Fidest – Agenzia giornalistica/press agency

Quotidiano di informazione – Anno 31 n° 321

Archive for 2 Mag 2010

Censura Internet

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Il tribunale di Viterbo (dott.ssa Testa Piccolomini) ha rigettato la richiesta di oscuramento del forum Aduc “Di’ la tua” dal titolo “Megatrends pomezia” fatta a febbraio del 2010 dalla societa’ Megatrends. Questo forum, al pari di tutti gli altri, raccoglie le esperienza di alcuni consumatori che si sono trovati ad avere a che fare con questa societa’, parte dei quali raccontando esperienze negative.Gli avvocati della Megatrends hanno chiesto non solo l’eliminazione dei commenti negativi ma addirittura la chiusura dell’intero forum per evitare qualsiasi dibattito sul loro operato.
L’Aduc si e’ difesa -avvocati Claudia Moretti ed Emmanuela Bertucci- non tanto e non solo per la vicenda in se’ o per prendere posizione sulle vicende dello specifico forum, ma per affermare il diritto dei consumatori a confrontarsi e scambiare liberamente opinioni. Con questa ordinanza il Tribunale di Viterbo ha accolto le nostre ragioni. In primo luogo ha chiarito come il direttore e responsabile di un sito web non puo’ rispondere degli spazi che mette a disposizione, nonche’ dello scambio e del confronto fra i partecipanti ai forum; accogliendo cosi’ la recente sentenza della Cassazione (n. 10535/2009) (2). Solo chi singolarmente interviene, nel caso, sarebbe responsabile per i propri scritti. Il giudice ha paragonato il forum ad ogni altro spazio commerciale, ove si parla apertamente: “…ad alcuno verrebbe in mente di ritenere il titolare dell’esercizio commerciale responsabile di eventuali affermazioni oltraggiose o calunniose espresse dagli avventori in una discussione in corso tra loro..”. Non solo, ma ha chiarito che l’epurazione parziale dei forum, in termini di eliminazione delle cose “sgradite” alla societa’, creerebbe una stortura inaccettabile: “…[..]..Peraltro, ogni forma di controllo o censura esterna non potrebbe che avere l’effetto di snaturare la finalita’ ed il senso stesso dello strumento”. Nell’ordinanza, infine, si legge che non vi e’ alcuna diffamazione in atto e si ribadisce il pieno diritto degli utenti ad esprimersi anche in termini critici e negativi. Siamo di fronte ad un provvedimento importante che risponde con fermezza a tutti coloro che vorrebbero mettere a tacere i consumatori, imbavagliare Internet e censurare il libero scambio di idee, esperienze e opinioni. Una nota finale per evidenziare come, in materia, ci sia diffusa incertezza tant’e’ che, come spesso accade, e’ la giurisprudenza che colma contraddizioni e vuoti legislativi. Gli avvocati della societa’ Megatrends, per “andare sul sicuro”, hanno utilizzato anche argomentazioni pubblicate sul nostro sito, traendole da memorie di altre aziende che chiedevano sempre la chiusura di un forum e a cui un giudice fiorentino aveva dato ragione… ma gli è andata male.

Posted in Diritti/Human rights | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“The Lehman Brothers of the sovereign debt world”

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

The architect of Greece’s entry into the euro Dr Yannos Papantoniou, Greek economy minister between 1994 and 2001, issued a strong warning for Europe to act “at very high speed” to rescue the economy. With investor confidence in the Greek economy at an all time low, Christopher Wasserman, the President and Founder of the Zermatt Summit, warns that more fundamental change at a grass roots level needs to be implemented by policy makers and businesses to avoid further crises like this.  The summit’s President, Christopher Wasserman, says that having witnessed the biggest corporate and financial collapses in history, many believe that we now need to encourage the next generation of business leaders to operate under a new and ethical mandate.  “It is becoming increasingly critical that we influence the hearts and minds of key decision makers who are responsible for formulating policy in business and government towards responsible leadership, in order to restore stability and identify new opportunities for growth in the world markets,” he said.  “The current market economy has become increasingly ambiguous and contrarian.  Whilst generating unprecedented levels of growth, we are producing more wealth than ever before, but at what cost?” The Zermatt Summit, whose inaugural summit is taking place between the 3-5th of June in Zermatt, Switzerland, has been created to allow innovative business leaders, CEOs, senior policy makers and NGOs to discuss how ethics and not the sole pursuit of pure profit can drive business practices forward in the forthcoming years. The main objective of the Zermatt Summit is to formulate a roadmap and focus on three areas: to revisit the corporate raison d’être of the firm, to integrate leadership and ethics, to make corporate statesmanship a reality Speakers at the summit include: Renowned economists such as Nouriel Roubini and Hernando de Soto who are the at forefront of the change of the economic paradigm, innovative business leaders whose firms are applying new business models and a pioneering group of business schools and firms such as the Globally Responsible Leaders Initiative representing 300,000 students and 1,000,000 employees. Colin Melvin, CEO of Hermes Equity Ownership Services, which is one of the world’s largest and most influential institutional investors, will be speaking at this year’s summit.  Owned by the BT pension scheme, Hermes Equity Ownership Services has over $100bn worth of assets under advice and has been campaigning for a positive dialogue between company boards and their investors. The purpose of companies operating in the new paradigm should be “wealth creation with progressive policies which place social responsibility and sustainability at the heart of their operations.  The new focus of companies operating in the 21st century economy should be people and not just the pursuit of profits at any cost. The world debut of a new 56 minute documentary, “Doing Virtuous Business” will be shown to delegates.

Posted in Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Hermann Nitsch e Caravaggio

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Napoli fino al 30/5/2010 vico Lungo Pontecorvo 29/d, Museo Hermann Nitsch Un confronto – incontro “Entrambi portiamo avanti una guerra contro il classicismo. Ognuno di noi cerca un realismo crudele e sanguinolento. Un naturalismo psicologico ci unisce e la forza espressiva spinge il nostro lavoro fino al limite della rappresentazione”.  Hermann Nitsch  Hermann Nitsch e Caravaggio: il confronto – incontro fra due personalità cardine della scena artistica di tutti i tempi si celebra a Napoli, con una doppia esposizione e un calendario di appuntamenti promosso, nell’ambito del Maggio dei Monumenti, dal Museo Nitsch e dalla Fondazione Morra in collaborazione con la pinacoteca del Pio Monte della Misericordia.  Un progetto di ampio respiro che punta alla commistione di linguaggi distanti nei secoli eppure in sintonia per innovazione e unicità. L’inedito confronto, inoltre, restituisce a Napoli lo status di capitale della cultura, meta di ispirazione dei piu’ grandi geni dell’arte nonche’ luogo eletto di espressione di entrambi gli artisti di cui alcune opere già figurano in importanti collezioni cittadine: di Caravaggio, il -Martirio di Sant’Orsola- e’ visibile a Palazzo Zevallos e la -Flagellazione di Cristo- al Museo di Capodimonte, dove nella sezione contemporanea e’ conservata anche un’installazione firmata da Nitsch. http://www.piomontede llamisericordia.it http://www.fondazionemorra.org/(hermann)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Gregor Schneider: Toter Raum. Rom 2010

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Roma fino al 30/6/2010 Via Di San Francesco Di Sales 86 Fondazione Volume! a cura di Danilo Eccher e Claudia Gioia  Tortuosi passaggi che confondono e disorientano nell’incertezza della meta, un ambiguo viaggio nelle strettoie della vita per riflettere sulla sua temporalità, accidentalità ed inevitabile contiguità con la morte. Gregor Schneider (Rheydet 1969), artista tedesco tra i piu’ rappresentativi del panorama contemporaneo, vincitore del leone d’oro nella 49ma Biennale di Venezia, noto per la sua abile ossessione nel costruire e ricostruire ambienti, crea appositamente per gli spazi della Fondazione Volume! un percorso installativo che alla barocca esorcizzazione della morte affianca l’aderenza alla materialità della vita.  Elementi scultorei introducono il visitatore lungo un labirintico sentiero che interessa il tempo piu’ che lo spazio, un cammino faticoso e disagiato, un labirinto mentale volto alla ricerca interiore e alla consapevolezza della vita e della morte. (gregor)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Giuseppe negli arazzi di Pontormo e Bronzino

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Roma Piazza del Quirinale fino al 30/6/2010 Sala della Galleria di Papa Alessandro VII del Palazzo del Quirinale Viaggio tra i tesori del Quirinale a cura di Louis Godart  La Presidenza della Repubblica Italiana intende cosi’ offrire al pubblico i risultati di anni di studio che hanno consentito di restituire a questo capolavoro del Rinascimento italiano tutta la complessità del clima culturale, filosofico e artistico della corte medicea nel cui ambito e’ stato concepito il maestoso allestimento tessile; l’esposizione ripercorre inoltre l’evoluzione letteraria e figurativa della storia mitica di Giuseppe attraverso una trentina di opere concesse in prestito da prestigiose istituzioni italiane ed estere.  Promossa dal Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica Italiana, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Regione Lazio e la Provincia di Roma, la mostra e’ a cura di Louis Godart con la collaborazione di Loretta Dolcini.  I venti panni che costituiscono questo straordinario insieme, ora equamente diviso fra il Polo museale fiorentino e la Presidenza della Repubblica a Roma, hanno una dimensione monumentale, una altezza di circa sei metri ciascuno per una superficie totale di piu’ di quattrocento metri quadri. Il loro speciale valore artistico sta nel fatto di essere una delle piu’ alte espressioni di tre dei piu’ grandi artisti fiorentini del tempo, Agnolo Bronzino, Pontormo e Francesco Salviati, in collaborazione con i migliori aiuti delle loro botteghe, i quali fornirono i disegni e i cartoni preparatori a Jan Rost e Nicolas Karcher, due dei maggiori maestri fiamminghi, chiamati da Cosimo nel 1545, quando lavoravano già nelle arazzerie ducali di Mantova e Ferrara, per creare la nuova manifattura fiorentina.  (arazzi)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La notte dei musei fra suoni e visioni

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Cosenza- Palazzo Arnone  3 maggio 2010 – ore 11.30,  saranno presentate due iniziative: La notte dei musei fra suoni e visioni e Codex purpureus rossanensis: conservazione, tutela e restauro e nuovo allestimento museale. Per la Notte dei Musei di sabato 15 maggio, la Galleria Nazionale di Cosenza rinnova l’appuntamento con una nuova ammaliante edizione di Suoni e Visioni.  Sulle note del Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza, sarà possibile visitare, dalle 20,00 alle 2,00 di notte, i magnifici spazi espositivi di Palazzo Arnone, ammirare la ricca collezione permanente, immergersi in una stimolante rassegna di giovani artisti con opere che spazieranno dalla fotografia alla video-arte, dal disegno alla poesia.  E non solo. Quest’anno Suoni e Visioni contagerà l’intera città di Cosenza: un’esplosione di arte e musica con cui le Istituzioni culturali cittadine, le Gallerie d’arte, le Associazioni e gli Artisti di strada accenderanno una lunghissima, insonne serata.  Sarà  data, inoltre, comunicazione sul   progetto di finanziamento ministeriale per il Codex purpureus rossanensis, straordinario manufatto custodito   a Rossano Calabro. (palazzo arnone, codex)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Victor Pinchuk: The World’s Most Influential People

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

The Victor Pinchuk Foundation is proud to announce that Victor Pinchuk is listed as one of  the “2010 Time 100 – The World’s Most Influential People” in Time Magazine, published on April 29, 2010. Mr Victor Pinchuk is listed in the “Thinkers” section, among the most influential thinkers in the world — along with Apple founder Steve Jobs, Minister Mentor of Singapore Lee Kuan Yew, newly appointed U.S. Supreme Court Justice Sonia Sotomayor and designer Zaha Hadid. Time Magazine’s world-renowned list comprises an exclusive group of highly distinguished international leaders and innovators. Victor Pinchuk, as a non-partisan philanthropist and businessman, is the first Ukrainian private citizen to be thus distinguished. In 2005, then-President Viktor Yushchenko was the first Ukrainian on the list.  For over 12 years Mr. Pinchuk has implemented philanthropic projects in Ukraine; in 2006, he consolidated them under the Victor Pinchuk Foundation, the largest private Ukrainian philanthropic foundation.With his foundation, Victor Pinchuk has sought to serve and support the Ukrainian people in a non-partisan approach and to trigger change in the country in areas like healthcare, education, art and international relations. The foundation’s projects include a network of neonatal centres, Cradles of Hope, the largest private nation-wide stipend program in Ukraine, Zavtra.UA, the largest contemporary art centre in Eastern Europe, PinchukArtCentre, and the international network Yalta European Strategy (YES) to support Ukraine’s European integration.
The Victor Pinchuk Foundation (www.pinchukfund.org) is an international, private, non-partisan philanthropic foundation based in Ukraine. It was established in 2006 by businessman and public figure Victor Pinchuk. Its goal is to empower future generations to become the change makers of tomorrow. To achieve this, projects are developed and partnerships are built in Ukraine and globally. The Foundation invests in three main areas: Investing in people, to boost human capital; Investing in society, to promote social responsibility;Investing in the world, to foster a more integrated world. The projects of the Foundation include a programme for creation of neonatal centres, Cradles of Hope, the largest private nation-wide national stipend program in Ukraine, Zavtra.UA, the largest contemporary art centre in Eastern Europe, PinchukArtCentre, and the international network Yalta European Strategy (YES) to support Ukraine’s European integration.   The Victor Pinchuk Foundation is a member of the European Foundation Centre and of the Ukrainian Grant Makers Forum. The foundation cooperates with the Clinton Global Initiative and other leading non-governmental organisations. (victor)

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

L’oro di Napoli

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Roma 4-16 maggio .10 Teatro Argentina La pirandelliana in coproduzione con Diana O.r.i.s. presenta  L’oro di Napoli  dai racconti di Giuseppe Marotta  adattamento teatrale di Gianfelice Imparato e Armando Pugliese  regia Armando Pugliese musiche di scena di Nicola Piovani  con Gianfelice Imparato e Luisa Ranieri  e con Gianni Cannavacciuolo, Antonella Cioli, Giuseppe De Rosa, Loredana Giordano, Renato Giordano, Antonio Milo, Lello Radice, Giovanni Rienzo, Luigi e Davide Santoro,  Valerio Santoro  scene Andrea Taddei costumi Silvia Polidori luci Valerio Tiberi  Lo spettacolo è ispirato all’omonimo film diretto da Vittorio De Sica e ai racconti di Giuseppe Marotta.  Sul palcoscenico Gianfelice Imparato e Luisa Ranieri tessono le vicende umane e affannate peripezie di una Napoli traslata in un palazzo-microcosmo, popolato da personaggi che interloquiscono tra loro nell’androne, tra le scale, nella strada, sui pianerottoli, dando vita alla coralità dolente e magica di una città anche furbesca ed ingannatrice. Un unico caseggiato dove convivono ancora tutti gli strati sociali della città, abitato da personaggi le cui vite si rivoltano su se stesse, drammatiche o grottesche. E che noi sbirciamo come se fossimo davanti ai pastori di un presepe che affaccia sul mare, ma pieno di grotte ed anfratti, dove il sole difficilmente entra. Da quei balconi e da quelle finestre emana un respiro comune, ferocemente teso alla sopravvivenza, cinico e dolente, ma anche garbatamente ironico. (oro di Napoli)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Katrin Alvarez: Racconti onirici

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Roma giovedì 6 maggio 2010 ore 18.30 e fino alle 21.00Via Quattro Fontane, 128/a Galleria Tondinelli a cura di Costanzo Costantini e Floriana Tondinelli. La mostra vedrà esposte per la prima volta a Roma circa 20 tele dell’artista tedesca operante a Colonia. Nella pittura di Katrin Alvarez è ben rappresento il dialogo continuo fra uomo e ambiente, fra bellezza e natura, in cui trovano spazio i temi preferiti dall’artista – il Viaggio,  il Pensiero, il Tempo, il Gioco. L’artista predilige per i suoi soggetti forme pure, volumi levigati, colori rarefatti, contraddistinti da toni pastello; sfumature delicate. La luce diffusa che invade le sue opere conferisce un tono vibrante ad un’atmosfera pacata e silenziosa, pervade la scena di un senso profondo di irrealtà e di mistero.  Alvarez recupera, interiorizza e valorizza la ricerca surrealista magrittiana di un pensiero in immagini, verso il mistero dell’esistenza, così da mettere in discussione il contingente del mondo reale, le sue illusioni-disillusioni. L’equilibrio formale e la profondità concettuale danno il senso di una pittura colta e inquietante nella sua soffusa e morbida visionarietà. I paesaggi, i volumi definiti da prospettive minime, sono allusioni sottili, stati di solitudini densi di parole non dette, di significati che alludono a racconti che si collocano in altre dimensioni.  La trasformazione del pensiero in forma percorrendo un viaggio nella fantasia dell’autrice che riesce attraverso le sue evocazioni a trasportare lo spettatore donando una visione più ampia di un mondo parallelo. (Katrin,1)

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Nuova tecnica chirurgica per eliminare le aritmie

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Una nuova tecnica chirurgica in cardiologia è stata eseguita il 20 aprile scorso all’ospedale “San Giuseppe” di Empoli. Nel laboratorio di elettrofisiologia dell’unità operativa di cardiologia dell’Asl 11 è stata effettuata la prima procedura di ablazione transcatetere di tachicardie senza il ricorso ad esposizione radioscopica. L’ablazione di tachicardie è un intervento che prevede l’inserimento all’interno del cuore di elettrocateteri attraverso i quali è possibile identificare i circuiti responsabili delle aritmie e distruggere il tessuto patologico garantendo una guarigione definitiva nella maggior parte dei casi. Normalmente per questo tipo di intervento è necessario l’impiego dei raggi X per il posizionamento ed il movimento degli elettrocateteri stessi, anche se l’esposizione dei pazienti a queste radiazioni rappresenta un problema clinico rilevante di tutte le tecniche di cardiologia interventistica, in quanto si associa ad un rischio non trascurabile di sviluppare nel tempo neoplasie maligne. Una procedura di ablazione transcatetere comporta un’esposizione media ai raggi X di 17 mSv, dose equivalente a circa 850 radiografie del torace. Grazie ad una nuova strumentazione recentemente acquisita dalla cardiologia di Empoli, però, è ora possibile eseguire l’ablazione transcatetere di tachicardie senza dover utilizzare i raggi X, con conseguente maggiore sicurezza sia per il paziente che per gli operatori sanitari.  La nuova tecnologia permette, infatti, di ricostruire una mappa virtuale tridimensionale del cuore all’interno della quale è possibile muovere gli elettrocateteri. La nuova  metodica, che attualmente viene impiegata soltanto in altri due ospedali italiani, il Policlinico Gemelli di Roma ed il Centro Cardiologico Monzino di Milano, permette pertanto di ottenere la guarigione dall’aritmia limitando al minimo i rischi stessi della procedura. (fig1)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mostra Camillo Benso di Cavour

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Si arricchisce di nuovi appuntamenti il calendario degli allestimenti sul territorio provinciale della mostra “Camillo Benso di Cavour e il suo tempo”, che  illustra gli ambienti e i contesti in cui si formò e agì Camillo Benso, evidenziando lo spirito, il metodo e l’originalità della sua azione politica.  Nel secondo fine settimana di maggio approda a Ciriè un allestimento ospitato nelle sale espositive di Palazzo D’Oria (corso Martiri della Libertà 33). L’inaugurazione ufficiale è in programma sabato 8 maggio alle 11. La mostra è visitabile sino al 23 maggio nei fine settimana: il venerdì dalle 15 alle 18, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.  Il tour prosegue anche a Scalenghe (fino al 7 maggio), a Buttigliera Alta (14-31 maggio), a Villarfocchiardo (24-31 maggio), a Cambiano (1-13 giugno), ad Alpignano (2-20 giugno), a Castelnuovo Nigra (14-24 giugno), a Burolo (21 giugno-3 luglio), ad Agliè (25 giugno-5 luglio), a Susa (5-19 luglio), a Venaus (6-21 luglio), a Foglizzo (21-31 luglio), a Chiomonte (23 luglio-8 agosto), a Claviere-Montgenévre (1-7 agosto), a Ceresole Reale (Casa GranParadiso, 8-22 agosto), a Prali (10 agosto-17 agosto), a Chivasso (23 agosto-5 settembre), a Verolengo (6-15 settembre), a Caselle (9-21 settembre), a Riva presso Chieri (17-30 settembre), a Borgiallo (22-30 settembre), a Garzigliana (1-7 ottobre), a Vinovo (1-14 ottobre), a Bricherasio (8-19 ottobre), a Buriasco (21-31 ottobre), a Candiolo (15 ottobre-4 novembre), a Colleretto Giacosa (1-15 novembre), a Verrua Savoia (5-20 novembre), a Grugliasco (16-30 novembre), a Settimo Torinese (26 novembre-15 dicembre), a Villastellone (2-12 dicembre), a Caselette (13-20 dicembre) e a Pinerolo (16-31 dicembre).

Posted in Cronaca/News, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Exceptional sculptures from the 15th, to 18th centuries

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Paris 11 quai Voltaire, Galerie Ratton-Ladriere From 14 September to 26 October 2010 Opening day: Monday 13 September Some of them depict historical scenes, such as the Death of Cleopatra, while others show religious scenes, such as the Beheading of Saint Paul, while others still are based on mythology, such as the Lady with the unicorn or the Faun with Kid. Located on quai Voltaire, the Ratton-Ladrière gallery has been one of the must-see antiquity galleries of the “Carré Rive Gauche” for some thirty years. Having been established on the Right Bank (14 rue Marignan, Paris 8th district) for several decades by Charles Ratton and Guy Ladrière, the Ratton-Ladrière gallery is now known internationally for its sculptures and art objects, but also its paintings and drawings, which primarily cover the Renaissance and Baroque periods.
A genuine aficionado, Guy Ladrière conveys his passion for art to those around him, starting with his daughter Sandrine who has been working for the gallery since 2001. Together, they are delighted to count among their regular clientele numerous demanding private collectors, to which can be added the most renowned international museums, such as Cluny, Versailles, and the Getty Museum (Los Angeles)… not to mention the Louvre which faces it from the other side of the Seine. Among the prominent pieces, let us mention the Beheading of Saint Paul, a terra cotta sculpture hand-crafted in the 17th century by Alessandro Algardi, or the Faun with kid, a white marble sculpture made in the 18th century by a certain Jacques François Saly, inspired by the statuary of antiquity. Fauns are generally rustic beings that are half-man and half-beast; Saly’s faun, however, is of a youthful grace and completely civilized, one worthy of being shown at the Court of Louis XV where the marble piece was on display. The Ratton-Ladrière gallery regularly organizes thematic exhibitions of exquisite refinement and quality. Its previous exhibitions had themes of “Animals in art”, “Sculpted heads”, and “Old masters drawings from the 16th to the 18th centuries”.

Posted in Estero/world news, Mostre - Spettacoli/Exhibitions – Theatre | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Irene Grandi: “Alle porte del sogno”

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Dopo il grandissimo successo de “La cometa di Halley”, al vertice di tutte le classifiche radiofoniche per oltre 3 mesi, sarà in radio “Alle porte del sogno” il brano che dà titolo al nuovo album di inediti che vede Irene Grandi protagonista come co-autrice di quasi tutti i brani, condividendo anche la co-produzione artistica con Pio Stefanini. Il nuovo singolo anticipa la partenza del tour dell’artista che si esibirà per tutto il mese di maggio nei principali teatri d’Italia. Queste le date: 15 Firenze, 17 Genova, 18 Piacenze, 20 Torino, 21 Milano,23 Napoli, 24 Roma, 26 Bari, 28 Bologna, 29 Padova, 30 Trieste. In contemporanea con le date del tour Irene Grandi incontrerà i fan nelle sedi Fnac di’Italia: il 15 maggio a Firenze (Centro Commerciale I Gigli, h. 16.00); il 20 maggio a Torino (via Roma, 56;h.17.00); il 21 maggio a Milano (Via Torino, ang via della Palla; h.17.00); il 23 maggio a Napoli (Via Luca Giordano, 59; h.16.00); il 24 maggio a Roma (Galleria Commerciale Porta di Roma – via Alberto Lionello, 201, h.17.00). Nelle 11 canzoni di “Alle Porte del sogno” Irene racconta, secondo il suo punto di vista,  come vivere le emozioni senza rimuovere le sofferenze, ma con la voglia e l’entusiasmo di trovare una nuova strada, in armonia con se stessi e con ciò che ci circonda,. Nel disco Irene ritrova autori che sono suoi collaboratori storici e scopre nuove penne. C’è l’amico Gaetano Curreri degli Stadio, che aveva firmato assieme a Vasco diverse canzoni per Irene in passato e c’è un giovane poeta toscano Alfredo Vestrini con il quale Irene è riuscita ad aumentare il significato delle sue poesie e a farle diventare delle canzoni.

Posted in Cronaca/News, Recensioni/Reviews | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Circumciclare il Portogallo

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Il 4 maggio prende il via da Lisbona, il girosolidale 2010, l’iniziativa che circumciclerà tutta la nazione portoghese, ha come scopo sensibilizzare i giovani, la società, le istituzioni, i genitori le scuole ecc.  a promuovere uno stile di vita libero da dipendenze negative (droghe-alcool-doping- internet -play consolle- ). Il sociologo Francesco Tomasello, porterà avanti la sua marcia solidale per dieci giorni fino al 14 maggio percorrendo in bicicletta circa 2000 km, attraversando le città più importanti del Portogallo,(Lisbona-Porto-Faro-Coimbra), a scortare lungo tutto il tour, Francesco Tomasello ci sarà il messinese Davide Di Bella, operatore del centro di solidarietà F.A.R.O di Messina, che si occupa di recupero tossico dipendenti. Francesco Tomasello ha già  circumciclato tutte le 21 regioni italiane , nel 2009 a completato il tour dell’Irlanda, per un totale di 12000km , ad agosto il girosolidale  affronterà il tour della Germania.  http://www.girosolidale.com

Posted in Cronaca/News, Estero/world news | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Semine Ogm sbagliate e fuorilegge

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Presentata in commissione agricoltura alla Camera una risoluzione che interviene sulla semina di mais ogm, che l’associazione Agricoltori Federati di Pordenone ha annunciato. Susanna Cenni del Partito democratico è la prima firmataria della risoluzione (seguono le firme di Oliverio, Zucchi, Fiorio, Brandolini). “Chiediamo al governo di adottare tutte le misure necessarie ad impedire che si compiano azioni illegali e pesantemente provocatorie – dice Cenni. – Da alcuni anni si sta lavorando alla definizione delle regole per la coesistenza fra colture tradizionali e ogm: un tema tutt’altro che semplice, che riguarda le Regioni italiane, il Governo, le competenze comunitarie”. “Ma – aggiunge la deputata Pd – c’è anche un’opinione pubblica, la maggioranza delle associazioni  agricole, dei consumatori, moltissime competenze scientifiche che ritengono la scelta di introdurre Ogm nel nostro Paese assolutamente sbagliata”.  “Certamente non aiutano atti come quello preannunciato in Friuli – prosegue Cenni – che viola le norme in vigore e che non incoraggia il confronto fra posizioni diverse. Quella annunciata per domani è un’azione illegale, che ha giustamente suscitato le dure reazioni del mondo agricolo. 55 associazioni di agricoltori del Friuli si sono mobilitate annunciando presidi di protesta, preoccupate che possano verificarsi contaminazioni potenzialmente dannose per le altre colture, con conseguenze che è impossibile prevedere”. “In base al decreto 212/2001 erede della legge sementiera – ricorda la deputata democratica – nel nostro Paese oggi è illegale utilizzare sementi geneticamente modificate senza l’autorizzazione interministeriale, e comunque oggi un atto del genere avverrebbe in mancanza di norme di coesistenza e di tutela per gli agricoltori convenzionali e biologici da eventuali forme di inquinamento genetico. Pertanto il Pd chiede al Governo di attivarsi per impedire un atto sbagliato, pesante ed illegale, ed eventualmente di costituirsi parte civile chiamando i responsabili a risponderne in giudizio”.

Posted in Politica/Politics, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Lazio: aumento consiglieri regionali

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Luigi  Zanda  ed Emma Bonino, del gruppo del Pd al Senato, hanno presentato un  esposto  urgente,  con  richiesta di acquisizione atti, alla sezione di Roma  della  Corte  dei  Conti. Zanda e Bonino denunciano, nell’esposto, un “gravissimo  danno  erariale”  in  relazione  all’aumento  dei consiglieri regionali   del  Lazio,  da  70  a  73,  deliberato  dall’ufficio  centrale elettorale della Corte d’appello di Roma in contrasto sia con lo Statuto sia con la legge elettorale della Regione Lazio.

Posted in Diritti/Human rights, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Roma: riqualificazione del forte Bravetta

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

“Il Forte Bravetta, grazie al Sindaco Alemanno, è divenuto patrimonio della collettività, sia dal punto di vista della memoria storica, che artistico e naturalistico.  Per anni l’area è  rimasta un tesoro nascosto a causa del lassismo e delle false promesse delle giunte Rutelli e Veltroni, che si sono  limitate ai soliti proclami illudendo i cittadini su di una possibile riqualificazione e apertura del sito alle nuove generazioni”. Lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, consigliere comunale di Roma, in merito all’approvazione della memoria di giunta sulla riqualificazione del Forte Bravetta già iniziata nel mese di settembre con l’apertura del Parco dei Martiri del Forte. “La riqualificazione del Forte Bravetta, ospitato nella straordinaria Riserva naturale regionale della Valle dei Casali, sarà il primo passo per la valorizzazione e dunque fruibilità da parte della cittadinanza dell’intero patrimonio naturalistico e storico, ricco di essenze arboree di pregio e di ruderi ed edifici di valore risalenti al seicento, sino ad oggi non adeguatamente mantenuti e conservati”  –  conclude Santori. Tale fondamentale Memoria sul Forte Bravetta segue un atto di indirizzo approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale in data 12 marzo 2010, che ha impegnato il Sindaco ad attuare tutte le misure necessarie volte a garantire il godimento dell’intero Parco della Valle dei Casali, ad oggi non totalmente accessibile alla cittadinanza”

Posted in Roma/about Rome, Spazio aperto/open space | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Bilancio comune Roma

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

«L’invito rivolto al Campidoglio a rispondere dei propri conti al Governo viene da chi, evidentemente, non conosce a sufficienza la grave situazione di indebitamento in cui le precedenti Amministrazioni hanno lasciato il Comune di Roma. Ciò è ancora più grave se si considera che la gestione contabile della Giunta comunale, in questa fase di esercizio provvisorio, è perfettamente coerente con le norme urgenti inserite dallo stesso Governo nel Decreto legge sulla finanza di regioni ed enti locali». È quanto afferma l’Assessore al Bilancio e allo Sviluppo economico, Maurizio Leo, sottolineando che «il bilancio del Comune di Roma potrà essere redatto solo dopo che il nuovo commissario straordinario avrà eseguito la ricognizione dei debiti e dei crediti pregressi. Non c’è alcuna contraddizione tra la richiesta fatta dalla Giunta al Governo di nominare un nuovo commissario straordinario e il fatto che non sia stato definito ancora con esattezza l’ammontare dei debiti. La situazione ereditata – prosegue Leo – oltre che molto onerosa è anche molto complessa e il sindaco Alemanno, nei due anni di attività svolti anche in qualità di commissario straordinario, ha fatto piena luce sull’ammontare complessivo dello stock del debito, pari a 9 mld e 650 mln di euro. Ora si tratta di aggiornare questo dato alla luce dei debiti emersi successivamente ma relativi alla gestione ante 28 aprile 2008. Dopo di che bisognerà concordare con il Governo le forme stabili e strutturali di finanziamento del piano di rientro».

Posted in Economia/Economy/finance/business/technology, Roma/about Rome | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Convegno su imballaggi di legno

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Milano 7  maggio 2010, dalle 14 alle 17,30 Xylexpo, Fiera Milano – Rho Sala Sagittarius, Centro Congressi Stella Polare Ambiente, sicurezza, mercato: tre parole chiave al centro del quarto Convegno Nazionale del settore degli imballaggi in legno promosso da Rilegno, il consorzio nazionale che coordina e promuove raccolta, recupero e riciclaggio degli imballaggi in legno (pallet, cassette per la frutta, imballaggi industriali) e dal Consorzio Servizi Legno-Sughero. L‘incontro rappresenta un importante momento di riflessione sull’andamento del settore, e già nelle scorse edizioni (a Verona, Milano e Roma) è risultato particolarmente apprezzato dai numerosi partecipanti, produttori di imballaggi in legno e operatori del settore logistica provenienti da tutta Italia. Gli interventi in programma toccano diversi aspetti del comparso riconducibili alle tre parole chiave scelte, ambiente, mercato, sicurezza: si parlerà del trend del riciclo dei rifiuti di legno, dello studio del ciclo di vita (LCA) del sistema Epal svolto dal Politecnico di Milano, dei risultati di una ricerca sul trattamento termico ISPM 15 condotta da CNR e Università di Torino, del mercato nazionale e internazionale del legno per imballaggi, del marchio di qualità per gli imballaggi ortofrutticoli, della filiera degli imballaggi nelle regioni del Sud, dell’utilizzo di imballaggi industriali nei porti, di certificazione della portata con il modello PalOk.  Non mancherà infine la presentazione della rivista Imballaggi & Riciclo, nuovo organo di informazione per l’intero settore degli imballaggi in legno, e il primo Dossier dell’Imballaggio realizzato da Rilegno e Conlegno. La partecipazione al convegno è gratuita, ma la prenotazione è obbligatoria (Rilegno, tel. 0547 672946)Il convegno è organizzato in collaborazione con: Assoimballaggi, Federlegno-Arredo, Confartigianato Legno Arredo, CNA Unione Produzione Legno Arredo, UNITAL Unione Industrie Italiane Arredi Legno.

Posted in Cronaca/News, Economia/Economy/finance/business/technology | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Dolore, anche dopo la legge molti freni alla cura

Posted by fidest press agency su domenica, 2 Mag 2010

Più di 6 medici su 10 (65%) sono convinti che, nonostante la recente legge sull’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore, in Italia resistano ancora «importanti barriere alla prescrizione» dei farmaci oppioidi. Un problema perlopiù di carattere culturale, legato anche alla convinzione che queste medicine abbiano un senso solo per il dolore oncologico. È quanto emerge da un’indagine condotta fra i camici bianchi italiani dal portale “Doloredoc”. Il 67,4% ha accolto con favore la legge 38/2010 e ritiene che aiuterà la riduzione dell’oppiofobia, cioè dei timori che ancora oggi esistono nei confronti dei derivati dalla morfina. Tuttavia agli occhi dei camici bianchi le nuove regole, da sole, non riusciranno a cambiare l’atteggiamento di diffidenza radicato nella società. «Da una situazione di oggettivo arretramento, oggi l’Italia è arrivata ad essere il primo Paese europeo con una legge dedicata alla terapia del dolore anche a livello pediatrico», precisa in una nota Guido Fanelli, coordinatore della Commissione ministeriale sulla terapia del dolore. Adesso, prosegue, «sono necessarie campagne informative ed educazionali per una corretta applicazione della legge». Obiettivo: «Informare i cittadini circa i loro diritti in fatto di trattamento del dolore – spiega Fanelli – e contemporaneamente far sapere ai medici che il monitoraggio e il trattamento sono un obbligo di legge. Anche le strutture sanitarie saranno sostenute. La legge prevede, infatti, un adeguamento tariffario a livello nazionale». A garantire informazione e formazione sulle cure anti-dolore un progetto, promosso a livello internazionale dall’associazione scientifica europea contro il dolore (Efic) con il sostegno della casa farmaceutica Grunenthal, all’interno del quale sono previsti anche specifici progetti. (fonte doctor news)

Posted in Medicina/Medicine/Health/Science | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »