interesse, vien meno anche la memoria”. L’asserzione è di Goethe. ( da uno stralcio della nota di Pier Luigi Senna) (picelli)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Recupero efficienza ed economia di scala

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Editoriale Fidest. In tempi di “vacche magre” il buon padre di famiglia sa di certo mettere a frutto le sue risorse per migliorare il trend familiare a fronte di una flessione delle entrate o in conseguenza ad un aumento del costo della vita o della sommatoria di entrambi. Lo Stato come una famiglia più grande non dovrebbe essere da meno. Non è così purtroppo e gli sprechi, gli scarsi controlli, gli errori di programmazione, ecc. producono una spirale avversa nella quale si richiede al cittadino un maggiore tributo fiscale e non si fa nulla per adeguare i salari e le pensioni al costo della vita. La risposta è inevitabile: aumenta l’evasione e ognuno cerca d’arrangiarsi come può trasformando un necessario e ordinato sviluppo della società in un assalto generalizzato alla diligenza pubblica. Si moltiplicano le lobby, i gruppi di pressione, si esaltano le chiusure corporative e si riduce il legislatore a un mero terreno di conquista per leggine ad hoc permissive e clientelari. Occorrono a questo punto degli interventi urgenti per invertire la tendenza che è autolesionista poiché in una società complessa come la nostra l’effetto domino che produce un disservizio si riflette inevitabilmente anche nelle attività virtuose. Non solo. Siamo maniacalmente portati a ritenere appagante introdurre provvedimenti tampone, mentre bisogna agire su tutta la filiera per ottenere quelle economie di scala necessarie per far funzionare a pieno regime l’intero sistema produttivo del Paese. Pensiamo, ad esempio, alla riforma fiscale. Bene. Facciamola ma con essa anche la riforma della pubblica amministrazione, degli organi amministrativi di controllo, della giustizia amministrativa, ecc. Lo stesso possiamo dire per la giustizia, la scuola, il welfare, ecc. Tutti noi sappiamo molto bene che se nasce un contenzioso nel civile come nel penale la brevità dei processi è fondamentale per renderli credibili. Ma non è certo la scorciatoia che si paventa della prescrizione se il processo va oltre un certo numero di anni. Al contrario dobbiamo mettere in conto che non dobbiamo arrivarci ma per questo è necessario snellire le procedure, informatizzarle individuare e neutralizzare i tempi morti. Tutto questo diventa una sfida che dobbiamo a noi stessi, alla classe politica e agli stessi poteri forti che vivono nell’ombra e si adagiano sulla rendita parassitaria delle disfunzioni statuali, perché ne va del nostro avvenire, quello dei nostri figli e nipoti. Noi stiamo entrando di prepotenza nella cultura del fare e non più in quella del dire e degli annunci e degli slogan e non c’è tempo per altro perché la crescita paese in un mondo globalizzato si misura con la regola del confronto e del successo. (Riccardo Alfonso http://www.fidest.it)

Posted in Editoriali/Editorials | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Prevenire e curare le malattie del fegato

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Empoli  24 aprile presso uno stand allestito nel viale d’ingresso dell’ospedale “San Giuseppe” di Empoli, medici e infermieri dell’unità operativa di gastroenterologia dell’Asl 11 saranno disponibili, dalle ore 10 alle ore 18, per fornire informazioni, rispondere alle domande degli utenti ed anche per effettuare gratuitamente la misurazione delle transaminasi. Questo esame avverrà attraverso un prelievo di sangue capillare ottenuto tramite una piccola puntura sul dito. I risultati di questo piccolo prelievo verranno consegnati all’utente in tempo reale affinché ne informi il proprio medico curante. Secondo i valori ottenuti delle transaminasi il medico di famiglia potrà, quindi, indirizzare il paziente verso centri specializzati per l’approfondimento diagnostico necessario.  Lo scopo della giornata di sensibilizzazione, dunque, è quello di individuare alterazioni epatiche asintomatiche tramite il dosaggio delle transaminasi, che quasi sempre sono espressione di flogosi parenchimale, tramite la compilazione di un breve questionario e attraverso un colloquio mirato con uno specialista. “Conosci il tuo fegato?” è un’iniziativa organizzata dall’Associazione Epatologi della Toscana onlus con la collaborazione delle aziende sanitarie che vi hanno aderito ed il patrocinio della Regione Toscana.Il 24 aprile, oltre a Empoli, la manifestazione si terrà a Grosseto, Firenze, Pistoia, Prato e Siena.

Posted in Cronaca/News, Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra: Simboli e miti

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Roma 29 aprile 2010, ore 18.00 Piazza della Repubblica 55/56 Inaugurazione mostra della pittrice Irem Incedayi  Orari : 9.00 – 17.00 (dal lunedì al venerdì) Ingresso gratuito  Tema conduttore  della pittura di Irem Incedayi è fondere l’arte d’Oriente e l’arte d’Occidente. Le sue sono tele caratterizzate da intrecci tra calligrafie e motivi orientali ricchi di simboli ed equilibri  dati dalla forza della statuaria classica. Nelle opere di Irem Incedayi prendono forma i “miti” nati sulle opposte sponde del Mediterraneo,  la tecnica che utilizza si ispira agli antichi affreschi romani.  Opere di medio e grande formato con una tecnica che rispecchia le radici culturali dell’artista che spaziano da Oriente a Occidente, lungo un immaginaria “via della seta”. Un Oriente la cui trama fitta, misteriosa, intricata e inestricabile forma una specie di labirinto che richiama ad un gioco cangiante di riflessi, riflettendo se stessa e il suo passato. Un Occidente “staccato” dagli antichi palazzi di Pompei, di Roma che appare dalla memoria sulle tele dell’artista come un “affresco”. Nelle sue opere lo studio di diverse tecniche approdano in una forma pittorica in cui le stesse tele vengono trattate come se fossero muro e diventano degli “strappi d’affresco”.  E’ da una lontananza spazio temporale che ci arrivano le immagini. Esse si rapprendono sulla tela in una materia che è quella degli intonaci dei palazzi di Bisanzio e si snodano flessuose e raffinate come una calligrafia ottomana. E’ un linguaggio fatto soprattutto di segni: sono segni vaganti, ora sommersi, ora in superficie che assumono forme che a volte ricordano “l’antica tappezzeria” quasi per confondere le idee a chi le osserva e obbligarlo ad entrare nell’opera per comprenderne il vero significato. (Irem Incedayi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Premio speciale giovane imprenditore

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

San Giovanni del Dosso (MN), Elisa Pedrazzoli ha ricevuto il Premio Giovane Imprenditore, riconoscimento riservato a titolari o dirigenti d’impresa under 40, in occasione del Premio Impresa Ambiente 2010, per le sue capacità manageriali e gestionali, per la sua dedizione e per la sua puntuale attenzione alla ricerca e all’innovazione per uno sviluppo aziendale eco-sostenibile. Un impegno che si muove su due binari paralleli: quello dei prodotti e quello dei processi. Oggi l’impegno del Salumificio Pedrazzoli in campo ambientale è a 360°: dai capi allevati secondo i principi del biologico, alla creazione di una linea interamente bio, con ben 41 referenze in portfoglio, fino alla produzione di ‘energia pulita’ per soddisfare il fabbisogno dello stabilimento. E l’attenzione di Pedrazzoli per l’ambiente cresce di anno in anno. Oltre alla realizzazione dell’impianto solare termico – già operativo dai primi del 2008 – entro il 2010 verrà realizzato anche l’impianto fotovoltaico sulla copertura dello stabilimento.
Il Salumificio Pedrazzoli, azienda italiana di origini mantovane nata nel 1951, è oggi leader nella produzione di salumi biologici che si affiancano alla produzione tradizionale e alla linea di salumi extraselezionati. Il Salumificio Pedrazzoli è un’azienda a ciclo chiuso, un fiore all’occhiello nel settore con una propria filiera suinicola, dall’allevamento fino al prodotto finito. L’azienda è guidata dalla 3 generazione, con i cugini Mauro Pedrazzoli (Presidente) e Stefano Pedrazzoli (Vice Presidente), insieme alle rispettive consorti, ed alla 4^ generazione, con Elisa e Emanuele, figli di Mauro, oltre a Giampiero, marito di Elisa. http://www.salumificiopedrazzoli.it
La Linea Primavera nasce nel settembre del 1996 dalla vocazione naturale dell’azienda di cercare di ridurre i conservanti con l’obiettivo di coronare un antico sogno: fare i salami senza i conservanti. Compongono la linea Primavera 41 prodotti, tra prodotti crudi, cotti e insaccati. http://www.premioimpresambiente.it (elisa)

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Riforma fisco urgente

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

«Ci fa piacere leggere dalle agenzie che anche Montezemolo considera la questione del fisco una priorità del Paese». Lo dichiara, in una nota, Francesco Russo, segretario generale di TrecentoSessanta, l’Associazione che fa riferimento ad Enrico Letta. «L’Italia vanta due record negativi tra i Paesi avanzati: il più elevato livello di evasione ed elusione fiscale e la tassazione più alta su chi lavora e su chi produce. Destinare quanto recuperato, dalla lotta all’evasione alla riduzione delle tasse, significa chiedere a tutta la comunità un impegno condiviso per costruire un fisco più giusto. Sarebbe – come diciamo da tempo –  un segnale in direzione della responsabilità e dell’equità. Ci sembra poi sintomatico che l’urgenza di una riforma del fisco venga oggi in Italia segnata dal PD, con le 10 buone azioni anti-crisi indicate ieri da Enrico Letta, e da soggetti esterni alla politica. Ma non da Berlusconi, paladino della riduzione delle tasse solo in campagna elettorale, che oggi sul punto tace e con Fini parla solo delle quote ex AN ed ex Forza Italia all’interno della maggioranza di governo».

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dinamiche dal Core

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Roma 11 maggio ore 17.30 e 12 maggio 2010 Piazza Bartolomeo Romano  Palladium – Fondazione RomaEuropa Dinamiche dal Core. L’iniziativa mira a presentare alla città di Roma le istanze, gli obiettivi, le riflessioni e i segni estetici del CORE, il Coordinamento Regionale della danza contemporanea e delle arti performative del Lazio.  Nei due giorni il CORE propone un convegno, un aperitivo, quattro spettacoli e due performance. Un incontro per individuare lo stato reale del settore, per farsi portavoce di istanze urgenti verso interlocutori istituzionali a livello regionale e nazionale, per capire  cosa funziona nel sistema danza e di cosa c’è realmente bisogno. Un aperitivo per ritrovare una dimensione più informale, comunicativa, di confronto e scambio con le tutte realtà ed i singoli soggetti invitati a prendere parte all’iniziativa. Quattro  spettacoli, per dare un assaggio dell’eterogenità artistica che il coordinamento esprime e due performance, per animare ogni spazio del teatro e per presentare il maggior numero di linguaggi espressivi possibili.Dinamiche dal core è un’occasione per sollevare i problemi che riguardano la danza, è un momento d’incontro in cui contestualizzare l’operato del CORE e i suoi obiettivi, è uno sguardo sulla pratica performativa della danza contemporanea, attraverso il lavoro di alcune delle compagnie che aderiscono al coordinamento. Una “due giorni” di festa, confronto e riflessione.  Intervengono:  Roberto Castello – Tavolo Nazionale dei coordinamenti regionali della danza contemporanea Cecilia D’Elia – Assessore alle Politiche Culturali Provincia di Roma Graziano Graziani – ZTL zone teatrali libere  Fabrizio Grifasi – Fondazione RomaEuropaAndrea Nanni -Critico teatrale e operatore culturale Giovanna Velardi – Direttivo CORE Coordina Danila Blasi – Presidente CORE
Ore 20.30 Spettacoli  MAddAI – Time Remap  Di simona lobefaro con:alessandro lumare lena zastrow lorenzo giansante maria cristina mariottini valeria loprieno batteria luca lobefaro – palco Senza Piombo – Don’t crash in case of fire  Di Sara Simeoni, con Alessia Sacco, Sara Simeoni – foyer  Atacama – L’Ambito  Di e con Patrizia Cavola e Ivan Truol – palco
12 maggio 2010 Ore 20.30 Spettacoli  Compagnia Fabio Ciccalè – Estatica attitudine  di e con  Fabio Ciccalè – palco COLLETTIVO ImproBabilon – Aprile_Quotidiana furbizia tra suono e movimento – di e con  Claudia Giordano, Claudia Pelliccia, Damiana Ferrari, Marco Ubaldi, Roberto Bellatalla foyer Compagnia Excursus – La fabbrica dei sogni Di Ricky Bonavita con Vincenzo Abascià, Daniele Amenta, Valerio De Vita, Enrica Felici, Simone Vacante- palco Biglietto intero € 8  – ridotto € 6 (sara, estetica, ambito)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra “Arrivi e Partenze Europa”

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Ancona, Mole Vanvitelliana 23, 24 e 25 aprile 2010. Venerdì  23 aprile dalle ore 16: Sauro Marini e Flavio Petrini  fotografano l’arte con videoproiezione domenica 25  aprile dalle ore 16 sabato 24 aprile, ore 18: incontro con Andrea Bruciati Il tutto per  la  12^ Settimana della Cultura del Ministero dei Beni Culturali e  nell’ambito della mostra “Arrivi e Partenze Europa” che, per l’occasione svela al pubblico alcune sue opere puntando l’obiettivo su video e fotografia.  Questi i tre punti forti della tre giorni: venerdì  23 aprile dalle ore 16: Sauro Marini e Flavio Petrini  fotografano l’arte , con approfondimenti e scatti alle opere, agli artisti e al pubblico. Il tutto anche per documentare il grado di dialogo tra  arte contemporanea e città.  Buona parte delle immagini di Marini e Petrini verranno poi proiettate   domenica 25 aprile dalle ore 16 circa in poi’. C’è quindi anche la possibilità  per i pubblico di essere protagonista di una sorta di work in progress, che va dal  dialogo con interventi e commenti  al lavoro fotografico mentre si stanno scattando le foto, al gusto di parlarne con gli autori per poi riticarle o osannarle la domenica; con in più  il piacere di  riconoscersi in videoproiezione. Altro appuntamento importante della tre giorni è l’incontro del curatore  della mostra Arrivi e partenze Europa, Andrea Bruciati  appositamente alla Mole proveniente da Monfalcone(dove dirige la Galleria d’Arte Contemporanea)sabato 24 aprile alle ore 18 per dialogare  su arte contemporanea e giovani europei.  La mostra raccoglie  infatti  70 artisti dei 16 Paesi della zona Euro. Austria, Belgio, Cipro, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Portogallo, Slovacchia, Slovenia e  Spagna. La rassegna oltre che da Bruciati e curata anche da Walter Gasperoni. Il “Focus. Settimana della Cultura” è a cura di Gabriella Papini e Domitilla Vallemani. (reinhard)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Il bipolarismo è in crisi?

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Dichiarazione dell’on.Gianni Vernetti (Alleanza per l’Italia) “Oggi la Direzione del PDL non è stato “uno spettacolo indecoroso” (come ha dichiarato l’on.Bersani), bensì un momento importante della vita politica italiana, ha dichiarato l’on.Gianni Vernetti di Alleanza per l’Italia. “Il Presidente della Camera Gianfranco Fini –ha proseguito l’on.Vernetti- ha posto con lucidità questioni rilevanti per il paese (giustizia, federalismo, riforme istituzionali), esprimendo posizioni originali che meritano la massima attenzione”. “Da Berlusconi non ha ottenute risposte nel merito dei problemi posti, ma soltanto un attacco pubblico, personale e virulento, che ricorda il modo con il quale vengono normalmente trattati i dissidenti nei regimi autoritari” “Con la giornata di oggi il bipolarismo all’italiana ha evidenziato , ancora una volta, tutti i suoi limiti: coalizioni capaci forse di vincere, ma non di governare e spesso fortemente condizionate dalle componenti più radicali (Bossi a destra e Di Pietro a sinistra)” “E’ tempo di verificare la possibilità – ha concluso l’on.Vernetti- di costruire un nuovo Centro democratico, liberale, popolare e riformatore in grado di proporre una nuova offerta politica ed un progetto di riforme per il paese. Per questo progetto  il contributo di Gianfranco Fini sarà di grande importanza”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

6° Golenata a Berra

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Berra (Fe) 25 Aprile 2010 dalle ore 14 alle 21 si svolgerà a presso il piazzale del traghetto sul Po la 6° Golenata. Nella splendida cornice del Grande Fiume e nella verde Golena della Destra PO l’Associazione Cultura e Spettacolo Berrese in collaborazione con il Centro Sociale ” La Colomba ” ed il patrocinio del Comune intratterra’ i visitatori, in particolare i bambini, con una entusiasmante gara di  AQUILONI con premi ai vincitori ed a tutti i ragazzi partecipanti. Il pomeriggio sara’ allietato dal funzionamento dello stand gastronomico (pinzin,salumi e bevande)

Posted in Cronaca/News, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La ragazza italiana più bella d’America

Posted by fidest press agency su venerdì, 23 aprile 2010

Stamford 25 aprile, nel Connecticut, si procederà all’elezione della ragazza italiana più bella d’America: il titolo sarà assegnato nel corso di una manifestazione in programma nel Palace Theatre e alla quale assisterà un pubblico formato soprattutto da italiani residenti negli U.S.A. Nel corso della selezione si svolgeranno sfilate di moda delle miss in costume da bagno e in abiti di Sasch, l’azienda toscana affermatasi anche all’estero. Condotta da due presentatori italiani, Raffaello Zanieri, che si esibirà anche come cantante e showmen, e Giulia Luchi, la ragazza toscana eletta Miss Eleganza nel settembre scorso a Salsomaggiore, la selezione vedrà in gara  50  ragazze che concorreranno anche ai titoli di Miss Italia Canada, Bahamas e Nord America. Le quattro vincitrici saranno ammesse alla finale di Miss Italia nel Mondo che si svolgerà in giugno e che sarà trasmessa dalla Rai in tutti i continenti, oltre che naturalmente nel nostro Paese dove è programmato l’evento. Nel corso della sua permanenza negli Stati Uniti, Patrizia Mirigliani avrà incontri con alcuni imprenditori, tra i quali – il 27 Aprile – Donald Trump, titolare di Miss Universo, Miss Usa e Miss Teen Usa.  E’ la prima volta, dopo oltre dieci anni, che l’organizzazione di Miss Italia ha contatti con i responsabili di concorsi di bellezza stranieri. “Fino agli anni ’90 – ha detto Patrizia Mirigliani – le nostre ragazze hanno partecipato all’elezione di Miss Universo, come è avvenuto a Arianna David, Alessandra Meloni, Anna Valle, Denny Mendez e Claudia Trieste. Poi mio padre ha deciso per vari motivi di interrompere questa collaborazione. L’occasione è comunque utile per esaminare i temi della bellezza e il modo di organizzare i concorsi in questi anni”.

Posted in Estero/world news, Viaggia/travel | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »